Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

mono con tanto controllo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

mono con tanto controllo

Messaggio Da botte23 il Dom 14 Ott 2012 - 22:37

Gioco felicemente con le firestorm 1,25 e le trovo con molto controllo e mi permettono di sentire bene la palla.
Ho sentito pareri opposti ai miei soprattutto c'è chi, montandole sempre su racchette profilate come la mia, le ritiene rigide e con un controllo normale.
Ora quindi mi chiedevo quale mono ha più controllo?esiste una risposta o è una questione soggettiva?
morbidezza e controllo sono due parametri inversamente proporzionali o esistono corde morbide con controllo?
Le ruffcode come le vedete?
Grazie

botte23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 205
Età : 33
Località : Savona
Data d'iscrizione : 22.02.11

Profilo giocatore
Località: savona
Livello:
Racchetta: tfight 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da MkTama90 il Lun 15 Ott 2012 - 0:35

Dipende da cosa intendi per controllo.. se lo intendi come il contrario di potenza, allora ci sono corde più controllose nel senso che se no n ci metti forza tu non ti aiutano in questo.. leggi luxilon original o, andando su picchi notevoli, technifibre pro redcode.

Non è detto che la morbidezza non possa andare assieme al controllo.. certo che è più facile che la morbidezza si accompagni all'elasticità e quindi alla spinta di palla, ma ci sono anche soluzioni più morbide e comunque "depotenziate", che cercano un contatto maggiore palla/corde.

Le ruffcode non le conosco tanto ma sono in olefine dovrebbero esser corde abbastanza toste, forse un pelo più delle firestorm, e con maggior propensione allo spin data la sagomatura..

Per avere più nomi e info sicuramente Mario potrà darti una mano Wink

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da FromKrakow il Lun 15 Ott 2012 - 2:04

ciao a tutti

Per evitare di aprire un altro 3d pongo qui la domanda:

io, invece, cerco il contrario, cioè un mono che sviluppi più potenza.

attualmente uso le blackcode della TF a 24/24 kg; non saprei dire il perché di questa tensione, gioco da un anno e inizio solo ora a farmi una vaga idea di tutte le numerosissime variabili che portano un tennista a scegliere una corda o una tensione piuttosto che un'altra.

uso una pure drive GT 2011.

mi trovo bene, ma sento che manca la potenza, anche quando spingo.

Grazie per l'attenzione Smile


FromKrakow
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 33
Età : 28
Data d'iscrizione : 24.09.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.0 (forse)
Racchetta: Babolat PureDrive GT - Babolat AeroPro Drive - Slazenger Tour 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 15 Ott 2012 - 6:51

@botte, la già indicata Redcode, la Babo Revenge, il RenCon 16 di Toalson sono tutte corde dedicate quasi esclusivamente al controllo. Con queste, la spinta è solo "affar tuo", se non ne metti non ne danno.
Corde rigide staticamente ma che abbinano una buona spinta ad un controllo elevato sono tutte corde più recenti, con base in olefine, come Pacific XCite, il LXN 4G, la Yonex PTP-HS.
Tra le "classiche", LXN Original e le nostre Proton sono le più bilanciate, ma votate prevalentemente al controllo.

@FromKrakow, restando su corde sagomate, proverei le nuove DoubleAR Diablo 24 e le nostre Starburn V7/Turbo (ibrido mono sagomato/liscio), entrambe a 23 kg.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40457
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da ale.lorenz il Lun 15 Ott 2012 - 7:40

Mario, forse lo avrai scritto 1.000 volte, ti va di scriverlo ancora una volta?

La differenza esatta che si riscontra sulla pallina tra PESANTEZZA, VELOCITA' e CONTROLLO qual'è?

E come può, in termini fisici, una corda incidere sulla pallina in queste 3 diverse direzioni/conseguenze?

Grazie

ale.lorenz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3113
Età : 39
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.07.11

Profilo giocatore
Località: Milano - Pro Patria -
Livello: 4.1 (bye bye Abracadabra78)
Racchetta: 3 TGT 307,2 Radical Graphene MP con Head Lynx 1,25 a 24/23

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 15 Ott 2012 - 9:15

La pesantezza è -in termini semplici- la summa di velocità e rotazione.
Una corda che permetta di avere questi due parametri elevati farà uscire una palla difficile da controllare per l'avversario.
A parità di spinta fisica e movimento, una corda con elevato coefficiente di restituzione energetica e dwelltime produrrà una palla "pesante"...
La velocità di palla, sempre ATBE (ovvero a parità di tutti i parametri) è influenzata dalla corda nel senso di coefficiente di restituzione energetica, ovvero quanto la corda , di proprio, rende in termini percentuali.
Il controllo è la capacità di fermare, annullandone le rotazioni, la palla avversaria, ed a parità di movimento è influenzato da tempo di contatto (dwelltime) ed affossamento della corda stessa.
Il dt è meglio sia sempre elevato, mentre per l'affossamento dipende dallo stile di gioco del colpitore.
Se picchiatore puro, meglio che non sia troppo elevato, in modo da "fare muro" e produrre un più elevato schiacciamento della palla. Ovviamente in questo caso, più sarà ridotto l'affossamento, più il colpitore dovrà dare energia di proprio.
Se contratore, un affossamento più elevato sarà di maggiore aiuto nella fase di spinta, mentre la rotazione sarà maggiormente a carico del colpitore e del suo movimento.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40457
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da MkTama90 il Lun 15 Ott 2012 - 9:27

@Eiffel59 ha scritto:La pesantezza è -in termini semplici- la summa di velocità e rotazione.
Una corda che permetta di avere questi due parametri elevati farà uscire una palla difficile da controllare per l'avversario.
A parità di spinta fisica e movimento, una corda con elevato coefficiente di restituzione energetica e dwelltime produrrà una palla "pesante"...
La velocità di palla, sempre ATBE (ovvero a parità di tutti i parametri) è influenzata dalla corda nel senso di coefficiente di restituzione energetica, ovvero quanto la corda , di proprio, rende in termini percentuali.
Il controllo è la capacità di fermare, annullandone le rotazioni, la palla avversaria, ed a parità di movimento è influenzato da tempo di contatto (dwelltime) ed affossamento della corda stessa.
Il dt è meglio sia sempre elevato, mentre per l'affossamento dipende dallo stile di gioco del colpitore.
Se picchiatore puro, meglio che non sia troppo elevato, in modo da "fare muro" e produrre un più elevato schiacciamento della palla. Ovviamente in questo caso, più sarà ridotto l'affossamento, più il colpitore dovrà dare energia di proprio.
Se contratore, un affossamento più elevato sarà di maggiore aiuto nella fase di spinta, mentre la rotazione sarà maggiormente a carico del colpitore e del suo movimento.

enciclopedico

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da botte23 il Lun 15 Ott 2012 - 10:02

@MkTama io riferendomi a controllo intendevo, forse impropriamente, la precisione con la quale indirizzo i miei colpi (anche se qui al di là delle corde penso che il braccio e le gambe contino di più!!!)
un giro di prova con le ruffcode e le redcode lo farò.
@eiffel tra le corde che hai indicato quale ha una maggior sensazione di morbidezza? posso trovare qualche vantaggio rispetto le firestorm con cui mi trovo molto bene?
grasssie!!!

botte23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 205
Età : 33
Località : Savona
Data d'iscrizione : 22.02.11

Profilo giocatore
Località: savona
Livello:
Racchetta: tfight 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da MkTama90 il Lun 15 Ott 2012 - 10:32

No hai ragione anche quello è controllo, forse in senso anche più appropriato Smile Allora devi cercare come ti ha detto Mario sopra una corda che ti garantisca un dwell-time ampliato per farti "sentire" di più la palla; più la palla rimane sul piatto e più fiducia avrai nell'indirizzare i tuoi colpi (anche se chiaramente come tu dici la tecnica è fondamentale). Scontato in questo senso è il viaggiare su tensioni sul bassino Wink

Se cerchi questo non lo troverai certo con le redcode, un po' meglio con le ruff. Le corde che ti ha indicato Mario sono tutte abbastanza da picchiatori, soprattutto le prime, perchè lì si intendeva controllo come l'avevo inteso io. Fra quelle direi che sono meglio le Firestorm, se vuoi qualcosa di più sensibile devi andare su un mono più morbido o un calibro più fino.. certo che sulla extreme a scendere di calibro rischi poca durata..

Non mi avventuro in nomi, aspettiamo nuovamente Mario What a Face

Ciao!!

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 15 Ott 2012 - 11:00

Le Pacific XCite hanno praticamente tutto..prezzo compreso, purtroppo. Sad
Così pure le LXN 4G e le varie L-Tec.
Per farti un "giro di prova", potresti testare la nostra Vortex 3S che in quel senso è più umana.
Poi se pensi di aver trovato quel che cerchi, vai di quella o..evolviamo la ricerca Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40457
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da FromKrakow il Lun 15 Ott 2012 - 13:17

Grazie Eiffel!

Ma si trovano in giro le corde che mi hai citato? Io abito a Milano.

FromKrakow
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 33
Età : 28
Data d'iscrizione : 24.09.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.0 (forse)
Racchetta: Babolat PureDrive GT - Babolat AeroPro Drive - Slazenger Tour 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 15 Ott 2012 - 14:28

Pacific e LXN si.

Le nostre Starburn arriveranno, prima si possono acquistare solo online sul nostro sito.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40457
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da botte23 il Lun 15 Ott 2012 - 16:05

@Eiffel59 ha scritto:Le Pacific XCite hanno praticamente tutto..prezzo compreso, purtroppo.
Così pure le LXN 4G e le varie L-Tec.
Per farti un "giro di prova", potresti testare la nostra Vortex 3S che in quel senso è più umana.
Poi se pensi di aver trovato quel che cerchi, vai di quella o..evolviamo la ricerca Wink

tali corde sono la risposta a me o a fromkrakow?
io cmq con le firestorm mi trovo bene e per ora penso di usare quelle...
le uso a 23-22 4 nodi (parnell) e le prime ore sono fantastiche poi però mi sembra che dopo qualche 5-6 ore di gioco perdano repentinamente tensione per poi più o meno stabilizzarsi...provare uno schema Liam ATW migliorerebbe?
visto che me le incordo io magari sbaglio qualcosa ma sto piuttosto attento sia ai nodi, cercando di fare in modo che non passi "luce" sia col bilanciere della macchina...

botte23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 205
Età : 33
Località : Savona
Data d'iscrizione : 22.02.11

Profilo giocatore
Località: savona
Livello:
Racchetta: tfight 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da botte23 il Mer 17 Ott 2012 - 11:06

help...

botte23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 205
Età : 33
Località : Savona
Data d'iscrizione : 22.02.11

Profilo giocatore
Località: savona
Livello:
Racchetta: tfight 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da MkTama90 il Mer 17 Ott 2012 - 11:13

@botte23 ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Le Pacific XCite hanno praticamente tutto..prezzo compreso, purtroppo.
Così pure le LXN 4G e le varie L-Tec.
Per farti un "giro di prova", potresti testare la nostra Vortex 3S che in quel senso è più umana.
Poi se pensi di aver trovato quel che cerchi, vai di quella o..evolviamo la ricerca Wink

tali corde sono la risposta a me o a fromkrakow?
io cmq con le firestorm mi trovo bene e per ora penso di usare quelle...
le uso a 23-22 4 nodi (parnell) e le prime ore sono fantastiche poi però mi sembra che dopo qualche 5-6 ore di gioco perdano repentinamente tensione per poi più o meno stabilizzarsi...provare uno schema Liam ATW migliorerebbe?
visto che me le incordo io magari sbaglio qualcosa ma sto piuttosto attento sia ai nodi, cercando di fare in modo che non passi "luce" sia col bilanciere della macchina...

Non le ho mai montate ma ho riscontrato un comportamento analogo con le Turbo e le corde sono simili.. mi sembra che sia un pò la loro caratteristica.. Per quanto riguarda i nodi, non devono mai aver luci se ben fatti Wink anch'io proverei le Vortex 3.. secondo me gran corda Cool

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: mono con tanto controllo

Messaggio Da botte23 il Mer 17 Ott 2012 - 16:08

grazie mktama!!!
proverò anche le vortex 3...tra l'altro manco a farlo apposta mi ha regalato 12m di redcode...visto che le ho le provo...
cmq mi ero trovato bene anche con le tourbite 1,25...tanto per farti capire i miei gusti...

botte23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 205
Età : 33
Località : Savona
Data d'iscrizione : 22.02.11

Profilo giocatore
Località: savona
Livello:
Racchetta: tfight 320

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum