Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Link Amici

Ultime dal mercatino
Andare in basso
avatar
lisi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 28.09.11

campo da tennis in "casa" e ginocchia :-) Empty campo da tennis in "casa" e ginocchia :-)

Sab 29 Mag 2021 - 1:36
salve a tutti, da poco sono andato a vivere in campagna e disponendo di molto terreno mi è venuta in mente l'idea di farci un campo da tennis, siccome per problemi al ginocchio negli ultimi 10 anni ho sempre giocato sulla terra e non sono molto propenso a fare un campo in terra per la manuntenzione che ci vorrebbe, vi volevo chiedere se ad oggi esiste una superfice che può eguagliare la terra rossa in termini di comfort e ridotto stress ai legamenti, tendini ecc oppure la terra da quel punto di vista è sempre inarrivabile?
Mi potete consigliare una ditta affidabile che fa questi lavori ed a cui potrei rivolgermi?
Grazie mille!
Moren
Moren
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 615
Data d'iscrizione : 09.08.20

Profilo giocatore
Località:
Livello: sempre in miglioramento
Racchetta: Prince Tour 290 - Prince Tour 100P

campo da tennis in "casa" e ginocchia :-) Empty Re: campo da tennis in "casa" e ginocchia :-)

Sab 29 Mag 2021 - 16:06
L'unica alternativa "confortevole" che potresti valutare è l'erba sintetica. Sicuramente hai meno manutenzione, anche se un pò è richiesta.
Gli unici campi che non richiedono manutenzione, sono quelli in resina. La posa avviene su asfalto, che in estate per quanto possa "ammorbidirsi" con il caldo, sempre duro è. Certo, non è cemento, ma non puoi aspettarti una superficie confortevole.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13366
Età : 54
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: unknown
Livello: NP (non pervenuto)
Racchetta: di tutto di più

campo da tennis in "casa" e ginocchia :-) Empty Re: campo da tennis in "casa" e ginocchia :-)

Sab 29 Mag 2021 - 16:13
La resina è dura, l'erba sintetica è l'unica alternativa a buon mercato. Sennò terra rossa.
Alex_Jimbo
Alex_Jimbo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 420
Località : PV
Data d'iscrizione : 18.11.19

campo da tennis in "casa" e ginocchia :-) Empty Re: campo da tennis in "casa" e ginocchia :-)

Gio 10 Giu 2021 - 8:08
Ci sarebbero delle soluzioni anche in terra che non richiedono particolari attività di manutenzione come i campi "tradizionali". Si tratta di una costruzione a strati con un manto in terra rossa superficiale a bassa manutenzione (non dovrebbe essere necessario il rifacimento completo dei campi ogni x anni, come avviene sulla "normale" terra battuta).
Non conosco i costi, ma tempo fa avevo trovato questa azienda di Livorno:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2344
Età : 53
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Strike Tour 2019

campo da tennis in "casa" e ginocchia :-) Empty Re: campo da tennis in "casa" e ginocchia :-)

Gio 10 Giu 2021 - 9:17
che bello! io fossi in te rifletterei sul farlo in terra rossa. E' vero che richiede manutenzione ma ricorda che la manutenzione fatta con regolarità ti consente di andare avanti senza problemi e senza troppo impegno per lungo tempo. Sarebbe un campo a uso personale che non richiederebbe di essere rifatto ogni anno. Non credo ci giocheresti per 10 ore al giorno come si gioca normalmente sui campi "pubblici". E poi pensa anche alla resa estetita. Un campo in terra è bellissimo se ben tenuto, un campo in cemento et similia fa schifo in ogni caso.
comunque facci sapere.
avatar
miguel
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 330
Età : 55
Località : torino
Data d'iscrizione : 15.01.09

Profilo giocatore
Località: torino
Livello: decente
Racchetta: yonex vcore 98

campo da tennis in "casa" e ginocchia :-) Empty Re: campo da tennis in "casa" e ginocchia :-)

Ven 11 Giu 2021 - 15:53
come suggerito da qualcuno un ottima soluzione sono i campi tipo redplus [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] dove la terra va ad intasare una specie di moquette, il risultato è molto bello, la manutenzione è minima e si può giocare anche d'inverno in quanto è super drenante e non gela.
Certo bisogna considerare i costi che immagino siano più alti rispetto ad un campo normale, ma sul lungo termine sarebbe una scelta conveniente
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.