Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Pure aero 2023Ieri alle 22:29Alex1000
Pacific X-CiteIeri alle 20:31Bacus
DUNLOP SX 300 '22Ieri alle 20:08nw-t
king rogerIeri alle 12:11Zeus
Rexis SpeedIeri alle 11:15Zeus


Ultime dal mercatino
Andare in basso
malconcio
malconcio
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 03.02.21

head radical pro xt: recensione Empty head radical pro xt: recensione

Mer 24 Ago 2022 - 9:54
Quest'estate al mare sono entrato in un piccolo negozio di articoli sportivi e sorpresa: tra le racchette usate (alcune inguardabili) c'era una radical pro xt come nuova. Era incordata a 2 nodi e aveva i segni dei morsetti dell'incordatrice; per il resto era come nuova. Non potevo lasciarla lì, non lo meritava. L'ho quindi comprata e subito le ho tagliato le corde: rientrato a Roma, per pulizia le ho cambiato il grip mettendo l'hydrosorb e l'ho portata a incordare a 4 nodi con snap 22\21.
Che dire della racchetta?
LA racchetta ha secondo me uno sweet point piccolo: quando non la colpivo al centro ma leggermente verso il cuore, si sentiva un calo di prestazioni.
LA racchetta vuole essere spinta; io ho palleggiato a tutto braccio con il maestro e quando rallentavo la palla non andava, se invece spingevo la racchetta sembrava aggiungere potenza alla palla. Insomma una bella racchetta per picchiare a tutta forza; lo slice di rovescio è bellissimo; il topspin è accettabile, nel senso che la palla non schizza dopo il rimbalzo, però rimbalza alta.
Qualcuno ha provato questa racchetta oppure le successive? Che ne pensa?
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.