Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
Primo75
Primo75
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 07.04.20

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mar 7 Apr 2020 - 14:49
Ciao a tutti,
sono appena entrato in questo forum, per cui mi scuso se pongo dei quesiti che sono stati già posti. Prima di scrivere ho letto altri post
ma non sono riuscito a trovare una risposta precisa ai miei dubbi.
Ho giocato tanto a tennis, con una buona tecnica e qualche piccola bella soddisfazione, fra i 12-13 anni e i 20-22 anni, ma stiamo parlando purtroppo di 25 anni fa.
Dopo di allora ho continuato a fare qualche partita, ma sempre più sporadicamente, e al momento sono passati tanti anni dall'ultima partita. Ora vorrei riprendere,
a livello amatoriale, e gradualmente, perchè già so che la mente pensa di riuscire a giocare ancora come quando avevo 20 anni, ma il fisico non è più quello.
In sintesi: vorrei riprendere mantenendo bassissimo il rischio di contratture, infortuni, ecc. ma ritrovano il piacere del colpo.
Vengo quindi alla domanda:
la Wilson Blade 104 V7 potrebbe essere la racchetta adatta? Ho sempre giocato con Wilson, ma l'ultima è stata una Wilson Aggressor in grafite..
aggiungo che purtroppo non ho la possibilità di provare le racchette prima di acquistarla.
Inizialmente vorrei usare una incordatura con multifilamento (sempre per il discorso articolazioni), anche se ho visto che Eiffel non trova che sia la soluzione giusta.
In merito a questo gli chiedo: è una soluzione proprio da scartare, o si può provare?
Nel caso che corde potrei usare, e soprattutto, a quale tensione?

Vi ringrazio per l'attenzione e le risposte.
Matusa
Matusa
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 450
Località : profondo Nord-est
Data d'iscrizione : 26.10.16

Profilo giocatore
Località: Nord-est
Livello: NC, ITR 4.0
Racchetta: Angell TC95, Angell TC100, Angell K7 red

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mar 7 Apr 2020 - 16:30
Se vuoi una panoramica delle racchette attualmente sul mercato puoi andare sul sito www.tennistaste.com, che ne recensisce molte. Da quel che leggo sembra che la Donnay Allwoood sia la più morbida per le articolazioni, ma non è l'unica. Io uso una Angell K7 Red, di cui sono molto soddisfatto per quanto riguarda il comfort.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58474
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mar 7 Apr 2020 - 17:31
Come si può dare consigli su corde e telai senza avere la minima idea di quale livello possa avere oggi e che tipo di gioco abbia o pensi di avere? Suspect
Il tennis negli ultimi 25 anni  è cambiato molto e le attrezzature ancor più.
Finchè non hai la prova "provata" del tuo livello, un telaio particolare come la Blade 104 è assolutamente da evitare.

Non è riprendere, è gettarsi a casaccio nella mischia.

Altro che lockdown... Suspect

Personalmente troverei qualcuno che mi presti un telaio non impossibile (la Aggressor "n'existe pas") e vedrei prima cosa riesco a fare.
Poi se ne riparla.

"Quando" se ne riparlerà.
Primo75
Primo75
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 07.04.20

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mar 7 Apr 2020 - 19:13
Prima di tutto vi ringrazio per le vostre risposte.
So che il tennis è molto cambiato negli ultimi 25 anni, per questo chiedo consiglio in questo forum che mi sembra frequentato da esperti.

@Matusa: grazie, proverò a dare un'occhiata alle due racchette che hai citato sul sito tennistaste.

@Eiffel59: non posso che essere d'accordo con te, in realtà leggendo i vostri post nelle altre discussioni l'impressione che avevo era proprio quella di gettarmi nella mischia a casaccio..  Sad
per questo accetto senz'altro il tuo consiglio di lasciar perdere la Blade 104, e ti chiedo: puoi indicarmi qualche telaio fra quelli che consideri "non impossibili"?
Ho parecchi conoscenti che giocano a tennis, e posso provare a vedere se hanno uno dei telai che mi indichi.
Un'altra cortesia: insieme ai telai mi indichi sempre anche la tensione delle corde migliore per quei telai, con incordatura multifilo? Per migliore intendo relativamente al ritorno dopo svariati anni di inattività tennistica..
Matusa
Matusa
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 450
Località : profondo Nord-est
Data d'iscrizione : 26.10.16

Profilo giocatore
Località: Nord-est
Livello: NC, ITR 4.0
Racchetta: Angell TC95, Angell TC100, Angell K7 red

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mar 7 Apr 2020 - 23:07
@Primo75 ha scritto:Prima di tutto vi ringrazio per le vostre risposte.
So che il tennis è molto cambiato negli ultimi 25 anni, per questo chiedo consiglio in questo forum che mi sembra frequentato da esperti.

Non io. La metà dei frequentatori ne sa più di me, l'altra metà non scrive più.   Racchetta e tensione adatta per ricominciare 846

@Primo75 ha scritto:@Matusa: grazie, proverò a dare un'occhiata alle due racchette che hai citato sul sito tennistaste.


Trovi solo quella della Allwood. Per la Angell puoi andare sul sito www.angelltennis.com, dove però troverai una quantità di recensioni entusiaste - Oste, com'è il vino? - quindi poco attendibili nel complesso. Qui https://tt.tennis-warehouse.com/index.php?threads/the-official-angell-users-club.549091/ trovi di tutto e di più, e sono solo 450 pagine. Qui https://tennisnerd.net/gear/racquets/racquet-reviews/angell-k7-red-racquet-review/7184 c'è una recensione indipendente.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7060
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mar 7 Apr 2020 - 23:10
@Matusa ha scritto:
@Primo75 ha scritto:Prima di tutto vi ringrazio per le vostre risposte.
So che il tennis è molto cambiato negli ultimi 25 anni, per questo chiedo consiglio in questo forum che mi sembra frequentato da esperti.

Non io. La metà dei frequentatori ne sa più di me, l'altra metà non scrive più.   Racchetta e tensione adatta per ricominciare 846

@Primo75 ha scritto:@Matusa: grazie, proverò a dare un'occhiata alle due racchette che hai citato sul sito tennistaste.


Trovi solo quella della Allwood. Per la Angell puoi andare sul sito www.angelltennis.com, dove però troverai una quantità di recensioni entusiaste - Oste, com'è il vino? - quindi poco attendibili nel complesso. Qui https://tt.tennis-warehouse.com/index.php?threads/the-official-angell-users-club.549091/ trovi di tutto e di più, e sono solo 450 pagine. Qui https://tennisnerd.net/gear/racquets/racquet-reviews/angell-k7-red-racquet-review/7184 c'è una recensione indipendente.
Tennisnerd lo sto seguendo pure io ultimamente ed è vero è indipendente. L'ho scoperto cercando recensioni delle Prince.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7060
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mar 7 Apr 2020 - 23:11
Poi le Angell come la maggior parte delle racchette custom made sono qualitativamente superiori. Diciamo che sono di nicchia.
Paolo_69
Paolo_69
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 86
Età : 51
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.09.16

Profilo giocatore
Località: Napule
Livello: Altalenante
Racchetta: Yonex VCore Pro 100

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mer 8 Apr 2020 - 8:15
Io ho ripreso circa 4 anni fa dopo una pausa di quasi trent'anni, l'ultima racchetta con cui giocavo era una Kennex Blue ace in legno e graphite...
Se posso consigliarti, come ti ha detto Mario la racchetta in questo è l'ultimo dei tuoi problemi, trova un telaio il più "tuttofare" e generalista possibile, magari anche usato o in prestito da qualche amico, (ogni marchio ne ha uno nella sua produzione, io all'epoca presi una Head Speed MP da 300 g), un multifilo decente senza troppe pippe mentali e via...Cura la forma fisica (le gambe contano molto più delle braccia) e trovati un  buon maestro che ti rimette in palla aggiornando, se ce n'è bisogno, i tuoi movimenti. 
A impazzire dietro a racchette e corde c'è tempo... Wink
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7060
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mer 8 Apr 2020 - 9:59
Io ho ripreso a giocare anni or sono con la sixone team circa 290gr rigidità media, 16x18. Una tuttofare. Qualunque 100/300 o anche qualche grammo in meno, magari usata per riprendere e una volta ripreso il ritmo del gioco capirai meglio quello che ti serve.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5493
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mer 8 Apr 2020 - 11:35
non mi risulta che qualcuno abbia mai sconsigliato il multifilamento per una situazione del genere, anzi è stato più volte evidenziato che il monofilo è una corda più riservata agli agonisti. tra tante racchette esistenti ne vai a scegliere proprio una che ha la lunghezza maggiorata ? se vai a leggere la scheda tecnica vedrai che è lunga 70 cm invece di 68.5.
blwi85
blwi85
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 662
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: yonex EZone 100 2020

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mer 8 Apr 2020 - 12:23
@Paolo_69 ha scritto:Io ho ripreso circa 4 anni fa dopo una pausa di quasi trent'anni, l'ultima racchetta con cui giocavo era una Kennex Blue ace in legno e graphite...
Se posso consigliarti, come ti ha detto Mario la racchetta in questo è l'ultimo dei tuoi problemi, trova un telaio il più "tuttofare" e generalista possibile, magari anche usato o in prestito da qualche amico, (ogni marchio ne ha uno nella sua produzione, io all'epoca presi una Head Speed MP da 300 g), un multifilo decente senza troppe pippe mentali e via...Cura la forma fisica (le gambe contano molto più delle braccia) e trovati un  buon maestro che ti rimette in palla aggiornando, se ce n'è bisogno, i tuoi movimenti. 
A impazzire dietro a racchette e corde c'è tempo... Wink
Super d'accordo Smile
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5493
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mer 8 Apr 2020 - 12:40
telaio tuttofare e generalista fino a un certo punto perché se una persona non esperta di racchette si ritrova a giocare ad esempio con una pure drive, anche con multifilamento, potrebbe avere facilmente problemi di indolenzimento all'avambraccio. non bisogna spaccare il capello in quattro ma nemmeno essere superficiali, visto che la sua preoccupazione principale è di evitare dolori e infortuni
Primo75
Primo75
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 07.04.20

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mer 8 Apr 2020 - 19:06
Esatto @Vandergraf, hai colto nel segno! 
Non è mia intenzione, sia per mancanza di tempo, sia perchè non ho le competenze e la possibilità di verificare con la pratica,
quella di spaccare il capello in quattro con tensioni e scelte di telai sofisticati..
Sono d'accordo con @Paolo_69, la cosa migliore è senz'altro tornare in forma con gambe e braccia e poi si affina la ricerca della racchetta.
Quelli che cerco sono solo consigli su una lista di telai in grado di limitare possibili dolori, infiammazioni, ecc.

@Matusa: ho dato un'occhiata alla donnay allwood unibody 2020 che mi consigliavi Matusa.. mi sembra molto interessante.
La Angell K7 Red invece ho visto che ha una rigità di 67 RA mentre la Donnay allwood ha rigità 50RA.. 
Anche la Wilson Sixone team consigliata da @drichichi ha 67RA..
dovrebbero essere molto diverse come confort.. o sbaglio?
Quale parametro occorre guardare più di ogni altro per limitare dolori, infiammazioni, ecc.?

Altri esempi di telai sono graditissimi.

Comunque grazie a tutti per le risposte!
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7060
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mer 8 Apr 2020 - 19:21
@Primo75 ha scritto:Esatto @Vandergraf, hai colto nel segno! 
Non è mia intenzione, sia per mancanza di tempo, sia perchè non ho le competenze e la possibilità di verificare con la pratica,
quella di spaccare il capello in quattro con tensioni e scelte di telai sofisticati..
Sono d'accordo con @Paolo_69, la cosa migliore è senz'altro tornare in forma con gambe e braccia e poi si affina la ricerca della racchetta.
Quelli che cerco sono solo consigli su una lista di telai in grado di limitare possibili dolori, infiammazioni, ecc.

@Matusa: ho dato un'occhiata alla donnay allwood unibody 2020 che mi consigliavi Matusa.. mi sembra molto interessante.
La Angell K7 Red invece ho visto che ha una rigità di 67 RA mentre la Donnay allwood ha rigità 50RA.. 
Anche la Wilson Sixone team consigliata da @drichichi ha 67RA..
dovrebbero essere molto diverse come confort.. o sbaglio?
Quale parametro occorre guardare più di ogni altro per limitare dolori, infiammazioni, ecc.?

Altri esempi di telai sono graditissimi.

Comunque grazie a tutti per le risposte!
La rigidità è 65 circa, è il modello 2012. Ma il consiglio è un telaio facile, maneggevole, rigidità media, piatto 100 e peso tra 290 e 300 con inerzia bassa incordata multifilo a non più di 23 kg.
La scelta è vasta
Wilson Blade 100L
Dunlop sx 300 ls o cx 200 le
Prince tour 100 290 o Beast 100 280gr
E così via.
Valuta pure telai outlet, fine serie, o usati in buone condizioni.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5493
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Mer 8 Apr 2020 - 21:20
ma soprattutto valuta che chi la incordera' sia un negozio specializzato o una persona competente e non ad esempio Decathlon, altrimenti vanifichi tutta la prudenza adoperata nella scelta della racchetta e delle corde
Paolo_69
Paolo_69
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 86
Età : 51
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.09.16

Profilo giocatore
Località: Napule
Livello: Altalenante
Racchetta: Yonex VCore Pro 100

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 10:02
@Primo75 ha scritto:...
Quelli che cerco sono solo consigli su una lista di telai in grado di limitare possibili dolori, infiammazioni, ecc.
...
Quello che limita dolori articolari e infiammazioni sono una buona forma fisica ed una buona tecnica
Qui dentro nessuno conosce la tua struttura e le tue capacità, né quale sia il livello del tuo tennis, magari da ragazzo eri fortissimo e c'è solo da richiamare un po' di memoria muscolare, o magari c'è da mettersi con pazienza e con un buon maestro a ricostruire ciascun fondamentale...Senza queste informazioni come si fa a consigliarti la racchetta giusta, o addirittura la corda giusta? Personalmente l'unico consiglio che mi sento di darti è quello di trovare un buon maestro appena quest'incubo sarà finito e fare qualche ora di lezione facendoti prestare una racchetta da lui o da qualche amico; il maestro, vedendoti giocare e capendo qual'è il tuo livello e le tue attitudini, ti potrà consigliare 2-3 telai adatti...

Vogliamo vedere le racchette che hai citato?
La Angell K7 non la conosco, ma leggo che pesa 305 g ed ha un piatto da 98", numeri che richiedono già un buon braccio, da agonista
Non conosco nemmeno la Wilson, a leggere i dati - piatto 95" 18x20, 290g) sembra dedicata ad un ragazzo in crescita o ad una donna dotati già di ottima tecnica...
La Donnay Alwood Unibody potrebbe essere più indicata, ma nuova costa 200€ ed è una racchetta particolare, molto classica, ci vuole un braccio educato e molto tecnico per apprezzarne e sfruttarne le caratteristiche...non so quali siano le tue disponibilità economiche, ma spendere 200€ al buio...

Insomma, se dici che da ragazzino andavi in vespa ed ora chiedi che moto comprare per imparare a guidare in sicurezza, troverai quello che ti consiglia una moto usata di piccola cilindrata e pochi cavalli e di investire soldi in buon casco ed un paraschiena, e chi ti dirà che ci vuole l'ultimo modello da 1000cc e 150 Cv perché nell'ultima recensione ha letto che è facile da guidare, decidi tu chi stare a sentire.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7060
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 10:33
@Paolo_69 ha scritto:
@Primo75 ha scritto:...
Quelli che cerco sono solo consigli su una lista di telai in grado di limitare possibili dolori, infiammazioni, ecc.
...
Quello che limita dolori articolari e infiammazioni sono una buona forma fisica ed una buona tecnica
Qui dentro nessuno conosce la tua struttura e le tue capacità, né quale sia il livello del tuo tennis, magari da ragazzo eri fortissimo e c'è solo da richiamare un po' di memoria muscolare, o magari c'è da mettersi con pazienza e con un buon maestro a ricostruire ciascun fondamentale...Senza queste informazioni come si fa a consigliarti la racchetta giusta, o addirittura la corda giusta? Personalmente l'unico consiglio che mi sento di darti è quello di trovare un buon maestro appena quest'incubo sarà finito e fare qualche ora di lezione facendoti prestare una racchetta da lui o da qualche amico; il maestro, vedendoti giocare e capendo qual'è il tuo livello e le tue attitudini, ti potrà consigliare 2-3 telai adatti...

Vogliamo vedere le racchette che hai citato?
La Angell K7 non la conosco, ma leggo che pesa 305 g ed ha un piatto da 98", numeri che richiedono già un buon braccio, da agonista
Non conosco nemmeno la Wilson, a leggere i dati - piatto 95" 18x20, 290g) sembra dedicata ad un ragazzo in crescita o ad una donna dotati già di ottima tecnica...
La Donnay Alwood Unibody potrebbe essere più indicata, ma nuova costa 200€ ed è una racchetta particolare, molto classica, ci vuole un braccio educato e molto tecnico per apprezzarne e sfruttarne le caratteristiche...non so quali siano le tue disponibilità economiche, ma spendere 200€ al buio...

Insomma, se dici che da ragazzino andavi in vespa ed ora chiedi che moto comprare per imparare a guidare in sicurezza, troverai quello che ti consiglia una moto usata di piccola cilindrata e pochi cavalli e di investire soldi in buon casco ed un paraschiena, e chi ti dirà che ci vuole l'ultimo modello da 1000cc e 150 Cv perché nell'ultima recensione ha letto che è facile da guidare, decidi tu chi stare a sentire.
Infatti, giusto tutto. Io ho cercato dal mio punto di vista di dargli qualche spunto e dei consigli.  Anch'io ho ripreso qualche anno fa dopo un lungo stop. Ho iniziato con un telaio facile ed un po'di lezioni per evitare di commettere errori passati. Telaio 290gr corde multifilo max 24kg. Stop.
Non è detto che se compri la Pure Aero e gli monti le rpm blast 130 a 25 kg giochi come Nadal. 
Per cui @Primo75 prima riprendi e poi, quando sarai più consapevole, scegli un telaio appropriato al tuo gioco.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5493
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 10:51
dipende sempre dalla prospettiva e dall'interpretazione. a me sembra soltanto una persona giustamente spaesata perché è tanto tempo che non gioca e vuole sapere alcuni modelli adatti al caso. nulla di più. non ha chiesto una racchetta per diventare subito terza categoria
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7060
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 11:59
@Primo75 ha scritto:Ciao a tutti,
sono appena entrato in questo forum, per cui mi scuso se pongo dei quesiti che sono stati già posti. Prima di scrivere ho letto altri post
ma non sono riuscito a trovare una risposta precisa ai miei dubbi.
Ho giocato tanto a tennis, con una buona tecnica e qualche piccola bella soddisfazione, fra i 12-13 anni e i 20-22 anni, ma stiamo parlando purtroppo di 25 anni fa.
Dopo di allora ho continuato a fare qualche partita, ma sempre più sporadicamente, e al momento sono passati tanti anni dall'ultima partita. Ora vorrei riprendere,
a livello amatoriale, e gradualmente, perchè già so che la mente pensa di riuscire a giocare ancora come quando avevo 20 anni, ma il fisico non è più quello.
In sintesi: vorrei riprendere mantenendo bassissimo il rischio di contratture, infortuni, ecc. ma ritrovano il piacere del colpo.
Vengo quindi alla domanda:
la Wilson Blade 104 V7 potrebbe essere la racchetta adatta? Ho sempre giocato con Wilson, ma l'ultima è stata una Wilson Aggressor in grafite..
aggiungo che purtroppo non ho la possibilità di provare le racchette prima di acquistarla.
Inizialmente vorrei usare una incordatura con multifilamento (sempre per il discorso articolazioni), anche se ho visto che Eiffel non trova che sia la soluzione giusta.
In merito a questo gli chiedo: è una soluzione proprio da scartare, o si può provare?
Nel caso che corde potrei usare, e soprattutto, a quale tensione?

Vi ringrazio per l'attenzione e le risposte.
Hai MP. Wink
Primo75
Primo75
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 07.04.20

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 18:00
@drichichi grazie per il MP. L'applicazione non mi consente di rispondere privatamente, per cui ti ringrazio qui.
Grazie alle tue indicazioni e a quelle di @Paolo_69 e @Vandergraf ora ho le idee più chiare.
Devo orientarmi su usato o outlet, telai con piatto 100, peso 290 max 300, inerzia bassa, intorno ai 315-318. 
Le racchette che avete indicato (Wilson Blade 100L, Prince Textreme O3 Tour 100 290g, Prince  Beast 100 280gr) rientrano in queste caratteristiche.

Mi resta solo un grande dubbio, ed è ancora quello legato alla rigidità.
Ci sono telai (come ad esempio Wilson Clash 100) che hanno le stesse caratteristiche consigliate, ma rigidità molto più bassa: la Clah 100 ha rigità 55, mentre la Wilson Blade 100L ha rigidità 69, la Prince Beast 100 ha rigidità 67..
C'è una bella differenza fra 55 e 67-69.. sopratutto considerando che il resto delle caratteristiche è praticamente uguale.

Avendo trovato belle offerte sia sul primo tipo di telaio, che sul secondo, mi piacerebbe sapere che differenza c'è, per poter finalmente orientare la scelta.

Grazie ancora
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5493
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 18:10
la rigidità, salvo casi rari, va da 58 a 71. per praticità possiamo dire che 65 è il valore medio. se vuoi avere prudenza per evitare dolori è meglio stare sotto 65. sempre con multifilamento tensione massima 24
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7060
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 18:28
@Primo75 ha scritto:@drichichi grazie per il MP. L'applicazione non mi consente di rispondere privatamente, per cui ti ringrazio qui.
Grazie alle tue indicazioni e a quelle di @Paolo_69 e @Vandergraf ora ho le idee più chiare.
Devo orientarmi su usato o outlet, telai con piatto 100, peso 290 max 300, inerzia bassa, intorno ai 315-318. 
Le racchette che avete indicato (Wilson Blade 100L, Prince Textreme O3 Tour 100 290g, Prince  Beast 100 280gr) rientrano in queste caratteristiche.

Mi resta solo un grande dubbio, ed è ancora quello legato alla rigidità.
Ci sono telai (come ad esempio Wilson Clash 100) che hanno le stesse caratteristiche consigliate, ma rigidità molto più bassa: la Clah 100 ha rigità 55, mentre la Wilson Blade 100L ha rigidità 69, la Prince Beast 100 ha rigidità 67..
C'è una bella differenza fra 55 e 67-69.. sopratutto considerando che il resto delle caratteristiche è praticamente uguale.

Avendo trovato belle offerte sia sul primo tipo di telaio, che sul secondo, mi piacerebbe sapere che differenza c'è, per poter finalmente orientare la scelta.

Grazie ancora
Considera che incordando un telaio la rigidità si riduce di circa 2 punti, per cui una rigidità 67 diventa 65 più o meno. Direi si le Beast e le Head che ti ho inviato, per cui rimarresti in un range di rigidità media. Scegli accuratamente anche misura giusta del manico, importante per evitare problemi a mano, polso e braccio.
Paolo_69
Paolo_69
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 86
Età : 51
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.09.16

Profilo giocatore
Località: Napule
Livello: Altalenante
Racchetta: Yonex VCore Pro 100

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 20:55
@Primo75 ha scritto:Mi resta solo un grande dubbio, ed è ancora quello legato alla rigidità.
Ci sono telai (come ad esempio Wilson Clash 100) che hanno le stesse caratteristiche consigliate, ma rigidità molto più bassa: la Clah 100 ha rigità 55, mentre la Wilson Blade 100L ha rigidità 69, la Prince Beast 100 ha rigidità 67..
C'è una bella differenza fra 55 e 67-69.. sopratutto considerando che il resto delle caratteristiche è praticamente uguale.
Posso consigliarti una lettura interessante?
https://tennistaste.com/video-editoriale-la-rigidita-non-e-il-male
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5493
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 22:00
interessante ma di improbabile attuazione, visto che il flexpoint e altri dati importanti sono "nascosti". è vero, io personalmente ho visto che alcune racchette mi procuravano fastidio anche se morbide e alcune altre rigide non erano nocive. ma ho visto anche che è molto più probabile avere fastidio con racchette rigide e quasi sicuramente, nel mio caso, se incordate con monofilo. quindi, in base a queste esperienze, secondo me si hanno meno rischi andando verso il morbido
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7060
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Racchetta e tensione adatta per ricominciare Empty Re: Racchetta e tensione adatta per ricominciare

il Gio 9 Apr 2020 - 22:31
@Paolo_69 ha scritto:
@Primo75 ha scritto:Mi resta solo un grande dubbio, ed è ancora quello legato alla rigidità.
Ci sono telai (come ad esempio Wilson Clash 100) che hanno le stesse caratteristiche consigliate, ma rigidità molto più bassa: la Clah 100 ha rigità 55, mentre la Wilson Blade 100L ha rigidità 69, la Prince Beast 100 ha rigidità 67..
C'è una bella differenza fra 55 e 67-69.. sopratutto considerando che il resto delle caratteristiche è praticamente uguale.
Posso consigliarti una lettura interessante?
https://tennistaste.com/video-editoriale-la-rigidita-non-e-il-male
Ottima scelta.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.