Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
dritto Oggi alle 14:43drichichi
Pro Red Code WAX?Oggi alle 14:09nw-t
jannik sinnerIeri alle 22:16drichichi
epitrocleiteIeri alle 17:25Mancio80
Nuova Blade 2019Ieri alle 14:46nuno78


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Alex1337
Alex1337
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 15.11.18

Problema di gioco solo in partita - Pagina 2 Empty Problema di gioco solo in partita

il Gio 15 Nov 2018 - 16:02
Promemoria primo messaggio :

Ciao ragazzi buongiorno, è da circa 3 anni che gioco a tennis e ho vent'anni, ho fatto quest'anno la tessera agonista anche se non sono riuscito a combinare niente: ho un problema, sono fisicamente abbastanza esile peso poco sono magro e non sono nemmeno alto(1.70), durante gli allenamenti o i palleggi riesco a colpire bene il dritto posizionandomi bene e facendo un movimento corretto, esce un buon colpo. Ma in partita gli avversari anche se tecnicamente meno esperti riescono sempre a tirare qualche colpo potente e perdo sempre il ritmo non riesco piu a colpire ed eseguire i colpi ne a posizionarmi in maniera corretta, o mi schizza addosso... o mi salta troppo alta, finisco sempre per giocare palle moscie o back e farmi prendere a pallate. Ho scritto per sapere magari l'opinione di più persone: secondo voi è un problema fisico perchè sono troppo leggero e non ho forza? Oppure è un problema atletico di gambe e posizionamento? O dovrei lavorare su qualcosa nello specifico? 
Grazie a chi vorrà dire la sua

giococlassico75
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1506
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Donnay Formula 100 Pentacore Black Edition

Problema di gioco solo in partita - Pagina 2 Empty Re: Problema di gioco solo in partita

il Sab 21 Set 2019 - 10:34
Scusate ma vorrei intervenire dicendo che il tennis è solo tecnica ma a certi livelli.
Per esperienza di tornei, partite viste e giocate ho notato che in 4a e in molti casi anche fino al 3.5/3.4 non serve avere una buona tecnica di base ma solo corsa, fiato e posizione.
In 4a e 3a esiste tanta gente che gioca di dritto e rovescio senza cambiare impugnatura e usa solo la continental per tutta la partita, sta a fondo campo tutto il tempo, corre come un dannato per 5 ore e butta di là tutto...e vince.
Antonio1985
Antonio1985
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 10
Età : 34
Località : Calvi
Data d'iscrizione : 25.01.19

Problema di gioco solo in partita - Pagina 2 Empty Re: Problema di gioco solo in partita

il Sab 21 Set 2019 - 12:24
Ma perché allora se non gioco in torneo spesso vinco e mi rendo anche conto di giocare bene? Tutto cambia se invece la partita è di torneo... Consigli su come affrontare questi tipi di partite?
memento
memento
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 108
Età : 34
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 28.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.3
Racchetta: Babolat Pure Aero

Problema di gioco solo in partita - Pagina 2 Empty Re: Problema di gioco solo in partita

il Lun 23 Set 2019 - 10:56
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Perchè purtroppo la partita di circolo e la partita di torneo son due cose diverse.

Nel torneo, spesso giochi contro persone che non conosci, non c'è la campanella che ti salva e in più c'è naturalmente "l'aria da torneo" che si respira.

La partita, anche se di tpra, comunque conta qualcosa. Vuoi vincere per proseguire, e da lì ne deriva un po' di ansia che ti porta a giocare un po' peggio.

Braccino dovuto al nervosismo, paura di sbagliare e quindi automaticamente tiri più corto e piano.

L'unica soluzione, soprattutto a livelli bassi, è giocare tanti tornei.
Antonio1985
Antonio1985
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 10
Età : 34
Località : Calvi
Data d'iscrizione : 25.01.19

Problema di gioco solo in partita - Pagina 2 Empty Re: Problema di gioco solo in partita

il Ven 27 Set 2019 - 8:10
Quindi ci sono poche soluzioni se non quella di giocare e giocare tornei fin quando riesco ad avere meno tensione?
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 371
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Problema di gioco solo in partita - Pagina 2 Empty Re: Problema di gioco solo in partita

il Ven 27 Set 2019 - 9:49
Dunque, 
Il torneo è nemico del tennis, nel senso che se non si ha l'abitudine a giocare con la pressione del punto, se tende a giocare più contratti e giocare più contratti vuole dire:

- maggior stanchezza durante lo scambio
- minor velocità di braccio e di conseguenza variazione del timing e di conseguenza lungolinea normalmente largo e gioco tendenzialmente più corto o troppo lungo
- gioco di gambe meno "agile"
- gambe molli a causa del maggior consumo energetico

soluzioni:
-imparare a gestire il gioco in decontrazione
-imparare a ridurre la pressione emotiva su se stessi
-imparare a dare importanza al punto giocato senza però renderlo questione di vita o di morte
-cercare il divertimento e il gioco 

la via è sicuramente quella di allenare il modo di giocare "da torneo", la strategia e l'adattamento alle situazioni.
fare solo partitelle con gli amici per divertimento può allenare la tecnica ma non allena la resistenza alla pressione. E allora sarebbe opportuno quando si gioca, fare un set sciolto in cui si prova, ci si diverte e si cercano soluzioni, e un set in cui non si sbaglia mai, si lotta e si cerca ostinatamente di mettere in difficoltà l'avversario anche a costo di divertirsi un po' meno perché allenarsi a soffrire è fondamentale in uno sport in cui non ci sono aiuti da compagni e dove si è quindi sempre in prima linea.

In ultima analisi un buon maestro/coach con cui analizzare magari in video il proprio gioco è sicuramente un valido aiuto…
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1769
Età : 51
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Problema di gioco solo in partita - Pagina 2 Empty Re: Problema di gioco solo in partita

il Ven 27 Set 2019 - 11:00
ricordiamoci sempre che la nostra percezione del nostro gioco in allenamento è completamente deviata
il nostro gioco lo possiamo valutare solo dai risultati in partita

...."in allenamento gioco come Djokovic poi in partita perdo perchè non sono concentrato".... evidentemente non sei concentrato neanche in allenamento perchè ti renderesti conto di far schifo anche lì .... (sia chiato non è rivolto a te Alex ma è rivolto a tutti quelli che fanno queste affermazioni ridicole)
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum