Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Younes El Aynaoui

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Younes El Aynaoui

Messaggio Da CorriCorrado il Ven 23 Set 2011 - 15:42

In verità mi è venuto in mente solo per una piccola chicca; era il 2003, sulla televisione 'tradizionale' il tennis non era più argomento di discussione. Per le informazioni, internet era l'unico strumento, ma la connessione era ancora alimentata da uno stanco criceto, il che rendeva la navigazione poco piacevole.

Alla vigiglia di un viaggio londinese, mi ritrovo nell'Agosto torrido di quell'anno su un divano di fronte alla 'paytv' dell'epoca, a boccheggiare e cercare una partita di tennis... Incredibile ma vero, finalmente appare un campo!

Mi si presenta davanti un giocatore dal servizio micidiale, Marocchino e un po' nervoso: dalla cappigliatura ricorda un talento unico, di nazionalità, però, francese.

Mi rimane stampato nella memoria, ma ahimè non per il gioco espresso, ma per la sregolatezza: al cambio si siede dopo aver perso il game... Si appoggia la racchetta sulle gambe e crack! Fuori una!

Game, cambio, si siede, crack, fuori 2...

poi, crack, fuori 3... ...

Il commentatore ride, il pubblico anche... Io mi stampo l'immagine nella mente!

(Fonte: Yawatani.com)

Nato a Rabat nel 1971, professionista dal 1990, ha vinto 5 tornei di singolare e 11 finali. Famoso per un quarto agli US Open infinito persa contro Andy Roddik (21-19 al 5° a notte inoltrata), è stato n°14 al mondo nel 2003.

(fonte: Wikipedia.it)

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Younes El Aynaoui

Messaggio Da CorriCorrado il Ven 23 Set 2011 - 15:49






Grazie a Errex

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Younes El Aynaoui

Messaggio Da Ospite il Ven 23 Set 2011 - 16:26

cheers CC
un personaggio indimenticabile Wink








Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Younes El Aynaoui

Messaggio Da pazein il Ven 7 Ott 2011 - 0:05

il mio maestro di tennis mi ha raccontato di averci fatto una scommessa in america quando si allenava da bollettieri che avrebbe fatto almeno un game in un set senza che el aynaoui sapesse che il mio maestro sapeva giocare a tennis ed alla fine ando avanti lui 4 a 1 per poi perdere 6 - 4, all-epoca yous si allenava con pete sampras.

pazein
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 277
Data d'iscrizione : 30.10.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson kblade 98

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum