Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Classifica: i tre fattori più importanti nel tennis.
Oggi alle 20:57 Da Alex

» Nuove Palle Head ATP
Oggi alle 20:37 Da Luchino 67

» Alternativa Prince Black 100
Oggi alle 20:27 Da andrea scimiterna

» Halle 2017
Oggi alle 20:22 Da LucALn668

» [Thread unico] Roger Federer
Oggi alle 20:12 Da Alex

» l'importanza del servizio nel tennis
Oggi alle 20:08 Da Alex

» migliori palline
Oggi alle 19:50 Da Alex

» rpm blast e rpm team
Oggi alle 19:36 Da am.baz

» Corde simili alla Luxilon alupower
Oggi alle 19:15 Da nw-t

» corde per pure aero vs
Oggi alle 19:10 Da Eiffel59

» Alexander Zverev
Oggi alle 19:03 Da philo vance

» Rigidità di alcune corde
Oggi alle 18:56 Da Eiffel59

» Nuova gamma Astrel di Yonex
Oggi alle 18:48 Da Eiffel59

» uscita la Ultra
Oggi alle 17:44 Da fa

» polytour fire
Oggi alle 17:38 Da Eiffel59

» Classifica gradimento Pro Staff
Oggi alle 16:22 Da ThirdEye_

» Corde per Vcore duel G 100
Oggi alle 14:42 Da ifabricos

» Mono a tensioni basse...anzi... basissime
Oggi alle 12:56 Da Eiffel59

» Forare palline per ottenere palle MID?
Oggi alle 9:04 Da Alessandro

» Giocare con gli occhiali, che fastidio... consigli?
Oggi alle 0:05 Da RenaTheWiz

» Inserimento, compilazione ed aggiornamento dei tabelloni
Ieri alle 22:46 Da Gigetto

» Next Gen Milano
Ieri alle 20:46 Da LucALn668

» Consiglio corde
Ieri alle 20:41 Da Eiffel59

» Cisterna Acqua per Campo Terra Rossa
Ieri alle 20:03 Da Ciraudo

» Forza Schumacher
Ieri alle 19:28 Da mattiaajduetre

» Head Graphene Touch Extreme MP
Ieri alle 16:22 Da matty

» CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO
Ieri alle 14:55 Da memento

» Consiglio racchetta?
Ieri alle 14:04 Da fero

» Scarpe resistenti per cemento
Ieri alle 12:15 Da Pie7388

» Babolat Pure Strike 16x19
Ieri alle 10:55 Da butch



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19623 Utenti registrati
190 forum attivi
660986 Messaggi
New entry: Denny88

devo riconoscere che il tennis moderno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da felipe il Mer 25 Nov 2015 - 8:45

sulle superfici veloci mi sta annoiando...
a differenza di quello in terra che mi affascina...

comunqe l'altra sera ho visto McEnroe vs Bruguera e mi ha incollato allo schermo...
poi ho visto il doppio di Davis USA vs Gran Bretagna e sono rimasto attonito dalla bellezza di alcuni scambi... roba da non credere

felipe
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 907
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: prima nmm (non mollare mai) ora mdcv (ma dove caxxo vado)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da ThirdEye_ il Mer 25 Nov 2015 - 9:28

Ormai le superfici veloci nemmeno esistono più, perfino Wimbledon è diventato lento rispetto fino a solo 10 anni fa. E a mio modo di vedere è un peccato, perché il gioco rimane inchiodato sulla linea di fondo e a rete ci si va solo a fine partita a stringere la mano all'avversario. Dicono di averlo fatto per limitare i "servebot" tipo Ivanisevic e simili, ma alla fine mi pare che Karlovic, Raonic, Isner e Groth facciano lo stesso i loro 10-15 ace a partita.
avatar
ThirdEye_
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1585
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da felipe il Mer 25 Nov 2015 - 11:15

e cmq McEnroe che batte Bruguera fa pensare...
cavolo Bruguera ha 45 anni.... Mc ne avrà una decina in più

felipe
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 907
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: prima nmm (non mollare mai) ora mdcv (ma dove caxxo vado)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da Sevenis il Mer 25 Nov 2015 - 11:27

Farà pensare ma è evidente che Mc era decisamente più in forma di Bruguera.
avatar
Sevenis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 147
Età : 33
Data d'iscrizione : 08.06.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: WannaBe
Racchetta: Head YOUTEK IG Extreme Pro 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da andrea scimiterna il Mer 25 Nov 2015 - 13:24

@ThirdEye_ ha scritto:Ormai le superfici veloci nemmeno esistono più, perfino Wimbledon è diventato lento rispetto fino a solo 10 anni fa. E a mio modo di vedere è un peccato, perché il gioco rimane inchiodato sulla linea di fondo e a rete ci si va solo a fine partita a stringere la mano all'avversario. Dicono di averlo fatto per limitare i "servebot" tipo Ivanisevic e simili, ma alla fine mi pare che Karlovic, Raonic, Isner e Groth facciano lo stesso i loro 10-15 ace a partita.
In realtà ne fanno anche 20-25 a cui aggiungere i servizi vincenti ma alla fine non vanno oltre i tornei 250 o magari quache 500, master e slam se li sognano. A vincere sono i Nadal Murray Djokovic, Federer stesso il più l'ha vinto scambiando da fondo arrivati e maturati i primi 3 ha smesso di vincere, per sua fortuna (o merito) fa più spettacolo del trio maratoneta.

andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da PistolPete il Mer 25 Nov 2015 - 14:09

@ThirdEye_ ha scritto:Ormai le superfici veloci nemmeno esistono più, perfino Wimbledon è diventato lento rispetto fino a solo 10 anni fa. E a mio modo di vedere è un peccato, perché il gioco rimane inchiodato sulla linea di fondo e a rete ci si va solo a fine partita a stringere la mano all'avversario. Dicono di averlo fatto per limitare i "servebot" tipo Ivanisevic e simili, ma alla fine mi pare che Karlovic, Raonic, Isner e Groth facciano lo stesso i loro 10-15 ace a partita.
In effetti le superfici (e anche un po' le palline) sono state rallentate per controbilanciare l'aumento di potenza delle racchette, che avevano consentito a giocatori tipo Roddick di diventare numero uno del mondo col servizio e poco altro, e rischiavano di trasformare il tennis in un esercizio balistico alla battuta.

Il numero di ace magari non è diminuito granché, ma credo che si sia ridotto molto quello dei servizi vincenti, o che comunque consentivano una facile chiusura al colpo successivo.

Però trasformare il tennis in una maratona da fondo è l'estremo opposto... anch'io personalmente mi diverto di più a vedere tornei su superfici veloci... e magari se le velocizzassero un filino in più...
avatar
PistolPete
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 512
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da ThirdEye_ il Mer 25 Nov 2015 - 14:16

@andrea scimiterna ha scritto:
@ThirdEye_ ha scritto:Ormai le superfici veloci nemmeno esistono più, perfino Wimbledon è diventato lento rispetto fino a solo 10 anni fa. E a mio modo di vedere è un peccato, perché il gioco rimane inchiodato sulla linea di fondo e a rete ci si va solo a fine partita a stringere la mano all'avversario. Dicono di averlo fatto per limitare i "servebot" tipo Ivanisevic e simili, ma alla fine mi pare che Karlovic, Raonic, Isner e Groth facciano lo stesso i loro 10-15 ace a partita.
In realtà ne fanno anche 20-25 a cui aggiungere i servizi vincenti ma alla fine non vanno oltre i tornei 250 o magari quache 500, master e slam se li sognano. A vincere sono i Nadal Murray Djokovic, Federer stesso il più l'ha vinto scambiando da fondo arrivati e maturati i primi 3 ha smesso di vincere, per sua fortuna (o merito) fa più spettacolo del trio maratoneta.

Il problema è che come dice PistolPete siamo arrivati all'estremo opposto, senza (come sottolinei tu) cambiare di una virgola i turni di servizio dei battitori da 2 metri. Non so voi, ma piuttosto che guardare una partita Ferrer - Murray sintonizzo la tv sul curling.
avatar
ThirdEye_
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1585
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 25 Nov 2015 - 14:19

Ferrer-Simon sarebbe peggio, non so se rendo l'idea... Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43091
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da lorenz90 il Mer 25 Nov 2015 - 14:22

@Eiffel59 ha scritto:Ferrer-Simon sarebbe peggio, non so se rendo l'idea... Wink
mamma mia non li reggo Very Happy
avatar
lorenz90
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3859
Età : 26
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 4.5 - in miglioramento :D
Racchetta: Yonex SV100- Wilson Burn 100CV in testing

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da andyvakgj il Gio 26 Nov 2015 - 10:24

mc ha battuto bruguera in un'esibizione che ha riempito il palazzetto dello sport di modena grazie a mc stesso....  Razz
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1017
Età : 48
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da Sevenis il Dom 29 Nov 2015 - 12:28

Pat Cash dice su Twitter:

https://twitter.com/TheRealPatCash/status/670525508627636224?ref_src=twsrc%5Etfw

che ne pensate???
avatar
Sevenis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 147
Età : 33
Data d'iscrizione : 08.06.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: WannaBe
Racchetta: Head YOUTEK IG Extreme Pro 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da Flauto il Dom 29 Nov 2015 - 15:48

Va beh... bruguera si era mangiato 10 panettoni... ci vincevo pure io...
avatar
Flauto
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 115
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 01.07.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Radical Tour Agassi 630 (di scorta) - Yonex Ai 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da ThirdEye_ il Dom 29 Nov 2015 - 17:06

@Sevenis ha scritto:Pat Cash dice su Twitter:

https://twitter.com/TheRealPatCash/status/670525508627636224?ref_src=twsrc%5Etfw

che ne pensate???

Che il punto non è solo la resistenza, ma la resistenza associata alla forza e all'esplosività. Scambio lunghissimo, certo, ma se uno guarda la finale di Roma tra Nadal e Coria, e la confronta con questo scambio, si rende conto di come è cambiato il tennis dal punto di vista atletico.
avatar
ThirdEye_
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1585
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da Flauto il Dom 29 Nov 2015 - 19:00

Questo riguarda tutti gli sport...
avatar
Flauto
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 115
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 01.07.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Radical Tour Agassi 630 (di scorta) - Yonex Ai 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da felipe il Mar 1 Dic 2015 - 8:27

mi traducete quello che intendeva Cash, per piacere?

felipe
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 907
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: prima nmm (non mollare mai) ora mdcv (ma dove caxxo vado)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da felipe il Mar 1 Dic 2015 - 8:28

@Sevenis ha scritto:Pat Cash dice su Twitter:

https://twitter.com/TheRealPatCash/status/670525508627636224?ref_src=twsrc%5Etfw

che ne pensate???

cosa significa?

felipe
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 907
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: prima nmm (non mollare mai) ora mdcv (ma dove caxxo vado)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da Sevenis il Mar 1 Dic 2015 - 9:41

@felipe ha scritto:
@Sevenis ha scritto:Pat Cash dice su Twitter:

https://twitter.com/TheRealPatCash/status/670525508627636224?ref_src=twsrc%5Etfw

che ne pensate???

cosa significa?

Dice:
"Mi sento male quando sento gente, inclusi attuali giocatori, dire quanto siano molto più in forma/con il fisico i giocatori di oggi." 

E ha postato questo video.

avatar
Sevenis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 147
Età : 33
Data d'iscrizione : 08.06.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: WannaBe
Racchetta: Head YOUTEK IG Extreme Pro 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: devo riconoscere che il tennis moderno

Messaggio Da felipe il Mar 1 Dic 2015 - 9:50

grazie Sevenis....

comunque effettivamente penso che sia condivisibile il fatto che adesso l'attenzione per la preparazione atletica abbia raggiunto livelli paurosi... mica andavano nelle camere iperbariche in passato...

felipe
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 907
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: prima nmm (non mollare mai) ora mdcv (ma dove caxxo vado)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum