Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Ci siamo...ecco le nuove Prestige Touch
Oggi alle 0:30 Da seneca85

» Corde x Blade 98S
Ieri alle 23:47 Da Attila17

» MONOFILO PER PRO KENNEX KI 15 300
Ieri alle 23:45 Da Dave3.4

» corde per ezone 100
Ieri alle 23:44 Da infinitejest

» Uscito il nuovo METODO di CALCOLO 2019!
Ieri alle 23:01 Da Kmore

» Confronto duel g 310 - sv 95
Ieri alle 22:38 Da infinitejest

» Che corde montare sulla Wilson pro staff 97 autograph
Ieri alle 22:37 Da Crowren91

» bow brand
Ieri alle 22:23 Da rey20

» Pure drive 2018
Ieri alle 21:38 Da Delpo78

» Incordatore bravo Torino e provincia
Ieri alle 21:22 Da Eiffel59

» Cambio telaio junior: da pure aero 26 a Burn 100LS
Ieri alle 21:21 Da Eiffel59

» Luxilon Element
Ieri alle 20:35 Da Gordonauta

» incordatura
Ieri alle 20:10 Da Eiffel59

» Rafael Nadal: “Djokovic ha raggiunto un livello di gioco più alto di Federer”
Ieri alle 19:13 Da Max1966

» Yonex vcore o Donnay pentacore
Ieri alle 18:48 Da Jobs99

» corde per Vcore SV100
Ieri alle 16:22 Da Luca Roma

» Zafferana Etnea - Tennis Sport Team Cristina
Ieri alle 16:12 Da Alessandro

» Perché questi "raggruppamenti" ?
Ieri alle 16:05 Da Alessandro

» Consiglio corde , Prince Tour 100 16x18 o Prince Textreme 100p
Ieri alle 14:45 Da ferra9580

» Tecnifibre TFight 315 DYNACORE (2015)
Ieri alle 13:48 Da Eiffel59

» Corde per Wilson Blade 104 sw Courtevail Serena Williams
Ieri alle 13:38 Da Eiffel59

» bonus incontri di campionato (categoria o età) / incontri prequalificazioni BNL Internazionali d'Italia
Ieri alle 11:59 Da uttutukarascuto

» Forza Schumacher
Ieri alle 9:02 Da mattiaajduetre

» quali le novità più "palpabili" del 2017?
Mer 13 Dic 2017 - 18:48 Da fa

» Stringproject corde
Mer 13 Dic 2017 - 18:25 Da lorenz90

» Gorgonzola-Seven Infinity
Mer 13 Dic 2017 - 17:31 Da zak74

» Nuova sezione "Circoli tennis"
Mer 13 Dic 2017 - 17:12 Da Alessandro

» Nuova area "Circoli Tennis in Italia"
Mer 13 Dic 2017 - 17:09 Da Alessandro

» uscita la Ultra
Mer 13 Dic 2017 - 16:52 Da imoral

» Prince Phantom 100
Mer 13 Dic 2017 - 16:37 Da fa



Ultime dal mercatino
Link Amici




20100 Utenti registrati
361 forum attivi
679197 Messaggi
New entry: Dave3.4

Costruzione pro stock, retail e pro room

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Cecca il Lun 28 Mar 2016 - 10:01

ciao a tutti
Volevo avere delucidazioni su come sono progettate le racchette pro stock, retail e pro room.
Mi spiego meglio.
Per prima cosa non ho ancora capito se le pro stock sono realizzate con grafite migliore oppure utilizzano gli stessi materiali delle retail...

Il mio secondo dubbio è sul peso e bilanciamento a nudo delle pro stock rispetto alle retail. Ogni modello di pro stock (ad esempio head) hanno tutte lo stesso peso e bilanciamento, a prescindere dal giocatore che le userà? Oppure già da nude seguono dei parametri che contribuiranno all'ottenimento dei valori finali? (Escludendo la flessibilità).
Inoltre le pro stock possiedono i pezzi di acciaio nell'hairpin per ottenere peso e bilanciamento desiderati oppure il tutto viene ottenuto con i layer di grafite?

Grazie

Cecca
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Data d'iscrizione : 24.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da maurotrevi il Lun 28 Mar 2016 - 10:15

Da quello che ho capito io sono semplicemente delle selezioni delle retail perfettamente in specifica
avatar
maurotrevi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 234
Località : trieste
Data d'iscrizione : 16.11.13

Profilo giocatore
Località: Trieste
Livello: 4.0 itr
Racchetta: PS 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Cecca il Lun 28 Mar 2016 - 10:29

Però non avrebbe senso...
Non ti darebbe molto margine di customizzazione. Già se metti il grip in cuoio non puoi ottenere un peso intorno ai 310g, in più se devi aggiungere il piombo o il silicone per ottenere determinati valori di bilanciamento e inerzia... Non ci cavi le gambe.

Cecca
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Data d'iscrizione : 24.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 28 Mar 2016 - 10:39

Perchè non avrebbe senso? 
Serena Williams aggiunge 45  Shocked grammi alle sue Blade 104 retail per ottenere ciò che vuole, altri meno, ma non tutti hanno/vogliono proroom..
Mi sfugge il significato dell'affermazione...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45569
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Cecca il Lun 28 Mar 2016 - 11:02

Dipende da cosa vuoi ottenere.... Diciamo che partire con pesi alti non ti permette di raggiungere determinati valori... Per esempio se uno volesse giocare con una prestige mp con manico in cuoio, tu sai che come minimo devi partire da 320/325g di base e bilanciamento a 30.5/31 (i valori sono indicativi e non precisi) ma se io volessi giocare con lo stesso modello e manico in cuoio ma di peso 310, non potrei farlo se la pro stock è fatta come una retail... Per questo volevo capire come si differenziano le pro stock e le retail...

Cecca
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Data d'iscrizione : 24.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da kingkongy il Lun 28 Mar 2016 - 11:38

Esatto Cecca....non giochi con la Prestige. 
Non esiste la Prestige peso piuma. E, anche se diventi la n.1 del mondo e vuoi una racchetta con determinate caratteristiche....te la fanno e sarà la Cecca Comp. 
Djoko voleva un telaio TwinTube...ma con tutta quella roba...300 grammi non li pesa.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12762
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Cecca il Lun 28 Mar 2016 - 12:37

Ok, allora si può affermare che le pro stock sono delle retail?! Se si su che parametri vengono selezionate? Sulle specifiche delle retail?

Cecca
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Data d'iscrizione : 24.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da kingkongy il Lun 28 Mar 2016 - 12:51

Si
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12762
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 28 Mar 2016 - 13:52

@Cecca ha scritto:Ok, allora si può affermare che le pro stock sono delle retail?! Se si su che parametri vengono selezionate? Sulle specifiche delle retail?
Sono delle retail per quel che riguarda l'hairpim, ovvero il telaio nudo ovvero senza passacorde, manico sia in gusci che stampato, tappo, grip in qualsiasi materiale ed ogni ulteriore ed eventuale custom con piombo e/o silicone.
In questo differiscono dalle proroom che sono integralmente fatte su misura...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45569
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Cecca il Lun 28 Mar 2016 - 14:17

Ma allora che senso ha acquistare le pro stock? l'unica cosa che hanno è solo il piombo e/o silicone e il codice giocatore... Niente di più... Tanto di flex rimane quello retail... Giusto?

Cecca
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Data d'iscrizione : 24.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 28 Mar 2016 - 14:42

A parte il fatto che un eventuale manico stampato fa variare sia il flex che il punto di flessione (ed ha un costo aggiuntivo) ogni modifica specifica (grommet, tipo di grip) varia il feeling dell'impatto.
E comunque le prostock hanno generalmente prezzi poco superiori a quelli di listino del telaio retail equivalente e ben distanti da quelli delle ben più rare proroom...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45569
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Cecca il Gio 31 Mar 2016 - 22:20

Buonasera...
Volevo riportarvi alcune caratteristiche di pro stock inserite su sf...
Probabilmente conoscete anche il venditore. 

Head Pro Stock TGT293.1 paintjob Graphen Prestige MP 

VERY GOOD condition 9/10 

spec :
standard length 27"/68,5cm
string pattern 16/19 
weight strung 327gr (silicone injected inside handle / no lead under grommets)
balance strung cm 

grip size L4 (4.1/2) TK57 pallets set  
with head leather finest calfskin


HEAD pro stock rackets TGT293.2 with new paintjob 2016 Graphene XT Prestige MP 18x20 pattern. glossy paintjob (retail Prestige 2016 frames are matte black)

condition 9,9/10
Specs:
Headsize: 630 cm² / 98 sq. in.
Standard Length 68,5cm / 27 in
18x20string pattern
Weight: 323gr (with silicone injected inside handle & lead under grommets)
balance unstrung 32,3cm
TK57 pallets set
Gripsize: 3 (4 3/Cool 
Grip: HEAD leather Finest Calfskin


Ora la mia domanda è: come fa una pro stock ad avere questi pesi da incordata o no, utilizzando cuoio, piombo e silicone? 
Se avevamo detto che le pro stock sono delle retail, non è possibile ottenere questi valori... No?!?

Cecca
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Data d'iscrizione : 24.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da giococlassico75 il Mer 6 Apr 2016 - 23:06

Quindi una tgt è una retail più leggera per essere customizzata?
O le tgt hanno punti di flessione, rigidità, distribuzione delle masse diverse?
Sono tentato dal prendere due tgt 301.1 pj speed mp xt graphene. Conviene? Hanno ra 63 contro 66 della retail...presumo ci sia qualche differenza qualitativa...
Grazie per eventuali delucidazioni.

giococlassico75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1430
Età : 42
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Donnay Formula 100 Pentacore Black Edition

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da abracadabra78 il Mer 6 Apr 2016 - 23:57

@giococlassico75 ha scritto:Quindi una tgt è una retail più leggera per essere customizzata?
O le tgt hanno punti di flessione, rigidità, distribuzione delle masse diverse?
Sono tentato dal prendere due tgt 301.1 pj speed mp xt graphene. Conviene? Hanno ra 63 contro 66 della retail...presumo ci sia qualche differenza qualitativa...
Grazie per eventuali delucidazioni.
generalmente dovrebbero nascere più' leggere e con distribuzione delle masse diversa,ne hanno di più' in testa....avevo un'extreme youtek IG pro stock(non ricordo il codice cosi' a memoria)ché pesava nuda senza alcun custom,300gr bilanciata a 33cm(ho messo stesso identico grip che montano le retail),stessa rigidità' della retail(misurata al diagnostic) ma bilanciamento e inerzia superiori,più' stabile e meno maneggevole,i materiali sono gli stessi e il prezzo e' superiore da nuove di un centinaio di euro circa rispetto alla retail e inferiore di  un centinaio di euro(anche 150) rispetto alle pro room anch'esse nuove
avatar
abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10002
Età : 39
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Apr 2016 - 7:39

@Eiffel59 ha scritto:
@Cecca ha scritto:Ok, allora si può affermare che le pro stock sono delle retail?! Se si su che parametri vengono selezionate? Sulle specifiche delle retail?
Sono delle retail per quel che riguarda l'hairpim, ovvero il telaio nudo ovvero senza passacorde, manico sia in gusci che stampato, tappo, grip in qualsiasi materiale ed ogni ulteriore ed eventuale custom con piombo e/o silicone.
In questo differiscono dalle proroom che sono integralmente fatte su misura...

Proprio per quello che ha scritto Eiffel, IMO è una GRANDE CaXXATA spendere 250 euro per prendere una cinese retail, con aggiunta di silicone e piombo!

Chi vi dice che le Pro Stock sono fatte con metriali migliori/diversi, vi sta prendendo in giro (a volte in buona fede).

Se volete una Racca SUPER, spendere qualcosa in più, e prendete una PRO ROOM head.

Quelle si, che hanno materiali migliori!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da giococlassico75 il Gio 7 Apr 2016 - 16:17

Però le tgt hanno pesi diversi, inferiori, e flex differenti quindi in teoria non sono proprio delle retail al 100%?
Una Prestige pro ig pesa 325 g, mentre la stessa in versione tgt di un mio amico pesa 315 però con piombo e silicone.
Poi la speed retail ha un ovale "panciuto" ai lati mentre la speed tgt 301.1 è più longilinea. Stesso discorso per la extreme e la extreme tgt 285.2.
Sbaglio?

giococlassico75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1430
Età : 42
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Donnay Formula 100 Pentacore Black Edition

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da giococlassico75 il Mar 3 Mag 2016 - 14:28

a me hanno offerto due pure drive pro stock, rigidità 62 contro i circa 70 della versione retail...ma quindi sono normali cineserie o sono differenti? secondo me il fatto che abbiano un ra diverso, già qualcosa cambia o no?
grazie

giococlassico75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1430
Età : 42
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Donnay Formula 100 Pentacore Black Edition

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da nw-t il Mar 3 Mag 2016 - 15:59

@Cecca ha scritto:Ok, allora si può affermare che le pro stock sono delle retail?! Se si su che parametri vengono selezionate? Sulle specifiche delle retail?

Io ho customizzato una TGT 307.2 Radical Grafene MP di Chris76 (presa da lui su Stringforum in USA...telaio senza nessun custom) ed era 283 gr con il calfiskin....parametri uguali alle retail ? Ma quando... Rolling Eyes
avatar
nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 16653
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 7 Mag 2016 - 8:51

Il tipo di manico fa variare flex RA e peso, tipo e stratificazione della vernice idem, come pure il passacorde abbinato, i tappi sono disponibili in 5 pesi diversi...ma l'hairpin è lo stesso dei telai di serie.
Il materiale non cambia...

@giococlassico75 di 301.1 ne ho incordate due sabato per la A2 e sono identiche alle retail nella forma. Per le Extreme forse ti riferisci alle TGK 285.2 che sono le vecchie IG...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45569
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da giococlassico75 il Sab 7 Mag 2016 - 14:31

mario ciao
ma le speed retail e le tgt 301.1 cmq non sono proprio la stessa cosa?
già come dici tu che cambiano manico, flex, tipo vernice ecc le fa variare seppur di poco o tanto dipende...
sono indeciso tra appunto la speed mp retail e la versione tgt...il prezzo giustifica una certa qualità?
per le extreme mi riferisco alla 285.2 però in versione graphene xt, quindi presumo tgt non tgk..
grazie

giococlassico75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1430
Età : 42
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Donnay Formula 100 Pentacore Black Edition

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Igor87 il Lun 9 Mag 2016 - 10:19

a questo punto vi faccio una domanda:
quali sono i pro che hanno accesso alle pro room?
poi una curiosità,ma perchè uno come Nole mette tutto quel piombo,non riesce a farsene fare una come vuole lui senza doverla customizzare?stesso x stan....
e roger ha una racca sua speciale con materiali diversi?

grazie,
avatar
Igor87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 303
Data d'iscrizione : 12.04.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da kingkongy il Lun 9 Mag 2016 - 10:54

Perché mettere piombo o fibra non è la stessa cosa!
La fibra è struttura.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12762
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 9 Mag 2016 - 11:24

@giococlassico75 il discorso della finitura cambia ovviamente certi parametri.
Non la qualità però, visto che l'hairpin è comune...per la Extreme, il paintjob non cambia la base...sempre TGK resta.

@Igor87 l'accesso alle pro room è garantito da certi parametri, ma pure dai gusti del giocatore. Thiem ad esempio attualmente gioca con un prototipo -in pratica una pro room- ma fino a poco tempo fa giocava con una retail. Molti "future star" testano/usano proroom (Zverev...) ma ci sono seconde linee -e pure terze- che per ragioni commerciali o per particolari abilità tecniche hanno accesso agli stessi telai..

Per il resto...Nole piomba il suo telaio nella stessa misura di un full CAP (che svelerebbe la vera natura del suo telaio), Stan per ottenere una certa stabilità torsionale dal suo (che anche nel suo caso era data dal supporto esterno, lo stesso CAP).
A Federer il telaio lo hanno cucito praticamente su misura, l'unica concessione personale è il mold del grip su misura e con materiali differenti da quelli di serie...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45569
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Igor87 il Lun 9 Mag 2016 - 11:49

Grazie Mario.
mi hanno sempre incuriosito queste cose.
avatar
Igor87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 303
Data d'iscrizione : 12.04.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da fil27t il Lun 9 Mag 2016 - 12:16

ho una curiosità. Come si collocano nel discorso pro-stock / pro-room le vecchie Head austriache fatte con materiali buoni o presunte tali? Ad esempio una Radical Twin Tube 630 o una Pro Tour 630 made in Austria sono equivalenti di qualche pro-stock o pro-room odierna o sono comunque telai diversi? Facendo caso di giocare con una PT630 sarebbe pari, come materiali e costruzione, ad una PT57 di oggi?
avatar
fil27t
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.05.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: steel colander pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione pro stock, retail e pro room

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum