Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Bookmarking sociale
Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google      

Conserva e condividi l'indirizzo del Forum Passionetennis sul tuo sito social netwok.
Condividi
Andare in basso
marconadal
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 871
Località : Mantova
Data d'iscrizione : 19.07.10

Profilo giocatore
Località: Mantova
Livello: n.c. ,
Racchetta: tutte quelle possibili....

Head prestige intelligence MP

il Mar 14 Feb 2012 - 14:41
Devo ringraziare ancora una volta, un "amico" per il consiglio, e soprattutto per avermi lasciato in prova la sua racchetta HEAD INTELLIGENCE PRESTIGE MP, racchetta a detta di molti "difficile".
L'ho incordata come mi è stato consigliato, BLACK WINDOW 19/18 kg, manico L4, elastico come antivibra, peso totale 337 gr (non uso overgrip), e riguardo al peso devo dire che la racchetta, in definitiva è come spesso diventano racchette che nascono leggerine, ma che per farle andare bene, vengono appesantite qua e la e portate oltre i 330 gr....

Responso del campo con solito avversario che mi permette di avere i medesimi riferimenti di valutazione per ogni armeggio che utilizzo: come dice il mio amico Vanni, questa "è la racchetta!!!!!!".

Inutile esaltare la precisione che penso veramente sia al massimo livello possibile, con l'incordatura fatta, la potenza si riesce ad attenere con una certa facilità ed anche le rotazioni (certo non esasperate) escono bene, OVVIAMENTE BISOGNA GIOCARE A TENNIS E NON METTERE LA RACCHETTA CHE TANTO TUTTO PASSA.

Il suono all'impatto è una cosa talmente appagante che basta e avanza per uscire dal campo con un sorriso accecante.

Il colpo è pastoso e soprattutto il braccio e la spalla non sembrano accusare il peso non certo agevole di tale racchetta.

Ho acquistato poche settimane fa la PRESTIGE LIQUIDMETAL MP di cui ho già precedentemente esaltato le ottime caratteristiche in un'altra recensione, e oggi devo dire di avere per le mani un'altro gioiello altrettanto fantastico, non so dire se migliore o peggiore della LM, sono uguali come incordatura peso e bilanciamento e misura manico (le due sono identiche), ma sono diverse come sensazione all'impatto e al gioco, la LM è MOLTO morbida, e sembra più facile, ma pur sempre devastante nei colpi di chiusura, mentre la INTELLIGENCE, sembra più secca, molto pastosa all'impatto, con una sensazione di precisione chirurgica da farti sembrare tutto fattibile e di conseguenza quando il colpo è a regola d'arte, un cecchino.

Ribadisco quanto scritto precedentemente per la LM, con queste racchette sale il livello di attenzione e di conseguenza l'automiglioramento del gioco, lo dice una schiappa che sta progredendo a piccoli ma importanti passi con attrezzi che sulla carta non sembrerebbero alla portata di tutti.

GRAZIE ALL'AMICO VANNI per avermi portato su questa retta via chiamata "PRESTIGE d'altri tempi"...che poi sono più attuali di telai dei tempi moderni
avatar
alfredo scigliano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1617
Età : 41
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.2
Racchetta: Yonex DR 98

Re: Head prestige intelligence MP

il Mar 14 Feb 2012 - 14:59
Sono assolutamente d'accordo con le tue considerazioni...

Usare un attrezzo considerato "difficile" migliora la tua attenzione e il tuo impegno, quindi diventa un ulteriore allenamento. E' la tesi che ho sempre sostenuto...non è con attrezzi "facili" che si migliora il proprio tennis, è pura illusione. Bisogna migliorare gradualmente le proprie condizioni tecniche, fisiche, mentali e arrivare bene sulla palla! A questo punto non serve un cannone ma una racchetta da tennis: controllo, tocco, precisione...potenza col giusto setup (corda/tensione) e via...!Wink

Saluti
avatar
rovigo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 602
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Prov Rovigo
Livello: alla ricerca ........
Racchetta: PT57A-- PK Seppi-- Prestige Liquidmetal Made austria-Made repubblica Ceka TF Speed flash 315, Pro kennex KI5 315, Prestige IG PRO, APD 2013,

Re: Head prestige intelligence MP

il Mar 14 Feb 2012 - 15:50
Ciao, concordo con quanto detto da entrambi, a novembre ho acquistato per sfizio ( visto il prezzo € 60) una Prestige LM made in Austria, dopo averla provata è diventata la racchetta principale, ottime sensazioni è ottima giocabilità da subito c'è stato un miglioramento nel mio gioco ( testato con i soliti avversari settimanali) certo che la preparazione fisica e l'attenzione nel gioco deve essere sempre al massimo, dopo varie prove ho trovato il giusto set-up, purtroppo mi è venuta un'infiamazione al gomito ( epitrocleite) ora per guarire ho montato full budello, la situazione è migliorata a livello di gomito però devo ritrovare il giusto feeling...... con la corda Very Happy Very Happy
avatar
alfredo scigliano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1617
Età : 41
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.2
Racchetta: Yonex DR 98

Re: Head prestige intelligence MP

il Mar 14 Feb 2012 - 16:00
Beh in teoria appena troverai il feeling col budello avrai il top sotto tutti i punti di vista.Wink

Quindi confermi i miglioramenti per il braccio usando il budello?

Saluti
avatar
rovigo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 602
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Prov Rovigo
Livello: alla ricerca ........
Racchetta: PT57A-- PK Seppi-- Prestige Liquidmetal Made austria-Made repubblica Ceka TF Speed flash 315, Pro kennex KI5 315, Prestige IG PRO, APD 2013,

Re: Head prestige intelligence MP

il Mar 14 Feb 2012 - 16:28
si ti confermo che c'è un piccolo e costante miglioramento

ciao
marconadal
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 871
Località : Mantova
Data d'iscrizione : 19.07.10

Profilo giocatore
Località: Mantova
Livello: n.c. ,
Racchetta: tutte quelle possibili....

Re: Head prestige intelligence MP

il Mer 15 Feb 2012 - 7:44
Rovigo, mi spiace per il problema gomito, comunque io ho avuto ormai la costante riprova che con le corde di oggi, meno si "tira" in fase di incordaggio e meglio sarà in generale, poi con racchette del genere la precisione di certo non marca...

tornando alle due "bimbe", vi dirò che, fatta provare la mia LM al mio compagno di merende, mi ha chiesto di trovarne subito una in quanto anch'egli ha avuto le stesse sensazioni che descriviamo, la cosa importante è che io e lui abbiamo impostazioni diverse nei colpi, ma ugualmente ci siamo resi subito conto di cosa vuole dire giocare con "LA RACCHETTA"...

...e non parliamo poi della qualità-materiale, veramente di un altro pianeta!

buon tennis a tutti.
avatar
Vitantonio
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 360
Età : 50
Data d'iscrizione : 22.10.10

Profilo giocatore
Località: Eboli
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Wilson Blade 98

Re: Head prestige intelligence MP

il Mer 15 Feb 2012 - 10:13
allora posso ritenermi fortunato a possedere due i-prestige ( però nude sono 330g Sad ) e due prestige LM, quest'ultime ci ho giocato e sono spettacolari, ora mi è arrivata la radical pro ig che proverò venerdi.
avatar
rovigo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 602
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Prov Rovigo
Livello: alla ricerca ........
Racchetta: PT57A-- PK Seppi-- Prestige Liquidmetal Made austria-Made repubblica Ceka TF Speed flash 315, Pro kennex KI5 315, Prestige IG PRO, APD 2013,

Re: Head prestige intelligence MP

il Mer 15 Feb 2012 - 13:42
sicuramente sono ottimi telai, come detto impegnativi però danno ottime soddisfazioni, la radical pro l'ho provata personalmente rispetto alle prestige mi da meno pesantezza di palla e controllo, cmq un'ottima racchetta per avvicinarmi alle prestige ho inserito del piombo a ore 2 e 10 gr 2+2 totale 4 con questo set-up ho trovato più stabilità, fammi sapere la tua impressione ciao
marconadal
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 871
Località : Mantova
Data d'iscrizione : 19.07.10

Profilo giocatore
Località: Mantova
Livello: n.c. ,
Racchetta: tutte quelle possibili....

Re: Head prestige intelligence MP

il Gio 16 Feb 2012 - 8:32
sono curioso anch'io di avere indicazioni sulla rad pro ig da chi gioca e conosce bene le prestige di cui ho scritto.

Solo per capire se il piatto corde 16 x 19, abbinato al 98' rimane una buona soluzione per spinta/controllo, oggi dopo tante prove io mi trovo meglio con 18 x 20, ottimo controllo, e con corde sagomate e poco tese, anche buon top spin...
avatar
thelord
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 11.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Radical Pro

Re: Head prestige intelligence MP

il Gio 16 Feb 2012 - 12:41
@marconadal ha scritto:sono curioso anch'io di avere indicazioni sulla rad pro ig da chi gioca e conosce bene le prestige di cui ho scritto.

Solo per capire se il piatto corde 16 x 19, abbinato al 98' rimane una buona soluzione per spinta/controllo, oggi dopo tante prove io mi trovo meglio con 18 x 20, ottimo controllo, e con corde sagomate e poco tese, anche buon top spin...

Ciao,
anch'io gioco con una Iprestige MP e ho avuto l'occasione di provare la rad pro ig la settimana scorsa per un'oretta.
Innanzitutto il mio setup sulla Iprestige: Luxilon AluFluoro 23/22
Il setup dell rad pro ig era un ibrido (non so però bene quali fossero le corde, me l'ha data il mio maestro), correttamente incordata a 4 nodi a 23kg. Niente vibrastop.

La prima impressione della radical pro, appena presa in mano, è che è leggermente più bilanciata in testa rispetto alla Iprestige.
Dopo i primi scambi quello che ho notato maggiormente è sicuramente la sensazione di maggior rigidità della radical, comunque priva di qualsiasi vibrazione.
Non sono un grande tennista, tutt'altro, ma con la radical non ho avuto la stessa sensazione di precisione e controllo della Iprestige, che, per contro mi sembra un po' più complicata da gestire, soprattutto nei colpi di recupero.
Quello che mi è piaciuto moltissimo della radical è sicuramente la maggior propensione allo spin (grazie sicuramente allo schema più aperto delle corde): ad esempio riuscivo a tenere la palla più in campo attaccando delle palle corte e basse col dritto. Anche il back di rovescio mi riusciva un po' più semplice.
Mediamente mi usciva una palla un po' più veloce senza perdere troppo in controllo rispetto alla prestige.
Per contro, nelle accelerazioni di dritto secondo me non raggiungevo velocità/pesantezza di palla che raggiungo con la Iprestige.
Il servizio mi usciva decisamente meglio rispetto alla prestige: ottima velocità se giocato piatto, sicuramente un'ottimo slice e kick se paragonato con la prestige.
Insomma, di racchette nell'ultimo anno ne ho provate parecchie e devo dire che la Rad Pro Ig è una di quelle che mi è piaciuta di più (insieme alla ytk prestige mp).

Ho provato anche la nuova Prestige S (incordata con un monofilo a 24): ottima sensazione, bella pastosa, e a dirla tutta, l'impatto è stato sicuramente migliore rispetto alla Radical pro ig.
Ottimo feeling/controllo, ottimo lo spin, allo stesso livello della Rad Pro Ig, così come il back.
Quello che più mi mancava rispetto alla Iprestige era sicuramente un po' di "peso" in mano: soprattutto sul rovescio (a una mano) la sentivo un po' leggerina.
Per me è un'ottima racchetta da customizzare, o adatta a coloro per cui la prestige mp troppo pesante.

A breve spero di poter provare le Ig Prestige e Ig Prestige Pro...
marconadal
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 871
Località : Mantova
Data d'iscrizione : 19.07.10

Profilo giocatore
Località: Mantova
Livello: n.c. ,
Racchetta: tutte quelle possibili....

Re: Head prestige intelligence MP

il Ven 17 Feb 2012 - 13:36
Thelord, tirando le somme, una ig rad pro, o una prestige s, valgono rispettivamente una I PRESTIGE?...io sento spesso dire che certe racchette sono precise, e da colpo definitivo ( nel senso di pesantezza e profondità), ma che sono anche troppo pesanti, e difficili da gestire...poi si dice che altre sono molto maneggevoli, veloci, potenti, facili, ma che danno poco peso alla palla e poca incisività nel colpo di chiusura, e di conseguenza serve una buona dose di aggiunta peso il che porta alla fine ad avere sempre un oggetto "pesante".
Io, che sono scarso, vedo che se si gioca a tennis, nel senso di fare quello che il tennis ESIGE, la racchetta di una certa pesantezza, è veramente l'arma essenziale...poi se invece lo scopo è buttarla sempre di la e sperare nell'errore dell'avversario...allora le cose cambiano, ma questo non è "il tennis", parere personale.
avatar
rovigo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 602
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Prov Rovigo
Livello: alla ricerca ........
Racchetta: PT57A-- PK Seppi-- Prestige Liquidmetal Made austria-Made repubblica Ceka TF Speed flash 315, Pro kennex KI5 315, Prestige IG PRO, APD 2013,

Re: Head prestige intelligence MP

il Ven 17 Feb 2012 - 14:54
@marconadal ha scritto:Thelord,
Io, che sono scarso, vedo che se si gioca a tennis, nel senso di fare quello che il tennis ESIGE, la racchetta di una certa pesantezza, è veramente l'arma essenziale...poi se invece lo scopo è buttarla sempre di la e sperare nell'errore dell'avversario...allora le cose cambiano, ma questo non è "il tennis", parere personale.


ciao concordo pienamente con quello che dici Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
vanfanti
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 101
Località : Padova
Data d'iscrizione : 12.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Head prestige intelligence MP

il Ven 17 Feb 2012 - 18:51
Ciao Marco, grazie degli elogi ma non dipende certo da Me se la Prestige ti ha stregato, succede con tutti coloro che (come me) dopo anni riprendono a giocare e cercano la racchetta ideale tra la miriade in commercio.

io avro' provato/acquistato/venduto circa 10 telai per poi con mia somma soddisfazione approdare, (e qui ringrazio pubblicamente NW-T Luca), alla I.Prestige.

alcune prove x setup corde + pesi e dopo 2 settimane avevo gia preso la seconda.
ora nel mio borsone ci sono 2 I.Prestige e 2 Prestige LM (rigorosamente made in austria) e vi assicuro che mi sto' divertendo come 20 anni fà.

certo come dico sempre ".......rimane comunque una Prestige"....gambe-testa e tanto cuore.

ciao a Tutti ed in particolar modo a Marco e Luca!!
avatar
blacksmith63
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Località : Busto Arsizio
Data d'iscrizione : 19.08.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3
Racchetta: Extreme mp 2.0

Re: Head prestige intelligence MP

il Ven 17 Feb 2012 - 19:45
condivido pienamente ho giocato per 4 mesi con un prestige MP microgel customizzata e la racca mi ha" costretto " a migliorare se no la palla non si muoveva.Adesso ho ripreso a giocare con " pesi " più leggeri ma grazie al miglioramento dovuto alla prestige riesco a controllare potenza e colpi. GRAZIE PRESTIGE
avatar
thelord
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 11.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Radical Pro

Re: Head prestige intelligence MP

il Dom 19 Feb 2012 - 15:49
@rovigo ha scritto:
@marconadal ha scritto:Thelord,
Io, che sono scarso, vedo che se si gioca a tennis, nel senso di fare quello che il tennis ESIGE, la racchetta di una certa pesantezza, è veramente l'arma essenziale...poi se invece lo scopo è buttarla sempre di la e sperare nell'errore dell'avversario...allora le cose cambiano, ma questo non è "il tennis", parere personale.


ciao concordo pienamente con quello che dici Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Ciao.
Concordo pienamente anch'io con quello che dite!
E infatti dopo aver provato tante racchette, gioco ancora con la Iprestige!
Io piuttosto che buttare una palletta di là e sperare che l'altro sbagli, tiro a tutto braccio cercando anche un difficilissimo vincente. E infatti perdo sempre... E il pallettaro con la babolat dall'altra parte ringrazia e vince. Ma vuoi mettere la soddisfazione di giocare certi colpi!
Ora aspetto solo di provare la nuova prestige MP (la youtek mi piaceva davvero tanto). Magari mi convincerò a lasciare la cara vecchia Iprestige
avatar
gugaste
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 678
Età : 39
Data d'iscrizione : 15.07.13

Profilo giocatore
Località: bresciano
Livello: terrificante
Racchetta:

Re: Head prestige intelligence MP

il Lun 22 Dic 2014 - 17:38
il telaio in oggetto ammetto sia eccezionale, ma..... è troppo mitizzato, al punto che girano prezzi sull'usato esorbitanti, considerando di che periodo sono e che avranno subito 200 incordature, come si fa a volere 60/70/80 €?
avatar
haas81
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1022
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 15.12.13

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello: imbarazzante...
Racchetta: Blade 98 16M

Re: Head prestige intelligence MP

il Lun 22 Dic 2014 - 21:17
Attento Ste, qualcuno potrebbe scrivere che lo accusi di essere un truffatore! affraid
avatar
gugaste
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 678
Età : 39
Data d'iscrizione : 15.07.13

Profilo giocatore
Località: bresciano
Livello: terrificante
Racchetta:

Re: Head prestige intelligence MP

il Mar 23 Dic 2014 - 8:54
non accuserei nessuno, la serie Intelligence è del 2001 e non so fino a quando i telai siano stati prodotti, quindi trovo legittimo immaginare un certo numero di incordature subite, infine si guardano le foto e ci si fa un'idea, considero esorbitante che per acquistare si dovrebbe spendere dai 75,00€ in su..... mentre per telai di due anni fa offrono 40,00€ spedita o Zero o massimo 50,00€ e senza educazione ci sente dire che non valgono niente, fanno già un piacere a comprartela a volte anche aggiungendo che tanto non è un telaio ricercato (allora perché lo cerci?), fanno già uno sforzo a pagarla 50,00€.....
poi ognuno può scrivere quello che vuole, ma non si deve arrabbiare se è sereno con la sua coscienza
avatar
Tholos66
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1387
Località : Cagliari
Data d'iscrizione : 30.05.09

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: Non capace
Racchetta: 2 Wilson PS 97S 2015, 2 Yonex VC Duel G 310 - 2 Yonex Ezone AI98 - 2 Yonex VCT 89 - e molte altre...

Re: Head prestige intelligence MP

il Mar 23 Dic 2014 - 22:33
Ciao Ste, io sono un felice possessore di i.prestige MP. Ne possiedo sei, di diverse serie. Posso garantirti che la qualità di questi telai non è proprio comparabile ai telai odierni, che si sfibrano dopo poche incordature o peggio si rompono. Vista con i miei occhi, una delle racchette più osannate ultimamente, rompersi miseramente in mano a un tredicenne, che, sia pur forte (3.3), non ha una forza così devastante. E la racchetta aveva un mese di vita e forse 5 incordature.
Ebbene, le migliori i.prestige che possiedo sono quelle della prima serie, vernice rubber, e sono talmente scolorite e scrostate che certo non mi sogno neppure di venderle. Hanno tante incordature, ovvio, ma non danno minimamente l'impressione di essere sfibrate, e in gioco danno molti punti a telai odierni tanto declamati anche su questo forum. Ovviamente, a mio parere.
avatar
gugaste
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 678
Età : 39
Data d'iscrizione : 15.07.13

Profilo giocatore
Località: bresciano
Livello: terrificante
Racchetta:

Re: Head prestige intelligence MP

il Mer 24 Dic 2014 - 11:05
qualità indiscutibile ed incomparabile ai telai odierni come scrivi, infatti ho scritto che è un telaio eccezionale..... ma a mio parere per il motivo che saranno state incordate diverse volte non possono comunque valere più di tanto
Tornare in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum