Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Custom e Peso nel manico...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da ronwelty il Lun 12 Nov 2012 - 14:58

Leggevo un interessante articolo su tennis warehouse blog oggi (http://blog.tenniswarehouse.com/racquets/the-perfect-racquet-customizing-with-expert-paul-reed/) e si parlava di come sia meglio applicare del "tungsten putty" (leggasi pasta di tungsteno) all'interno del manico piuttosto che nastro di piombo o piombini che si muovono dentro il manico e potrebbero alla lunga "vibrare" al suo interno quando si colpisce la pallina..
Mi sono ovviamente andato ad informare e ho scoperto che si usa prevalentemente nella pesca, vi riporto una definizione trovata su internet:
"Tungsten Putty is a non-hardening, moldable material made from tungsten powder and a polymer binder. Under normal conditions, it will not harden. The minimum density is 10 g/cm³."
In parole povere: una plastilina di tungsteno.
La mie domande sono allora 2:
1) è una follia da perfezionisti o è realmente preferibile ai metodi più "classici"?
2) dove si compra questa roba?

Per rendere l'idea vi posto delle immagini:





PS: La ditta "Pro Line" in questa foto è la stessa delle corde o no??


ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da FedEx il Lun 12 Nov 2012 - 15:01

Pro Line non è la marca che fabbrica corde, ma il modello...la marca è Kirschbaum...
Quindi credo che questo sia tutt'altro...ma 'sto tungsteno è bello pesante...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da ronwelty il Lun 12 Nov 2012 - 15:04

Dieci grammi a centimetro cubo..
Un "filetto" con sezione di mezzo centimetro per mezzo centimetro e lungo 4 centimetri peserebbe dieci grammi..
Non mi sembra malaccio!

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da babolat94 il Lun 12 Nov 2012 - 16:09

questa scoperta potrebbe rivoluzionare il mondo del custom

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da ronwelty il Lun 12 Nov 2012 - 16:13

@babolat94 ha scritto:questa scoperta potrebbe rivoluzionare il mondo del custom

??

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da babolat94 il Lun 12 Nov 2012 - 16:18

mi sono sbagliato ?Correggetemi se sbaglio

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da ronwelty il Lun 12 Nov 2012 - 16:22

Non mi pare nè una scoperta nè tantomeno una rivoluzione.. Volevo solo qualche parere da qualcuno con un po' più esperienza di me.. Dovrebbe essere questo lo scopo del forum, no?

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da marconadal il Lun 12 Nov 2012 - 17:00

@ronwelty ha scritto:Leggevo un interessante articolo su tennis warehouse blog oggi (http://blog.tenniswarehouse.com/racquets/the-perfect-racquet-customizing-with-expert-paul-reed/) e si parlava di come sia meglio applicare del "tungsten putty" (leggasi pasta di tungsteno) all'interno del manico piuttosto che nastro di piombo o piombini che si muovono dentro il manico e potrebbero alla lunga "vibrare" al suo interno quando si colpisce la pallina..
Mi sono ovviamente andato ad informare e ho scoperto che si usa prevalentemente nella pesca, vi riporto una definizione trovata su internet:
"Tungsten Putty is a non-hardening, moldable material made from tungsten powder and a polymer binder. Under normal conditions, it will not harden. The minimum density is 10 g/cm³."
In parole povere: una plastilina di tungsteno.
La mie domande sono allora 2:
1) è una follia da perfezionisti o è realmente preferibile ai metodi più "classici"?
2) dove si compra questa roba?

Per rendere l'idea vi posto delle immagini:





PS: La ditta "Pro Line" in questa foto è la stessa delle corde o no??


basta avvolgere il piombo in ovatta e il gioco è fatto, zero vibrazioni e massima aderenza alle pareti interne del manico....

col silicone invece si ottiene il massimo, lo si mette su un film di domopack , lo si avvolge tipo caramella e lo si infila nel manico, risultato perfetto, non sporca, non attacca alle pareti e lo si può togliere in qualsiasi momento..

marconadal
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 863
Località : Mantova
Data d'iscrizione : 19.07.10

Profilo giocatore
Località: Mantova
Livello: n.c. ,
Racchetta: tutte quelle possibili....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da babolat94 il Lun 12 Nov 2012 - 18:24

ecco vorrei avere maggiori spiegazioni da marconadal sulla metodologia di uso di questo silicone . Puoi postare qualche foto per capire meglio ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da ronwelty il Lun 12 Nov 2012 - 18:34

Grazie per l'intervento Marco.
Ho in mente come fare col silicone, proprio per questo non pensi che con questa pasta di tungsteno si possa fare la stessa cosa arrotolandone un filetto nella stagnola?

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Lun 12 Nov 2012 - 18:34

Guarda assomiglia molto alla pasta siliconica che il mio amico usava in officina per toppare delle piccole perdite d'olio nelle guarnizione dei motori delle auto; me ne ero fatta regalare una pallina simile a quella che hai postato e il custom nel manico sotto il tappo era venuto bene Wink

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da ronwelty il Lun 12 Nov 2012 - 19:12

@GIANLUINI DICA ha scritto:Guarda assomiglia molto alla pasta siliconica che il mio amico usava in officina per toppare delle piccole perdite d'olio nelle guarnizione dei motori delle auto; me ne ero fatta regalare una pallina simile a quella che hai postato e il custom nel manico sotto il tappo era venuto bene Wink

Eheheheh perfetto! Domani vado al negozio di pesca sotto casa e vi tengo informati! Very Happy

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da babolat94 il Lun 12 Nov 2012 - 22:04

ma che sarebbe , tipo pongo al tugsteno ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da ronwelty il Lun 12 Nov 2012 - 22:33

@babolat94 ha scritto:ma che sarebbe , tipo pongo al tugsteno ?

Si, praticamente si..

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da mattiaajduetre il Ven 16 Nov 2012 - 22:02

ciao ronwelty...

interessante , non ne avevo mai sentito parlare... ti ringrazio delle dritte

alla prossima

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11963
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Custom e Peso nel manico...

Messaggio Da abracadabra78 il Ven 16 Nov 2012 - 22:11

@marconadal ha scritto:
@ronwelty ha scritto:Leggevo un interessante articolo su tennis warehouse blog oggi (http://blog.tenniswarehouse.com/racquets/the-perfect-racquet-customizing-with-expert-paul-reed/) e si parlava di come sia meglio applicare del "tungsten putty" (leggasi pasta di tungsteno) all'interno del manico piuttosto che nastro di piombo o piombini che si muovono dentro il manico e potrebbero alla lunga "vibrare" al suo interno quando si colpisce la pallina..
Mi sono ovviamente andato ad informare e ho scoperto che si usa prevalentemente nella pesca, vi riporto una definizione trovata su internet:
"Tungsten Putty is a non-hardening, moldable material made from tungsten powder and a polymer binder. Under normal conditions, it will not harden. The minimum density is 10 g/cm³."
In parole povere: una plastilina di tungsteno.
La mie domande sono allora 2:
1) è una follia da perfezionisti o è realmente preferibile ai metodi più "classici"?
2) dove si compra questa roba?

Per rendere l'idea vi posto delle immagini:





PS: La ditta "Pro Line" in questa foto è la stessa delle corde o no??


basta avvolgere il piombo in ovatta e il gioco è fatto, zero vibrazioni e massima aderenza alle pareti interne del manico....

col silicone invece si ottiene il massimo, lo si mette su un film di domopack , lo si avvolge tipo caramella e lo si infila nel manico, risultato perfetto, non sporca, non attacca alle pareti e lo si può togliere in qualsiasi momento..
non e' sempre fattibile il silicone nel domopak,molte volte nn c'e' spazio a sufficienza e per spingerla un po' si romperebbe il domopack,ho aperto mille tappi ma nn mi sembrava che si potesse fare in molte racchette questa cosa,giusto se metti pochissimi grammi,che poi nn servono a niente......poi a mio parere il silicone dentro il domopack serve solo per retrocedere il bilanciamento.....per fargli "assorbire" le vibrazioni della racchetta si dovrebbe mettere direttamente dentro il manico ma ben aderente alle pareti

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum