Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Bookmarking sociale
Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google      

Conserva e condividi l'indirizzo del Forum Passionetennis sul tuo sito social netwok.
Condividi
Andare in basso
avatar
brian_67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 344
Età : 48
Data d'iscrizione : 30.07.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex , Babolat

Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Sab 8 Ago 2015 - 17:47
Ho appena preso una Extreme Pro XT incordata con multifilamento Head Rip Control 1.25 , tensione 24/24 . Non mi trovo malissimo ma ho qualche difficoltà nel colpire in top spin rispetto al mono. Ho un gioco prevalentemente di attacco , diritto spesso in top e rovescio piatto ad una mano o back, raramente in top . Ho messo il multifilamento perchè rispetto al mono è un pò più delicato con il gomito e resiste di più al calo di tensione . Ho letto un gran bene della starburn vortex turbo 6 che sarebbe la corda ideale per la vecchia Graphene Extreme ... A questo punto volevo chiedere :

1) Per questo tipo di racchetta è preferibile un mono o un multifilamento ?
2) Esiste qualche mono che sia più leggero e non troppo rigido ?
3) Per lavoro dovrò trasferirmi presto a Singapore dove la temperatura è sempre calda con tasso di umidità elevatissimo.Ciò influisce sulla tenuta della corda ? Ho paura che mettendo un monofilamento , con quelle temperature, mi duri per poche ore.
4) Come faccio a reperire la Vortex Turbo 6, qualora vada bene e voglia provarla sul nuovo telaio della XT Pro ?

Grazie, e spero che il maestro Eiffel potrà rispondermi. Smile
avatar
brian_67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 344
Età : 48
Data d'iscrizione : 30.07.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex , Babolat

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Lun 17 Ago 2015 - 8:17
Nessuno che abbia sta racchetta ? Evil or Very Mad
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46654
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Lun 17 Ago 2015 - 8:56
Pochissimi negozianti l'hanno comprata, per dispetto alla casa austriaca che ha messo in commercio un modello nuovo nove mesi (!!!) dopo il precedente oltretutto senza avvisare ed eliminando in toto la 300 grammi classica per far posto alla MPA... Shocked

Scelta discutibile, come discutibili certe scelte tecniche sulla Pro che ha perso smalto e facilità di gioco per diventare un telaio fin troppo agonistico...abbinata poi ad un multi lo spin -già inferiore rispetto alla precedente versione- viene ad essere penalizzato ancor di più.

Comunque:

-senza dubbio preferibile un mono. Addirittura la casa consiglia un ibrido mono sagomato/mono liscio.
-più leggero dipende dalla densità della corda e dal suo calibro, più morbido ormai se ne contano a dozzine (la nostra Turbo 6 di suo dura non è...ma ce ne sono di più morbide)
-la temperatura e l'umidità certo influiscono sulle corde sintetiche ma lo fanno su tutte, senza distinzione tra mono e multi.
I mono -non tutti- ne risentono di più, ma tanto non vanno tenuti montati oltre le venti ore...

per l'ultima questione il Turbo6 va bene (minimo 1.25) a tensioni sui 23-24 kg 4 nodi, ma ancor meglio vanno Vortex 7 od Octoblaze Rough sulle verticali e Turbo liscia sulle orizzontali (24/23 o 23/22).
Le vendiamo noi (digita "Starburn tennis" in Google per andare nel sito) ma le consegne sono ferme da oggi a fine mese.

Spero di esserti stato utile.
avatar
brian_67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 344
Età : 48
Data d'iscrizione : 30.07.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex , Babolat

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Lun 17 Ago 2015 - 14:54
Grazie Maestro Eiffel,

in effetti ho montato da poco la Black Code 4S a 23/22 perchè avevo letto un tuo post precedente in cui la consigliavi ad un utente per il modello vecchio della Extreme Pro . Adesso invece terrò presente queste tue ultime dritte su Turbo 6,Vortex 7 e Octblaze Rough...

Ultima cosa... in che modo pensi che la nuova XT sia diventata un telaio fin troppo agonistico ? Il bilanciamento è lo stesso, leggero in testa (7HL) così come il piatto e il frame di base , forse il materiale ?

Mi interessa saperlo perchè il sottoscritto non è assolutamente un agonista , ho sempre giocato in tornei per NC e pur rimanendo in forma ho sorpassato gli anta da un bel pò.... Smile

Grazie sempre per la tua preziosissima disponibilità.

Smile
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46654
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Mar 18 Ago 2015 - 8:38
Il bilanciamento non è esattamente lo stesso ma la cosa più importante sono stati gli spostamenti delle masse all'interno ed i conseguenti cambi nei punti di flessione.
Per assurdo hanno aumentato sweetzone e stabilità trasversale (teoricamente ottimo per facilità e top) ma hanno spostato i punti di flessione verso l'alto, azzerandone o quasi i vantaggi (la SZ è si più grande ma più allungata anzichè allargata).
In soldoni: se prima potevi "spazzolare" la palla per caricare in rotazione ora sei portato ad impattare la palla di piatto frontale e poi strappare di polso...
avatar
brian_67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 344
Età : 48
Data d'iscrizione : 30.07.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex , Babolat

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Mer 19 Ago 2015 - 22:24
@Eiffel59 ha scritto:Il bilanciamento non è esattamente lo stesso ma la cosa più importante sono stati gli spostamenti delle masse all'interno ed i conseguenti cambi nei punti di flessione.
Per assurdo hanno aumentato sweetzone e stabilità trasversale (teoricamente ottimo per facilità e top) ma hanno spostato i punti di flessione verso l'alto, azzerandone o quasi i vantaggi (la SZ è si più grande ma più allungata anzichè allargata).
In soldoni: se prima potevi "spazzolare" la palla per caricare in rotazione ora sei portato ad impattare la palla di piatto frontale e poi strappare di polso...
Grazie Maestro, prendo sempre per oro colato le tue dritte anche se adesso mi hai messo un pò in crisi con la nuova XT Pro... Sad

A tal riguardo ho visto che Gasquet ha appesantito molto il manico della sua racchetta (come da foto) :



....E volevo chiederti se questa scelta, aldilà di quelle che possono essere le preferenze personali di ogni singolo giocatore, era dettata dal rovescio ad una mano da parte del tennista francese. Cioè in parole povere, a te risulta che un peso bilanciato con manico pesante favorisca un rovescio ad una mano ? Nella mia ignoranza sapevo che una testa leggera facilitasse chi possiede questo tipo di rovescio.....ma appunto, come ti dicevo, sono un vero Pierino in materia...Dunque aspetto lumi....

Grazie come sempre. Smile
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46654
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Gio 20 Ago 2015 - 8:03
Richard non ha affatto appesantito il manico, solo monta in maniera diversa grip ed overgrip dando tre giri in base ad ognuno anzichè un singolo giro e non a causa del rovescio (perlomeno "non solo") ma perchè impugna molto in basso ed ha bisogno della massima base d'appoggio.
In passato anche altri giocatori hanno utilizzato soluzioni del genere per la stessa ragione
Nando Gonzalez
https://newballs.files.wordpress.com/2010/01/fernando-gonzalez.jpg?w=500&h=328
Paradorn Srichapan
http://pic.pimg.tw/jinmou/1189309294.jpg
avatar
brian_67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 344
Età : 48
Data d'iscrizione : 30.07.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex , Babolat

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Gio 20 Ago 2015 - 12:01
@Eiffel59 ha scritto:Richard non ha affatto appesantito il manico, solo monta in maniera diversa grip ed overgrip dando tre giri in base ad ognuno anzichè un singolo giro e non a causa del rovescio (perlomeno "non solo") ma perchè impugna molto in basso  ed ha bisogno della massima base d'appoggio.
In passato anche altri giocatori hanno utilizzato soluzioni del genere per la stessa ragione
Nando Gonzalez
https://newballs.files.wordpress.com/2010/01/fernando-gonzalez.jpg?w=500&h=328
Paradorn Srichapan
http://pic.pimg.tw/jinmou/1189309294.jpg

Grazie Maestro, pensavo che quell'overgrip esasperato finisse per appesantire in qualche maniera anche il manico...

Ma secondo te ci sono delle caratteristiche favorevoli di una racchetta (bilanciamento, materiale, ovale, ecc.ecc.) , che in qualche modo siano da preferire per chi gioca con un rovescio ad una mano ?

Smile
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46654
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Gio 20 Ago 2015 - 13:51
Dipende da quanto è carico di rotazione e quanto "spinto".

Genericamente, un telaio medio/pesante (290-310 grammi senza corde) per contrastare il peso di palla, bilanciatura mediobassa (diciamo 32 max senza corde), ovale non troppo largo (fino a 98") per maggiore stabilità, con profilo non troppo marcato (diciamo fino a 23 mm) e rigidità non troppo marcata (non oltre i 66RA non incordata) sono tutti fattori che "aiutano", anche se eccezioni, anche marcate, non sono rare nel tennis moderno.
avatar
brian_67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 344
Età : 48
Data d'iscrizione : 30.07.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex , Babolat

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Gio 20 Ago 2015 - 15:50
@Eiffel59 ha scritto:Dipende da quanto è carico di rotazione e quanto "spinto".

Genericamente, un telaio medio/pesante (290-310 grammi senza corde) per contrastare il peso di palla, bilanciatura mediobassa (diciamo 32 max senza corde), ovale non troppo largo (fino a 98") per maggiore stabilità, con profilo non troppo marcato (diciamo fino a 23 mm) e rigidità non troppo marcata (non oltre i 66RA non incordata) sono tutti fattori che "aiutano", anche se eccezioni, anche marcate, non sono rare nel tennis moderno.
affraid affraid affraid

Praticamente l'opposto della nuova Head Extreme Pro.... Sad

In effetti mi sembra che il rovescio andasse meglio con la PD 300 gr.

Sulle Head quale consiglieresti ?

Grazie sempre per i tuoi consigli....
avatar
Iron
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 724
Età : 39
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Prince Textreme Tour 100p

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Mar 18 Lug 2017 - 19:28
Un consiglio su quale corda utlizzare per un test con la xt pro
Head lynx 1.25
Razor 1.20
Yonex fire 1.25
Prince xp 1.25
Rpm Blast 1.25
Pro red code wax 1.20
max power 1.20
revolve 1.25 e 1.30
scorpion 1.22
elementi 1.25
rpm blast rough 1.25

Gracias
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46654
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Mar 18 Lug 2017 - 20:11
Dipende da come vuoi impostare il gioco. le uniche che eliminerei (per resistenza meccanica più che altro) sono Razor, RedCode, Maxpower, Scorpion ed Element.
avatar
Iron
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 724
Età : 39
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Prince Textreme Tour 100p

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Mar 18 Lug 2017 - 20:48
@Eiffel59 ha scritto:Dipende da come vuoi impostare il gioco. le uniche che eliminerei (per resistenza meccanica più che altro) sono Razor, RedCode, Maxpower, Scorpion ed Element.
Gioco di pressione con top non esasperato e qualche back per variare.
Rovescio ad una mano
Qualche discesa a rete...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46654
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Mar 18 Lug 2017 - 20:53
Non è certo il telaio più centrato...comunque direi RPM Rough 4 nodi e 23/22.
avatar
Iron
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 724
Età : 39
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Prince Textreme Tour 100p

Re: Corde per Graphene Extreme XT 2015

il Mar 18 Lug 2017 - 21:10
@Eiffel59 ha scritto:Non è certo il telaio più centrato...comunque direi RPM Rough 4 nodi e 23/22.
Grazie. Riguardo al telaio lo so, sto facendo vari esperimenti... Sto provando varie profilate per capire se sono l'opzione migliore per i tornei, anche se sto iniziando a dubitarlo... Forse l'unica che mi ha soddisfatto è la dr 100
Settimana prossima di non profilata provo Speed touch mp... 
Si, sono un po perso   Sad Sad Very Happy
Tornare in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum