Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Tensione piatto corde - facilità esecuzione volèe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tensione piatto corde - facilità esecuzione volèe

Messaggio Da Luke.ferra il Dom 31 Gen 2016 - 18:35

Ciao. Volevo chiedervi una domanda tecnica riguardo al rapporto tensione piatto corde e facilità di esecuzione volèe... Ho sempre pensato che una tensione maggiore, mi desse un maggior controllo, ma stavo riflettendo sul fatto che se abbasso la tensione, non dovrei guadagnarne in sensibilità a rete? È vero che la pallina sarebbe soggetta ad un "effetto catapulta", ma non dovrebbe restare più tempo sul piatto corde permettendomi di poterla lavorare meglio? La curiosità mi è nata dal fatto che la scorsa settimana ho acquistato una pure drive 2015 già incordata con rpm blast 1.25... La tensione precisa non la so, ma provandola avevo l'impressione che la tensione non fosse molto alta... Però devo dire ke le poche volte che andavo a rete, mi sembrava di avere un buon controllo. Ieri, per puro piacere, ho deciso di montargli sopra delle hyper G 1.20 a 23-22 kg... L'impressione era che le corde fossero più tese rispetto alle rpm blast di prima, ma avevo più difficoltà nel riuscire a controllare la palla a rete... È vero che il test che ho fatto non è veritiero perché è stato fatto con 2 corde diverse, di calibro diverso (le solinco 1.20 però x quanto ho letto dovrebbero in realtà essere delle 1.23), ma la curiosità mi è venuta. Vi ringrazio x un vostro chiarimento a riguardo.... 

Luke.ferra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 474
Località : Chiavari
Data d'iscrizione : 26.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Tecnifibre T-fight 305 Dynacore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tensione piatto corde - facilità esecuzione volèe

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 31 Gen 2016 - 21:37

come molte altre cose del tennis, è soggettivo. poi bisogna vedere cosa intendi per sensibilità. avere sensibilità da un telaio e dalla sua interazione con le corde non è di per sè una cosa positiva in assoluto, perchè implica che quella sensibilità sappia essere gestita. se la tensione è troppo bassa rischi di dover prestare maggiore attenzione alle angolazioni e alla profondità, se è troppo alta rischi che in alcuni colpi la palla esca in modo poco brillante dal piatto corde e, se non ricordo male, hai anche uno sweetspot inferiore, oltrechè ovviamente minor comfort. sta a te trovare il compromesso ideale. la difficoltà relativa al primo caso potrebbe essere ancora più accentuata nel caso di corde multifilamento che generalmente sono più elastiche

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum