Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









descriptionLa mia esperienza sull'epicondilite. EmptyLa mia esperienza sull'epicondilite.

more_horiz
Ciao a tutti,
vi illustro la mia esperienza su questo fastidiosissimo problema al fine di confrontarmi con tutti voi.
Ho 48 anni ed ho ripreso a giocare dopo 8 anni. Ho iniziato subito forzando come uno scemo e mi sono fatto male subito, 4 mesi or sono, ed ancora ho fastidio.
Contrariamente a quanto riferito da molti, non credo che il riposo assoluto, ossia la sospensione assoluta dell'attività sportiva, sia determinante.
Io ho adottato le seguenti iniziative ed ho avuto sensibili miglioramenti.
Prima di giocare riscaldo l'avambraccio con un energico massaggio con Voltaren Emulgel. Gioco regolarmente con la fascia imbottita sull'avambraccio. Faccio quotidianamente esercizi con Flexbar verde.
Posso dire che 4 mesi fa riuscivo a malapena a sollevare un bicchiere mentre oggi ho solo fastidio la mattina al risveglio e dolcetto durante il giorno ma non invalidante.
Attendo vostre a riguardo.
Grazie a tutti.
Andrea

descriptionLa mia esperienza sull'epicondilite. EmptyRe: La mia esperienza sull'epicondilite.

more_horiz
Ciao Andrea.
Io tempo fa ho risolto nel seguente modo:
- passaggio da racchetta 280 gr a 300 gr
- passaggio da mono a multifilamento morbido (una volta guarito ho ripreso il mono)
- Tutore al braccio
- esercizi la sera davanti alla tv con Flexbar Rossa, circa 6 varianti di esercisi, per potenziare, tenere caldo ed elastico il muscolo e l'articolazione ma senza stressarli troppo.

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionLa mia esperienza sull'epicondilite. EmptyRe: La mia esperienza sull'epicondilite.

more_horiz
Io qualche anno fa ho risolto senza cambiare assolutamente nulla sull'equipaggiamento, ma facendo più o meno gli stessi esercizi che avete già scritto voi (allungamento e potenziamento muscolare)

descriptionLa mia esperienza sull'epicondilite. EmptyRe: La mia esperienza sull'epicondilite.

more_horiz
Andrea_1971 ha scritto:
Ciao a tutti,
vi illustro la mia esperienza su questo fastidiosissimo problema al fine di confrontarmi con tutti voi.
Ho 48 anni ed ho ripreso a giocare dopo 8 anni. Ho iniziato subito forzando come uno scemo e mi sono fatto male subito, 4 mesi or sono, ed ancora ho fastidio.
Contrariamente a quanto riferito da molti, non credo che il riposo assoluto, ossia la sospensione assoluta dell'attività sportiva, sia determinante.
Io ho adottato le seguenti iniziative ed ho avuto sensibili miglioramenti.
Prima di giocare riscaldo l'avambraccio con un energico massaggio con Voltaren Emulgel. Gioco regolarmente con la fascia imbottita sull'avambraccio. Faccio quotidianamente esercizi con Flexbar verde.
Posso dire che 4 mesi fa riuscivo a malapena a sollevare un bicchiere mentre oggi ho solo fastidio la mattina al risveglio e dolcetto durante il giorno ma non invalidante.
Attendo vostre a riguardo.
Grazie a tutti.
Andrea


Buongiorno a tutti. Ho letto sul forum un po’ di vostre esperienze con l’epicondilite, ma volevo sapere c’è qualcuno di voi che è riuscito a risolvere la questione con le onde d’urto..
Io è quasi un anno che ho l’epicondilite: ho fatto sedute di fisioterapia, sedute con l’osteopata con qualche miglioramento, ma il problema è ancora forte. Adesso dovrei iniziare la terapia con le onde d’urto e sto cercando un centro a cui rivolgermi.. Ho sentito parlare di [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che si trova nella mia zona, qualcuno lo conosce? Pareri?
Grazie mille


descriptionLa mia esperienza sull'epicondilite. EmptyRe: La mia esperienza sull'epicondilite.

more_horiz
BrunoG ha scritto:
Andrea_1971 ha scritto:
Ciao a tutti,
vi illustro la mia esperienza su questo fastidiosissimo problema al fine di confrontarmi con tutti voi.
Ho 48 anni ed ho ripreso a giocare dopo 8 anni. Ho iniziato subito forzando come uno scemo e mi sono fatto male subito, 4 mesi or sono, ed ancora ho fastidio.
Contrariamente a quanto riferito da molti, non credo che il riposo assoluto, ossia la sospensione assoluta dell'attività sportiva, sia determinante.
Io ho adottato le seguenti iniziative ed ho avuto sensibili miglioramenti.
Prima di giocare riscaldo l'avambraccio con un energico massaggio con Voltaren Emulgel. Gioco regolarmente con la fascia imbottita sull'avambraccio. Faccio quotidianamente esercizi con Flexbar verde.
Posso dire che 4 mesi fa riuscivo a malapena a sollevare un bicchiere mentre oggi ho solo fastidio la mattina al risveglio e dolcetto durante il giorno ma non invalidante.
Attendo vostre a riguardo.
Grazie a tutti.
Andrea


Buongiorno a tutti. Ho letto sul forum un po’ di vostre esperienze con l’epicondilite, ma volevo sapere c’è qualcuno di voi che è riuscito a risolvere la questione con le onde d’urto..
Io è quasi un anno che ho l’epicondilite: ho fatto sedute di fisioterapia, sedute con l’osteopata con qualche miglioramento, ma il problema è ancora forte. Adesso dovrei iniziare la terapia con le onde d’urto e sto cercando un centro a cui rivolgermi.. Ho sentito parlare di [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che si trova nella mia zona, qualcuno lo conosce? Pareri?
Grazie mille


Intanto ti ha visitato uno specialista ortopedico o uno specialista in fisiatria? Chi ti ha consigliato le onde d'urto?
Io ho risolto in altro modo.

descriptionLa mia esperienza sull'epicondilite. EmptyRe: La mia esperienza sull'epicondilite.

more_horiz
Buongiorno uso questo 3d per chiedere un opinione sui dolori al gomito a chi ne sa più di me, visto che io fortunatamente (fino all'altro ieri) non ne avevo mai sofferto.
L'altra sera appunto le corde facevano un suono orrendo nonostante il vibrakill e risultato dopo un ora di allenamento avevo fastidio al gomito fastidio che è diventato dolore e che oggi è ancora presente.
Possibile che una corda (Linx nera 22/21 4 nodi su una Speed MP 2018) che non mi ha mai dato problemi tagliando sempre intorno alle 16 ore, a solo 8 ore di gioco abbia causato questo fastidio? L'unica cosa che mi viene in mente e un montaggio ACDC, ma basterebbe a spiegare il tutto? .
Grazie a chi vorrà rispondere.

descriptionLa mia esperienza sull'epicondilite. EmptyRe: La mia esperienza sull'epicondilite.

more_horiz
Alessandro ha scritto:
Ciao Andrea.
Io tempo fa ho risolto nel seguente modo:
- passaggio da racchetta 280 gr a 300 gr
- passaggio da mono a multifilamento morbido (una volta guarito ho ripreso il mono)
- Tutore al braccio
- esercizi la sera davanti alla tv con Flexbar Rossa, circa 6 varianti di esercisi, per potenziare, tenere caldo ed elastico il muscolo e l'articolazione ma senza stressarli troppo.

Ciao Alessandro, che tipo di esercizi fai con la flexbar ? Hai dei video da consigliare ?

Ti ringrazio in anticipo.

descriptionLa mia esperienza sull'epicondilite. EmptyRe: La mia esperienza sull'epicondilite.

more_horiz
Ciao Harlock
E' passato tempo da quando hai chiesto, ma magari puo' servire ancora.
Per quanto mi riguarda faccio gli esercizi che sono inclusi nella confezione della flexbar rossa, in ogni caso se cerchi tramite  google ne trovi diversi.

Posso dire che da quando uso la flexbar rossa (ogni mattina qualche minuto) insieme con un altro attrezzo che ho preso da Decathlon (scusate non so come si chiama) ho avuto progressivi significativi miglioramenti al gomito.
Sembra che in effetti ne stia finalmente uscendo fuori e mi sento di consigliare l'uso della flexbar : costo poco e resa , sembra, tanta

descriptionLa mia esperienza sull'epicondilite. EmptyRe: La mia esperienza sull'epicondilite.

more_horiz
antoniolasbagliosempre ha scritto:
Ciao Harlock
E' passato tempo da quando hai chiesto, ma magari puo' servire ancora.
Per quanto mi riguarda faccio gli esercizi che sono inclusi nella confezione della flexbar rossa, in ogni caso se cerchi tramite  google ne trovi diversi.

Posso dire che da quando uso la flexbar rossa (ogni mattina qualche minuto) insieme con un altro attrezzo che ho preso da Decathlon (scusate non so come si chiama) ho avuto progressivi significativi miglioramenti al gomito.
Sembra che in effetti ne stia finalmente uscendo fuori e mi sento di consigliare l'uso della flexbar : costo poco e resa , sembra, tanta


Quoto!

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere