Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









descriptionPrestretch: si o no? EmptyPrestretch: si o no?

more_horiz
Condivido un articolo pubblicato su http://www.irsa-stringers.com (lo metto in tendina in modo da non rendere troppo lungo il post):

Clicca per leggere l'articolo intero :


Quando prestirare?

Per corde destinate a giocatori dilettanti (anche buoni agonisti), che solitamente utilizzano corde in copoliestere, il prestretch sarebbe da tenere in seria considerazione nella maggior parte dei casi.



Ho notato in effetti che montando la Signum Pro Poly Plasma ad esempio, corda che mi piace tantissimo, se applico un piccolo prestrech, dopo averla tirata alla tensione voluta e pizzicando la corda, come se arpeggiassi su una chitarra, ha un suono vivo e brillante; senza prestrech molte volte restituisce una nota mezza stonata.
Potrebbe essere la bassa tensione a cui viene tirata (vado da 20.5 a 22 e da qualche parte ho letto che andrebbe tirata minimo a 23 kg per ottenere il minimo sindacale dalla corde per le sue caratteristiche) o necessita davvero di un pre-stiraggio?

Viceversa, per giocatori pro o agonisti di alto livello che utilizzano corde molto tecniche, non è solitamente necessario applicare il prestretch, proprio perché queste corde nascono appositamente per dare il loro massimo nelle prime ore e lo fanno, plasticizzando molto in fretta.


Se un "comune mortale" come me (inteso come amatore e non come professionista dell'incordatura quale non sono) volesse farsi uno schema generico di corde molto tecniche rispetto ad altre, che indice deve tenere in considerazione?

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
Ad esempio, sia qui sul forum che altrove, ho letto che il prestretch sembrerebbe quasi obbligatorio per tutti i multifilamento e non necessario per i mono, mentre dall'articolo sopra sembrerebbe che per alcuni monofilamento è consigliatissimo, ma non parla dei multifilamento.

Ho preso due set di multifilamento da montare e provare sulla mia ProStaff 97, Head Rip Control e Signum Pro Micronite: devo prestirare?

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] non vorrei sbagliare ma la Rip Control credo sia già prestirata dalla casa.

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ricordavo bene.

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
Il multi si prestira quasi esclusivamente in ibrido per evitare montaggi  a caxxo tipo 21 il mono in verticale e 23 il multi  in orizzontale.
In generale, e sempre più dalle indicazioni dei fabbricanti, si sta diffondendo il divieto di montaggio delle orizzontali a tensioni superiori.
Si può prestirare il multi anche quando non si vuole un movimento eccessivo in full giocndo marcatamente in rotazione..
Il mono ha  "prescrizioni" diverse, secondo modulo elastico,, rigidità statica e dinamica  enon ultimo temperatura esterna (d'estaste spesso si prestirano anche corde che non consigliano sistematicamente l'operazione).

In pratica non esiste una formula fissa e generale ma situazioni diverse da adattare ad uso e livello personale, telaio, corda e tensione e non ultimo sensazioni personali.

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
Grazie ragazzi, farò fede delle vostre risposte. Adesso sto un passo avanti  Laughing
A questo punto vado poi a vedere se SP Micronite riporta qualcosa in merito.
Quindi, se non ho capito male, montando solitamente i mono a  21.5V-21H, posso montare tranquillamente la Rip Control senza prestirare ad esempio a 23.5V-24H. Se un domani volessi sperimentare l'ibrido: tiro entrambe alle stesse tensioni come se andassi in full-mono ma con prestretch al multifilo.
Entrambi corretti gli esempi?

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
Nel primo caso direi 23.5/23 ma gli assunti sono corretti.
L'essenziale per i fabbricanti di telai è non tirare mai di più le orizzontali.

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
Eiffel59 ha scritto:
Nel primo caso direi 23.5/23 ma gli assunti sono corretti.
L'essenziale per i fabbricanti di telai è non tirare mai di più le orizzontali.


Si scusa, in effetti il mio è stato un errore di battitura, intendevo 2 kg in più rispetto ai monofilamento (credo la regola sia più o meno valida per tutti i multi) quindi 23.5/23.

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
Giocando a 22 Kg verticali e 21.5 orizzontali con monofili, ho voluto provare le Rip Control con 2 chiletti in più ma, resomi conto della morbidezza e flessibilità, ho aumentato di un ulteriore mezzo chilo, quindi 24.5/24.
Risultato? O ho fatto una caxxxta mondiale oppure la corda aveva qualche problema! In pratica mi sono ritrovato una stecca in mano; corda secca e per nulla elastica!
Da notare che la corda era quella bianca e nera anzichè bianca e gialla.
1 - Kg esagerati a priori?
2 - Racchetta per nulla adatta a quella corda/tiraggio?
3 - Differenza tra bianca/nera e bianca/gialla?

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
riprendo questa discussione relativa al prestrech per chiedere alcune cose
1) se sulla scheda tecnica della corda viene consigliato un minimo di prestrech (5% nel caso delle high string hipenta che sto usando e con cui mi trovo davvero bene) ma viene incordata senza questo passaggio è normale che all'inizio il piatto risulti rigido e dia sensazioni strane tipo scarsa potenza e controllo?
2) leggendo quà e là mi è capitato di leggere pareri discordanti per quanto riguarda la questione che il prestrech diminuisca la vita utile della corda, c'è chi dice che la riduce e chi dice che le ore effettive di gioco non cambiano, chi ha ragione?
3) (domanda un pò più tecnica che magari il maestro  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] può aiutarmi a capire...) ho visto vari video di prestrech con la macchina incordatrice, ma una cosa mi lascia perplesso...
dopo aver inserito le due corde di partenza e bloccato l'inizio con la starting clamp, sulla prima corda dentro la racchetta applico il prestrech ma la parte di corda prestirata sarà sia quella dentro la racchetta che quella che arriva al fissaggio della macchina, poi metto la tensione e blocco con la pinza, quando tolgo la corda dal macchinario per girarla nella racchetta e riapplico il prestrech non avrò già una parte prestirata (quella che usciva dal piatto della racchetta) e quindi subirà un'ulteriore prestiramento?
spero sia chiaro quello che voglio dire, intanto ringrazio quanti porteranno il loro contributo

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
Ora non so se è una regola per tutte le corde, ma il prestirare le corde serve a farle durare un po' di più ed avere un comportamento dinamico più lineare dall'inizio alla fine, quando non è più elastica!!!!

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
Il sensore applica il prestretch fino al raggiungimento della forza di trazione prefissata, indipendentemente dal punto di bloccaggio.-
A seguire: la vita dinamica totale dellsa corda diminuisce, ma quella efficiente è più  lunga.
Per il restoè normale che una corda sulla quale va applicato il prestretch non sia particolarmente efficiente fino ad assestamento.

descriptionPrestretch: si o no? EmptyRe: Prestretch: si o no?

more_horiz
Donnari Massimo ha scritto:
Ora non so se è una regola per tutte le corde, ma il prestirare le corde serve a farle durare un po' di più ed avere un comportamento dinamico più lineare dall'inizio alla fine, quando non è più elastica!!!!


grazie della conferma [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] , avevo letto anche io che serviva a renderne il comportamento più lineare per tutta la durata utile

Eiffel59 ha scritto:
Il sensore applica il prestretch fino al raggiungimento della forza di trazione prefissata, indipendentemente dal punto di bloccaggio.-
A seguire: la vita dinamica totale dellsa corda diminuisce, ma quella efficiente è più  lunga.
Per il restoè normale che una corda sulla quale va applicato il prestretch non sia particolarmente efficiente fino ad assestamento.


perfetto, grazie mille maestro  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], mi ha chiarito questo ulteriore dubbio (oltre ai milioni di chiarimenti che mi ha dato da questa estate e per questo non smetterò mai di ringraziarla) relativo al funzionamento del prestrech tramite macchinario, oltre ovviamente agli altri due punti relativi alla durata e all'efficienza della corda senza prestrech...
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere