Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Forza SchumacherOggi alle 14:11DinoP
Wilson SensationIeri alle 13:13fero
Pure aero 2019Sab 17 Ago 2019 - 21:34Leonardo77
Wilson Ultra TourSab 17 Ago 2019 - 21:25Alvant
Rafael NadalSab 17 Ago 2019 - 19:22nw-t
pro's pro per pro staffSab 17 Ago 2019 - 17:01Andread400



Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
bertaux
bertaux
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 01.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4 f.i.t. de prosciut
Racchetta: ProKennex Qtour 16x19 ---- Prokennex black ace 98

Babolat addiction - Pagina 3 Empty Babolat addiction

il Mar 8 Apr 2014 - 14:39
Promemoria primo messaggio :

Questo multifilo com'è?? Chi l'ha provato?
È abbastanza confortevole??
Grazie

KLucche
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.08.19

Babolat addiction - Pagina 3 Empty Re: Babolat addiction

il Mer 7 Ago 2019 - 21:03
Rettifica: allo sportland incordano a 2 nodi
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52900
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat addiction - Pagina 3 Empty Re: Babolat addiction

il Mer 7 Ago 2019 - 21:09
Se vuoi fare tensione differenziata 4 nodi è un obbligo…se incordano solo a due nodi -ergo con le orizzontali dal basso- sono un pelo lacunosi, per non dire peggio.

Sul ragionamento sulla racchetta del tuo amico preferisco non esprimermi, anche perché temo potresti offenderti…. Rolling Eyes
KLucche
KLucche
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.08.19

Babolat addiction - Pagina 3 Empty Re: Babolat addiction

il Mer 7 Ago 2019 - 22:45
Esprimiti pure Eiffel, senza alcuna remora, ho solo da imparare su questo forum
E siccome sono stato pervaso solo ora dall’ebbrezza del tennis e dello sport individuale dopo 15 anni di calcio a buoni livelli, sono pronto a prendere “bastonate” se serve Very Happy
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52900
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat addiction - Pagina 3 Empty Re: Babolat addiction

il Gio 8 Ago 2019 - 8:13
No, tu sei stato cortese e non sarebbe giusto, sia pur nella mia "rupestrità" (come dice la mia compagna romana in rapporto alle mie origini  Laughing  ), comportarsi in maniera esageratamente  "mazzolatrice".

Però...se un pilota di Gran Turismo ti consigliasse delle slick morbide per la tua auto da rally perché a lui vanno bene, tu cosa faresti?  Suspect Suspect

Per inciso, ritengo che l'incordatore sia, se non un idiota totale, perlomeno impreparato tecnicamente.
KLucche
KLucche
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.08.19

Babolat addiction - Pagina 3 Empty Re: Babolat addiction

il Gio 8 Ago 2019 - 13:47
Afferrato il concetto, effettivamente l’unico modo per capire cosa si adatti maggiormente al mio gioco è provare le varie combinazioni differenti e trarre le conclusioni che ne derivano, e non avendo ancora avuto l’occasione di testare chissà quanti telai e corde il mio bagaglio tennistico per ora risulta molto scarso, ma volevo comunque fare una scelta consapevole per quanto teorica e non basata sull’esperienza.
A questo punto mi sorge spontanea una domanda, perché ho intenzione di chiamare oggi il negozio per modificare il settaggio: la tensione differenziata non è applicabile per via dell’incordatura a 2 nodi? In tal caso, quale tensione costante mi consiglieresti?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52900
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Babolat addiction - Pagina 3 Empty Re: Babolat addiction

il Gio 8 Ago 2019 - 20:58
No (non perché non si possa materialmente fare, quanto perchè comincerebbe ad uniformarsi ancora in fase di montaggio.
Comunque, 22.5 kg..
Lucasss
Lucasss
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 422
Data d'iscrizione : 04.10.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: Help Me!
Racchetta: Yonex Ezone 98

Babolat addiction - Pagina 3 Empty Re: Babolat addiction

il Gio 8 Ago 2019 - 21:29
@KLucche:
considera una cosa: il multifilo è un tipo di corda più morbida rispetto al mono, molto più gentile con le articolazioni, dona più comfort nei colpi e offre una profondità di palla maggiore anche a regime medio e per questo viene consigliata a tutti i principianti e a quelli che soffrono di dolori al polso/braccio. Però, c'è un però... ossia, essendo elastica come corda, in fase di trazione si allunga moltissimo, decisamente di più di un mono. Di conseguenza, allungandosi, si irrigidisce. Anche il multy va utilizzato entro certe tensioni, a meno che non si disponga veramente di un buon livello tennistico. 

Inoltre, quando si incorda, la periodica verifica della tensione di trazione della macchina (con eventuale correzione in caso di perdita di tensione effettiva), la giusta tecnica di incordatura in ogni fase e i tempi entro i quali si porta a termine il lavoro, influiscono in maniera importante sulla tensione reale del piatto corde a fine incordatura.
Se la macchina non viene periodicamente ricalibrata (e magari è un modello pure datato), se non si effettuano tutti i giusti passaggi con tutte le dovute accortezze mentre si incorda e se ci si assenta (nei negozi di articoli sportivi vari l'ho visto fare) e poi si ritorna alla macchina per procedere con il lavoro successivamente dopo aver servito un cliente, è decisamente probabile che la tensione iniziale di 25kg sia irreale e che invece il telaio venga consegnato ad un paio di chili in meno. 

Ovviamente in questo caso puoi solo sperimentare di persona per capire a quale tensione "nominale" ti trovi bene servendoti da quell'incordatore.
Io però ti posso dire che se incordo le Addiction 1.30 su una Blade 98CV 16x19 a 25kg, il piatto viene un muro e per trovare la giusta profondità di palla in gioco ci vuole una bella terza categoria. I comuni mortali da club vanno corti ad ogni colpo e dopo un po', a forza di spingere con spalla e braccio, sono sfiniti, con un piatto così duro.

Parti più basso e trai vantaggio da una profondità di palla maggiore e dal comfort nell'impatto. All'inizio e per un bel pezzo è fondamentale quello. Devi riuscire a giocare sempre oltre il rettangolo avversario, se la maggior parte dei colpi sono corti, non va bene la tensione.
Eventualmente poi, successivamente, sali di un chilo alla volta se ne senti il bisogno
KLucche
KLucche
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.08.19

Babolat addiction - Pagina 3 Empty Re: Babolat addiction

il Lun 12 Ago 2019 - 3:52
Eiffel e Lucas vi ringrazio molto per tutti i consigli, proprio ieri ho ritirato la racchetta ed ho avuto solamente l’occasione di fare un po’ di muro, non l’ho ancora testata in campo
Le prime sensazioni sono state positive soprattutto dal punto di vista del comfort e le differenze col mono pro’s pro si notano decisamente, le considerazioni di Lucas mi hanno fatto riflettere sulla “tensione nominale” e sul fatto che molto probabilmente la tensione reale della racchetta sarebbe stata minore, quindi ho deciso di tenere i 25 kg pattuiti inizialmente per non rischiare che i 23/22 nominali fossero in realtà 21/20, ritrovandomi con una racca che, considerando il mio livello di gioco, sarebbe stata difficile da controllare
In tutto questo, ho tratto una conclusione logica: avvalermi, la prossima volta, di un incordatore serio Very Happy (racchetta consegnata con un giorno di ritardo per assenza dell’incordatore/commesso causa trasferimento per urgenza in un altro negozio e altre mine che vi risparmierò haha, e sto a 20 km dal negozio)
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum