Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

A lezione!

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

A lezione!

Messaggio Da wbtit il Ven 12 Nov 2010 - 0:36

Promemoria primo messaggio :

Finalmente ho iniziato il mio primo corso di tennis. E' inutile dire quanto le opinioni di tutti mi siano state utili sia per selezionare un insegnante preparato e sia per convincermi della necessità di apprendere le "basi".
Per chi fosse indeciso se iniziare un corso vorrei solo dire che la mia esperienza è estremamente positiva. Leggere di tattica e tecnica qui, vedere le lezioni video e qualche partita su youtube sono state molto utili ma avere un buon maestro, appassionato MA competente, che mi fa vedere in "3D" come e perché effettuare un certo movimento e correggermi e aiutarmi ad eseguirlo in modo corretto è un altro paio di maniche.
Ovvio. E' come se tanti pezzi di un puzzle finalmente iniziassero a combaciare, una bella sensazione.
Ciao.


wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso


Re: A lezione!

Messaggio Da Alessandra76 il Mar 21 Dic 2010 - 21:54

...anche la stessa mano destra che regge la racchetta è rilassatissima...anche perché nell'apertura la testa deve essere alta...quindi la bilanciatura non ci interessa...non la dovremmo percepire...almeno in appertura Smile

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da wbtit il Mar 21 Dic 2010 - 23:20

Eccolo lì il punto della faccenda: testa alta della racchetta! Tu hai o ti ricordi qualche trucco/metodo per fissarti questo particolare così utile per non affaticare la muscolatura?

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da Veterano il Mar 21 Dic 2010 - 23:27

se non stringi forte vedi che non ti affatichi.........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da Alessandra76 il Mar 21 Dic 2010 - 23:35

@wbtit ha scritto:Eccolo lì il punto della faccenda: testa alta della racchetta! Tu hai o ti ricordi qualche trucco/metodo per fissarti questo particolare così utile per non affaticare la muscolatura?

Oltre il maestro che te lo ripete in continuazione? Neutral
Credo ripetertelo in continuazione da solo! Very Happy

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da Alessandra76 il Mar 21 Dic 2010 - 23:37



Comunque...daje e daje...una volta che ti rendi conto quanto questo particolare fa la differenza...diventa più facile farlo tuo Smile

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da wbtit il Mer 22 Dic 2010 - 0:02

Due consigli d'oro: grazie mille!

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 22 Dic 2010 - 0:23

Figurati Smile ...poi sai cosa....io credo di aver aggiunto questa cosa della mano sinistra in modo naturale nella ricerca di quel che stavo facendo....ti faccio un esempio di cui avevo già parlato in altro topic dove si parlava del servizio...

Di punto in bianco mi si è chiesto di provare a caricare sulle gambe nella maniera corretta....quindi tirare la palla con il peso sul piede destro dietro per non tirarla troppo avanti...e caricamento avvicinado il piede destro dietro a quello sinistro avanti....e mi è stato suggerito che alcune persone fanno questo trascinando il piede destro...io facendo questo mi rendevo conto che riuscivo ad imprimere quella sensazione sul piede prendendo coscienza del suo spostamento....e ciò al tempo mi diede modo di memorizzare in modo molto naturale e veloce questo spostamento del piede....e tu pensa che venivo dal fare l'esatto opposto....per proteggere il ginocchio sinistro portavo il piede sinistro dietro caricando sul destro e quindi sbilanciandomi in avanti Smile

...quindi io userei proprio la mano sinistra nella ricerca tattile di una presa di coscienza di quel che stai facendo...è come quando un ceco esplora con il tatto oggetti o visi di persone....anche noi possiamo farlo usando quello che è una percezione tattile....che se usata secondo me può diventare molto utile nel sentire e quindi controllare il corpo...cosa sempre molto difficile Smile

Anche ora....provare a fare il movimento di caricamento aggiungendo la mano sinistra....anche se la moglie ti prenderà per matto Very Happy ....e sentire la torsione de busto...usa la mano sinistra nell'intento di accompagnare morbidamente la racchetta...siii gentile!! Very Happy

Prova...fai qualche tentativo a vuoto....solo caricamaneto...non proseguire il colpo...serca soltanto di memorizzare quella sensazione...perché poi il prosequio ti dovrebbe venire da se Smile

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da wbtit il Mar 28 Dic 2010 - 22:56

Ho provato ad eseguire l'esercizio da te suggerito e ieri a lezione ho provato a metterlo in pratica. Ho quindi riprovato ad usare la TF 325 tenendo l'impugnatura sempre abbastanza alta, spostando la racchetta lateralmente solo tramite rotazione del busto E accompagnando con la sinistra la racca all'indietro cercando di tenerla abbastanza alta. Il risultato per me è stato ottimo, praticamente non ho percepito nè il peso nè nessun tipo di affaticamento alla spalla e oggi 24 ore dopo sto benone. Ora spero di fissare per bene questa prima parte del movimento perché ora vorrei assicurarmi di far scendere la racchetta dietro in modo sciolto e fluido senza inutili contratture.

Ciao.

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 29 Dic 2010 - 0:01

tenendo l'impugnatura sempre abbastanza alta

...la testa della racchetta alta, giusto? ...altrimenti io capisco che impugni la racchetta alta...cioé vicino al cuore....che è un'altra cosa Smile

....figurati....ora cambiando racchetta ed usandone una un po' più leggera non riesco a sentire se faccio questa preparazione....sono due giorni che impazzisco...mi sa che mi son abituata troppo bene con la racchetta di mio marito pale

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da wbtit il Mer 29 Dic 2010 - 10:07

Quella nuova è più leggera o è cambiata la bilanciatura/sw?

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: A lezione!

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 29 Dic 2010 - 16:37

...è più leggera di circa 30gr. ...il bilanciamento è simile...ma il materiale lo sento diverso....per quanto pesante molto più morbida la 200G...con una sensazione di un peso molto più equilibrato, compatto...parlo di sensazioni...non saprei come spiegarlo...comunque oggi meglio...cominciamo a comunicare piano piano io e la piccola impertinente!! Very Happy

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum