Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Unisciti al forum, è facile e veloce

Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi
Blade 2021Oggi alle 21:15ubauba
PURE AERO 2019Oggi alle 18:47tomai
RPM softOggi alle 16:07drichichi
Pure Aero VS 2020Oggi alle 13:07nw-t
Dunlop CX400Oggi alle 9:57baccio7
Tennis ScoutIeri alle 17:28Alessandro
pure drive 2020Ieri alle 16:21mbonnab


Link Amici

Ultime dal mercatino
Andare in basso
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Gio 11 Mar 2021 - 20:14
Ciao a tutti, avrei un piccolo quesito sulle corde, visto che su questo forum sembrate molto interessati all'argomento.

Sono un ex agonista, sono stato terza categoria, ho avuto buoni maestri fin da bambino, dal lato tecnico non ho problemi. 

Sotto consiglio di persone competenti che conoscevano il mio gioco, da 10 anni a questa parte ho sempre usato HEAD Instinct MP, corde Red Devil calibro 1.24 incordate a 27kg, trovandomi alla grande. 

Vorrei passare a Head Extreme MP oppure Speed MP.

Dovrei, secondo voi, valutare altre corde e/o altre tensioni per questi altri telai, oppure vado tranquillo con quelle che ho sempre usato? 

Grazie.


Ultima modifica di Tijuana92 il Gio 11 Mar 2021 - 20:16 - modificato 1 volta.
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Gio 11 Mar 2021 - 20:15
.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 62709
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Gio 11 Mar 2021 - 20:33
Non sapendo a cosa corrispondano realmente quei 27 kg, e come siano montati, penso dobbiamo limitarci a dare consigli adeguati a quanto previsto dal fabbricante.
Ovvero, Lynx Tour 16 a non più di 23/22 (4 nodi obbligatori) per la Speed, stessa corda ad un kg in più (sempre inteso come massimo) per la Extreme.
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Ven 12 Mar 2021 - 11:58
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Non sapendo a cosa corrispondano realmente quei 27 kg, e come siano montati, penso dobbiamo limitarci a dare consigli adeguati a quanto previsto dal fabbricante.
Ovvero, Lynx Tour 16 a non più di 23/22 (4 nodi obbligatori) per la Speed, stessa corda ad un kg in più (sempre inteso come massimo) per la Extreme.

Non ho capito cosa intende con: "non sapendo a cosa corrispondano realmente quei 27 kg e come siano montati". Se può spiegare in modo più preciso o farmi una domanda più chiara per fugare i suoi dubbi, posso rispondere nel merito.

Perché mi consiglia un calibro e una tensione diversa, se ho scritto che mi trovo bene con quelle attuali?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 62709
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Ven 12 Mar 2021 - 14:41
Quando leggo che negli ultimi 10 anni hai avuto sempre la Instinct MP a 27 kg  mi vengono subito dubbi..primo per il fatto che negli ultimi dieci anni la Instinct MP è cambiata completamente almeno tre volte, e secondo perchè per ameno due dei tre cambi quella corda a quella tensione .sempre ammesso che sia reale cosa di cui dubito- sarebbero state improponibili quelle corde, quella tensione od entrambe le cose.
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Ven 12 Mar 2021 - 17:04
Anche a me vengono dubbi a leggere la sua risposta.
Non concordo sul fatto che telai con lo stesso nome in diversi restyling siano “completamente” diversi, comunque sorvolo perché non è questo il tema del topic.
In secondo luogo, perché ritiene che la mia incordatura sia “improponibile” se le sto dicendo che l’ho sempre usata e mi ci sono trovato bene per tutti questi anni? Non può capire come gioco e che bisogni ho da un forum, e fa una affermazione forte.
Può motivarla meglio con qualche dato oggettivo? Grazie.
Poliwhirl
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 292
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Sab 13 Mar 2021 - 20:31
SEGUO!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 62709
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Dom 14 Mar 2021 - 8:46
Se non concordi che la Instinct MP sia stata mai cambiata (completemente, e tre volte, lo ribadisco) nelle cinque versioni che si sono succedute nei 10 anni a cui fai riferimento oltre ad essere in errore non dai riferimenti per dare alcun tipo di consiglio.
Per quanto riguarda la tensione, sempre per le ragioni suindicate e per le mie conoscenze tecniche del settore confermo quanto ho scritto, "se" fosse vero che la tensione in questione fosse 27 kg, -cosa che non mi è possibile verificare di persona- in almeno due casi sarebbe stata superiore alla massima tensione accettata dal fabbricante.

Per informazione:
-Youtek IG Instinct MP 2011 295 grammi non incordata/fori condivisi/ profilo 23/25/24/rigidità media incordata 69RA/inerzia media incordata 305 punti
-Youtek Graphene Instinct MP 2013 295 grammi/fori condivisi/profilo 23/24.5/22.5/rigidità media incordata 70RA/inerzia media incordata 310 punti
-Graphene XT Instinct MP 2015 300 grammi/fori condivisi/profilo 23/25/21/ rigidità media incordata 66RA/inerzia media incordata 320 punti
-Graphene Touch Instinct MP 2017 300 grammi/fori singoli/profilo 23/26/23/rigidità media incordata 69RA/inerzia media incordata 315 punti
-Graphene 360 Instinct MP 2019 300 grammi/fori singoli/profilo 23/26/23/rigidità media incordata 65RA/inerzia media incordata 320 punti

Tensione raccomandata per tutte 48>57 libbre/20>26 kg (con syntethic gut, 2 kg meno medi con monofilamenti)
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Dom 14 Mar 2021 - 9:44
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Se non concordi che la Instinct MP sia stata mai cambiata (completemente, e tre volte, lo ribadisco) nelle cinque versioni che si sono succedute nei 10 anni a cui fai riferimento oltre ad essere in errore non dai riferimenti per dare alcun tipo di consiglio.
Per quanto riguarda la tensione, sempre per le ragioni suindicate e per le mie conoscenze tecniche del settore confermo quanto ho scritto, "se" fosse vero che la tensione in questione fosse 27 kg, -cosa che non mi è possibile verificare di persona- in almeno due casi sarebbe stata superiore alla massima tensione accettata dal fabbricante.

Per informazione:
-Youtek IG Instinct MP 2011 295 grammi non incordata/fori condivisi/ profilo 23/25/24/rigidità media incordata 69RA/inerzia media incordata 305 punti
-Youtek Graphene Instinct MP 2013 295 grammi/fori condivisi/profilo 23/24.5/22.5/rigidità media incordata 70RA/inerzia media incordata 310 punti
-Graphene XT Instinct MP 2015 300 grammi/fori condivisi/profilo 23/25/21/ rigidità media incordata 66RA/inerzia media incordata 320 punti
-Graphene Touch Instinct MP 2017 300 grammi/fori singoli/profilo 23/26/23/rigidità media incordata 69RA/inerzia media incordata 315 punti
-Graphene 360 Instinct MP 2019 300 grammi/fori singoli/profilo 23/26/23/rigidità media incordata 65RA/inerzia media incordata 320 punti

Tensione raccomandata per tutte 48>57 libbre/20>26 kg (con syntethic gut, 2 kg meno medi con monofilamenti)

Userei l'avverbio "completamente" nel caso in cui fossero stati cambiati tutti i parametri della racchetta, mentre non mi risulta che sia così. Solo quelli da lei citati, ammesso che per il consumatore finale - il sottoscritto - la cosa abbia comportato delle differenze, mi sono trovato bene in ogni caso, con quelle stesse corde e quella  tensione.

Però continua a scrivere cose non attinenti al topic.

Lei mi ha dato una risposta, o meglio, ha sentenziato un dato tipo di corda e una tensione, senza motivare

Intanto, perché dubita del fatto che la tensione sia 27 kg? 

Ma soprattutto, perché mi dice di incordare con corde di un calibro diverso da quello attuale e a una tensione completamente diversa?  Su cosa si basa la sua risposta visto che io sono partito da un dato oggettivo, e cioè che col set-up attuale mi trovo bene, e visto che non è a conoscenza del mio gioco, della mia tecnica, delle mie necessità, e non ha nemmeno fatto domande per averne una vaga idea? 

Ho immaginato che ci sia una ragione tecnica, e le ho chiesto di spiegarmela, se gentilmente vuole farlo. 

Riepilogando: ho semplicemente chiesto se nel passaggio da Instinct a Extreme o Speed posso usare lo stesso set-up con cui mi ero trovato bene prima o se devo provare altre corde e/o tensioni. (e il perché, mi sembrava scontato!)


E, tra parentesi, scopro ora che ci sono "tensioni massime accettate" dal costruttore. Dove si può vedere,gentilmente, questo valore?


La ringrazio.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 62709
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Dom 14 Mar 2021 - 11:29
Sul telaio, tra le altre cose.
Ed anche se la cosa non ha più interesse in quanto ormai fuori garanzia, potenzialmente tale da invalidarla, specie se unite ad altre possibili magagne (incordatura a due nodi, partenza della stessa dal lato, montaggi non eseguiti in alternato e via discorrendo).
Il fatto che non abbia citato altre differenze (materiali, bilanciature) non significa che non ci siano quanto che siano meno influenti sulla resa di quelle indicate.

Questo non toglie che la 2011 e la 2019 per quanto tu le possa percepire come uguali (cosa della quale posso anche non dubitare, in virtù della scelta di corda e tensione) non abbiano assolutamente nulla in comune l'una con l'altra, tranne le dimensioni dell'ovale ed il pattern (ma non il distanziamento corda/corda).

Per il resto: non ho  "sentenziato" assolutamente una beata, mi sono limitato a dare quelli che sono i consigli ufficiali del fabbricante -dal suo sito- .per i due telai in calce, che per inciso a loro volta non hanno assolutamente nulla a che spartire con le varie Instinct.

Per il discorso del dubitare della tensione, non potendo vedere come è montata né ovviamente misurarla mi limito 1)a d esperienze personali,  che col calibro più grosso 1.29 rendono impossibili montaggi oltre i 26 kg senza perderne un paio già in fase di montaggio e 2) a misurazioni simili effettuate da siti specializzati come Stringforum che rileva 24 .3 kg massimi ad una tensione della macchina impostata (elettronica a tensione costante) di 27..
Oltre a questo, la Associazione Americana Incordatori Professionisti (USRSA) raccomanda per la stessa corda un tensione massima non superiore alle 55 libbre (24 kg).
Questo non vuol dire che la macchina non può essere impostata a 27 kg, quanto al fatto che la tensione finale non sarà mai tale.

A livello personale sui telai in questione monto corde anche diverse, e tensioni adeguate alle stesse , a seconda di capacità tecniche, caratteristiche fisiche e di gioco dell'utente.

Poi che tu voglia credere o meno a quanto scritto è un'altra storia.
Libero di farlo o meno, ed io di comportarmi di conseguenza.

Buon tennis.
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Dom 14 Mar 2021 - 12:51
Io scrivo in italiano, eppure lei continua a modificare le mie parole sulla base di quello che lei vorrebbe che io dicessi. E fa affermazioni senza spiegare.

1) Non ho mai detto che quei telai Instinct sono uguali, né che li sento uguali. Questa cosa se l'è inventata lei di sana pianta. Ho detto che non sono "completamente" diversi, come afferma lei, ma al massimo "diversi" e basta, e che per me andavano bene tutti. Ma il topic (e  tre) non è su questo argomento!

2) Sul telaio non ci sono scritte le "tensioni massime e minime accettate dal produttore", come ha scritto lei, ma c'è il range standard consigliato. Inoltre lei continua a fare molta confusione nell'uso di aggettivi e avverbi. Una tensione fuori da quel range di 1kg per alcuni di quei modelli che ho usato, neanche per tutti, per lei è "improponibile". 

3) Sul discorso della tensione a 27kg, le racchette non le ho mai incordate io e non ho scelto io la tensione. Le ho fatte fare a un incordatore di fiducia che conosce il mio gioco, che ha corretto nel tempo l'incordatura  facendomi delle domande  e dei test e vedendo come mi trovavo, e ad altri incordatori quando mi è capitato occasionalmente nei circoli dove andavo a giocare, dicendo loro a che tensione li volevo. 
Mi sta dicendo che queste persone incordavano a 27 pur sapendo benissimo che al massimo la corda arrivava a 24? E perché non incordare direttamente a 24, allora, o dirmi che non ci sarebbe mai arrivata a 27? Non capisco, si spieghi meglio per favore, così ho anche modo di contattare queste persone ed eventualmente metterle al corrente di questo nostro scambio di battute così possono dire la loro. Questo non è un forum di discussione?  Discutiamone, piuttosto che scrivere "prendi le corde consigliate dal produttore  e tendile alla tensione consigliata dal produttore", che non mi sembra un dialogo tanto interessante, specie se neanche motivato, ma solo un consiglio standard.

Comunque, per la cronaca, ho provato una Head Extreme 2019 con la stessa corda e stessa tensione, qualunque essa sia, 27 o 24 o 350.000 a questo punto, e mi trovo abbastanza bene. Ma è un test un po' falsato perché c'era davvero tanto vento quando ho giocato, sono dovuto stare,, di buon grado, per la maggior parte del tempo controvento per esigenze del mio compagno di allenamento che non sto qui a spiegare, eppure ho avuto buone sensazioni, giusto qualche colpo a rete di troppo ma una volta prese le misure col vento, tutto come al solito.

Spero che questo telaio, più diverso da quello precedentedi  altri che avrei potuto scegliere, anche se non diametralmente opposto (ecco un esempio per Eiffel di "dare il giusto peso ad aggettivi e avverbi") non mi crei problemi al gomito. Problemi che per la cronaca ho avuto solo con multifilamento Babolat e racchetta Babolat Pure Drive a tensioni basse, quand'ero adolescente, e mai neanche un minimo problema con monofilo e Head. (E' più un'apprensione esagerata che altro, non una reale paura)
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 62709
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Dom 14 Mar 2021 - 13:44
1) Sorvoliamo sul fatto di non essere in topic (e tre) checchè lei ne possa pensare, la 2011 e la 2019 tanto per prenderne due sono completamente diverse. E la stessa corda, "quella" corda, a "quella" tensione, non le faranno mai percepire come uguali. Semmai, 

2)improponibile rispetto a corda e telaio. Se reale, come scritto nel primo post, anche se per le ragioni più su elencate, non lo ritengo credibile.

3)Io non so chi siano le persone indicate, ma se fossero incordatori professionisti avrebbero sicuramente mezzi adeguati e pubblicazioni specifiche per conoscere problematiche legate a quella specifica corda. Informazioni peraltro disponibili anche nei siti specializzati.

L'indicazione di corda e tensione limitata a quelle consigliate dalla casa è in nessun caso un'imposizione, ma come già spiegato solo la pedissequa copiatura delle indicazioni del sito Head. Cosa che non devo spiegare io, ma semmai il fabbricante, oltre al fatto che da loro test risulti la soluzione migliore per quei telai...

Ad maiora...
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Dom 14 Mar 2021 - 14:35
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

3)Io non so chi siano le persone indicate, ma se fossero incordatori professionisti avrebbero sicuramente mezzi adeguati e pubblicazioni specifiche per conoscere problematiche legate a quella specifica corda. Informazioni peraltro disponibili anche nei siti specializzati.

L'indicazione di corda e tensione limitata a quelle consigliate dalla casa è in nessun caso un'imposizione, ma come già spiegato solo la pedissequa copiatura delle indicazioni del sito Head. Cosa che non devo spiegare io, ma semmai il fabbricante, oltre al fatto che da loro test risulti la soluzione migliore per quei telai...


Queste "pubblicazioni specifiche per conoscere problematiche legate a quella specifica corda" sono materiale top secret oppure posso averle anch'io o reperirle? Nel secondo caso, potrebbe fornire un link o allegarle in qualche modo, in modo tale che io possa parlarne col mio incordatore e chiarire la questione? La ringrazio.

Riguardo al secondo capoverso citato, spero che sia d'accordo con me che al centro di tutto non ci sono corde, racchette, incordatori e produttori, ma sempre il giocatore che ha diverse necessità in base al proprio livello, alla tecnica, ai bisogni e allo stile, alle abitudini e alle sensazioni di gioco. Parametri assai più importanti su cui basare una scelta. 
Le indicazioni di un produttore, personalmente, non le prenderei così alla lettera in quanto le racchette commercializzate hanno un pubblico talmente vasto e solo una minima percentuale di questo - com'è normale e giusto che sia - ha una tecnica consolidata al punto da necessitare di una tensione personalizzata (nonostante su questo forum sembri l'esatto contrario). Nulla di male se corde e racchette diventano una specie di hobby parallelo al tennis, ma non mi sembra che ci siano collegamenti tra l'uno e l'altro, nella maggior parte dei casi.
Così come non fanno nessun testo le incordature dei pro, e ogni incordatore lo sa benissimo.
Io le mie famose Red Devil, incordate in modo improponibile, le uso per tutto il loro ciclo vitale (2-3 settimane, giocando una o due volte a settimana 1 ora e 30) e so benissimo come si comportano nelle varie fasi della loro "vita" e so gestirle. Non ho a disposizione incordatori privati a comando che mi possono dare un telaio cinque minuti prima che io debba giocare, e neanche lo vorrei, gioco per puro divertimento e mi basta avere buone sensazioni senza farmi male. 


Spero che vorrà darmi le informazioni che ho richiesto (con dei link, non copincollando, se possibile) e contatterò direttamente pro's pro oltre che naturalmente chi mi incorda le racchette per sentire la replica a determinate affermazioni.
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Lun 15 Mar 2021 - 13:44
Buongiorno, 

Ho contattato Pro's Pro spiegando il tutto. Mi hanno detto che per loro è perfettamente normale incordare Red Devil a 27kg e chiedono perché pongo la questione.
 
In effetti, perché pongo la questione? Ricapitoliamo:

Sono partito da un set up: discutibile, orribile, ci sta tutto, ma buon compromesso per me e il mio gioco, per varie ragioni, scelto per me da persone che sicuramente non avranno incordato 10 volte al Roland Garros, ma sono comunque persone che incordano racchette a decine di agonisti, amatori, maestri, all'interno di un circolo, e soprattutto conoscono alla perfezione il sottoscritto e ciò che fa in campo, che non mi sembra un dettaglio da poco.

Un utente di questo forum ha risposto di usare una data corda con una data tensione, senza spiegare il perché (dirà in seguito, sollecitato, che semplicemente ha letto quanto consigliato dalla casa produttrice) e poi ha aggiunto - citando, ma non linkando le fonti, quindi senza dare la possibilità di verifica - che da alcuni test è provato che se incordo le red devil a 27 la reale tensione è 24.

Una domanda sorge spontanea: se incordo a 24 la tensione qual è? E come si mantiene nel tempo? Se spiega, magari uno può anche capire. Se non spiega, inutile dare il consiglio perché non ho valide ragioni neanche solo per avere la curiosità di provare quella corda che ha consigliato. 

E poi, ribadisco, perché consiglia Head Lynx Tour a 23/22? Perché lo dice Head? Per far contenta la racchetta e permetterle di esprimersi al meglio? Il giocatore è al servizio della corda, della racchetta e della casa produttrice? Francamente non lo sapevo, ho sempre pensato il contrario.

Non mi dilungo sullo spiegare altro di me né le ragioni del mio incordatore che ho prontamente contattato dopo questa "diatriba" forumistica, anche perché sarebbe lunga la faccenda e tanto non mi sembra che chi ha risposto sia tanto propenso allo scambio e al dialogo costruttivo, ma piuttosto a un giudizio distruttivo verso chiunque porti la propria diversa esperienza o opinione.

Se vuole smentire quanto ho appena detto, io sono qua.
rafapaul
rafapaul
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3125
Età : 50
Località : Rho
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello:
Racchetta:

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Lun 15 Mar 2021 - 16:58
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buongiorno, 

Ho contattato Pro's Pro spiegando il tutto. Mi hanno detto che per loro è perfettamente normale incordare Red Devil a 27kg e chiedono perché pongo la questione.
 
In effetti, perché pongo la questione? Ricapitoliamo:

Sono partito da un set up: discutibile, orribile, ci sta tutto, ma buon compromesso per me e il mio gioco, per varie ragioni, scelto per me da persone che sicuramente non avranno incordato 10 volte al Roland Garros, ma sono comunque persone che incordano racchette a decine di agonisti, amatori, maestri, all'interno di un circolo, e soprattutto conoscono alla perfezione il sottoscritto e ciò che fa in campo, che non mi sembra un dettaglio da poco.

Un utente di questo forum ha risposto di usare una data corda con una data tensione, senza spiegare il perché (dirà in seguito, sollecitato, che semplicemente ha letto quanto consigliato dalla casa produttrice) e poi ha aggiunto - citando, ma non linkando le fonti, quindi senza dare la possibilità di verifica - che da alcuni test è provato che se incordo le red devil a 27 la reale tensione è 24.

Una domanda sorge spontanea: se incordo a 24 la tensione qual è? E come si mantiene nel tempo? Se spiega, magari uno può anche capire. Se non spiega, inutile dare il consiglio perché non ho valide ragioni neanche solo per avere la curiosità di provare quella corda che ha consigliato. 

E poi, ribadisco, perché consiglia Head Lynx Tour a 23/22? Perché lo dice Head? Per far contenta la racchetta e permetterle di esprimersi al meglio? Il giocatore è al servizio della corda, della racchetta e della casa produttrice? Francamente non lo sapevo, ho sempre pensato il contrario.

Non mi dilungo sullo spiegare altro di me né le ragioni del mio incordatore che ho prontamente contattato dopo questa "diatriba" forumistica, anche perché sarebbe lunga la faccenda e tanto non mi sembra che chi ha risposto sia tanto propenso allo scambio e al dialogo costruttivo, ma piuttosto a un giudizio distruttivo verso chiunque porti la propria diversa esperienza o opinione.

Se vuole smentire quanto ho appena detto, io sono qua.
A prescindere da tutto ciò che è stato scritto sopra penso che incordare oltre una certa soglia con delle corde monofilo possa essere causa di problematiche al braccio , personalmente ti consoglierei di provare a scendere un pochino magari un kg per volta .
rafapaul
rafapaul
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3125
Età : 50
Località : Rho
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello:
Racchetta:

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Lun 15 Mar 2021 - 17:06
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buongiorno, 

Ho contattato Pro's Pro spiegando il tutto. Mi hanno detto che per loro è perfettamente normale incordare Red Devil a 27kg e chiedono perché pongo la questione.
 
In effetti, perché pongo la questione? Ricapitoliamo:

Sono partito da un set up: discutibile, orribile, ci sta tutto, ma buon compromesso per me e il mio gioco, per varie ragioni, scelto per me da persone che sicuramente non avranno incordato 10 volte al Roland Garros, ma sono comunque persone che incordano racchette a decine di agonisti, amatori, maestri, all'interno di un circolo, e soprattutto conoscono alla perfezione il sottoscritto e ciò che fa in campo, che non mi sembra un dettaglio da poco.

Un utente di questo forum ha risposto di usare una data corda con una data tensione, senza spiegare il perché (dirà in seguito, sollecitato, che semplicemente ha letto quanto consigliato dalla casa produttrice) e poi ha aggiunto - citando, ma non linkando le fonti, quindi senza dare la possibilità di verifica - che da alcuni test è provato che se incordo le red devil a 27 la reale tensione è 24.

Una domanda sorge spontanea: se incordo a 24 la tensione qual è? E come si mantiene nel tempo? Se spiega, magari uno può anche capire. Se non spiega, inutile dare il consiglio perché non ho valide ragioni neanche solo per avere la curiosità di provare quella corda che ha consigliato. 

E poi, ribadisco, perché consiglia Head Lynx Tour a 23/22? Perché lo dice Head? Per far contenta la racchetta e permetterle di esprimersi al meglio? Il giocatore è al servizio della corda, della racchetta e della casa produttrice? Francamente non lo sapevo, ho sempre pensato il contrario.

Non mi dilungo sullo spiegare altro di me né le ragioni del mio incordatore che ho prontamente contattato dopo questa "diatriba" forumistica, anche perché sarebbe lunga la faccenda e tanto non mi sembra che chi ha risposto sia tanto propenso allo scambio e al dialogo costruttivo, ma piuttosto a un giudizio distruttivo verso chiunque porti la propria diversa esperienza o opinione.

Se vuole smentire quanto ho appena detto, io sono qua.
A prescindere da tutto ciò che è stato scritto sopra penso che incordare oltre una certa soglia con delle corde monofilo possa essere causa di problematiche al braccio , personalmente ti consiglierei di provare a scendere un pochino magari un kg per volta .
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Lun 15 Mar 2021 - 18:21
Sì, questa è la regola generale. Ma,  come ho scritto, non ho mai avuto problemi al braccio in tanti anni di utilizzo di monofilo a tensioni alte. Anzi, ne ho avuti da ragazzino quando ancora non usavo il mono quindi figurati.

Provandola, ho più paura della Extreme per l'epicondilite perché effettivamente dopo due orette di gioco non percepisco i movimenti naturali né mi sembra comoda da usare. Fa qualcosa in più dell'altra, che conosco bene e so perfettamente essere una racchetta un po' limitante sotto certi aspetti. Qui invece no, soprattutto le rotazioni vanno benissimo.
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Lun 15 Mar 2021 - 18:54
Sembra molto facile ma non è per niente comoda (visto da dove provengo), sembra più leggera ma il braccio sembra sforzarsi di più e non mi piace la sensazione.

Poi magari ci vorrà un po' di abitudine, ma la Instinct MP io la uso da quando ho 11 anni (Ho iniziato con le Liquidmetal, caro Mario, poi FlexPoint e Microgel... questi sono stati i telai che ho usato di più perché in quegli anni giocavo davvero tanto)
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Mar 23 Mar 2021 - 16:57
N
Aggiorno per dire che ho preferito ritornare sui miei passi e lasciare la Extreme, che avevo preso solo per questioni di convenienza (che non sto qui a spiegare)
Con la mia tecnica, mi dava un po’  fastidio al braccio/gomito (era un decennio che non tornavo a casa con piccoli doloretti...)
Ho preso la Instinct nuova che, a quanto pare, seppur diversissima (completamente!! Come dice eiffel) dalle precedenti, mi dà sempre una sensazione di comodità e non mi crea il minimo dolore.
Devo dire che con la Extreme ho fatto colpi (inaspettati, cioè anche senza volerlo fare ma ripetendo la stessa tecnica che usavo col telaio precedente) che non mi sono mai riusciti con l’altra, tipo lob in topspin perfetti (io di solito ci metto poco topspin, ma qui lo prendeva da sola alla grande) e servizi con kick esasperato. Pazienza. Bisogna trovare il giusto compromesso.

Facendo qualche test, sono un po’ indeciso se continuare col vecchio set up o cambiare corda 
Per adesso sto provando delle Head Lynx e le trovo per me molto più scomode delle red devil ma non so se sia questione di abitudine.  I test sono stati di un paio di ore (ho provato le lynx su una speed MP a una tensione più  bassa della mia abituale, e su una instinct) e non ho avuto grandi illuminazioni. Ripeto che ho trovato più comode le Red Devil per il mio gioco.
Su questo forum ho letto che le Red Devil sono corde “superate per un telaio di concezione moderna” (sempre eiffel)
E anche di questa affermazione mi piacerebbe sapere le motivazioni, se possibile.
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Mar 23 Mar 2021 - 17:08
Per voler fare un esempio, le Lynx confrontate con le Red Devil mi sembrano un po’... tarocche. Magari è un’impressione è sicuramente c’entra l’abitudine, ma quando uso le Red Devil il colpo esce perfetto e me lo sento comodo, mentre con la lynx sento che sto facendo bene il colpo ma la sensazione è quella di non controllarlo, e nemmeno che sia tanto potente (anche se effettivamente con la lynx, specialmente incordata a tensione più bassa,  mi accorgo che la palla va più profonda ed è più facile fare vincenti)

In definitiva, il dubbio è tra tenermi la Red Devil a 27 come prima
O se invece provare a giocare per qualche mese con Lynx alla stessa tensione.

Ho un dubbio anche sul manico. Ultimamente ho messo due overgrip ultra sottili Head su manico 3 per evitare i calli. La sensazione è molto più comoda rispetto a un solo overgrip però cambia anche altri equilibri e non ho capito ancora se è il caso di continuare coi due overgrip o con uno solo.
Moren
Moren
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 456
Data d'iscrizione : 09.08.20

Profilo giocatore
Località:
Livello: sempre in miglioramento
Racchetta: Prince Tour 290 - Prince Tour 100P - Donnay Allwood Unybody

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Mar 23 Mar 2021 - 21:17
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Per voler fare un esempio, le Lynx confrontate con le Red Devil mi sembrano un po’... tarocche. Magari è un’impressione è sicuramente c’entra l’abitudine, ma quando uso le Red Devil il colpo esce perfetto e me lo sento comodo, mentre con la lynx sento che sto facendo bene il colpo ma la sensazione è quella di non controllarlo, e nemmeno che sia tanto potente (anche se effettivamente con la lynx, specialmente incordata a tensione più bassa,  mi accorgo che la palla va più profonda ed è più facile fare vincenti)

In definitiva, il dubbio è tra tenermi la Red Devil a 27 come prima
O se invece provare a giocare per qualche mese con Lynx alla stessa tensione.

Ho un dubbio anche sul manico. Ultimamente ho messo due overgrip ultra sottili Head su manico 3 per evitare i calli. La sensazione è molto più comoda rispetto a un solo overgrip però cambia anche altri equilibri e non ho capito ancora se è il caso di continuare coi due overgrip o con uno solo.
Ma quindi 'sta differenza sulle corde..c'è o non c'è?
Tijuana92
Tijuana92
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.03.21

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Mar 23 Mar 2021 - 22:55
Sì, certo, ci sono numerose differenze a seconda della scelta di telaio, corde e tensioni. Smile 


Tuttavia - ed è quello che tentavo di farti capire nel tuo topic, se poi non ci credi fatti tuoi - per un principiante non ha senso pensare a corde e racchette. Puoi percepire delle differenze, e certi guru e venditori ti elencheranno tutte le caratteristiche e le alternative e ti spalleggeranno nella tua ricerca, ma le tue saranno sempre sensazioni che non faranno alcun testo*.

 Una racchetta va bene o meno solo quando hai alla base un gioco da dover esprimere. Il gioco di un principiante si esprime benissimo con qualsiasi racchetta e corda standard. Non serve una data marca né una data corda, serve un bravo maestro per qualche anno. Qualsiasi racchetta ti può portare ad essere più bravo di quanto lo sei adesso, per cui, consiglio personale, risparmiati qualche soldo per le lezioni e non spenderne in corde e racchette.

Se poi uno ha interesse per corde e racchette, allora alzo le mani. Ma è un puro capriccio estetico che non ha niente a che vedere col tennis, e che i venditori di corde e racchette lo ammettano.


*pensa, ad esempio, a quando uno fa scuola guida, sia nell'autoscuola che a casa propria. Che importa se c'è una Ford, una Mini, un SUV o altro? Conta imparare a usare la frizione, accendere i fari, fare i parcheggi ecc. Ti fai qualche anno da neopatentato con un'onesta utilitaria ereditata da qualcuno purché non sia una trappola di morte, e poi una volta capite le tue esigenze ti puoi comprare la ferrari, il SUV, la smart, l'utilitaria nuova ecc.
erball
erball
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 05.11.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Dom 28 Mar 2021 - 14:36
Ma, penso che una scelta corretta del materiale sia utile sia per un giocatore agonista che per un principiante, chiaramente con esigenze differenti alla base. I consigli di una persona competente (tra l'altro qui nel forum gratuiti e disiteressati) possono essere d'oro sia per trovare un set up consono, che per evitare problemi fisici o fare fatica per niente (specialmente per un principiante).
Nel mio circolo ad esempio ho visto principianti molto motivati e preparati fisicamente (venendo da altri sport) far incordare con RPM Blast a 26-27 Kg....risultato epicondilite (nonostante ripetuti avvertimenti)....oggi giocano a 22Kg e sono contenti.
Capisco il tuo concetto di base e una volta trovato il giusto set up servono lezioni e ore di gioco, punto.
Comunque non credo che una racchetta valga l'altra. Un attrezzo troppo difficile, magari montato con un mono rigido e tirato a tutta non aiuta.

Moren
Moren
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 456
Data d'iscrizione : 09.08.20

Profilo giocatore
Località:
Livello: sempre in miglioramento
Racchetta: Prince Tour 290 - Prince Tour 100P - Donnay Allwood Unybody

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Dom 28 Mar 2021 - 19:51
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ma, penso che una scelta corretta del materiale sia utile sia per un giocatore agonista che per un principiante, chiaramente con esigenze differenti alla base. I consigli di una persona competente (tra l'altro qui nel forum gratuiti e disiteressati) possono essere d'oro sia per trovare un set up consono, che per evitare problemi fisici o fare fatica per niente (specialmente per un principiante).
Nel mio circolo ad esempio ho visto principianti molto motivati e preparati fisicamente (venendo da altri sport) far incordare con RPM Blast a 26-27 Kg....risultato epicondilite (nonostante ripetuti avvertimenti)....oggi giocano a 22Kg e sono contenti.
Capisco il tuo concetto di base e una volta trovato il giusto set up servono lezioni e ore di gioco, punto.
Comunque non credo che una racchetta valga l'altra. Un attrezzo troppo difficile, magari montato con un mono rigido e tirato a tutta non aiuta.

concordo pienamente [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Link90
Link90
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 14.05.18

Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde Empty Re: Nuova racchetta Head (extreme, speed) e corde

Dom 28 Mar 2021 - 20:47
Che "una racchetta / corda valga l'altra (punto) " non l'ha mai detto nessuno!

Per un principiante sì.

Puoi essere motivato e preparato fisicamente quanto vuoi, ma se giochi da letteralmente qualche mese, corda e racchette sono l'ultimo dei tuoi problemi.

E ripeto non nel senso che non esistano racchette più comode per un principiante e altre che andrebbero evitate,

ma nel senso che se prendi una Wilson, una Babolat, una Head, con una corda X, Y o Z col calibro tot oppure tot, il principiante non percepisce nemmeno la differenza

Ragion per cui sarebbe meglio rimandare a tempi futuri la scelta di una giusta racchetta e di una corda adeguata, facendo dei test coi quali stabilire quella con cui ti trovi meglio e quelle con cui ti trovi peggio.

Che test può fare uno che non ha nemmeno una tecnica e fino a ieri ha usato una racchetta del Decathlon?

Ogni cosa va fatta nel momento giusto. Uno non sta lì a guardare i modelli di Ferrari da corsa alla prima lezione di scuola guida.



Poi, come giustamente scriveva qualcuno, se uno ha un feticismo o un hobby per le corde e le racchette, allora ben venga, se ne può comprare anche 250 per me. Ma non c'entra niente col tennis, che sia chiaro almeno questo!
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.