Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









(Epicondilite) Son demoralizzato!

power_settings_newAccedi per rispondere
+16
wila
MAURUNG
maux
Roy Roger
Matley
abracadabra78
maverick9801
letyoursoul
adg
Simonb
DinoP
raiden82
MARIO966
Calimero
ace59
SuperGeo
20 partecipanti

description(Epicondilite) Son demoralizzato! Empty(Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Ho il morale sotto i tacchi, la mia epicondilite, dopo oltre quattro mesi dallo stop, non mi vuole abbandonare; ha preso possesso del mio gomito, anzi di tutto il braccio e non mi fa fare neanche le cose più banali, come ad esempio sollevare una bottiglia d'acqua o svitare un barattolo di marmellata.

Ho dovuto dare (a malincuore) forfait al corso del 2 anno del mio maestro di tennis, son veramente affranto, mai nella mia vita mi era capitato un infortunio cosi lungo da risolvere.  Sad 

Due cicli di fisio, antinfiammatori a gò-gò e una visita dall'osteopata non hanno risolto niente.
Appena faccio uno sforzo appena appena più intenso, ZOT!, ricomincia da capo.

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
ti capisco , ci sono passato ed è veramente una brutta bestia da mandare via

hai praticamente già fatto tutto ( infiltrazioni , antinfiammatori e osteopata ) , per mia esperienza ti consiglio vivamente l'ozono , non è invasivo e non ha controindicazioni

a me è servito , non so se da solo o insieme a tutte le cose che ho fatto oltre al riposo . prova e in bocca al lupo

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Non ti abbattere, ci sono passati in tanti.

Secondo me puoi percorrere 2 strade:

1. Prendi un lungo periodo di stop e cura minuziosamente la preparazione fisica: vai a correre, fai palestra (senza forzare le braccia, allena le gambe), aspetta per tornare in campo molto preparato.

2. Prova, se riesci, a giocare con il braccio sinistro. Prendi un palleggiatore e, pazientemente, prova a buttare qualche pallina di là....
Non perderai l'occhio sulla palla.

Ultima e IMPORTANTE cosa: comprati una Pro Kennex e usa solo corde multifilo. E non tornare MAI su altre racchette.

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
1. Prendi un lungo periodo di stop e cura minuziosamente la preparazione fisica: vai a correre, fai palestra (senza forzare le braccia, allena le gambe), aspetta per tornare in campo molto preparato.

2. Prova, se riesci, a giocare con il braccio sinistro. Prendi un palleggiatore e, pazientemente, prova a buttare qualche pallina di là....
Non perderai l'occhio sulla palla
...concordo,quattro mesi di stop,soprattutto nel periodo estivo,possono essere devastanti per il morale...prenderei in seria considerazione il punto 1,in particolare la corsa che ti permetterebbe di scaricare la tensione dell'infortunio se non sei abituato alla palestra,senza esagerare da subito se non sono attività che già svolgi,sarebbe controproducente...in più aggiungerei il punto 2 se ne hai la possibilità,come detto da Sonny...auguroni di buon recupero...(Epicondilite) Son demoralizzato! 622327

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Grazie Sonny, sto infatti pensando di iscrivermi in una palestra molto quotata per la preparazione atletica e uccidermi di fatica in quella, in attesa di star meglio.
L'anno scorso facevo mediamente tre ore di lezione alla settimana (due in gruppo da 4 e 1 singola) oltre che correre un'oretta (normalmente il sabato pome), la fatica non è mai stata un problema anzi!


Mi piace correre (sia in bici che a piedi) ma gli orari di lavoro non mi consentono di praticarlo con la continuità che vorrei.

Una PK obbligatoria, mi sembra di capire.
Devo dire addio alla Head mp300 e alla Wilson 6.1 95. Davvero?

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
SuperGeo ha scritto:


Una PK obbligatoria, mi sembra di capire.
Devo dire addio alla Head mp300 e alla Wilson 6.1 95. Davvero?

Con una severissima epicondilite come la tua, fatti una bella Ki 15, abituati alla nuova racca, e non tornare MAI indietro.

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Ok per la pK K15 (in effetti la studio da mesi, credo sia ormai ineluttabile l'acquisto); invece per le corde, posso continuare a usare le Tf TGV a 20kg?

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
E per il pattern è meglio 16x19 o 18x20?

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
la pk 15 300 mi sembra ci sia solo 16/19 comunque metti le corde a 22/22 con addictio o xcell ti passerà sicuramente ps usa palline leggere tipo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
e vedi bene la misura del manico.

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
...penso sia meglio lasciarla appesa la bici,che sia la specialissima o mtb...nella prima la posizione e per la seconda le sollecitazioni non credo siano salutari per il braccio...Neutral

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Si si certo, la bici la usavo prima, quando giocavo, per aumentare il fondo; adesso l'ho provata un paio di volte ma i muscoli del braccio e dell'avambraccio si sollecitano troppo e mi fanno subito male. Che disastro! Sad

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
...pensa che a volte con il sole non esco perchè magari non m sento in forma,e quando ci sono giornate interminabili di acqua come nel fine settimana,friggo guardandole ferme sui cavalletti...Sad per fortuna che non può piovere per sempre,da ieri mattina non ha smesso un solo minuto...Shocked

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Ciao. Che racchetta usi?

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
SuperGeo ha scritto:
Ho il morale sotto i tacchi, la mia epicondilite, dopo oltre quattro mesi dallo stop, non mi vuole abbandonare; ha preso possesso del mio gomito, anzi di tutto il braccio e non mi fa fare neanche le cose più banali, come ad esempio sollevare una bottiglia d'acqua o svitare un barattolo di marmellata.

Ho dovuto dare (a malincuore) forfait al corso del 2 anno del mio maestro di tennis, son veramente affranto, mai nella mia vita mi era capitato un infortunio cosi lungo da risolvere.  Sad 

Due cicli di fisio, antinfiammatori a gò-gò e una visita dall'osteopata non hanno risolto niente.
Appena faccio uno sforzo appena appena più intenso, ZOT!, ricomincia da capo.
Ho un solo consiglio da darti, fregatene del tennis (anche perchè se non lo risolvi, dovrai dimenticartelo lo stesso) e riposa finchè non lo avrai sconfitto.....su come fare, nonostante ci siano qui dentro, purtroppo,  tanti a poterti dare dei consigli, io cercherei un bravo medico e fisioterapista...

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
La verità, è e lo dico da medico che l'epicondilite non si risolve in breve tempo e non ci sono "cure" efficaci nel breve termine. Purtroppo l'ho avuta in passato e oggi mi si è riproposta. L'unica soluzione nella fase acuta è il riposo dell'articolazione, fino a che non passa il dolore. Fisioterapia ed altre terapie possono aiutare ma ci vuole un lungo riposo, e una corrispettiva astensione dal tennis.

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Ciao, ti chiedo una cosa: hai parlato di TGV. Le usavi anche prima? Perché se la risposta fosse si, l'unico modo per cui ti si possa infiammare il tendine è giocare con corde morte provando a spingere. Te lo dico perché anche io ho sofferto di epicondelite. Ho fatto anche io raggi e tutto il resto: per me, roba inutile. Ci ho messo tanti mesi: ero arrivato a fare fatica a scrivere.
Alla fine, un bravo fisiatra mi ha diagnosticato la tendinite dello scriba: avambracci talmente duri da infiammare i tendini, dovuto a un disequilibrio muscolare tra braccio e avambraccio, che comporta lo schiacciamento tendineo. Lo stesso problema l'ho avuto al ginocchio destro, a causa di un incidente.

Il consiglio è: riposo riposo riposo, cura primaria. Poi,trova un bravo fisica tra e un serio personal trainer. Non uno che ti pompa, ma uno che sia specializzato nella riabilitazione. Per davvero, perché di gente capace ce n'è poca.

In bocca al lupo!

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
raiden82 ha scritto:
Ciao. Che racchetta usi?
Ne ho usate due, la prima una Head Speed MP300 (da ottobre a febbraio) e poi una Wilson 6.1 95 (2011) da metà febbraio a giugno, multifilo ca 21/23 kg

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Simonb ha scritto:
Ciao, ti chiedo una cosa: hai parlato di TGV. Le usavi anche prima? Perché se la risposta fosse si, l'unico modo per cui ti si possa infiammare il tendine è giocare con corde morte provando a spingere. Te lo dico perché anche io ho sofferto di epicondelite. Ho fatto anche io raggi e tutto il resto: per me, roba inutile. Ci ho messo tanti mesi: ero arrivato a fare fatica a scrivere.
Alla fine, un bravo fisiatra mi ha diagnosticato la tendinite dello scriba: avambracci talmente duri da infiammare i tendini, dovuto a un disequilibrio muscolare tra braccio e avambraccio, che comporta lo schiacciamento tendineo. Lo stesso problema l'ho avuto al ginocchio destro, a causa di un incidente.

Il consiglio è: riposo riposo riposo, cura primaria. Poi,trova un bravo fisica tra e un serio personal trainer. Non uno che ti pompa, ma uno che sia specializzato nella riabilitazione. Per davvero, perché di gente capace ce n'è poca.

In bocca al lupo!
Il TGV l'ho montato sulla Head a Giugno, qualche giorno prima che il dolore esplodesse. Credo di averci giocato una volta, al max due, quindi non credo stia lì il problema.

L'imputata principale è sicuramente la Wilson 6.1 95 montata con Weiss Scorpion da 1,28 seppure tirata a 21 kg (se non ricordo male).

Addirittura la TGV l'ho fatta tirare a 19 kg, quando già i primi dolorini cominciavano a presentarsi la mattina dopo a freddo. 
Ma purtroppo non ho fatto in tempo a giocarci.

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Non conosco la WC, ma io i mono, finora, li ho solo provati in ibrido reverse.

Ti chiedo anche altre cose, solo per curiosità: fai riscaldamento prima di giocare? Soprattutto con elastici, per preparare tendini e muscoli allo sforzo (ma soprattutto le articolazioni)? Il clima da te è umido? Per me è uno dei fattori che mi scatena dei fastidi, infatti devo conviverci e trovare soluzioni per non patirlo (Bologna non è proprio asciutta...Smile)

Non so se può aiutarti, ma io per 2 anni ho usato la PS90 e non ho mai sofferto di dolori, salvo corde vecchie... È un mono vecchio penso che faccia male, tanto se non più di un multi vecchio.
Mi dispiace davvero, ti capisco: il dolore può essere davvero forte anche nei gesti più semplici (a me prendeva anche al mattino, appena svegliato...).

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Si ho sempre fatto almeno 10/15 minuti di riscaldamento prima di cominciare sul campo, anche perchè me lo imponeva il maestro senza se e senza ma (spinning bike quando giocavo al coperto oppure galoppo laterale con movimenti delle braccia avanti e indietro). Il clima da me è umido sopratutto in autunno-inverno (Sassari), ma non troppo freddo (non va mai sottozero). Certo non è Bologna (che conosco bene) brrr.... Wink

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Se posso permettermi, lungi da me considerarmi più bravo del maestro, ma ti consiglio, per il futuro, di eseguire il riscaldamento con gli elastici, tipo quelli dei professionisti (costano pochissimo, una decina di euro). A me aiuta molto per sciogliermi e prevenire movimenti bruschi da freddo. Ci sono video di Nadal o Djokovic che li usano, come anche di Radwanska e Stosur. 

Il maestro cosa TIR ice riguardo ai movimenti?

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Mi spiego meglio: magari fai un gesto tecnico spezzato o brusco che può aiutare a infiammare

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
Grazie del consiglio, del beneficio degli elastici ne ho letto ovunque e in effetti ho intenzionati di acquistarli (a proposito: un valido sito online?).

Aggiungo che dopo ogni seduta di allenamento passavo almeno 20/30 minuti a fare streching fra gambe, braccia e collo.

Insomma ci son stato sempre attento.

Per quanto riguarda il gesto tecnico posso solo dirti che il mio rovescio monomane (il maggior imputato in caso di epicondilite) ha avuto bisogno di qualche ritocco in ordine alla maggior torsione del busto e alla maggior apertura.

Ho passato in realtà il 75% del mio tempo sul campo a correggere il dritto (rovinato da anni di tennistavolo).

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
1. onde d'urto sembrano funzionare con epicondilite
Sono dolorose
1. Usa una racchetta più dolce
Ad es. pro kennex
3. Io prendevo sirdalud tutti i giorni per un mese
Ora non ho più nulla da tempo e lo dico a bassa voce.
Sto riprendendo ad usare racchette più rigide e più stressanti per il braccio ...
In bocca al lupo

description(Epicondilite) Son demoralizzato! EmptyRe: (Epicondilite) Son demoralizzato!

more_horiz
SuperGeo ha scritto:
Ho il morale sotto i tacchi, la mia epicondilite, dopo oltre quattro mesi dallo stop, non mi vuole abbandonare; ha preso possesso del mio gomito, anzi di tutto il braccio e non mi fa fare neanche le cose più banali, come ad esempio sollevare una bottiglia d'acqua o svitare un barattolo di marmellata.

Ho dovuto dare (a malincuore) forfait al corso del 2 anno del mio maestro di tennis, son veramente affranto, mai nella mia vita mi era capitato un infortunio cosi lungo da risolvere.  Sad 

Due cicli di fisio, antinfiammatori a gò-gò e una visita dall'osteopata non hanno risolto niente.
Appena faccio uno sforzo appena appena più intenso, ZOT!, ricomincia da capo.
Pazienza, ci vuole pazienza...
Mediamente l'epicondilite, se reale, dura 18 mesi (dai 12 ai 24 mesi).
Non esiste una cura valida ed accertata.
La riabilitazione pare possa aiutare, ma non vi è nessuna evidenza scientifica che ti possa dire quanto.
Non vi è nessuna vera certezza sulle mille cure che ti vengono e che ti verranno proposte, compresa la grande bufala del PRP (gel piastrinico)
Passa da sola: per questo troverai un sacco di persone che ti racconteranno come l'hanno sconfitta con il loro infallibile metodo.
Ah dimenticavo, queste cose non le dico io, che sono un signor nessuno, ma 1200 medici francesi (SFMG) che non hanno l'arroganza di fare corporativismo.
Se ti documenti seriamente (in lingua francese e inglese) trovi tantissime pubblicazioni scientifiche sull'argomento.
L'Italia è spesso schiava della sua ignoranza...
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere