Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Identificare una corda sconosciuta...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Identificare una corda sconosciuta...

Messaggio Da FakePlasticCesc il Gio 19 Feb 2015 - 19:17

Chiedo aiuto nell'identificare una corda.


Vi spiego la situazione.
Dopo qualche mese di utilizzo delle corde Wilson Spin Cycle a  23 kg,  su Wilson Pro Open 2012, torno per chiedere un aiuto specifico che solo voi potete darmi.


Vado al dunque.
Ieri ho preso in prova da Decathlon una Babolat APD. Che dire... LA PACE TENNISTICA DEI SENSI!
Tutte le palle le tenevo dentro, con una POTENZA mai vista uscire dal MIO braccio, top spin perfetto, 
Cosa che con la mia Pro open non esiste.


Solo dopo averl riconsegnata ho fatto delle considerazioni. 
Il telaio della Aeropro Drive dovrebbe essere molto simile al mio, come peso rispettivamente 300gr contro 299gr, il resto uguale, come dimensioni piatto 100 entrambe, uguale schema corde, bilanciamento 32cm identico. 

..

Come mai allora tutta questa differenza? Ho pensato alle corde diverse.


All'impatto sembravano più morbide, suono sicuramente meno secco della Spin Cycle, ma sul braccio in quanto a vibrazioni le "sentivo" di più, non so spiegare bene, sentivo tutto trasferito al braccio, in senso negativo (forse però dovuto al telaio).
Erano corde sagomate, ma sicuro meno sagomate delle Spin Cycle.
Il colore era grigio scuro canna di fucile, ma il particolare é che erano molto lucide.





Chiedo aiuto a voi, se magari è proprio un fatto dovuto al telaio diverso, o se davvero é merito delle corde e questa caccia alla sconosciuta dunque ha veramente un senso...

FakePlasticCesc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Età : 26
Località : RC
Data d'iscrizione : 17.10.14

Profilo giocatore
Località: RC
Livello: Schiappa - ITR 3.4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Identificare una corda sconosciuta...

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 20 Feb 2015 - 6:11

Partiamo dal fatto che due telai con idente caratteristiche statiche non hanno necessariamente le stesse caratteristiche dinamiche, e questo è sicuramente uno di quei casi...

Sul fatto delle corde sagomate lucide...vedi di informarti dal punto vendita di che corde si tratta ed a che tensione, e di evitare come la peste un simile setup.

No dico, stiamo scherzando?  Suspect
Corde che non fanno da filtro ad un telaio già rigido e particolare e trasmettono vibrazioni come un'arpa birmana?  Shocked

Avoid at all costs... Twisted Evil

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Identificare una corda sconosciuta...

Messaggio Da FakePlasticCesc il Ven 20 Feb 2015 - 11:06

Sono un bassista, di vibrazioni provenienti dalle corde me ne intendo  Twisted Evil


Scherzi a parte Maestro, tu dici che quindi le sensazioni positive sono da ricercare nel telaio? Magari nella tensione delle corde, ma non nel modello delle stesse, che anzi non fanno da "filtro"?

FakePlasticCesc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Età : 26
Località : RC
Data d'iscrizione : 17.10.14

Profilo giocatore
Località: RC
Livello: Schiappa - ITR 3.4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Identificare una corda sconosciuta...

Messaggio Da FakePlasticCesc il Ven 20 Feb 2015 - 11:17

Comunque al Deca hanno (avevamo, dato che lavoravo la) uno stock piuttosto limitato di corde. Escludendo le Artengo, restano come marche le Lxl, le babolat (che non mi pare faccia corde con queste caratteristche "estetiche") e la tecnifibre.

A questo punto vorrei riuscire a capire di quale corda si tratta, anche come punto di partenza per delle valutazioni approfondite che mi possano aiutare a trovare la mia corda e la mia tensione ottimale, almeno per il momento.


Comunque ho sguinzagliato ex colleghi, vediamo se riescono ad aiutarmi

FakePlasticCesc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Età : 26
Località : RC
Data d'iscrizione : 17.10.14

Profilo giocatore
Località: RC
Livello: Schiappa - ITR 3.4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Identificare una corda sconosciuta...

Messaggio Da FakePlasticCesc il Lun 6 Lug 2015 - 16:53

La corda in questione era una BLACK CODE bella consumata

FakePlasticCesc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Età : 26
Località : RC
Data d'iscrizione : 17.10.14

Profilo giocatore
Località: RC
Livello: Schiappa - ITR 3.4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Identificare una corda sconosciuta...

Messaggio Da Crisidelm il Lun 6 Lug 2015 - 16:59

E il fatto che ci hai giocato bene è probabilmente dovuto proprio al fatto che erano belle consumate, ovvero "morte".

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum