Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Bookmarking sociale
Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google      

Conserva e condividi l'indirizzo del Forum Passionetennis sul tuo sito social netwok.
Condividi
Andare in basso
avatar
Rino30763
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 25
Età : 54
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 14.07.14

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: WILSON BLADE 98 (2015) 16x19

Differenziare orizzontali -2 kg.

il Lun 29 Mag 2017 - 13:31
Qualche giorno fa ho intravisto su Sky un servizio "dietro le quinte" del Foro, in cui facevano una capatina nella sala incordature.
Mi pare che l'interlocutore fosse Leutonio, ma non sono sicuro.

Comunque, si dissertava delle varie richieste dei pro e mi ha colpito che Fognini fa incordare 27/25.

Qualcuno può spiegarmi se provochi eventuale stress al telaio e - sotto l'aspetto tecnico - quali vantaggi darebbe ad un povero "quarta" incordare le verticali 2 kg. in meno?
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 16860
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Differenziare orizzontali -2 kg.

il Lun 29 Mag 2017 - 13:48
@Rino30763 ha scritto:incordare le verticali 2 kg. in meno?
ORIZZONTALI....non verticali. Io lo faccio solo in ibridi reverse (es. budello VS 1,30 e 4 G 1,25 o RPM Blast 1,30) x la differenza di "materiali" delle corde usate.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46630
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Differenziare orizzontali -2 kg.

il Lun 29 Mag 2017 - 14:05
A parte che per molte cose i campioni non fanno testo, a parte che il Fogna scassa telai come fossero grissini Smile a parte che come detto da Luca il primo numero è sempre riferito alle verticali, a parte che è un telaio non da negozio...a parte tutto, dovresti provare, e se ti trovassi comunque bene devi tener conto che a parità di corda, con quelle tensioni (differenza V/O 2 o più chili) stressi prima sia il telaio che le corde.

Non basta. Con i telai più recenti, specie quelli molto polarizzati, è meglio evitare del tutto certe "trovate" per un miglior funzionamento del tutto, quando non addirittura per salvaguardare la struttura del telaio...
avatar
Rino30763
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 25
Età : 54
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 14.07.14

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: WILSON BLADE 98 (2015) 16x19

Re: Differenziare orizzontali -2 kg.

il Lun 29 Mag 2017 - 16:30
Ops... intendevo 2 kg. in meno per le orizzontali.
Messaggio ricevuto per l'impraticabilità delle analogie con i telai pro.

L'unica curiosità (scusate l'idiozia) è sugli ibridi... e mi spiego meglio.

In altro argomento Big Mario mi suggeriva di testare le Starburn Titan sulle V con le Head Velocity sulle O, con tensione 22/22: ma quale differenza c'è - per il telaio, ovvio - in fatto di stress, rispetto ad un 22/20 con lo stesso mono (magari le citate TITAN)?
La maggior morbidezza del multi - a pari tensione del mono sulle V - non produce una sorta di stress per il minor tiraggio delle O?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46630
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Differenziare orizzontali -2 kg.

il Lun 29 Mag 2017 - 20:46
Non sono sicuro di aver capito la domanda.... scratch 
Se ho inteso, è più stressante per il telaio fare full Titan 22/20 che non Titan/Velocity 22/22...

"Minor tiraggio"? Suspect Ma se è pari....
avatar
Rino30763
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 25
Età : 54
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 14.07.14

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: WILSON BLADE 98 (2015) 16x19

Re: Differenziare orizzontali -2 kg.

il Mar 30 Mag 2017 - 8:15
"Minor tiraggio" forse l'ho espresso male... ma avevo premesso "a parità di tensione".

Partivo dalla differenza tra mono e multi: 22 kg. sono uguali per entrambi, ma la tensione percepita è inferiore per il multi (a livello di sensazione nell'impatto).

E mi chiedevo se - per lo stress del telaio - 22 kg. valgono a prescindere (mono o multi che sia) o se 22 kg. di un multifilo possano essere "percepiti" dal telaio alla stregua di 20 kg. di un mono.

... ovviamente per telai dei comuni mortali.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46630
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Differenziare orizzontali -2 kg.

il Mar 30 Mag 2017 - 8:41
Ma chi l'ha detto che la tensione "percepita all'impatto" (come? non si possono differenziare  le due singole sensazioni... No ) sia diversa? Dipende comunque da "quale" mono e "quale" multi. Anche in presenza di sensori da impatto (in caso di sperimentazione) non è affatto detto. Esistono mono moderni che all'impatto hanno innalzamenti di tensione (a pari tensione di partenza) inferiori a diversi multi...

E per finire no, la forza applicata alla corda in fase di montaggio ha la stessa influenza sul telaio indifferentemente dal tipo di corda. Le diverse reattività/durezze delle corde in base al tipo sono molto meno influenti come stress sul telaio...
Tornare in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum