Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Mar 11 Set 2012 - 12:47

Racchetta: Head Prestige Tour 600.
TGV 1,25: 24/23 (la stiffness dovrebbe stare poco sotto i 200 punti)
Axon Multi 16L: 22/21 (sui 150)

Partendo dai dati di twe ho usato queste tensioni per mettere le corde in grado di esprimere il loro miglior potenziale su questo ovale piccolo. Le volevo confrontare per:

1- Capire in che direzione andare nelle mie prove: se preferisco stiffness più alta o bassa
2- Provare la differenza tra un multi tradizionale e uno in olefine

Partito con il TGV, all'inizio un po' rigido, una decina di minuti dopo "entra in temperatura". Mi sono trovato davvero bene, non "suona" sorda e questo mi annoia un po', incredibile sui colpi più lenti, se arrivi in recupero o in back: tira su qualunque cosa e la spinge di là con una facilità impressionante. Quando spingi... accelera, non perde! Prevedibile ed affidabile. Le verticali lavorano ma non tornano, a fine ora sono fuori posizione.

Axon: prima sensazione... è un budello! E' di una comodità notevole. Senti la palla senza sentire il colpo, dà proprio l'idea di ammortizzare ed il suono è piacevolmente sordo (sono tipo da antivibrazioni, altrimenti mi distraggo). Peccato che mi dia la sensazione di essere troppo elastica: spinge molto la palla di suo e tende ad uscire. A dover fare i conti con il nuovo feeling e con la spinta esagerata finivo a dover sempre controllare, una faticaccia...

Siccome ieri volavano pallate per i miei standard attuali, ho ripreso il TGV e mi son davvero divertito.

L'axon lo proverò più a lungo domenica in una situazione più easy, va davvero "capita" meglio.
Tuttavia sulla carta c'è qualcosa che non mi torna: il TGV avrebbe dovuto avere una spinta maggiore, invece mi è parso più reattivo l'Axon.

Forse la tensione troppo bassa?

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Mar 11 Set 2012 - 23:56

Qualcuno può darmi il valore della densità lineare di queste due corde, così configuro bene racquettune? Vale a dire quanto pesa in grammi un metro di corda (ovviamente anche il peso di una matassina diviso 12...).

Grazie a chi mi può aiutare.

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 12 Set 2012 - 8:52

Le rigidità dinamiche sono entrambe più basse, sui 125 punti per la AXON e sui 185 per la TGV.
La densità (g/cm3) dalla AXON è 1.175, per la TGV te la cerco nei database ma non dovrebbe essere tanto distante...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Mer 12 Set 2012 - 9:59

Grazie!! Quindi facendo due conti la densità lineare dell'Axon multi dovrebbe essere 1,5357 una volta incordato, considerando cioè il calibro reale (diam 1,29) misurato da TW anzichè il diametro nominale (1,25), altrimenti 1,442.

Stasera a casa faccio le due prove. Aspetto con fiducia il dato del TGV, perché la sensazione è parecchio convincente e credo starò da quelle parti.

Rispetto alla rigidità dinamica dell'Axon... 125... mi spiego la sensazione.
Volevo stare sui 150, quindi ho cannato la tensione. Smile Terrò presente durante il gioco.

Posso chiederti un parere rispetto al problema bassa tensione di incordatura, nel thread che avevo aperto su tensione consigliata corde / racchetta? Non ho avuto molte risposte e son rimasto in dubbio...

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Gio 13 Set 2012 - 9:58

Ciao Eiffel, ho fatto la prova per l'Axon utilizzando i dati che mi hai fornito.

Incordato sabato a 22/21kg dopo 5 giorni e pochi scambi di assestamento la lettura della tensione è 21,6kg (-0,6% rispetto alla prima lettura con parametri standard). A spanne ci può stare. Quello che non ci sta proprio è la lettura della tensione dinamica (DT) in N/mm che indica 35,6.

Ora, se il tasso di conversione da applicare è 1 N/mm = 5,71 pound/inch la stiffness risulta completamente fuori... 203! Ovviamente non è così. Devo aver sbagliato qualche conversione o frainteso qualche misura (la DT è la stiffness, nevvero?).

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 14 Set 2012 - 8:38

nonononono....DT è "solo" la tensione dinamica (di quella particolare corda montata con quella particolare macchina alla tensione di riferimento della macchina stessa), ed i parametri di calcolo sono totalmente sballati se riferiti alla rigidità "meccanica" della corda stessa...che viene misurata con dati totalmente diversi (è la forza in libbre per pollice necessaria ad allungare di un pollice uno spezzone di lunghezza predeterminata uguale per tutte).

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Ven 14 Set 2012 - 15:20

Okay, cerco di riassumere per chiarire il concetto, riportando le varie definizioni di riferimento:

  • ERT: DT is ball power in kp (kilopond) required to deflect the string bed 1 cm at the sweet spot (ball impact) international standard units kp/cm; Newton/mm.
  • RacquetTune: stiffness of the stringbed (sometimes called Dynamic Tension). The value is given in Newton/mm (equal to the old unit kp/cm). It shows how many kg you need to load the center of the stringbed with to get a deflection of 1 cm.
  • TWU: Stiffness is measured dynamically during the impact. The measurement indicates the force necessary to stretch the string 1 inch during impact.

Ergo: TWU dà l'indicazione delle proprietà meccaniche della corda usata (per capirci relativa all'allungamento lineare), mentre sistemi come ERT e, con i suoi limiti, Racquettune, indicano la rigidità del piatto corde di una determinata racchetta in un determinato momento (per capirci, tipo quando la schiacciamo con i pollici per capire al volo se sono ancora buone).

In effetti una determinata corda ad una certa tensione avrà la medesima proprietà meccanica, ma diverso risultato su telai diversi.

QUINDI:
- Stiffness da usare prima, per la scelta delle corde, secondo il comportamento (confort, controllo, velocità, spin) che ci aspettiamo avranno in gioco, in funzione di tensione usata (riferimento 28kg) e velocità di gioco (riferimento H).

- DT da usare dopo, per misurare la tensione "sul campo" del piatto e la perdita nel tempo delle caratteristiche di gioco che ci piacciono.

A questo punto il valore 35,6 è corretto (salvi errori di lettura) rientrando nel range 30-40, ma per il mio gioco è probabilmente troppo basso per questa corda.

Uff, che fatica. Spero di aver capito correttamente e che questa lunga disamina sia utile ad altri.

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da MkTama90 il Ven 14 Set 2012 - 20:27

A prima vista sembra corretto!

La rigidità ti serve per capire con che corda hai a che fare.

La tensione dinamica ti serve per valutare una specifica incordatura (telaio compreso).

Certo è che DT 35,6 con un multi a 22/21 Shocked non so come l'hai ricavato ma mi sembra che non ci siamo. Per dirti io con un mono di media durezza a 23 kg risultavo a 32/33 di DT con l'ERT e il valore era ciò che mi aspettavo, quindi il tuo sembrerebbe (molto) alto.

Mario illuminaci! prendo gli occhiali Cool

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Dom 16 Set 2012 - 22:26

Ciao Mk, la DT teorica (calcolo a elementi finiti) dell'Axon a quella tensione, su un piatto da 600 20x18 dovrebbe essere 36,6. Quindi 35,6 mi pare piuttosto in linea con la teoria. Poi se conti che un po' i nodi perdono e un po' ci avevo giocato su, mi pare un valore credibile.

Il TGV dovrebbe stare sui 41 appena montato 24/23, ma non posso verificarlo senza conoscere la densità (se non a naso). Spero che Eiffel si ricordi di questo thread, perché non ho trovato da nessuna parte un db con il peso delle corde...

Se vedi su twu il valore di stiffness del mono che usi (tensione high, swing fast) facciamo il calcolo x la rebel 98 (che tra l'altro è uno dei telai che voglio provare...)

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Lun 17 Set 2012 - 10:57

In seguito ad ulteriore approfondimento e dopo qualche test ho scoperto che la rigidità della corda non dovrebbe influire sensibilmente sul DT del piatto "a freddo".

Ossia: mentre cambia moltissimo la rigidità del piatto durante l'impatto, secondo velocità della palla e rigidità della corda, per piccoli valori di forza è pressoché lineare quindi la DT dipende più dall'ovale (dimensioni, pattern) e dalla tensione applicata, che dalla stiffness delle corde usate.

Per il calcolo della DT durante il gioco, che dipende invece dalla forza dell'impatto, occorre un programma che effettui appunto i calcoli.

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 17 Set 2012 - 14:40

In altri post ho accennato all'Harmonizer, un software di scelta -attualmente in sviluppo (da più di un anno...) da parte di un team di appassionati e tecnici- che prende in considerazione tutti i parametri principali (telaio e relativo pattern, corda in tutte le sue variabili) per ottenere l'ottimizzazione della resa secondo parametri preimpostati (potenza, controllo, sensibilità ecc.).
Il problema è che tale software benchè già efficiente non è ancora ottimizzato al 100% ed è disponibile solo criptato ed in versione beta...e temo che il suo prezzo sul mercato lo renderà accessibile solo ad organizzazioni commerciali e professionisti del settore.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Lun 17 Set 2012 - 16:16

Sarebbe bello, un sw così completo con dentro tutte le combinazioni possibili di telai e corda, ma forse un po' troppo per il tennista della domenica, per quanto fissato col setup...

Io sto usando, per meno di due euro mi pare, Racquettune che qualche soddisfazione la dà. Specie da qualche giorno, che ha inserito il calcolo ad elementi finiti (ovviamente costa 79 centesimi extra). Ecco ad esempio cosa dice della prova che ho fatto TGV/Axon.



In ordinata il carico, in ascissa la deformazione. Sotto mostra la DT calcolata per le due corde, incordate come ho fatto io (e riporta i valori di configurazione). In basso ancora vi ho messo i dati dallo string selector di TWU. Per capire quali prendere l'ho chiesto allo sviluppatore.

A destra la pagina con i valori di configurazione, a titolo di esempio.
Come si nota mancano le informazioni relative al colpo, che vanno calcolate a mano ma ci sono i tre livelli che si riferiscono alla DT lineare (quella "misurabile", come detto sopra), ad un colpo di giocatore di club (640 Newton) ed un professionista (1600 Newton).

Il carico di forza da cercare in ordinata è quello che corrisponde ai propri colpi. Chi conosce la velocità di uscita palla (ovviamente ha fatto un'app apposta per spillare altri 79 centesimi.. ma vuoi mettere sapere se batti a 200km/h?) può verificare con maggiore precisione usando una semplice formuletta.

Eiffel, se per caso trovi la densità del TGV me la puoi mandare, così verifico l'accuratezza dell'app nella rilevazione della tensione? Grazie. Smile

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 18 Set 2012 - 9:32

Stanno affinandolo poco a poco, penso che a breve diventerà un'app abbastanza sicura ed affidabile.

Per la densità, appena ho un po' di tempo libero te la mando subito ( è solo una questione di ricerca..il software di cui sopra ha una miriade di sottomenu non esattamente intuitivi da far scorrere e recuperare...) Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da MkTama90 il Mar 18 Set 2012 - 9:37

Ahah sei un matto.. Per il DT io ho incordato con Starburn v7/turbo 23/23 sulla Rebel quindi i dati c'è chi può fornirteli.. E mi aspettavo DT 33-32 DA ERT non di più, poi sulla teoria devo ammettere che mi trovi completamente impreparato Embarassed

Magarti la tua con piatto più piccolo e reticolo fitto ha un innalzamento del DT dovuto proprio a questi fattori Wink oppure bisogna cosiderare la differenza fra teoria e pratica..

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Mar 18 Set 2012 - 12:26

Non sono un gran teorico nemmeno io, sto cercando di imparare le basi (l'ABC della corda, come ho titolato in un thread che nessuno ha filato... Wink ..) raccogliendo informazioni dove le trovo.

Il DT lineare dipende principalmente dal telaio e ci sono cose che l'app per iphone non sa, ossia che le Prince hanno i buconi, mentre l'ERT facendo vibrare le corde avverte la maggiore libertà / minor rigidità del piatto.

Cmq quando Eiffel ci dà i valori proviamo a configurare con i tuoi parametri e lo confrontiamo al TGV (che per ora è la mia corda di riferimento. Che bella...)

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 19 Set 2012 - 7:54

Here I am...1.168 per il calibro in questione... Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre TGV vs Isospeed Axon - Impressioni

Messaggio Da frear il Mer 19 Set 2012 - 22:03

Con i dati di Eiffel a 10 gg dall'incordatura e 1 hr di gioco circa su ogni racchetta risulta:

- TGV da 24/23 a 22,5kg e DT di 37,2
- Axon Multi da 22/21 a 21,1 e DT di 34,8

La DT rilevata mi sembra ancora in linea con quella teorica (appena incordate 40,1 e 36,7 risp.) e scende di un punto ogni 5gg praticamente senza giocare a prescindere dalla corda.

L'Axon parrebbe tenere meglio, ma c'è da dire che ci ho giocato meno perchè col TGV mi trovavo troppo bene la settimana scorsa...

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum