Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi
Head Velocity MLTOggi alle 20:43mirri
4G softOggi alle 10:52maci79
Phantom 107GOggi alle 10:03BlackAce98
Link Amici

Ultime dal mercatino
Andare in basso
johnnyyo
johnnyyo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 931
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Emilia Romagna
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: -

Curiosità racchetta Nole Empty Curiosità racchetta Nole

Dom 27 Mar 2022 - 20:41
Ciao a tutti,
La pagina Instagram di HEAD Tennis spesso lancia dei quiz che riguardano i loro testimonial, per intrattenere gli utenti.
Qualche giorno fa la domanda era la seguente: "Nel corso del 2021, Head quanti telai ha fornito a Djokovic?".

Immaginavo fosse un numero elevato, ma la risposta mi ha lasciato basito: 90! Shocked 
Praticamente una racchetta ogni 4 giorni.

Voi l'avreste mai detto? Tra l'altro sono telai preparati con attenzione particolare per ovvi motivi ed immagino che non abbiano una vita post-Djokovic (se non donati o messi all'asta, beneficenza, etc...).

Altra cosa che mi ha stupito è che amici della zona che conoscono Luca Vanni, mi hanno detto che lui riceve da Wilson 7 racchette all'anno, per cui il paragone è davvero incredibile.
Sicuramente uno è un tennista che ha segnato un'epoca, quindi comprensibile che abbia esigenze speciali, ma l'altro è comunque un professionista che ha raggiunto la centesima posizione ATP, non amatore qualsiasi: il rapporto 90 a 7 è parecchio.

Lo sapevate? Vi sareste aspettati un numero simile?
Io onestamente no, avrei detto la metà, non oltre: una decina di telai per le 4 fasi della stagione ATP, circa.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 65268
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Lun 28 Mar 2022 - 8:26
Lo stress sui materiali è proporzionale a fattori quali struttura e rigidità del telaio (bassa nel caso di Nole, e ccon ampio uso di custom) e struttura e tensione della corda (alta).Ad una media di un paio di incordature al giorno per giorno di torneo per ogni telaio (con un minimo di quattro) e considerato il calendario '21 di Nole non è fantascienza pensare ad un ricambio di telaio due volte a settimana.
Per la stessa ragione non vedo alcuna "stranezza" nel paragone con Vanni e/o col la sua disponibilità di materiali.CAlcola che il consumo che avevi pensato tu lo ha normalmente Andujar (dai 25 ai 40 telai l'anno nelle ultime stagioni) che ha un telaio leggermente più rigido e con corde meno tese ma ovviamente un "impegno" diverso.
Sempre restando sui nostri giocatori, Isner è passato dai 50-60 telai l'ano delle stagioni migliori ai 35-40 attuali
Se non si conoscono tutte le ragioni di un cambio da usura (compresi eventuali clausole specifiche nei contratti) fare teorie è un esercizio totalmente senza costrutto.
Donnari Massimo
Donnari Massimo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 12.01.22

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Lun 28 Mar 2022 - 8:49
Ora, rimanendo nell'ambito della curiosità, un telaio senza specificare il modello, diciamo nell'uso di una 4'/3' categoria con con cambi corde una volta al mese o comunque nelle 20 ore di gioco, quanto inizierebbe a cambiare le caratteristiche? Giusto per avere un riferimento approssimativo, visto che ogni tanto acquisto telai usati!!!! Grazie!!!
Donnari Massimo
Donnari Massimo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 12.01.22

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Lun 28 Mar 2022 - 8:53
Credo che io non me ne accorgerei, quindi ribadisco che la mia è e rimane una curiosità!!!!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 65268
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Lun 28 Mar 2022 - 9:02
Se fosse incordato sempre in maniera corretta e con i corretti setup, tre anni li sopporta senza grandi scompensi.
johnnyyo
johnnyyo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 931
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Emilia Romagna
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: -

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Lun 28 Mar 2022 - 21:54
Eiffel59 ha scritto:Se non si conoscono tutte le ragioni di un cambio da usura (compresi eventuali clausole specifiche nei contratti) fare teorie è un esercizio totalmente senza costrutto.

Non so se ho interpretato correttamente quest'ultima frase, ma dietro al post non c'era l'ambizione di elaborae teorie particolari.
Anzi, mi fido ciecamente del dato condiviso da Head, così come trovo assolutamente comprensibile la tua spiegazione.
Semplicemente il numero di Nole mi ha colpito molto e così è stato anche per le altre persone che hanno risposto al quiz (c'erano 3 opzioni e quasi tutti hanno sparato un 34).

La stessa curiosità la ho ad esempio sulle scarpe: mi sembra che alcuni gocatori le sfoggino nuove ogni volta, ho visto tennisti "spacchettare" un paio ad un cambio campo, mentre altri preferiscono la tranquillità di una vecchia calzata ben rodata.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 65268
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Mer 30 Mar 2022 - 8:47
Non mi pare ci fosse qualcosa di particolarmente difficile da interpretare.
Nole ha impiegato mediamente 70/80 telai l'anno con il vecchio telaio  salendo leggermente da quando  4 anni fa ha cambiato il 18x20 per il 18x19.
"34" non sta né in cielo é in terra per un top player.
Confrontarlo poi ad un ottimo giocatore ma non un ex top dal 30 in su come il buon Luca Vanni -ed ad un diverso contratto- non trovo abbia una grande valenza...


Il confronto con le scarpe poi non lo ho proprio capito.
johnnyyo
johnnyyo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 931
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Emilia Romagna
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: -

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Mer 30 Mar 2022 - 9:37
Non preoccuparti, chiudo qui perché siamo su due lunghezze d'onda troppo diverse come toni utilizzati per il dialogo.
Donnari Massimo
Donnari Massimo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 12.01.22

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Mer 30 Mar 2022 - 9:47
Eiffel, visto che lei è incordature ATP, CORDE ed INCORDATURE, i top player, diciamo I primi 50 nel mondo, le pagano? O hanno sponsor e quant'altro? Su un'articolo di tennis italiano si parla di un certo Roger Federer che spende circa 150,000 € di corde in un anno!!!!! Ora non che lui abbia problemi!! Giusto per curiosità!!! Grazie!!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 65268
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Gio 31 Mar 2022 - 8:34
Pagano i montaggi (sempre) e se non hanno contratti specifici anche le corde.
Federer (ed altri top player come lui) non "spende 150.000 € di corde in u anno" ma paga un abbonamento omnicomrensivo con un fornitore di servizi (Priority One) che si occupa di tutto per 10 tornei Master Series, i 4 Slam ed ATP Cup/Davis Cup (ma non nella sede del torneo ma in una camera d'albergo od un punto d'appoggio vicino).
Ogni torneo aggiuntivo va pagato a parte, circa 10.000 $ l'uno. Il servizio comprende incordatura, grippaggio, custom e qualsiasi adattamento richiesto dal giocatore
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 65268
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Gio 31 Mar 2022 - 8:55
@johnnyyo "Toni utilizzati per il dialogo"?  Shocked
Mi sono limitato a spiegare perchè è del tutto normale un numero del genere come lo sono numeri più bassi per altri giocatori.
Non capivo (e non capisco) altre motivazioni e confronti che sono state portate avanti e che non  erano inerenti ala domanda del tuo post.

Di cosa mai dovrei "preoccupermi"? scratch
Donnari Massimo
Donnari Massimo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 12.01.22

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Gio 31 Mar 2022 - 12:55
Grazie maestro, sempre gentile!!!!
Ubalda
Ubalda
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 31
Località : Milano
Data d'iscrizione : 05.01.22

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Gio 31 Mar 2022 - 13:50
una curiosità : 
ma tutte queste racchette "usurate" (per loro, per noi un pò meno  Curiosità racchetta Nole 1f600 ) e le palline che in ogni singola partita nei tornei vengono cambiate regolarmente dove vanno a finire ? vengono donate ? vengono rivendute su un particolare circuito ?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 65268
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Curiosità racchetta Nole Empty Re: Curiosità racchetta Nole

Ven 1 Apr 2022 - 5:59
Le palline normalmente vengono rivendute nel corso dello stesso torneo dall'organizzazione.
Per i telai vengono spesso venduti come memorabilia o dagli stessi giocatori, o da siti specializzati e talvolta nel migliore dei casi messi all'asta per beneficenza.
Avendone però diversi di personali ricevuti in dono, noto che nella media sono inutillizzabili per un uso continuativo o perchè sfibrati o perchè troppo "strani" per un "umano".
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.