Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

27 gennaio, giorno della memoria

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da Ospite il Mer 27 Gen 2010 - 20:11

Il 27 gennaio del 1945 un gruppo di soldati appartenenti all'esercito dell'Armata Rossa aprirono i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz trovando e mostrando al mondo intero gli orrori ad opera di un antisemitismo sbagliato e più volte - mai troppe - condannato.

Come si fa a non dimenticare?

I libri di storia insegnano, i diari raccontano, ma più di ogni altra cosa è un'immagine a cogliere la sofferenza e la disperazione di chi è stato travolto dall'ondata di orribile terrore degli anni della guerra.

Credo di interpretare il pensiero di tutti, indirizzando un pensiero, uno solo...
per non dimenticare... mai

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 28 Gen 2010 - 0:39

errex2008 ha scritto:Il 27 gennaio del 1945 un gruppo di soldati appartenenti all'esercito dell'Armata Rossa aprirono i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz trovando e mostrando al mondo intero gli orrori ad opera di un antisemitismo sbagliato e più volte - mai troppe - condannato.

Come si fa a non dimenticare?

I libri di storia insegnano, i diari raccontano, ma più di ogni altra cosa è un'immagine a cogliere la sofferenza e la disperazione di chi è stato travolto dall'ondata di orribile terrore degli anni della guerra.

Credo di interpretare il pensiero di tutti, indirizzando un pensiero, uno solo...
per non dimenticare... mai
mi unisco a te robbe'....

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da Alex il Gio 28 Gen 2010 - 3:41

errex2008 ha scritto:
Credo di interpretare il pensiero di tutti, indirizzando un pensiero, uno solo...
per non dimenticare... mai

Purtroppo il discorso da fare sarebbe lungo e controverso.

Mi unisco e stringo in un forte abbraccio tutte quelle persone che hanno sofferto quei momenti terribili.

Però penso anche che il perdono sia la forza più grande e spero di non essere frainteso.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010 - 6:57

nessuno di noi c' era, quindi non possiamo che, di tanto in tanto,
fermarci solo per una "pausa di riflessione" ,per non dimenticare.
Il perdono non sta a noi

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da KingBM il Gio 28 Gen 2010 - 7:31

errex2008 ha scritto:nessuno di noi c' era, quindi non possiamo che, di tanto in tanto,
fermarci solo per una "pausa di riflessione" ,per non dimenticare.
Il perdono non sta a noi
parole da incorniciare...nient'altro da aggiungere.

KingBM
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 812
Età : 25
Data d'iscrizione : 28.06.09

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello:
Racchetta: Babolat APD Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da F4bius il Gio 28 Gen 2010 - 7:45

mi unisco a voi, ragazzi...
ho letto davvero molti libri su questo argomento, sono stato anche un paio di volte a visitare l'ex campo di Mauthausen, in Austria, e devo dire che credo che le parole non possono far capire quello che è successo.

Una vergogna umana.



Una preghiera

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da montox il Gio 28 Gen 2010 - 9:12

Mi unisco anch'io a voi ragazzi, il solo pensare a quelle atrocità fà venire i brividi.
Speriamo che non possano più accadere.

montox
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 592
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex RDiS 200 (320g) +RDiS 100 98" e mai le cinesi !

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da casa il Gio 28 Gen 2010 - 9:20

.

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 42
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da h_leconte il Gio 28 Gen 2010 - 10:23

errex2008 ha scritto:

Credo di interpretare il pensiero di tutti, indirizzando un pensiero, uno solo...
per non dimenticare... mai

Non dimenticare mai.
Bravo errex ad aprire questo post.

h_leconte
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 301
Età : 45
Località : milano
Data d'iscrizione : 30.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da Alex il Gio 28 Gen 2010 - 13:26

errex2008 ha scritto:nessuno di noi c' era, quindi non possiamo che, di tanto in tanto,
fermarci solo per una "pausa di riflessione" ,per non dimenticare.
Il perdono non sta a noi

Vedi, io ho parenti che invece ci sono stati eccome purtroppo, quindi parlo con un po' di cognizione di causa in più...

...e se loro hanno avuto la forza di perdonare credo che dire forte che il perdono sia la strada possa solo fare del bene.

Come detto comunque è un discorso molto ampio e questo non è il luogo certo dove affrontarlo, quindi chiudo qui e basta.

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da wila il Gio 28 Gen 2010 - 14:36

Grazie Errex per aver aperto il tread.
Non dimentichiamoci mai di ricordare.

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 398
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Fischer Magnetic Speed 320gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010 - 14:50


Atto dovuto...anche se nulla avrebbe a che vedere con PT Exclamation

Con una precisazione doverosa: la riflessione fatta e' assolutamente
avulsa da qualsiasi sentimento/credo religioso e/o politico.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da F4bius il Gio 28 Gen 2010 - 14:59

errex2008 ha scritto::
Con una precisazione doverosa: la riflessione fatta e' assolutamente
avulsa da qualsiasi sentimento/credo religioso e/o politico.

era assolutamente sottointeso.........

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da ester il Gio 28 Gen 2010 - 15:01

@wila ha scritto:Grazie Errex per aver aperto il tread.
Non dimentichiamoci mai di ricordare.

ester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 464
Età : 21
Località : fasano
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: fasano
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson K Blade Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: 27 gennaio, giorno della memoria

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010 - 15:02

si...certo Wink
(ma con i recenti "chiari di luna" meglio precisare che giustificare)
Wink

@F4bius ha scritto:
errex2008 ha scritto::
Con una precisazione doverosa: la riflessione fatta e' assolutamente
avulsa da qualsiasi sentimento/credo religioso e/o politico.

era assolutamente sottointeso.........

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Binario 21 - per non dimenticare...mai

Messaggio Da Ospite il Dom 31 Gen 2010 - 19:51

Il 30 gennaio 1944 dal binario 21 della Stazione Centrale di Milano una umanità dolente, composta di cittadini italiani di religione ebraica di ogni età e condizione sociale, veniva caricata tra urla, percosse e latrati di cani su vagoni bestiame.
All’alba di una livida domenica invernale più di 600 persone avevano attraversato la città svuotata partendo dal carcere di San Vittore su camion telati e avevano raggiunto i sotterranei della Stazione Centrale con accesso da via Ferrante Aporti.
Tutti loro, braccati, incarcerati, detenuti per la sola colpa di esser nati ebrei partivano per ignota destinazione. Fu un viaggio di 7 giorni passati tra sofferenza e ansia.

I bambini da 1 a 14 anni erano più di 40, tra di loro Sissel Vogelmann di 8 anni e Liliana Segre di 13. La signora Esmeralda Dina di 88 anni era la più anziana.
All’arrivo ad Auschwitz la successiva domenica 6 febbraio circa 500 fra loro vennero selezionati per la morte e furono gasati e bruciati dopo poche ore dall’arrivo.

http://www.binario21.org/main.htm

Dal binario 21 era già partito un convoglio con quasi 250 deportati il 6 dicembre del 1943, ne sarebbero partiti altri fino a maggio del 1944.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum