Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
BLADE 104 V7Oggi alle 9:20jimmyita
epitrocleiteIeri alle 20:38russo_f
Wilson ClashIeri alle 14:01Eiffel59
Nuova Blade 2019Ieri alle 10:14Fede70





Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
kent08
kent08
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1736
Età : 41
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.1
Racchetta: Babolat pure aero VS tour

Babolat origin - Pagina 6 Empty Babolat origin

il Lun 6 Gen 2014 - 22:13
Promemoria primo messaggio :

Il nostro mitico Mario ne ha parlato in un post e vorrei saperne un pó di più. Ho letto che è un monofilo naturale. Quindi?? Che peculiarità si riscontrano e a che tipo di telai/gioco si presta? Grazie per le risposte.

Ospite
Ospite

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Ven 25 Dic 2015 - 22:52
Visto il calibro proverei 23/22 o 22/21 per non rischiare... e Buon Natale!
avatar
Pinaffo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 20
Località : Venezia
Data d'iscrizione : 25.12.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Ven 25 Dic 2015 - 23:01
Grazie per la risposta..ho letto e sul telaio consigliano di tirarle da 25 a 28 kg, come mai questa differenza? 
E 23/22 vuol dire 23 kg su orizz e 22 su verticale o il contrario?
pasky76
pasky76
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1334
Età : 43
Data d'iscrizione : 08.07.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Zus Custom- Prince TeXtreme Tour 100P

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Ven 25 Dic 2015 - 23:30
Il contrario 23 sulle verticali e 22 sulle orizzontali, mentre quanto indicato sul telaio è riferito ad una corda standard ma non si è assolutamente obbligati ad incordare a quelle tensioni. L'importante è non eccedere mai, ma non ci sono problemi se incordi a tensioni inferiori.

https://www.passionetennis.com/t15176-io-non-capisco-tensione-corde-consigliate-impresse-sulla-racchetta
avatar
Pinaffo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 20
Località : Venezia
Data d'iscrizione : 25.12.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 10:10
Anche un consiglio del maestro @Eiffel59 sarebbe molto gradito,grazie.
Anonymous
Ospite
Ospite

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 10:12
@Pinaffo ha scritto:Anche un consiglio del maestro @Eiffel59 sarebbe molto gradito,grazie.
Beh! Vorrei ben dire!!! Noi siamo pippe stratosferiche, "Lui" un professionista!!!
avatar
Pinaffo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 20
Località : Venezia
Data d'iscrizione : 25.12.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 10:28
Sono nuovo ma dai pochi post che ho letto ho capito che quello che dice in questo ambito e' Legge!
PS perché nel post precedente mi hai detto per non rischiare?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54515
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 10:39
@Pinaffo nick curioso, viste origini e mansioni dell'omonimo product manager -Accessories di Head... Suspect

Comunque...visto il "fioretto" che usi (scherzo...per sensibilità è più una lastra di ceramica metallica... Cool ) ok l'1.25 ed ok pure 23/22 4 nodi.

Mi sfugge però qualcosa...giochi "solo in Top" ma senza grosse rotazioni?  Suspect

E col budello, pure? Mah... scratch
O colpisci di piatto coprendo solo in chiusura di movimento (ed in quel caso il budello, ancorchè al limite, può andare...) oppure giochi veramente in top (e visto il telaio abbastanza esasperato o non tieni dentro una palla se tiri veramente forte...).

A che tensione era montato il budello? 

per la bilanciatura...non è che puoi decidere tu -o far decidere ad un altro- così "ad capocchia minchiam" se non hai ben precise basi di partenza (a quanto è bilanciata la tua? Per che tipo di gioco vuoi impostarla?).
Quella del maestro, sempre si trattasse dello stesso modello e versione, poteva essere stata customizzata per renderla adatta alle sue esigenze, ma non ne dai indicazione...

Non è per criticare, anzi, sto cercando di essere costruttivo.
Modificare un telaio con il quale presumibilmente ti trovi abbastanza bene non è una cosa che si debba fare a tutti i costi, e bisogna avere le idee ben chiare su come intervenire.

Per farlo, bisogna conoscere almeno tipo e livello di gioco, cosa va e non va col setup attuale, e cosa si vuole ottenere. Altrimenti è solo un mero "tirare ad indovinare" senza molto senso.

ah..per la rottura, potrebbe essere una steccata: 4 mesi per un budello possono essere pochi, ma se si fanno 4-5 ore alla settimana una corda allo stremo su un telaio del genere "snappa" con facilità su un decentraggio... Suspect
Anonymous
Ospite
Ospite

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 10:57
@Pinaffo ha scritto:Sono nuovo ma dai pochi post che ho letto ho capito che quello che dice in questo ambito e' Legge!
PS perché nel post precedente mi hai detto per non rischiare?
troppo basso fionda, troppo alto "son dolori"!  Very Happy
avatar
Pinaffo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 20
Località : Venezia
Data d'iscrizione : 25.12.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 11:02
Già dalla risposta si capisce che sei un vero professionista!
Allora diciamo che voglio reimpostare tutto, ho un gioco piuttosto aggressivo,il mio maestro dice che ho una rotazione normale,non esasperata.
Il budello l'ho montato solo perché mi ha ispirato il video francese della Babolat è sempre sentito dire che è la corda migliore, ma il mio maestro mi ha detto che non è una corda adatta a me.infatti molto spesso le palle vanno lunghe con mio gioco,quasi mai a rete.
Non so a quanto fosse tirato, però è saltato e ora ho le origin da 1.30 in arrivo.
Mi piacerebbe inoltre prendere un altro telaio, diciamo che la potenza di mio non mi manca forse mi manca un po' più di controllo...tenere più facilmente la palla in campo....spero di essere stato chiaro e grazie ancora per la risposta
Anonymous
Ospite
Ospite

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 11:13
@Pinaffo non è che quello che dico è legge, ho seguito sempre i consigli di chi ne sa più di me, ossia professionisti del settore presenti nel forum: @Mirko, @Eiffel59, @Magazzie, @Leutonio e company... Mai fare di testa propria sennò finisci dritto dritto dal fisioterapista se va bene!
Comunque più controllo tensioni più alte: il calibro 1,25 su un piatto 110 l'ho fatta incordare 24/23, ma calibro 1,30 e piatto 100 il giusto 23/22 ma per maggiore controllo, come direbbe @Eiffel59 23 full, visto che hai questa corda, la prossima volta chiedi semmai quale corda è adatta al tuo gioco e su quel telaio: non funziona che tutte le corde si possono montare su tutti i telai, ci sono un'infinità di parametri da valutare. ok? Chiedi e ti sarà dato, leggi anche i vecchi post relativi al tuo telaio. Buone Feste!!!
avatar
Pinaffo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 20
Località : Venezia
Data d'iscrizione : 25.12.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 11:23
Hai ragione ora prima di acquistare " a naso " sicuramente chiederò consiglio qui sul forum.... Comunque non so se PD sia il mio telaio è mi sa che presto prendo qualcos'altro...la corda ormai ce l'ho e spero sia discreta per me....anche perché da lunedì si riparte a giocare. 
PS il Pinaffo della Head abita a pochi Km da me, l'ho visto su Linkedin!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54515
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 12:20
@Pinaffo meglio andar lunghi (di poco, ovvio...) che seppellire le palle in rete: al limite, lavorando su gesto tecnico e setup, è più facile arrivare a "tenere".

Il tuo maestro, avendoti sott'occhio, ha pensato ad un mono, e forse è la strada giusta sempre beninteso nell'ambito di una scelta corretta e di un cambio obbligatorio entro le 20 ore di gioco,
La Origin, per la sua particolare costruzione, può essere una buona "base" per darti/ci un'idea su cosa dirigersi...prima di pensare eventualmente ad un cambio telaio.

Buon tennis, e buone feste.
avatar
Pinaffo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 20
Località : Venezia
Data d'iscrizione : 25.12.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Sab 26 Dic 2015 - 12:45
Grazie siete gentilissimi!!! Buone feste a tutti!
avatar
Mauro978
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 317
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Lun 4 Gen 2016 - 21:05
Per un gioco classico e completo, come vedreste le Origin 1.25 su Pure Control 95? Meglio fare 24 kg costanti o differenziare 24(V)/23(O)?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54515
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mar 5 Gen 2016 - 8:25
Essendo un 16x20 con un gioco completo meglio differenziare e fare 4 nodi Wink
Comunque non saresti il primo: il telaio è sensibile il giusto e potente il giusto, ma con un mono un quarta fa fatica dopo un po'...

Quasi tutti quelli che l'hanno provato l'hanno adottato come corda di riferimento su quel telaio...
avatar
Mauro978
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 317
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mar 5 Gen 2016 - 12:12
Grazie, come sempre, per la risposta...ma intendevo la versione 95"/18x20(Pure Control 95) e non quelle 98"/16x20(Pure Control e Pure Control Tour)...valgono le stesse considerazioni? Smile
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54515
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mar 5 Gen 2016 - 12:32
Si per la facilità, meno per sistema di montaggio. Quella puoi farla a due nodi ATW/Box (ma in quel caso tensione costante) e per la tensione scenderei un kg per aiutare nella spinta e per maggior tolleranza al decentraggio.
avatar
Mauro978
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 317
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mar 5 Gen 2016 - 14:15
Ricapitolando l'impiego di Origin sulla serie Pure Control: nei pattern 16x20 è meglio differenziare la tensione(immagino per la differenza di densità tra verticali ed orizzontali ed ovviamente 4 nodi...a causa dell'effetto effimero del Woofer), mentre nel 18x20 posso fare tensione costante(23 kg) e 2 nodi ATW/Box. Ovviamente, le indicazioni di Eiffel sono per me già scolpite nella pietra, tuttavia mi pongo degli interrogativi. 1)Nella Pure Control 95(18x20) le verticali terminano in alto, quindi perchè un pattern alternativo al 2 nodi "classico"? 2)Con l'ATW/Box e l'allargamento di un determinato grommet, è possibile fare "aesthetic stringing"(con i passaggi "overlapless")? 3)Origin, pur essendo monofilamento, è indicata da Babolat come poliammide naturale...il 2 nodi, specie su un pattern denso, sarebbe significativamente o solo marginalmente più invasivo del 4 nodi?  GRAZIE!!!Wink
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54515
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mar 5 Gen 2016 - 14:58
mauro, la 95 18x20 ha 8 corde nella gola, per cui le verticali finiscono in basso, non in alto...lascia perdere pattern "esotici" quali l'AS, un reverse box va più che bene.

Per la scelta del pattern, è solo una questione di feeling personale.

2 "alternativo" o 4 nodi vanno bene entrambi, io personalmente monto nel 90% dei casi a 4 nodi, ma c'è chi non ne vuol sentir parlare...
avatar
Mauro978
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 317
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mar 5 Gen 2016 - 15:08
Touché... Smile
Alex100
Alex100
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 306
Data d'iscrizione : 02.10.14

Profilo giocatore
Località: All'ESTero, tra brune e bionde algide
Livello: Da scarsone a piccolo arrotino
Racchetta: Babolat Pure Drive

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mar 11 Ott 2016 - 13:51
Mi piace questo mono che gioca e costa :-) come un multi. Sono uscite le versioni in colore rosso e nero, ci sono delle differenze nella giocabilita' delle corde (tipo Volkl Cyclone rosse o nere)? Secondo me questa corda Babolat e' l'unica che offra controllo, comfort e durata a livelli eccellenti, e come spin siamo a livelli Yonex 850 Pro Tour (non male per un multi).
http://www.tennisfitnesssports.com/baorr.html
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54515
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mar 11 Ott 2016 - 14:10
Forse intendevi dire a livello della Head Velocity Wink
Anzi, in calibro 1.25, pure superiore...

Ah, i tre colori sono identici nella resa...
Alex100
Alex100
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 306
Data d'iscrizione : 02.10.14

Profilo giocatore
Località: All'ESTero, tra brune e bionde algide
Livello: Da scarsone a piccolo arrotino
Racchetta: Babolat Pure Drive

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mer 12 Ott 2016 - 22:36
Riprovata oggi in full su AeroPro GT la Babolat Origin 1.25, mie impressioni da superpippa che gioca da soli 3 anni:

1/ Gran controllo, e' la prima cosa che si nota di questa corda.

2/ L'ho incordata 4 mesi fa a 25 Kg Shocked , oggi dopo tutto questo tempo chiusa nella sacca la corda era giocabile, morbida, senza troppi movimenti di stringa: ecco, la durabilita' vale il prezzo alto, costa il doppio della Addiction e dura appunto il 100% in piu'.. Smile

3/ Comfort OK, ma piu' rigida e meno potente della X-One per esempio.

4/ Spin cosi' cosi': non e' proprio ai minimi termini come X-One, Xcel, TGV, XR3, siamo pero' lontani da un qualsiasi poly sagomato (RPM Blast).

La Babolat pare abbia copiato la Origin dall'italiana DoubleAR.. pale
La Origin e' l'ideale per gli amatori che non rompono MAI le corde e che non vogliono cambiarla per almeno 3 mesi.
Se l'avessero fatta sagomata livello Gamma Ocho XP sarebbe stata un grande successo.

PS: La Head Velocity l'ho provata, non mi e' piaciuta, ha deluso pure la RIP Control.
La Yonex Tour 850 Pro e' ottima ma fanno solo in calibro 1.32, non va bene..
La Dunlop Hexy Fiber 1.24 e' una gran bella idea di multi sagomato per fare spin ma realizzata con materiali scadenti da parte di Dunlop.
Quali altri multi SOTTO il calibro 1.27 possono dare un aiuto con lo spin?
Babolat origin - Pagina 6 Rs.php?path=DHF17-1
Babolat origin - Pagina 6 Naciag-tenisowy-yonex-tour-super-850-pro-12-m-da3c.800x560
Babolat origin - Pagina 6 Rs.php?path=GOXP16-1
fa
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3097
Età : 52
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Mer 12 Ott 2016 - 23:25
@Alex100 ha scritto:Riprovata oggi in full su AeroPro GT la Babolat Origin 1.25, mie impressioni da superpippa che gioca da soli 3 anni:

1/ Gran controllo, e' la prima cosa che si nota di questa corda.

2/ L'ho incordata 4 mesi fa a 25 Kg Shocked , oggi dopo tutto questo tempo chiusa nella sacca la corda era giocabile, morbida, senza troppi movimenti di stringa: ecco, la durabilita' vale il prezzo alto, costa il doppio della Addiction e dura appunto il 100% in piu'.. Smile

3/ Comfort OK, ma piu' rigida e meno potente della X-One per esempio.

4/ Spin cosi' cosi': non e' proprio ai minimi termini come X-One, Xcel, TGV, XR3, siamo pero' lontani da un qualsiasi poly sagomato (RPM Blast).

La Babolat pare abbia copiato la Origin dall'italiana DoubleAR.. pale
La Origin e' l'ideale per gli amatori che non rompono MAI le corde e che non vogliono cambiarla per almeno 3 mesi.
Se l'avessero fatta sagomata livello Gamma Ocho XP sarebbe stata un grande successo.

PS: La Head Velocity l'ho provata, non mi e' piaciuta, ha deluso pure la RIP Control.
La Yonex Tour 850 Pro e' ottima ma fanno solo in calibro 1.32, non va bene..
La Dunlop Hexy Fiber 1.24 e' una gran bella idea di multi sagomato per fare spin ma realizzata con materiali scadenti da parte di Dunlop.
Quali altri multi SOTTO il calibro 1.27 possono dare un aiuto con lo spin?
Babolat origin - Pagina 6 Rs.php?path=DHF17-1
Babolat origin - Pagina 6 Naciag-tenisowy-yonex-tour-super-850-pro-12-m-da3c.800x560
Babolat origin - Pagina 6 Rs.php?path=GOXP16-1
se non le hai mai provate fatti un giro con le solinco x-natural
Anonymous
Ospite
Ospite

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Gio 13 Ott 2016 - 11:13
@fa ha scritto:
@Alex100 ha scritto:Riprovata oggi in full su AeroPro GT la Babolat Origin 1.25, mie impressioni da superpippa che gioca da soli 3 anni:

1/ Gran controllo, e' la prima cosa che si nota di questa corda.

2/ L'ho incordata 4 mesi fa a 25 Kg Shocked , oggi dopo tutto questo tempo chiusa nella sacca la corda era giocabile, morbida, senza troppi movimenti di stringa: ecco, la durabilita' vale il prezzo alto, costa il doppio della Addiction e dura appunto il 100% in piu'.. Smile

3/ Comfort OK, ma piu' rigida e meno potente della X-One per esempio.

4/ Spin cosi' cosi': non e' proprio ai minimi termini come X-One, Xcel, TGV, XR3, siamo pero' lontani da un qualsiasi poly sagomato (RPM Blast).

La Babolat pare abbia copiato la Origin dall'italiana DoubleAR.. pale
La Origin e' l'ideale per gli amatori che non rompono MAI le corde e che non vogliono cambiarla per almeno 3 mesi.
Se l'avessero fatta sagomata livello Gamma Ocho XP sarebbe stata un grande successo.

PS: La Head Velocity l'ho provata, non mi e' piaciuta, ha deluso pure la RIP Control.
La Yonex Tour 850 Pro e' ottima ma fanno solo in calibro 1.32, non va bene..
La Dunlop Hexy Fiber 1.24 e' una gran bella idea di multi sagomato per fare spin ma realizzata con materiali scadenti da parte di Dunlop.
Quali altri multi SOTTO il calibro 1.27 possono dare un aiuto con lo spin?
Babolat origin - Pagina 6 Rs.php?path=DHF17-1
Babolat origin - Pagina 6 Naciag-tenisowy-yonex-tour-super-850-pro-12-m-da3c.800x560
Babolat origin - Pagina 6 Rs.php?path=GOXP16-1
se non le hai mai provate fatti un giro con le solinco x-natural
se spinni vero dopo 2 ore le puoi buttare....  Sad io devo già cambiare, rimonto rip control 1,23 Suspect
paoletto
paoletto
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 598
Data d'iscrizione : 02.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: i.Prestige MP

Babolat origin - Pagina 6 Empty Re: Babolat origin

il Gio 13 Ott 2016 - 14:03
@Alex100 ha scritto:Riprovata oggi in full su AeroPro GT la Babolat Origin 1.25, mie impressioni da superpippa che gioca da soli 3 anni:

1/ Gran controllo, e' la prima cosa che si nota di questa corda.

2/ L'ho incordata 4 mesi fa a 25 Kg Shocked , oggi dopo tutto questo tempo chiusa nella sacca la corda era giocabile, morbida, senza troppi movimenti di stringa: ecco, la durabilita' vale il prezzo alto, costa il doppio della Addiction e dura appunto il 100% in piu'.. Smile

3/ Comfort OK, ma piu' rigida e meno potente della X-One per esempio.

4/ Spin cosi' cosi': non e' proprio ai minimi termini come X-One, Xcel, TGV, XR3, siamo pero' lontani da un qualsiasi poly sagomato (RPM Blast).

La Babolat pare abbia copiato la Origin dall'italiana DoubleAR.. pale
La Origin e' l'ideale per gli amatori che non rompono MAI le corde e che non vogliono cambiarla per almeno 3 mesi.
Se l'avessero fatta sagomata livello Gamma Ocho XP sarebbe stata un grande successo.

PS: La Head Velocity l'ho provata, non mi e' piaciuta, ha deluso pure la RIP Control.
La Yonex Tour 850 Pro e' ottima ma fanno solo in calibro 1.32, non va bene..
La Dunlop Hexy Fiber 1.24 e' una gran bella idea di multi sagomato per fare spin ma realizzata con materiali scadenti da parte di Dunlop.
Quali altri multi SOTTO il calibro 1.27 possono dare un aiuto con lo spin?
Babolat origin - Pagina 6 Rs.php?path=DHF17-1
Babolat origin - Pagina 6 Naciag-tenisowy-yonex-tour-super-850-pro-12-m-da3c.800x560
Babolat origin - Pagina 6 Rs.php?path=GOXP16-1


Quale sarebbe la versione Double AR della origin?
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum