Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Head anni 90Ieri alle 6:56Eiffel59
Multifilo progressivoSab 4 Feb 2023 - 21:31drichichi
PresentazioneSab 4 Feb 2023 - 21:02drichichi
Mantis PS 315 Sab 4 Feb 2023 - 17:32rogermaestro555
Nuova Wilson ShiftSab 4 Feb 2023 - 15:07Roger75




Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
starsky86
starsky86
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 440
Data d'iscrizione : 19.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat Synthetic Gut Empty Babolat Synthetic Gut

Mar 31 Mag 2016 - 3:28
Qualcuno sa dirmi se questa corda economica è valida? Caratteristiche, pregi e difetti e calibro consigliato. Grazie
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 67756
Età : 64
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Mar 31 Mag 2016 - 7:04
Pregi e difetti sono tutti già intuibili al montaggio.
La corda si allunga di un'enormità già in quel momento, al punto che non è difficile montare quasi ogni telaio solo con 10.50 m., praticamente indipendentemente dalla tensione applicata.
L'unico calibro considerabile è l'1.30 (l'1.25 non dura nulla, l'1.35 guadagna ben poco in durata ma fa schifo su tutti i parametri di gioco).
Appena montata e testata il primo pensiero è "caXXo che corda per quel che costa"...:spinge, spinna, controlla, è confortevole. E perde poca tensione.
Ma quando l'ha persa (mediamente, dopo tre/quattro ore) non ha più elasticità residua, comincia a muoversi come un biscio, fare rumoracci e non funzionare più sui principali parametri.
Per fortuna è una sensazione breve perchè è immediatamente precedente alla rottura...
starsky86
starsky86
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 440
Data d'iscrizione : 19.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Mar 31 Mag 2016 - 11:15
A me piacerebbe capire come fa a sapere TUTTO! Grazie per l' ennesima risposta.
Galeazzo
Galeazzo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 294
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex rds001 98 (Nalba)

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Ven 13 Apr 2018 - 10:14
Ho letto che parlare di budello sintetico sia ormai illusorio. L’inganno starebbe nel fatto che i venditori delle corde di nylon, constatato che vendono sempre meno, per il motivo che tutto il mercato di quella fascia si sta orientando verso il budello sintetico, che è sempre nylon ma che ricorda il budello, almeno nel nome e nella costruzione; abbiano cominciato a chiamare ogni tipo di nylon col nome di budello sintetico.
Ecco, forse questa corda babolat è proprio un nylon a cui hanno dato il nome di budello sintetico. L’utente non sa più insomma quale sia nylon e quale vero budello sintetico.
Questa corda in particolare non presenta un consumo tipico (a quanto mi ricordo, del budello sintetico), ma va assottigliandosi sempre di più. [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Mauro978
Mauro978
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 503
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Sab 21 Apr 2018 - 10:59
Ciao, Galeazzo Smile. In realtà, credevo che la denominazione "budello sintetico" fosse illusoria sin dalle sue origini, quando fu coniata per lanciare sul mercato una nuova tipologia di corda che fosse un'alternativa(sopratutto, più economica) al budello naturale. Stiamo parlando del classico(oggi) nucleo monofilamento in nylon con avvolgimento singolo o doppio, pure in nylon. Poi, se vogliamo, ci sono syngut pregevoli ed evoluti(vedi quelli di fabbricazione Gosen) rispetto ad altri e che, magari, strizzano un po' l'occhio ai multimono e ai multifilamenti solid core. L'unico budello "artificiale" vero e proprio che conosco, sia per tecnologia costruttiva che per resa di gioco, mi pare sia il Prince Premier Touch(di fabbricazione Isospeed e a base di polipropilene). Naturalmente, e chiedo scusa per il gioco di parole, il budello naturale rimane inavvicinabile...
Mario, che ne pensi:?:
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 67756
Età : 64
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Sab 21 Apr 2018 - 14:42
Che il "budello sintetico" o syngut che dir si voglia non esiste.

L'unica famiglia di corde che abbia una qualche attinenza col budello, perlomeno a livello costruttivo, è quella in ribbon (fettucce) di polipropilene, tutte di fabbricazione isospeed, anche con marchi diversi..
Mauro978
Mauro978
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 503
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Sab 21 Apr 2018 - 15:04
Oltre al suddetto Prince Premier Touch, quali sono gli altri fabbricati da Isospeed?
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 16266
Età : 28
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Ezone98 & Vcore98

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Sab 21 Apr 2018 - 22:35
e tf con x. One biphase?
Ciao ciao
wila
wila
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 483
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Dom 22 Apr 2018 - 11:41
Eiffel, ho letto la tua recensione sul syngut Babolat.
A tuo parere qual è la migliore corda syngut classica (prince duraflex, volkl syngut classic, gamma syngut ecc..)  
Grazie
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 67756
Età : 64
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Dom 22 Apr 2018 - 15:18
I più famosi -tra cui quelli citati- sono di fabbricazione Gosen, ergo molto simili tra loro.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], I RIP di Head, Oehms Fibre Boost, Stringproject Gold, Superstring SG V4, Voodoo Energy e Tour, Tennisoutlet 1/1a/2 ed ovviamente i prodotti "interni" isospeed.
wila
wila
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 483
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Dom 22 Apr 2018 - 16:40
Mario, grazie. 
A tuo parere i syngut rendono bene in ibrido coi mono?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 67756
Età : 64
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Dom 22 Apr 2018 - 16:47
Meno che un budello, od un multi, e meglio su telai non eccessivamente rigidi...
wila
wila
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 483
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Dom 22 Apr 2018 - 16:56
Chiedo troppo? Quali sarebbero dei buoni abbinamenti mono con syngut fatti da mamma Gosen? Grazie
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 67756
Età : 64
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat Synthetic Gut Empty Re: Babolat Synthetic Gut

Lun 23 Apr 2018 - 13:53
Il Micro Super 16, ad esempio.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.