Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da neoappassionato il Mar 6 Mag 2014 - 20:11

Scusate per la domanda stupida ma ovviamente sono un principiante

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da neoappassionato il Mar 6 Mag 2014 - 20:13

o sono io che mi devo posiziare con il corpo e piedi in posizone diverse ?

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da aangri il Gio 8 Mag 2014 - 14:49

la domanda è un pò strana: il punto di impatto deve sempre essere quello ottimale, può cambiare (ma di questo non ne sono certo) a seconda del tipo di colpo. piatto, back, top. Per il resto ti sei già risposto.

aangri
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 214
Età : 50
Località : Abano Terme
Data d'iscrizione : 16.02.14

Profilo giocatore
Località: Abano Terme
Livello: NC
Racchetta: Prince Thunderbolt MP -Wilson pro staff 6.1 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da chiaralt il Gio 8 Mag 2014 - 15:14

Premesso che gioco in closed stance, ti posso dire che il punto d'impatto cambia in caso di diritto lungolinea e incrociato, nell'incrociato devi anticipare leggermente il punto d'impatto, il mio maestro dice che il piatto corde nel momento dell'impatto deve guardare al punto in cui devi tirare la pallina, quindi se visualizzi il tutto vedrai che devi colpire la pallina in anticipo

chiaralt
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 890
Età : 39
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 8 Mag 2014 - 15:39

io dico che nell'incrociato il punto di impatto sarò un pochino più avanti   

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da chiaralt il Gio 8 Mag 2014 - 15:46

E' proprio vero che le donne non hanno il dono della sintesi, hai espresso in meta' riga quello che ho scritto in tre righe.. cheers

chiaralt
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 890
Età : 39
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da aangri il Gio 8 Mag 2014 - 16:04

@chiaralt ha scritto:Premesso che gioco in closed stance, ti posso dire che il punto d'impatto cambia in caso di diritto lungolinea e incrociato, nell'incrociato devi anticipare leggermente il punto d'impatto, il mio maestro dice che il piatto corde nel momento dell'impatto deve guardare al punto in cui devi tirare la pallina, quindi se visualizzi il tutto vedrai che devi colpire la pallina in anticipo
 Qui non ho capito: il punto di impatto è un luogo geometrico definito all'interno dello sweet spot, anticipare il punto di impatto che significa? Come si fa ad anticipare un punto nello spazio?

aangri
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 214
Età : 50
Località : Abano Terme
Data d'iscrizione : 16.02.14

Profilo giocatore
Località: Abano Terme
Livello: NC
Racchetta: Prince Thunderbolt MP -Wilson pro staff 6.1 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 8 Mag 2014 - 16:10

chiara sono io che sono sempre molto sintetico... pure troppo, a scuola non riuscivo mai a scrivere dei temi abbastanza lunghi!  Sad 

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da ronwelty il Gio 8 Mag 2014 - 16:20

@aangri ha scritto:
@chiaralt ha scritto:Premesso che gioco in closed stance, ti posso dire che il punto d'impatto cambia in caso di diritto lungolinea e incrociato, nell'incrociato devi anticipare leggermente il punto d'impatto, il mio maestro dice che il piatto corde nel momento dell'impatto deve guardare al punto in cui devi tirare la pallina, quindi se visualizzi il tutto vedrai che devi colpire la pallina in anticipo
 Qui non ho capito: il punto di impatto è un luogo geometrico definito all'interno dello sweet spot, anticipare il punto di impatto che significa? Come si fa ad anticipare un punto nello spazio?

Lo sposti più in avanti....  Neutral 
Se devi giocare incrociato gioco forza colpisci la palla un po' più in avanti, perché a parità di swing in quel momento la racchetta avrà l'angolo giusto per direzionare la palla in diagonale..

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da lawrence90 il Gio 8 Mag 2014 - 16:44

Punto d'impatto un po' più avanti al corpo per l'incrociato. Sempre in neutral stance (gambe in linea e perpendicolari alla rete) se possibile, e si tira dove si vuole se non si sbaglia altro. A me inoltre viene da chiudere un po' meno il braccio alla fine se tiro lungo linea: forse per via del gomito che deve tendenzialmente puntare l'area del campo sulla quale si vuole tirare al momento della chiusura.

lawrence90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 184
Data d'iscrizione : 25.07.12

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: FIT: 4.NC (4.5 classifica 2016)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da GIELLE il Gio 8 Mag 2014 - 16:47

Concordo anche il mio maestro mi dice sempre di anticipare il punto di impatto per l'incrociato, e di ritardare un pelo per il diritto lungolinea

GIELLE
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 194
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.11.10

Profilo giocatore
Località: CATANIA/VERONA
Livello:
Racchetta: SIAMO AL TOP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da lucioa il Gio 8 Mag 2014 - 16:50

@chiaralt ha scritto:il mio maestro dice che il piatto corde nel momento dell'impatto deve guardare al punto in cui devi tirare la pallina, quindi se visualizzi il tutto vedrai che devi colpire la pallina in anticipo
ottima spiegazione, facile da ricordare in campo. la terrò presente per concentrarmi meglio sulla direzionalità dei colpi.  Smile 

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da ronwelty il Gio 8 Mag 2014 - 17:08

Attenzione: un qualunque purista vi direbbe che la direzione al colpo la dà la linea delle spalle. Ma quanto detto finora è comunque in accordo con questa definizione Smile

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da aangri il Gio 8 Mag 2014 - 17:23

adesso ho capito: non si parla di punto di impatto sulle corde della racchetta (che è un luogo fisico e non si può anticipare, semmai si può spostare secondo le due direzioni x e y) ma di dove deve essere la racchetta rispetto alla traiettoria della palla e la nostra posizione del corpo.

aangri
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 214
Età : 50
Località : Abano Terme
Data d'iscrizione : 16.02.14

Profilo giocatore
Località: Abano Terme
Livello: NC
Racchetta: Prince Thunderbolt MP -Wilson pro staff 6.1 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 8 Mag 2014 - 17:24

la direzione in cui vuoi mandare la palla è indipendente dallo stance, cioè puoi giocare il lungolinea o l'incrociato entrambi con lo stesso stance!
se guardi nadal lui gioca i 2 colpi entrambi in open da fuori dal campo!
chiaro che se giochi un vincente è più facile che ci capiti di usare una stance più chiusa, ma è indipendente da dove vuoi tirarla...
ne parlavamo con il maestro giusto un paio di settimane fa, e il mio socio sosteneva che per giocare lungolinea doveva essere affiancato mentre per giocare incrociato doveva stare aperto!
il maestro gli spiegava invece che lo stance è indipendente dalla direzione in cui vuoi tirare la palla...   

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da chiros il Gio 8 Mag 2014 - 17:30

Nadal tira un lungolinea pure da sotto le gambe Smile.

è molto più facile tirare un lungolinea in posizione affiancata, per noi umani.
Lo dicono anche i miei 2 maestri.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da ronwelty il Gio 8 Mag 2014 - 17:34

@nanobabbo8672 ha scritto:la direzione in cui vuoi mandare la palla è indipendente dallo stance, cioè puoi giocare il lungolinea o l'incrociato entrambi con lo stesso stance!
se guardi nadal lui gioca i 2 colpi entrambi in open da fuori dal campo!
chiaro che se giochi un vincente è più facile che ci capiti di usare una stance più chiusa, ma è indipendente da dove vuoi tirarla...
ne parlavamo con il maestro giusto un paio di settimane fa, e il mio socio sosteneva che per giocare lungolinea doveva essere affiancato mentre per giocare incrociato doveva stare aperto!
il maestro gli spiegava invece che lo stance è indipendente dalla direzione in cui vuoi tirare la palla...   

Impeccabile, ma qui si parlava di punto di impatto della palla rispetto al corpo (o almeno io ho capito così). Qualunque sia la stance che usi, se giochi incrociato la palla devi colpirla un po' più avanti al corpo rispetto al caso in cui vuoi tirare lungolinea!

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da lawrence90 il Gio 8 Mag 2014 - 17:49

La stance deve tendenzialmente essere la stessa, ma su palle difficile può capitare facilmente di variarla. Sicuramente un lungolinea in open è da evitare per un comune mortale, come anche per il tiro di un vincente (anche i pro, quando possono, si mettono in neutral stance). Il discorso dei puristi sulla linea delle spalle mi sembra non proprio costruttivo; si consideri che anche quando si sbraccia il busto non deve aprirsi troppo prima dell'impatto: dicendo che la linea delle spalle deve essere parallela alla direzione della palla si potrebbe rischiare di aprire troppo il busto nei colpi incrociati (errore maledetto che mi capita di fare in prima persona) con una notevole dispersione di energia che dovrebbe invece essere impressa alla pallina. Per tirare più agevolmente incrociato mi concentrerei più sull'anticipo dell'impatto (senza esagerare) e sulla (tendenziale) direzione del gomito alla chiusura (cosa alla quale personalmente non do' troppo peso perchè dovrebbe venire abbastanza naturale se si è assimilata bene la dinamica del colpo).

lawrence90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 184
Data d'iscrizione : 25.07.12

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: FIT: 4.NC (4.5 classifica 2016)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 8 Mag 2014 - 19:25

il discorso dello stance era in più... ronwelty!
io ultimamente sto lavorando molto sull'open stance da fondo campo (non il vincente)...
perchè si dovrebbe evitare?

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da kingkongy il Gio 8 Mag 2014 - 19:58

Mi aggiungo anche io alla riffa!
 Very Happy 

Tante cose giuste e sacrosante.
Lo stance non cambia: lungolinea o incrociato si tiran con tutti gli stance.
In recupero in spaccata, totalmente open, potrebbe sembrare difficile giocare incrociato...eppure lo si fa.
Certo, è vero che il punto d'impatto cambia, però esite anche una "componente" (una somma di vettori) su come si spinge la palla.
La faccia della racchetta può essere inclinata ma se si spinge in una certa direzione...la palla va là (ma con un po' di effetto). E' lo stesso discorso visto al contrario di chi pensa e dà tanto effetto alla palla....ma questa fa fatica a superare la rete. Ovvero non è "spinta"dal corpo.
Mi piace l'idea del gomito, mi piace un po' la linea delle spalle MA solo e soltanto se ci aggiungiamo la "clausola" LA STESSA linea delle spalle per direzionare lungolinea e incrociato.

Detto questo...diciamola tutta. Incrociato-incrociato o cross stretto?
hihiihihiihihih il problema è questo. Che non è giusto spacciare per incrociato quello che noi, nella testa, intendiamo per "altro". Perché allora si potrebbe parlare di un movimento più "circolare": dietro-avanti-finish, con la racchetta dietro al corpo a caricarsi.
E se uno è uno "spadaccino" dal polso indiavolato?
E se l'avversario è un gran figlio di maria e per mascherare il colpo gioca in grande anticipo (controbalzo)? Con una palla colpita più bassa...non gioca il colpo molto avanti...

Diciamo, per non confonderci, che la palla è sì colpita leggermente più avanti nell'incrociato, ma va anche spinta col corpo e le spalle in quella direzione.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da lawrence90 il Ven 9 Mag 2014 - 1:12

Non si dovrebbe evitare la open stance in quanto tale; ma i pro la usano costantemente in quanto permette loro di risparmiare istanti preziosi per posizionarsi sulla palla. A velocità più basse è semplicemente più facile posizionarsi perpendicolari alla rete, e dato che permette di trasferire meglio il peso del corpo sulla palla è preferibile posizionarsi in tal modo. Ripeto: anche i pro lo fanno per tirare il vincente o per attaccare con maggior spinta palle più lente, solo che queso a loro capita più di rado in quanto gli scambi sono molto più ritmici e veloci rispetto a quelli di comuni mortali (anche in 2a categoria non c'è paragone: si tira forte, ma non tutte le palle e non tutte al ritmo dei pro).
Inoltre vorrei precisare che colpire avanti al corpo non vuol dire sbilanciarsi in quella direzione; vuol dire unicamente colpire qualche centimetro più avanti del solito, quanto basta per accorgersi che il piatto corde è diretto verso la diagonale.
Vero poi che per il cross stretto il discorso cambia ancora.

lawrence90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 184
Data d'iscrizione : 25.07.12

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: FIT: 4.NC (4.5 classifica 2016)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da ronwelty il Ven 9 Mag 2014 - 11:34

@kingkongy ha scritto:
Diciamo, per non confonderci, che la palla è sì colpita leggermente più avanti nell'incrociato, ma va anche spinta col corpo e le spalle in quella direzione.

È quello che cercavo di dire dall'inizio, ma non sarei mai riuscito a sintetizzarlo in una frase così semplice.  cheers

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da Simonb il Sab 10 Mag 2014 - 8:04

Io utilizzo questo espediente per tirare un incrociato: la palla va nella direzione in cui punta, generalmente, la mia spalla sinistra. Dunque. Se voglio, da destra. Giocare un dritto incrociato, mi basta mettere la spalla in quella direzione.
Un altro metodo che mi hanno spiegato veterani del serve and volley è di puntare il sedere nella parte opposta in cui voglio che vada la pallina: mi è servito moltissimo sia per le volée, che non incrociavo mai abbastanza, sia nell'insider out di dritto:-)

Poi, ovviamente, se voglio mascherare l'incrociato il colpo cambia, nel senso che si gioca più sullo scaricamento del busto e sull'impatto anticipato: è una frazione di secondo.

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma quando gioco un dritto lungo linea o ad incrociare il punto d' impatto sulla pallina è sempre lo stesso ? che cosa cambia? quali sono le differenze ?

Messaggio Da kingkongy il Sab 10 Mag 2014 - 12:25

Simonb, un dritto tirato col culex.
Anche io tiro puntando il mio deretano dalla parte opposta alla quale indirizzo la palla!
Infatti il mio popo' punta la recinzione corta e la palla vorrei metterla in campo....
 Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy 

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum