Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi











Racchette "classiche" da provare

power_settings_newAccedi per rispondere
+2
gabr179
andpetr
6 partecipanti

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRacchette "classiche" da provare

more_horiz
Ciao a tutti,
gioco a tennis da sempre e sempre con racchette profilate e con piatto corse generoso. Negli ultimi 10 anni Pure Drive e da 1 anno Pure Aero Tour con mono, con cui mi trovo molto bene. Gioco da fondo con dritto in top e rovescio piatto o in top. Tecnica discreta anche se i risultati sono quello che sono Smile

Detto questo, ho sempre avuto la voglia di provare qualche telaio più classico, per vedere come cambierebbe il mio gioco. A me verrebbe in mente di provare qualche Wilson ma vorrei chiedere a voi quali sono i grandi classici da provare.

Grazie mille,
Andrea

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Se per classiche intendi i telai boxed con profilo sottile e piatto 95/98? Oppure proprio un telaio anni 90? Nel secondo caso proverei le varie Wilson 6.1 95 da 333 gr, le Head Radical Tour Zebra 98 18/20 o ancora le varie Pro Tour, la Prince Original Graphite mid 93 (quasi introvabile) e la sorellona 107. Partirei con queste ma ce ne sarebbero un'infinità anche di marchi sconosciuti ai più ma di gran valore tecnico ed economico.

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Grazie Gabr, in realtà intendevo telai nuovi ma non profilati e con piatto corde 95/98. Insomma, qualcosa di meno potente e più orientato a controllo/precisione tecnica. Così a occhio mi verrebbe da provare la Wilson RF, se non fosse per il peso spropositato...

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Beh, allora le varie Blade Countervail 16/19 o S 18/16  o la Pro Staff 97 da 315. Oppure una Radical Pro Graphene, la Yonex SV 98. La RFA sarebbe abbastanza traumatica se arrivi da una profilata, proverei prima le altre.

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Grazie Gabr,
la Wilson Blade (che non pensavo fosse proprio classica) mi verrebbe facile da provare visto che la mia compagna ne ha appena comprata una poco usata Smile. Però ho visto che di Blade ce ne sono 1000 modelli, stasera vedo se c'è scritto sopra che modello è. Sai dirmi le differenze principali tra i vari modello di Blade (S, L, UL, etc...)?

Grazie mille!!!

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Comunque stasera provo subito la Blade della mia compagna e posto i commenti a caldo!!! Smile Poi chiederò ulteriori suggerimenti cheers

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Per me le blade anche 18-20 sono telai moderni, telai odierni rispondenti a canoni classici.....devono avere, peso maggiore di 310gr nuda, bil. sotto i 32cm, profilo sottile, piatto oblungo max 98", il marchio che più di tutti oggi risponde a questi canoni, sempre a mia opinione, è la Volk con la serie 10.

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Ragazzi, ho guardato la blade della mia compagna (nera/verde). È di sicuro 16/19 ma come si fa a vedere se è coutervail? E se è S, L, etc.? Comunque tra 1h la provo

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
andpetr ha scritto:
Ragazzi, ho guardato la blade della mia compagna (nera/verde). È di sicuro 16/19 ma come si fa a vedere se è coutervail? E se è S, L, etc.? Comunque tra 1h la provo

basta vedere la grafica su tennis warehouse europe. ed eventuali dati stampati sul telaio

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Ciao Tutti, provata la blade, posto mie esperienze (magari utili a qualcuno) e chiedo qualche parere.
Per info, è incordata con ibrido mono/budello.

In generale, mi ci sono trovato subito e mi è piaciuta. Rispetto alla mia PAT: in generale, molto più maneggevole. Rovescio a una mano mi sembrava molto meglio è più sicuro. Dritto...incredibile, viene da tirare piatto (non lo facevo da una vita) ma il top ovviamente rende meno / si alza meno e il mio compagno mi ha detto che le palle erano più semplici del solito. Prima di servizio (piatta) buona come la seconda (kick) che stranamente mi sembrava lavorata bene. Volee ne ho fatte poche. A questo punto che dire...due nelle racchette ma molto diverse...mi ha fatto venire veramente un gran bel dubbio. C'è un modo per capire se ha senso cambiare oppure no?

PS: con la PAT io raramente tiravo lungo. Dopo 6 giochi con la Blade, ho ripreso la PAT e ho tirato una serie di missili terra-aria Smile

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
ma non hai detto di che modello esatto si tratta.....

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Di dove sei, hai la possibilità di trovare telai in prova dalle tue parti? Posta le specifiche della blade peso, bilanciamento, reticolo, ecc.

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Allora, è una Blade 98 16x19, credo Counterveil (per il cerchietto vicino al 98). Non vedo scritto S, L, UL da nessuna parte.
Il peso dovrebbe essere 304gr.

Vivo a Milano.

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
PS: c'è scritto anche v6.0. Cos'è, il firmware? Smile

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
ho sempre avuto la voglia di provare qualche telaio più classico, per vedere come cambierebbe il mio gioco.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
C'è un modo per capire se ha senso cambiare oppure no?

Certo che c'è... giocaci qualche volta in più, confronta i risultati e il "piacere" di gioco... e poi decidi! Racchette "classiche" da provare 622327

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Vabbe' mi parlate di telai classici e nn mi parlate della prestige? Oppure dell tfight ltd? O la prince response?
Questi sono classici e moderni sennò bisogna rifarsi alle racche di un tempo come detto da Gabri.
Blade proprio classica nn ce la vedo.....concordo con Andrea.
Ovviamente my opinion. Ciao

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Grazie PistolPete, proverò sicuramente a rigiocarci.
Quello che volevo dire è che, dalla prima prova, mi sembra che il piacere aumenti su alcuni colpi (eg. rovescio) e diminuisca su altri (eg. topspin). Mi chiedevo se c'è qualche processo "strutturato" per selezionare la racchetta più adatta o se è solo una questione di feeling...

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Ciao di norma le racchette cosidette profilate aiutano a dare spin, rispetto alle boxed che sono più per gioco piatto. Poi conosco chi fa s&v con le pure drive e che toppa di brutto con le prince 100p ( ogni riferimento è puramente casuale...:-):-):-))
Ciao

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Andpetr,il processo per selezionare la racchetta a volte dura più di certi processi civili dei nostri tribunali...anzi per molti del forum ,è senza fine ihihihihi( me compreso,anche se ultimamente cerco di trattenermi).
Già individuare la tipologia di racchetta è tanta roba...
Io ad esempio ho sempre giocato con blade e simili...ma provando alcune profilate mi accorgo che hanno anche punti favorevoli,ma torno sempre al passato principalmente per la mancanza di tocco e di gioco al volo e per la rigidità delle profilate che proprio non digerisco

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Ahahaha Philo, in effetti immaginavo fosse così Smile
Finora per me è stato semplice. Con la PD è stato amore immediato e durato 10 anni. Nell'ultimo anno, avendo iniziato ad arrotare di più il dritto, passaggio poco traumatico alla PAT. L'unica cosa è che mi rendo conto che il mio gioco si sta "sporcando" sempre di più...certo che però se devo cambiare racchetta si apre un film di scenari infiniti Smile

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Racchetta classica, termine che dice tutto ed il contrario di tutto.
Cui prodest, verrebbe da domandarsi o, meglio, cosa si vuole ottenere e quale racchetta può aiutarmi meglio a ciò? Il link seguente posta un interessante articolo che illustra velocemente l'evoluzione delle racchetta da tennis, diciamo, contemporanee, quelle che hanno relegato a museo l'era del legno, e possiamo accorgerci dall'estrema varietà di modelli e soluzioni ingegneristiche adottate già 30 anni fa, come classico sia termine che non aiuti molto ad etichettare una tipologia di telaio Smile .

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
andpetr ha scritto:
Ahahaha Philo, in effetti immaginavo fosse così Smile
Finora per me è stato semplice. Con la PD è stato amore immediato e durato 10 anni. Nell'ultimo anno, avendo iniziato ad arrotare di più il dritto, passaggio poco traumatico alla PAT. L'unica cosa è che mi rendo conto che il mio gioco si sta "sporcando" sempre di più...certo che però se devo cambiare racchetta si apre un film di scenari infiniti Smile

scusa, ma che racchetta sarebbe la pat ?

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
@Vandegraf: PAT = Pure Aero Tour

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]: Hai ragione, racchetta "classica" è un po' generico. Cerco di spiegare meglio la mia esigenza.

Come scrivevo sopra, il mio punto è questo. Ho sempre giocato con racchette profilate e dal piatto generoso (100 o più). Con l'ultimo passaggio alla Pure Aero Tour sto notando che il mio gioco, probabilmente migliorato, è però sempre più sporco e sempre meno variato: grandi botte in top da fondo campo e poco più. Da qui, la voglia di provare una racchetta che definisco "classica". Nel mio immaginario, e per semplificare, mi sembra di giocare sempre più alla "Nadal" (si fa per dire) mentre mi piace molto di più il gioco di "Federer".

Sto cominciando a pensare che la racchetta abbia una sua influenza nel gioco che sto sviluppando e quindi mi piacerebbe capire quali racchette provare per tornare ad un gioco più pulito.

PS: Aggiungo che, dal test fatto ieri con la Blade, confermo la mia impressione. Sono tornato in 5 minuti a giocare il dritto piatto...che non facevo da quando uso la PAT. Inoltre, il rovescio mi è sembrato più pulito e sicuro.

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
parlare di classici senza nominare head prestige....o se l'avete nominata me la son persa

descriptionRacchette "classiche" da provare EmptyRe: Racchette "classiche" da provare

more_horiz
Grazie Andy, la Prestige l'aveva già nominata Attila. Tra l'altro la usa un mio compagno occasionale (molto bravo, che mi mazzuola regolarmente).

A questo punto mi avete incuriosito...

PS: Ho visto che ci sono vari modelli (Pro, MP, REV, S, etc.). Sapete dirmi qualcosa sulle differenze?
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere