Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Consiglio per una nuova racchetta
Oggi alle 14:41 Da Zirro

» EZone 2017
Oggi alle 14:41 Da napav

» INFIAMMAZIONE TENDINE SOVRASPINOSO
Oggi alle 14:28 Da st13

» Extreme vs Ezone
Oggi alle 14:13 Da fisherman74

» Syntronic Brio 1.25
Oggi alle 13:15 Da Francesco Borrelli

» Club PT57A - PT57E - PT10
Oggi alle 13:10 Da Eiffel59

» Diverso peso head radical
Oggi alle 13:06 Da Eiffel59

» Yonex SV 98 285 grammi
Oggi alle 13:04 Da nw-t

» Cambio passacorde Extreme MPA
Oggi alle 12:54 Da T_Muster

» FST 99
Oggi alle 12:51 Da Eiffel59

» mantis tour 305/315
Oggi alle 12:39 Da adip89

» Spezzoni Hybrid...?
Oggi alle 11:56 Da pasky76

» [Thread unico] Fabio Fognini
Oggi alle 11:39 Da FedericoFFG

» [Milano] chi gioca?
Oggi alle 11:14 Da Dagoberto

» PERSONAGGI DA CIRCOLO: IL BUON "ROSICONE" DELL'ERA INTERNET
Oggi alle 11:00 Da Francesco Borrelli

» Ma che figata è la Laver Cup?!?!!?!!!!
Oggi alle 10:54 Da andyvakgj

» Consiglio Nuova racchetta schema aperto per massimo SPIN generato dal telaio
Oggi alle 10:25 Da Federertop

» Forza Schumacher
Oggi alle 9:09 Da mattiaajduetre

» Quando ti passa la voglia di prendere lezioni
Oggi alle 9:07 Da mattiaajduetre

» Wilson Ultra 100S Xp
Oggi alle 9:05 Da Federertop

» [Thread unico] Roger Federer
Oggi alle 8:34 Da Eiffel59

» TECNIFIBRE T FLASH 300 POWERSTAB (300 GR) 2018
Oggi alle 6:48 Da Eiffel59

» lA MIA ESPERIENZA CON LE NIKE ZOOM CAGE 2
Oggi alle 1:30 Da PK

» Wilson Ultra Tour
Ieri alle 23:20 Da Max1966

» Giocare Novara e dintorni
Ieri alle 23:09 Da pephouse

» Quali corde per la Super G 10 295g?
Ieri alle 19:11 Da Ivanlendl

» Pure aero 2018
Ieri alle 17:13 Da rafapaul

» info regolamento doppio tocco
Ieri alle 16:52 Da glenn uguccioni

» Head Velocity MLT
Ieri alle 12:45 Da fero

» Corde Vcore SV 98
Ieri alle 12:29 Da mattiaajduetre



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
FedericoFFG
 
Max1966
 
Alessandro
 
Alex
 
glenn uguccioni
 
fa
 
davenrk
 
VANDERGRAF
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19920 Utenti registrati
195 forum attivi
670312 Messaggi
New entry: mpallesc

Piatto corde rigido

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Piatto corde rigido

Messaggio Da Attilio il Lun 3 Ott 2016 - 22:48

Ho incordato su Prestige Pro graphene un ibrido sperimentale black code 4s (1,25) e poly plasma (1,23) tensioni kg 23-21,5 . Mi sono ti trovato un un piatto corde molto rigido e senza controllo, avevo la sensazione di aver incordato a tensioni più alte ma l' incordatrice è bene tarata. Il problema potrebbe essere del setup non adatto sulla mia racchetta?
avatar
Attilio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 76
Data d'iscrizione : 27.11.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 4 NC
Racchetta: wilson pro staff 90, wilson ncode 95 16x18, wilson pro staff 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto corde rigido

Messaggio Da Ospite il Lun 3 Ott 2016 - 23:26

4G/VS touch?
Alu power/VS touch
Lynx?
4G soft?
Alu power soft?
 provare, testare, e farsi consigliare, poi per mono/mono perchè 1,5 kg di differenza???  Suspect
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto corde rigido

Messaggio Da Attilio il Lun 3 Ott 2016 - 23:34

Ho provato questo setup perchè erano le uniche corde  che avevo disponibili. Ho differenziato di 1,5 kg per avere più spin. 
Ho postato della sezione sbagliata, sai come posso spostarlo in quella esatta?
avatar
Attilio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 76
Data d'iscrizione : 27.11.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 4 NC
Racchetta: wilson pro staff 90, wilson ncode 95 16x18, wilson pro staff 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto corde rigido

Messaggio Da Ospite il Lun 3 Ott 2016 - 23:38

@Attilio chiedi agli amministratori, @kingkongy puoi fare qualcosa?
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto corde rigido

Messaggio Da Alessandro il Mer 5 Ott 2016 - 9:10

Questa è l'area assistenza del forum.
Sposto l'argomento nella sezione giusta...

_____________________________________________________________
avatar
Alessandro
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 3020
Età : 39
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Wilson Pro Staff 97LS - Head Graphene Touch Pro

https://www.passionetennis.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto corde rigido

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 5 Ott 2016 - 14:13

@Attilio scusami la brutalità ma prima di fare certe scelte a capocchia di spillo potresti almeno consultare qualche database (online e di uso gratuito c'è ad esempio tennis warehouse university, non perfetto ma abbastanza esaustivo).

Hai abbinato due corde dal comportamento dinamico opposto (una molto reattiva e l'altra progressiva) e le hai tese in modo da rendere i due comportamenti ancor più estremi.
Era inevitabile che il risultato -specie su quel telaio- alla fine risultasse instabile e secco.

Al limite, montando entrambe a 22 potevi ottenere un qualcosa di giocabile (non certo ottimale).

L'ibrido non è due pezzi di corda messi insieme, ma un abito su misura.
Tienilo a mente la prossima volta che decidi di sperimentare...

Non provare divertimento e rischiare anche la salute (e far lavorare male il telaio, con ulteriori rischi) si può evitare...non aver timore a chiedere ed informarti... Wink


Buon tennis.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44306
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto corde rigido

Messaggio Da Ospite il Mer 5 Ott 2016 - 22:02

Eiffel59 ha scritto:@Attilio scusami la brutalità ma prima di fare certe scelte a capocchia di spillo potresti almeno consultare qualche database (online e di uso gratuito c'è ad esempio tennis warehouse university, non perfetto ma abbastanza esaustivo).

Hai abbinato due corde dal comportamento dinamico opposto (una molto reattiva e l'altra progressiva) e le hai tese in modo da rendere i due comportamenti ancor più estremi.
Era inevitabile che il risultato -specie su quel telaio- alla fine risultasse instabile e secco.

Al limite, montando entrambe a 22 potevi ottenere un qualcosa di giocabile (non certo ottimale).

L'ibrido non è due pezzi di corda messi insieme, ma un abito su misura.
Tienilo a mente la prossima volta che decidi di sperimentare...

Non provare divertimento e rischiare anche la salute (e far lavorare male il telaio, con ulteriori rischi) si può evitare...non aver timore a chiedere ed informarti... Wink


Buon tennis.
cheers cheers cheers cheers sempre grandioso!!!!!!!! cheers cheers cheers cheers
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum