Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
BLADE 104 2017Ieri alle 21:46S&V
Nuove Burn CVIeri alle 21:15Eiffel59
epitrocleiteIeri alle 12:55Ragus
Andy MurrayIeri alle 10:06Cienfuegos
PURE AERO 2019Mer 21 Ago 2019 - 15:32Giab71
Forza SchumacherMer 21 Ago 2019 - 10:28mattiaajduetre
Daniil MedvedevMer 21 Ago 2019 - 9:01mattiaajduetre
nuove Yonex VCORE Mer 21 Ago 2019 - 8:31fabioborg
Head customMar 20 Ago 2019 - 22:50andrea scimiterna
Alternativa a Pure Strike Mar 20 Ago 2019 - 20:02Top0102
Nuova Blade 2019Mar 20 Ago 2019 - 19:15monitor



Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Zulasmi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 08.01.16

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Racchetta in situazioni di difficoltà

il Sab 1 Giu 2019 - 8:07
Promemoria primo messaggio :

Buongiorno, gioco attualmente con una blade 98cv incordata black code 24 e mi trovo bene. Mi piace il controllo e la precisione che ha ....non so dirvi se è una racchetta adatta al mio livello ma non è questo il punto. .uso la blade contro amici e al corso che seguo per giocare un po più spesso e mi diverto. Ultimamente mi sono confrontato in un torneo contro giocatori un po piu forti e sto avendo molte difficolta'.
Premesso che se uno é più forte ti batte comunque, vorrei chiedervi un consiglio su una racchetta diversa dalla blade per queste situazioni. Mi accorgo che vado gia in difficoltà sul loro servizio ed anche sul mio ( ho qualche problema alla spalla e si avvicina più ad una rimessa che ad un servizio). La loro palla viaggia di più e non avendo grande mobilità non riesco a girare l'inerzia dello scambio.

Pensavo di provare un piatto 100 e mi erano balzate all'occhio la pure drive, la beast O3. È un ragionamento corretto? Avete delle dritte?
Grazie

GMB
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 259
Data d'iscrizione : 04.06.11

Profilo giocatore
Località: Perugia
Livello: n.c. ITR 3.5-4.0
Racchetta: Babolat Pure Aero 300gr.

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Gio 13 Giu 2019 - 15:11
Preso da TenniTaste (quindi credo piuttosto affidabile):

Swingweight (incordata) 330 kgcmq Blade 98 CV 
Swingweight (incordata) 322 kgcmq PURE DRIVE 2018

in teoria la BLADE dovrebbe essere ancora meno maneggevole.
il dato Swingweight contiene tutto quindi anche la diversa distribuzione dei pesi.

concordo sul fatto che stiamo confrontando telai agli antipodi.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4681
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Gio 13 Giu 2019 - 15:24
No, il dato swingweight non contiene tutto. Due racchette possono avere stessa inerzia ma con distribuzione dei pesi diversa
avatar
GMB
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 259
Età : 50
Data d'iscrizione : 04.06.11

Profilo giocatore
Località: Perugia
Livello: n.c. ITR 3.5-4.0
Racchetta: Babolat Pure Aero 300gr.

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Gio 13 Giu 2019 - 18:34
dal mio poco capire swingweight (in italiano traducibile in momento di inerzia) sta ad indicare lo sforzo necessario a far girare la racchetta quindi proprio ciò che lamenta zulasmi. i dati danno una indicazione differente rispetto alle sue sensazioni. a questo punto servirebbe una prova dinamica (e sapere come è calcolato tale parametro) sulle sue racchette.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13387
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Gio 13 Giu 2019 - 19:04
Lo SW è uno degli infiniti momenti d'inerzia di una racchetta.
Pertanto bisognerebbe proprio vedere "sul campo" il suo movimento.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4681
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Gio 13 Giu 2019 - 20:45
@nw-t ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Che l'attrezzo non conti è solo una parziale verità: è così con quelli più capaci (ma l'attrezzo "giusto" per sé aiuta), ma può diventare decisivo con i pari livello.
Che l'attrezzo non conti lo vedi quando il n.1 del mondo (Nole) o altri tipo spesso Zverev od altri ancora...pur avendo il miglior attrezzo al mondo incordato nel miglior modo possibile...lo frantumano x un ERRORE TECNICO. Conta solo saper giocare bene a tennis, SPECIE in categorie cosi dette AMATORIALI.
allora telefono subito a roger e gli faccio una bella ramanzina
framan
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Gio 13 Giu 2019 - 21:20
SW di una racchetta è un dato specifico della racchetta, non è un dato certo riferibile all'esecuzione del colpo perché il momento del colpo parte dal centro del tronco e la distribuzione delle masse lo influenza.
avatar
Zulasmi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 08.01.16

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Gio 13 Giu 2019 - 23:16
@GMB ha scritto:dal mio poco capire swingweight (in italiano traducibile in momento di inerzia) sta ad indicare lo sforzo necessario a far girare la racchetta quindi proprio ciò che lamenta zulasmi. i dati danno una indicazione differente rispetto alle sue sensazioni. a questo punto servirebbe una prova dinamica (e sapere come è calcolato tale parametro) sulle sue racchette.
Sinceramente mi stupisce quanto leggo. Le sensazioni sono soggettive e magari non ho abbastanza mano per cogliere i dettagli ma la differenza che ho espresso la sento e parecchio. Misteri

Altri che hanno provato queste due racchette che ne pensano?
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4681
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Ven 14 Giu 2019 - 0:10
Prima di tutto devi misurare i dati delle tue racchette incordate, perché potrebbero differire da quelli di fabbrica. Considera che l'inerzia varia anche in base alle corde. Idem per bilanciamento e peso. Seconda cosa, non è detto che una racchetta teoricamente più maneggevole lo sia nella stessa misura per tutti. Può capitare che si abbiano percezioni di peso e inerzia anche sorprendenti
framan
framan
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Ven 14 Giu 2019 - 1:16
@Zulasmi ha scritto:Buonasera, 
Ho provato la pure drive e non mi ha convinto molto.

Ma la cosa che vorrei cercare di capire è questa. 
Ho trovato la pure drive poco gestibile e non riuscivo a muovere la testa della racchetta liberamente cosa che con la blade faccio semplicemente. Ma la blade oltre a pesare 5g in più e bilanciata 32.5 contro i 32 della PD. E allora per quale motivo la sento più pensante e meno maneggevole?
Dipende da come usi la mano sinistra
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52920
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Ven 14 Giu 2019 - 6:30
@GMB 330 è l'SW medio della Blade 98 CV 18x20, non della 16x19.
Se così fosse, sarebbe  -tanto- fuori specifica. Suspect
Per tua informazione, il mio dato non è comunque relativo ad una singola racchetta che per quel ne so potrebbe essere effettivamente fuori specifica, ma di tutte le 110 consegnate finora.
avatar
GMB
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 259
Età : 50
Data d'iscrizione : 04.06.11

Profilo giocatore
Località: Perugia
Livello: n.c. ITR 3.5-4.0
Racchetta: Babolat Pure Aero 300gr.

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Sab 15 Giu 2019 - 7:59
solo per pignoleria da tennistaste (credo il top come prove) dati rilevati sull'esemplare in prova
https://tennistaste.com/wilson-blade-16x19-countervail

Scheda tecnica:
Headsize 98 inch2
Peso 304 g
Schema corde 16×19
Bilanciamento 325 mm
Swingweight (incordata) 330 kgcmq
Rigidità 66 RA (rilevata 65 RA)
Profilo 20.5-20.5-20.5 mm
Lunghezza 68.6 cm



poi magari l'esemplare di racchetta che ha l'amico può essere diverso e avere corde completamente differenti.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52920
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Sab 15 Giu 2019 - 8:27
Senza sapere peso e bilanciatura incordata non è possibile neppure azzardare un calcolo con buona approssimazione dello SW.
Bisogna prendere per buona una misurazione che -in 110 casi su 110 misurati- non ho mai ottenuto, andando da un minimo di 316 ad un massimo in due soli casi entrambi fuori specifica di 327.
330 non è attendibile se non appunto come dato di un telaio non in specifica.
avatar
Zulasmi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 08.01.16

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Lun 15 Lug 2019 - 11:55
Buongiorno, l'esperimento Pure Drive è miseramente fallito ma è stato utile per capire dove voler andare.

mi piacerebbe provare una racchetta simile alla blade , un po' più rigida e reattiva e leggermente più manovrabile (magari mezzo cm in mezzo di bilanciamento).

Cioè il succo è che vorrei non perdere potenza e controllo pur arretrando leggermente il baricentro
ha senso?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52920
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Lun 15 Lug 2019 - 12:18
No.
Non con quel tipo di telaio, almeno.
avatar
Zulasmi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 08.01.16

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Lun 15 Lug 2019 - 12:29
ok se nn posso lavorare sul settaggio  cambiando telaio? quale non profilata ma maggiore rigidità della blade e bilanciata un po più al manico?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52920
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Mar 16 Lug 2019 - 7:58
La Radical Pro G360, o la nuova Pure Strike.
avatar
Zulasmi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 08.01.16

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Gio 18 Lug 2019 - 3:32
Interessante la radical. Mi ha davvero incuriosito. 
Rispetto ad una pro staff 97 315g cv è tutta un'altra racchetta?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52920
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Gio 18 Lug 2019 - 7:28
Dipende rispetto a quale.
Alla Black, assolutamente si, con la nero/bianca ha qualche punto di contatto in più, ma è sempre abbastanza distante.
avatar
Zulasmi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 08.01.16

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Ven 19 Lug 2019 - 15:56
Head hawk touch 23 costanti 4 nodi per controllo e confort?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52920
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Ven 19 Lug 2019 - 20:53
Sulla Radical si, sulla ProStaff, anche no.
avatar
Zulasmi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 08.01.16

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Ven 19 Lug 2019 - 23:16
Si radical. 
mi hanno detto meglio 22 costanti e mi avevano sconsigliato quelle corde ma mi fido del maestro.
avatar
Zulasmi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 08.01.16

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Sab 20 Lug 2019 - 7:30
Visto che mi hanno fatto venire dubbi  una corda per controllo , discreto comfort e discreta potenza? Qualu le migliori configurazioni?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52920
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Sab 20 Lug 2019 - 7:43
Premessa: la Hawk e la Hawk Touch sono le soluzioni consigliate dalla stessa Head, sinceramente non capisco i dubbi. La prima ha più controllo, potenza, meno confort e spin; una Alu più "dolce" e durevole (non che faccia 'sto gran fatica, eh... Suspect) le differenze sono ridotte, la Touch risulta più facile.
avatar
Zulasmi
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 08.01.16

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Mar 23 Lug 2019 - 16:45
perfetto!! viste le mie esigenze proverò la touch.

per approfondire ancora un po' cosa dovrei aspettarmi di diverso montandole calibro 1.15 /1.20 /1.25?

è giusto pensare che il calibro 1.15 a discapito di poca durata mi dovrebbe dare più spin e tocco ma perdere controllo?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52920
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Mar 23 Lug 2019 - 21:11
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Partiamo con un mio (usuale) francesismo: l'1.15 sulla Radical Pro sarebbe una ca**ta pazzesca, in più puro stile Corazzata Potemkin  Suspect  
Perde più tensione ed in meno tempo, è meno potente, ha meno accesso allo spin sia diretto che indotto e meno resistenza meccanic.
Solo un minus habens potrebbe pensare di montarla a 23 kg su un telaio da 325 grammi di peso e 325 circa di inerzia con "quella" corda.
La 1.20 è già borderline, ma almeno è un po' più robusta e "va" meglio.
Ma se l'azienda consiglia l'1.25, perché andare ad inventarsi "spazi vitali ad oriente"?  Rolling Eyes
Paolo070
Paolo070
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3289
Età : 49
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: MDC
Livello: ndo cojio cojio. So' tuttu'n taio !
Racchetta: Radical G touch MP

Racchetta in situazioni di difficoltà  - Pagina 3 Empty Re: Racchetta in situazioni di difficoltà

il Sab 27 Lug 2019 - 9:41
Very Happy:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum