Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Ultimi argomenti
CitazioniIeri alle 22:30drichichi
Highstring Ieri alle 20:46drichichi
PURE AERO 2019Ieri alle 19:56Eiffel59
Yonex Ezone 2020Ieri alle 15:57MLK
Wilson Ultra 100 V3Ieri alle 14:46fa
Quele racchetta scegliere?Gio 20 Feb 2020 - 21:19DaniXtMp
Pure Drive Team 2018Gio 20 Feb 2020 - 20:17Eiffel59
Nuove Pure Strike 2019Gio 20 Feb 2020 - 20:13Eiffel59
Dunlop nuova serie SXGio 20 Feb 2020 - 20:11Eiffel59
Pure Drive vsGio 20 Feb 2020 - 19:54Eiffel59






Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
cptnemo
cptnemo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.02.20

Troppo "vecchio" per la mia Tecnifibre, vorrei una vita più facile Empty Troppo "vecchio" per la mia Tecnifibre, vorrei una vita più facile

il Gio 13 Feb 2020 - 14:57
Ciao ragazzi, vi seguo da un po' ma scrivo solo ora. Un saluto a tutti.

Sono un amatore, 45 anni, non faccio tornei e non ho classifica, buon braccio potente e poche gambe, qualche chilo di troppo, gioco un paio di volte a settimana. Potrei giocare 4.2 in linea teorica, magari ho colpi da 3.1 e regolarità da 9.4
Very Happy

Gioco prevalentemente da fondo, alternando spin angolati alla "sassata" per chiudere lo scambio, la difesa non è la mia migliore arma. Rovescio ad una mano abbastanza piatto.
Gioco da molti anni in modo abbastanza discontinuo.
Il mio percorso più recente è stato pure drive, epicondilite, pro kennex ik15 e poi, passati i dolori,  tecnifibre 305 dcs t fight, con cui sto giocando ora.
Mi piace la tecnifibre, ma è una racchetta che dà il suo meglio quando si riesce a giocare di anticipo e quando si sta bene sulle gambe, cosa che non sempre riesco a fare, soprattutto a "fine ora".
Avevo quindi in mente di prendermi una racchetta che mi aiutasse maggiormente a compensare i limiti fisici, soprattutto di timing e gambe.

Sono molto indeciso se abbassare il peso, aumentare il piatto, prendere una racchetta più morbida, sto provando un po' di racchette disponibili in prova (la nuova radical MP, la gravity, la yonex nuova), ma non è scattato il colpo di fulmine.

Ora non so se è il caso di riprovare la Pure Drive che molti dicono sia meno "dolorosa" nelle versioni più recenti, mi intriga molto la nuova Donnay 102, ma non so come provarla, o la wilson 104.

Che ne pensate? Avete qualche consiglio per me?

Grazie a chi mi volesse aiutare.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3122
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Troppo "vecchio" per la mia Tecnifibre, vorrei una vita più facile Empty Re: Troppo "vecchio" per la mia Tecnifibre, vorrei una vita più facile

il Gio 13 Feb 2020 - 15:28
Beast 104  Troppo "vecchio" per la mia Tecnifibre, vorrei una vita più facile 810504
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 411
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Troppo "vecchio" per la mia Tecnifibre, vorrei una vita più facile Empty Re: Troppo "vecchio" per la mia Tecnifibre, vorrei una vita più facile

il Gio 13 Feb 2020 - 15:55
Caro capitano nemo,
purtroppo non credo che cambiare la racchetta possa aiutarti a gestire meglio la fatica. Mi spiego: tu oggi giochi bene 40-50 minuti nei quali la tua tecnifibre ti fa giocare il tennis che vuoi. Poi inizia il calo di gambe e forse un po' anche ti braccio per cui il tuo tennis smette di funzionare. Non esiste una racchetta che ti faccia giocare i primi 50 minuti come quella che hai oggi e che però poi corra al posto tuo e sopperisca al tuo calo. Secondo me quello che potresti tentare è di tenere la gemella incordata ad un paio di kg in meno in modo da avere più spinta, uno SS più ampio e una migliore presa di spin con meno fatica. In sostanza ti consentirà di variare un po' il tuo gioco diventando più regolare (ma meno incisivo) con meno fatica.

In un passato recente ho tentato di giocare con due Blade: una 16x19 305gr per i momenti di "up" fisico, ed una 98s (295 gr) per i momenti di stanchezza: ebbene quei 12 gr in meno mi facevano di fatto essere più leggero nei colpi ma con la stessa fatica. Oggi gioco con 2 tensioni sulla blade 16x19: 19 costante una e 17 costante l'altra. La corda è linx verde. 
Cambiare racchetta sarà una coperta corta che sposterai in un'altra zona...
cptnemo
cptnemo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.02.20

Troppo "vecchio" per la mia Tecnifibre, vorrei una vita più facile Empty Re: Troppo "vecchio" per la mia Tecnifibre, vorrei una vita più facile

il Gio 13 Feb 2020 - 16:03
Ciao Taglia64, grazie per la tua risposta, però ci sono magari racchette meno pretenziose della T-Fight che magari mi fanno arrivare ai 50 minuti meno stanco o che siano più di manica larga.

Lo scambio da fondo con la Tecnifibre è bello impegnativo fisicamente, già provando la radical Mp ho avvertito meno fatica sugli scambi lunghi e un'uscita di palla più confortevole. E non è tra quelle racchette considerate "facili".  Sbaglio?

Io non so perché la maggior parte dei negozi abbiano sempre in prova racchette molto agonistiche quando poi chi gioca regolarmente sono tutti ultra 40 enni con la panza :-D anche se magari con un passato da "atleti".

Ce la faccio a gestire la mia racchetta, ma intuisco che una racchetta meno professionale, con un hotspot più ampio, potrebbe essermi più d'aiuto per il mio livello di gioco, magari mi sbaglio.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum