Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
CitazioniIeri alle 15:32drichichi
PRINCE 2020Dom 8 Dic 2019 - 15:36drichichi
Head extreme Dom 8 Dic 2019 - 15:11MARIOP





Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
@LSaindr
@LSaindr
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 08.09.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5
Racchetta: Babolat Pure Drive GT

Rottura eccessiva RPM Blast 1.20 Empty Rottura eccessiva RPM Blast 1.20

il Mar 8 Set 2015 - 20:11
E' il mio primo post su questo forum, mi trovo in condizione di chiedere informazioni a voi esperti perchè il mio incordatore, seppur sempre bravo e puntuale, non mi ha soddisfatto nel consigliarmi alternative valide alla Blast.

Sono pochi anni che ho iniziato a giocare, sempre con l' accoppiata Blast 1.20 (24kg)-Pure Drive, ma ora, forse a causa dell'aumento del ritmo e della velocità di palla offertami dagli avversari, mi trovo costretto a cercare soluzioni alternative alla mia amata corda.

Infatti, senza mai osservare o percepire cali di tensione/prestazione, una delle corde centrali e verticali si rompe sempre dopo circa 5-6 ore di gioco (e questo è successo per le ultime 5 incordature, ormai non più un evento casuale)

Cercando una corda che mi potesse dare le stesse sensazioni della RPM, ma che non mi svuotasse il portafogli, ho iniziato a chiedere consigli al mio incordatore che mi ha proposto e montato:
1. Luxilon BB Original 1.30: mai un colpo oltre la metà campo, difficoltà estrema nel generare spin, riconsegnata indietro dopo 4 ore (20€ "buttati")
2. Yonex Poly Tour Pro 1.25: impressionato dalla facilità nel creare potenza, divertente da provare, ma non c'entra nulla col mio gioco 
3. Monofilamento pentagonale "ritorto" Tecnifibre (non ricordo il nome esatto): molto bene a livello di spin-profondità e controllo, ma poca potenza (tra le quattro decisamente la più congeniale); sono a 5 ore con questa e non ho ancora sperimentato il "punto di rottura".
4. Babolat RPM Blast 1.35: la sto usando ancora tutt'ora, mi ha abbassato la tensione a 23kg, non mi fa impazzire come corda, quel che guadagno in controllo, lo perdo in rotazione e profondità, anche se, quando colpisco bene, percepisco una gran pesantezza di palla

Qualcuno ha qualche suggerimento-consiglio?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54473
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Rottura eccessiva RPM Blast 1.20 Empty Re: Rottura eccessiva RPM Blast 1.20

il Mar 8 Set 2015 - 20:32
Che una Blast 1.20 arrivi a sei ore, specie se la GT è la "azzurrona" lo definirei un'ottimo risultato.
Se la rottura è in punta, può essere imputata con buona probabilità ad un decentraggio; comunque, parliamo sempre di durate "normali" per quel calibro/telaio/tensione.
Mai provato calibri intermedi come l'1.25? Un 1.35 a 23 kg è oggettivamente assurdo...

Non esistono monofilamenti pentagonali ritorti di TF.

Un alternativa potrebbe essere la Solinco Tour Bite 1.25 a non più di 23 kg, un'altra la RPM Team sempre calibro 1.25 e 23 kg.
@LSaindr
@LSaindr
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 08.09.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5
Racchetta: Babolat Pure Drive GT

Rottura eccessiva RPM Blast 1.20 Empty Re: Rottura eccessiva RPM Blast 1.20

il Mar 8 Set 2015 - 22:19
Intanto grazie mille per la tempestività e la competenza Smile

In effetti avrei voluto provare la 1.30 ma non la aveva al momento, quindi ho scelto la 1.35 per sentire magari maggiormente la differenza, e l'ho percepita, ma in negativo.
La rpm1.25 avevo paura che alla fine fosse come la 1.20 ma con solo 1-2 ore in più di vita, però, se me la consiglia, la proverò allora.

La Solinco tour, non la conosco (non sono per nulla esperto in questo campo), ho appena guardato un po' su internet e sembra abbia le caratteristiche giuste (a parte il colore, spero ci siano alternative), chiederò in negozio se la hanno.
@LSaindr
@LSaindr
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 08.09.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5
Racchetta: Babolat Pure Drive GT

Rottura eccessiva RPM Blast 1.20 Empty Re: Rottura eccessiva RPM Blast 1.20

il Mar 8 Set 2015 - 22:26
PS: la racchetta è la versione 2012, quella nera nera
avatar
lucasard
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 194
Età : 47
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 28.10.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Tecnifibre T-Fight 315 Dynacore

Rottura eccessiva RPM Blast 1.20 Empty Re: Rottura eccessiva RPM Blast 1.20

il Mer 20 Gen 2016 - 8:16
io in alternativa alla Blast sto montando con successo la Dyreex Burst, prodotte in Germany, e costa la metà della Babolat, esistono in calibro 1,20/1.25/1.30, quindi per tutti i gusti. Rigidezza statica e dinamica elevata, corda alquanto agonistica, da provare
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum