Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
PURE AERO 2019Ieri alle 22:36Davide79
Dr 98 285 grIeri alle 8:04st13
Dunlop SrixonIeri alle 7:04Eiffel59
rifiuto annuncio Mar 17 Lug 2018 - 20:53gabr179
Corsi PTRMar 17 Lug 2018 - 14:05Mattia93
Corde Pure Drive Team 2007Mar 17 Lug 2018 - 11:08aa.ones
Mono per Srixon Cx 2.0Mar 17 Lug 2018 - 9:20captivik


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
aloiacon
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 678
Età : 38
Località : Tropea
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località: Tropea
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: c'è la domanda di riserva?

Blade98 16x19 - il giusto setup è utopia?

il Mer 14 Mag 2014 - 10:26
Ciao ragazzi

volevo condividire con chi in possesso del telaio in oggetto,  le miei impressioni a riguardo dopo aver provato diverse corde e pensato spesso di aver trovato la corde ideale ma trovando sempre il classico pelo nell'uovo Smile

Da quando ho inziato ad usare questa racchetta, provenendo da Prestige Pro, 6.1 95 e Radical Pro IG YT, mi sono trovato subito a mio agio e penso oramai di allontanarmi er un bel pò dalla compulsiva pratica di cambio racchetta ogni tot mesi Smile

Le corde.

Premesso che il mio gioco è basato sull'attacco, spingo da fondo e appena l'avversario accorcia tendo a chiudere senza troppi fronzoli: ho un buon rovescio ad una mano con il quale riesco a variare in back in top e piatto, diritto in top moderato preferendo il piatto.

Ho trovato un ottimo compromesso con le WC Scorpion 1.22 a 22/21: buon tocco, morbide quanto basta, controllo buono ma...........mancano di cattiveria...da un pò di tempo ho incrementato la velocità del braccio e trovo nella Scorpion qualche limite quando decido di aumentare notevolmente la velocità dei colpi.

Ero tentato dalla Alu power ma sapendo che dura si e no 4 ore ho lasciato perdere (incordo da me), ho testato le Tour bite ma non sento bene la palla, provato l'ibrido ma sia normale che reverse ma non è per me: l'impatto è più morbido, il tocco è migliore ma ho bisogno di una corda che ponga un freno alla mie "esagerazioni" Smile

Qualcuno ha avuto le mie stesse sensazioni?

Adesso sono alla ricerca di una corde che mi supporti quando aumento di ritmo ma che mi permetta di gestire agevolmente lo scambio con il pallettaro di turno senza perdere il controllo (e la pazienza)!

Un grazie anticipato a chi avesse qualche suggerimento
avatar
Marcotop65
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4401
Età : 53
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Re: Blade98 16x19 - il giusto setup è utopia?

il Mer 14 Mag 2014 - 11:40
Scusami, ma hai provato a leggere su questo forum qualche topic a titolo " Blade 98 " ?
Penso che di soluzioni proposte ne troverai a iosa.... Very Happy 
Madmaxud
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.01.14

Profilo giocatore
Località: Udine
Livello: variabile ma sempre 4 categoria
Racchetta: Wilson Blade 98 16x19

Re: Blade98 16x19 - il giusto setup è utopia?

il Mer 14 Mag 2014 - 11:45
Ciao, come te ho avuto lo stesso problema...
Ho provato prima le RPM blast (mi sono trovato bene ma il costo è eccessivo per le mie tasche), poi le Solinco TB (rotte dopo 45 minuti), le Razor code (durate poche ore), le vortex 6 ALU (durate 1 ora) etc....
Ho un gioco molto simile al tuo e alla fine ho scelto su consiglio di Mario, l'abbinata metal8/metal tour.
La metal tour mi garantisce più spinta rispetto alla metal8 in full e la sagomata mi dà facile accesso allo spin (io gioco anche il dritto molto arrotato), il tutto con un buon controllo.
Durata sulle 7-8 ore con buona costanza di prestazioni.
Io le tiro a 21-20 con prestretch 5% (normalmente con le altre corde usavo 22-21).
avatar
aloiacon
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 678
Età : 38
Località : Tropea
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località: Tropea
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: c'è la domanda di riserva?

Re: Blade98 16x19 - il giusto setup è utopia?

il Mer 14 Mag 2014 - 11:47
Ho letto ho letto, il mio intento era trovare qualcuno che avesse le mie stesse finalità e che magari avesse già provato i suggerimenti proposti negli altri thread...perchè di corde se ne consigliano tante ma magari chi ha già provato sul campo i suggerimenti potrebbe darmi un consiglio....
avatar
aloiacon
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 678
Età : 38
Località : Tropea
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località: Tropea
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: c'è la domanda di riserva?

Re: Blade98 16x19 - il giusto setup è utopia?

il Mer 14 Mag 2014 - 11:54
@Madmaxud ha scritto:Ciao, come te ho avuto lo stesso problema...
Ho provato prima le RPM blast (mi sono trovato bene ma il costo è eccessivo per le mie tasche), poi le Solinco TB (rotte dopo 45 minuti), le Razor code (durate poche ore), le vortex 6 ALU (durate 1 ora) etc....
Ho un gioco molto simile al tuo e alla fine ho scelto su consiglio di Mario, l'abbinata metal8/metal tour.
La metal tour mi garantisce più spinta rispetto alla metal8 in full e la sagomata mi dà facile accesso allo spin (io gioco anche il dritto molto arrotato), il tutto con un buon controllo.
Durata sulle 7-8 ore con buona costanza di prestazioni.
Io le tiro a 21-20 con prestretch 5% (normalmente con le altre corde usavo 22-21).

ciao

ho da parte il suggerimento di Mario di testare le metal8/tour, come ti sei trovato a livello di sensibilità del piatto corde?
Madmaxud
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.01.14

Profilo giocatore
Località: Udine
Livello: variabile ma sempre 4 categoria
Racchetta: Wilson Blade 98 16x19

Re: Blade98 16x19 - il giusto setup è utopia?

il Mer 14 Mag 2014 - 12:07
@aloiacon ha scritto:
ciao

ho da parte il suggerimento di Mario di testare le metal8/tour, come ti sei trovato a livello di sensibilità del piatto corde?

Molto bene, forse meglio solo con le metal8 in full.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum