Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi
quale PrinceIeri alle 17:048z
Pure aero 2023Sab 13 Ago 2022 - 11:39Eiffel59
Cambio RacchettaSab 13 Ago 2022 - 11:28Eiffel59
RPM HURRICANE PURE AERO VSSab 13 Ago 2022 - 9:23maxpump
rpm blast e rpm team Sab 13 Ago 2022 - 5:10Eiffel59
DUNLOP SX 300 '22Sab 13 Ago 2022 - 1:45Ale2021
Yonex vcore pro 97 310 2021Ven 12 Ago 2022 - 20:55Pat75
Head Boom ProVen 12 Ago 2022 - 17:44266
jannik sinnerVen 12 Ago 2022 - 13:16andyvakgj
Head Extreme 2022Ven 12 Ago 2022 - 12:17Eiffel59
HEAD PRESTIGE MP LVen 12 Ago 2022 - 12:02Eiffel59
corde per yonex vcore 98Ven 12 Ago 2022 - 10:09Zeus


Ultime dal mercatino
Andare in basso
Striky
Striky
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 21.06.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson Six One 16 x 18 2014, Wilson Juice 100S, Wilson Blade 104

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 12:35
Promemoria primo messaggio :

Provo per la terza ed ultima volta a chiedere consiglio se cambiare racchetta o meno... questa volta restando sul generico: qualche idea me la sono fatta ma volevo avere appunto un consiglio da persone più esperte.

Mi sono avvicinato da circa 6 mesi a questo bellissimo sport utilizzando una Blade Lite BLX da 272 gr non incordata. Per iniziare è andata più che benissimo ma ora avverto un pò la necessità di passare ad una racchetta che mi dia più potenza senza essere troppo pesante, mi faciliti lo spin e che non affatichi troppo le articolazioni... Guardando in giro, restando in ambito Wilson, mi erano sembrate interessanti la Blade 104 e le Steam (anche se leggo essere un pò rigida)... Degli altri marchi non so! 

Altra opzione era quella di andare avanti un altro pò con la Blade Lite ma faccio davvero fatica a trovare potenza: o le piazzo piano o le mando fuori campo... Potrei trovare una soluzione intermedia e più facile semplicemente cambiando corde? Per adesso monto quelle stock che manco so quali siano...

Spero stavolta di ricevere qualche risposta! Grazie 1000!

alex92
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 724
Data d'iscrizione : 28.06.11

Profilo giocatore
Località: padova
Livello: 4.0 itr
Racchetta: Nessuna

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:26
parlavi della volkl scusa non mi sono fatto capire.. comunque si puoi provare anche la tecnifibre ma secondo me la 300 se hai ripreso da poco.. se no prova pure la 315 se il peso non ti impensierisce..
Striky
Striky
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 21.06.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson Six One 16 x 18 2014, Wilson Juice 100S, Wilson Blade 104

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:28
Attila17 ha scritto:Ciao Alecs ,
se eri orientato alla Roddick prova la Tecnifibre Tflash 315 , sempre un piccolo cannone ma molto più morbido, se vai alle recensione delle Tecnifibre trovi anche un post di paragone tra le 2 così vedi le varie impressioni, scusa ma nn riesco ad incollartelo.....Shocked 
Confermo che le Volkl sono una marca superiore ma come le tecnifibre o certe Donnay nn hanno dei "rappresentanti" nella top ten mondiale allora nessuno le considera.
P.S.
Leggi le recensioni su siti come questo; TWH usalo se vuoi provare qlc racchetta ma lascia stare, sulle caratteristiche della Tflash hanno dato bilanciamento 32,7 mi pare , quando sul sito Tecnifibre e sulla racchetta il bil è 31.......quindi...
Ciao ciao buon tennis

Ciao Attila... In effetti fino a quest'istante non avevo mai preso in considerazione una Volkl o una Yonex perchè non solo nessun tennista "top" le usa, ma sono fuori dai principali venditori mainstream... Wilson, Head e Babolat hanno un impatto mediatico molto più importante...
alecs589
alecs589
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 215
Età : 32
Data d'iscrizione : 07.06.13

Profilo giocatore
Località: VB
Livello: MaleMale
Racchetta: Per tutte le necessità

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:31
Attila17 ha scritto:Ciao Alecs ,
se eri orientato alla Roddick prova la Tecnifibre Tflash 315 , sempre un piccolo cannone ma molto più morbido, se vai alle recensione delle Tecnifibre trovi anche un post di paragone tra le 2 così vedi le varie impressioni, scusa ma nn riesco ad incollartelo.....Shocked 
Confermo che le Volkl sono una marca superiore ma come le tecnifibre o certe Donnay nn hanno dei "rappresentanti" nella top ten mondiale allora nessuno le considera.
P.S.
Leggi le recensioni su siti come questo; TWH usalo se vuoi provare qlc racchetta ma lascia stare, sulle caratteristiche della Tflash hanno dato bilanciamento 32,7 mi pare , quando sul sito Tecnifibre e sulla racchetta il bil è 31.......quindi...
Ciao ciao buon tennis

 ti ringrazio per il consiglio sulle recensioni e sicuramente lo seguirò Wink
sarò sincero dicendoti che Tecnofibre è una marca che non mi ha mai ispirato molto, sarà perchè esteticamente non ne ho mai trovata una che mi piacesse troppo, però darò sicuramente un'occhiata alle recensioni nella loro sezione Wink
grazie Smile
Striky
Striky
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 21.06.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson Six One 16 x 18 2014, Wilson Juice 100S, Wilson Blade 104

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:32
alex92 ha scritto:parlavi della volkl scusa non mi sono fatto capire.. comunque si puoi provare anche la tecnifibre ma secondo me la 300 se hai ripreso da poco.. se no prova pure la 315 se il peso non ti impensierisce..

Io in effetti ho il pensiero che passare da una 272 a una 300 sia un salto enorme, x questo pensavo a modelli sui 290... Avevo "puntato" modelli come la Wilson Blade 104 e la Wilson Steam 105... Però mi pare di aver capito che quelle citate fino ad ora sono da preferire...
alecs589
alecs589
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 215
Età : 32
Data d'iscrizione : 07.06.13

Profilo giocatore
Località: VB
Livello: MaleMale
Racchetta: Per tutte le necessità

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:35
alex92 ha scritto:parlavi della volkl scusa non mi sono fatto capire.. comunque si puoi provare anche la tecnifibre ma secondo me la 300 se hai ripreso da poco.. se no prova pure la 315 se il peso non ti impensierisce..

 mah ti dirò, muscolarmente nelle braccia sono tutt'altro che un mostro..la prima volta che sono tornato a giocare con la PD mi sono sparato 3 ore in fila e il giorno dopo non sentivo più le braccia Very Happy
l'ultima volta che ho giocato invece, l'altro ieri, 2 ore sotto 32° di sole cocente, nessun fastidio...
Ora inizio col leggermi qualche recensione perchè come detto la Tecnofibre è un marchio che non mi fa impazzire, così guardando i loro prodotti...
intanto cmq vi ringrazio tutti davvero, su altri forum è già miracoloso se solo danno un'occhiata a ciò che chiedi, qua invece siete tutti molto più disponibili Smile
alecs589
alecs589
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 215
Età : 32
Data d'iscrizione : 07.06.13

Profilo giocatore
Località: VB
Livello: MaleMale
Racchetta: Per tutte le necessità

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:36
Striky ha scritto:
alex92 ha scritto:parlavi della volkl scusa non mi sono fatto capire.. comunque si puoi provare anche la tecnifibre ma secondo me la 300 se hai ripreso da poco.. se no prova pure la 315 se il peso non ti impensierisce..

Io in effetti ho il pensiero che passare da una 272 a una 300 sia un salto enorme, x questo pensavo a modelli sui 290... Avevo "puntato" modelli come la Wilson Blade 104 e la Wilson Steam 105... Però mi pare di aver capito che quelle citate fino ad ora sono da preferire...

 mi sa che era riferita a me quella risposta Smile
scusa se sono venuto a rompere le scatole nella tua discussione ma visto che siamo tutti e 2 sulla stessa barca approfittiamo degli stessi consigli in un colpo solo Smile
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 52
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:40
Ciao Striky, ti confermo che Yonex ha una qualità costruttiva superiore a tante altre, oltre che di finiture, per esempio rispetto alle babolat ( quelle più commerciali parlandoti di racchette che ho avuto ) , poi ci sono racchette della Babolat come la Pure Storm tour gt che sono ottime( per me troppo difficile però), lo stesso dicasi di Wilson e Head , ci sono modelli fantastici, ma non tutti.....e forse per quelli più belli bisogna saper giocare a tennis ad un livello diciamo alto, per farli rendere ; è inutile avere una pro staff o una prestige pro se il mio livello di tennis nn è adeguato, solo che è difficile ammeterlo....Shocked ,
cmq provale sempre , almeno così io ho trovato quella che fa x me, fino a quando nn mi farò prendere di nuovo dalla racchettite....Very Happy 
Ciao ciao
Anonymous
Ospite
Ospite

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:42
alecs589 ha scritto:
alex92 ha scritto:parlavi della volkl scusa non mi sono fatto capire.. comunque si puoi provare anche la tecnifibre ma secondo me la 300 se hai ripreso da poco.. se no prova pure la 315 se il peso non ti impensierisce..

 mah ti dirò, muscolarmente nelle braccia sono tutt'altro che un mostro..la prima volta che sono tornato a giocare con la PD mi sono sparato 3 ore in fila e il giorno dopo non sentivo più le braccia Very Happy
l'ultima volta che ho giocato invece, l'altro ieri, 2 ore sotto 32° di sole cocente, nessun fastidio...
Ora inizio col leggermi qualche recensione perchè come detto la Tecnofibre è un marchio che non mi fa impazzire, così guardando i loro prodotti...
intanto cmq vi ringrazio tutti davvero, su altri forum è già miracoloso se solo danno un'occhiata a ciò che chiedi, qua invece siete tutti molto più disponibili Smile

 Prendi una organix 8 da 315 grammi e ci metto tutte e due le mani sul fuoco che comprerai la seconda,terza,quarta racchetta........fenomenale strumento,giusto peso,grande spinta e controllo,facilità di top spin,servizi micidiali,colpi decentrati che rimandano la palla di là alla grande e sopratutto un toccasana alle articolazioni,nemmeno dopo tre ore senti il benchè minimo fastidio......che iddio preservi sempre questo marchio!
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 52
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:44
Ciao Alecs,
prima di tutto figurati nessun problema per le risposte, me ne hanno date tante a me ed è giusto provare a darne agli altri amici tennisti.
X le Tecnifibre avevo il tuo stesso dubbio ero più orientato a Yonex o Volkl, poi l''ho provata, ed è scoccato l'amore, almeno per il mio modo di vedere il tennis, ed infine l'ho comprata qui sul mercatino.
Ciao ciao
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 52
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:48
Ecco Cialis
così mi fai tradire la nuova "compagna" appena trovata.Shocked ...... l'organix 8 315 mi ha sempre stuzzicato , prima o poi la provo..... ho solo paura che poi me la compro..... ecco parte la racchettite uff.......Very Happy 
ciao
alecs589
alecs589
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 215
Età : 32
Data d'iscrizione : 07.06.13

Profilo giocatore
Località: VB
Livello: MaleMale
Racchetta: Per tutte le necessità

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 16:52
cialisforever ha scritto:
alecs589 ha scritto:
alex92 ha scritto:parlavi della volkl scusa non mi sono fatto capire.. comunque si puoi provare anche la tecnifibre ma secondo me la 300 se hai ripreso da poco.. se no prova pure la 315 se il peso non ti impensierisce..

 mah ti dirò, muscolarmente nelle braccia sono tutt'altro che un mostro..la prima volta che sono tornato a giocare con la PD mi sono sparato 3 ore in fila e il giorno dopo non sentivo più le braccia Very Happy
l'ultima volta che ho giocato invece, l'altro ieri, 2 ore sotto 32° di sole cocente, nessun fastidio...
Ora inizio col leggermi qualche recensione perchè come detto la Tecnofibre è un marchio che non mi fa impazzire, così guardando i loro prodotti...
intanto cmq vi ringrazio tutti davvero, su altri forum è già miracoloso se solo danno un'occhiata a ciò che chiedi, qua invece siete tutti molto più disponibili Smile

 Prendi una organix 8 da 315 grammi e ci metto tutte e due le mani sul fuoco che comprerai la seconda,terza,quarta racchetta........fenomenale strumento,giusto peso,grande spinta e controllo,facilità di top spin,servizi micidiali,colpi decentrati che rimandano la palla di là alla grande e sopratutto un toccasana alle articolazioni,nemmeno dopo tre ore senti il benchè minimo fastidio......che iddio preservi sempre questo marchio!

descritta così sembra davvero la racchetta definitiva :)vedo purtroppo che effettivamente nel mercatino non ce n'è traccia, evidentemente chi ce l'ha se la tiene davvero stretta, ahimè Smile
Anonymous
Ospite
Ospite

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 17:47
Attila17 ha scritto:Ecco Cialis
così mi fai tradire la nuova "compagna" appena trovata.Shocked ...... l'organix 8 315 mi ha sempre stuzzicato , prima o poi la provo..... ho solo paura che poi me la compro..... ecco parte la racchettite uff.......Very Happy 
ciao

 Attila ti assicuro tra la tua e la volkl passa il giorno e la notte.....la tecnifibre provata a fondo,mi è piaciuta ma ti assicuro la Volkl è di altro pianeta......
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 52
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 18:04
Allora sarà il prossimo test che farò, adesso provo a tenere questa per un pò di mesi almeno vedo se miglioro, poi test Volkl, tra l'altro avevo anche aperto un post per dei consigli su questa racchetta, solo che effettivamente è semi introvabile, vorrà dire che mi rivolgerò a TWH.
Ciao e grazie
alecs589
alecs589
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 215
Età : 32
Data d'iscrizione : 07.06.13

Profilo giocatore
Località: VB
Livello: MaleMale
Racchetta: Per tutte le necessità

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 18:07
appunto perchè è introvabile e io puntavo a prendermi qualcosa a buon prezzo nel mercatino temo mi butterò su altri telai...
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 52
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 18:19
Un unico consiglio, prima provale, tu sei l'unico che può capire se per il tuo tennis una racchetta funziona ;devi sentire tu il feeling, ognuno di noi per fortuna è diverso Smile 
Se vuoi su TWH puoi farti mandare le racchette per provarle prima di acquistarle.
Ciao
alecs589
alecs589
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 215
Età : 32
Data d'iscrizione : 07.06.13

Profilo giocatore
Località: VB
Livello: MaleMale
Racchetta: Per tutte le necessità

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 18:26
Attila17 ha scritto:Un unico consiglio, prima provale, tu sei l'unico che può capire se per il tuo tennis una racchetta funziona ;devi sentire tu il feeling, ognuno di noi per fortuna è diverso Smile 
Se vuoi su TWH puoi farti mandare le racchette per provarle prima di acquistarle.
Ciao

 si mi hanno consigliato anche altri utenti questo servizio offerto da TWH..valuterò...contando che gioco una, forse 2 volte a settimana non vorrei neanche fare troppi 'casini' per una racchetta Smile
sicuramente nel possibile cercherò quantomeno di toccare con mano i telai che mi avete consigliato Smile
Striky
Striky
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 21.06.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson Six One 16 x 18 2014, Wilson Juice 100S, Wilson Blade 104

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 22:23
alecs589 ha scritto:
Striky ha scritto:
alex92 ha scritto:parlavi della volkl scusa non mi sono fatto capire.. comunque si puoi provare anche la tecnifibre ma secondo me la 300 se hai ripreso da poco.. se no prova pure la 315 se il peso non ti impensierisce..

Io in effetti ho il pensiero che passare da una 272 a una 300 sia un salto enorme, x questo pensavo a modelli sui 290... Avevo "puntato" modelli come la Wilson Blade 104 e la Wilson Steam 105... Però mi pare di aver capito che quelle citate fino ad ora sono da preferire...

 mi sa che era riferita a me quella risposta Smile
scusa se sono venuto a rompere le scatole nella tua discussione ma visto che siamo tutti e 2 sulla stessa barca approfittiamo degli stessi consigli in un colpo solo Smile

Si, tranquillo! Se ci si può aiutare ben venga! penso sia questo lo scopo principale! Laughing ... Sicuramente il mio livello è basso, ho cominciato da poco, l'idea era quella di prendere una racchetta che ti "aiuta" ma che sia anche di qualità, in particolare che mi faccia trovare + potenza senza perdere troppo in precisione e che mi aiuti pure al servizio... Nel frattempo mi sono accorto che trovare in giro Yonex o Volkl non è cosa facile, cosi come trovare buoni affari come ogni tanto capita coi marchi mainstream... 

Nel frattempo non ho mica capito come si fa il multiquote, mi riesce solo la citazione... Razz
alecs589
alecs589
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 215
Età : 32
Data d'iscrizione : 07.06.13

Profilo giocatore
Località: VB
Livello: MaleMale
Racchetta: Per tutte le necessità

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 22:27
Striky ha scritto:
alecs589 ha scritto:
Striky ha scritto:
alex92 ha scritto:parlavi della volkl scusa non mi sono fatto capire.. comunque si puoi provare anche la tecnifibre ma secondo me la 300 se hai ripreso da poco.. se no prova pure la 315 se il peso non ti impensierisce..

Io in effetti ho il pensiero che passare da una 272 a una 300 sia un salto enorme, x questo pensavo a modelli sui 290... Avevo "puntato" modelli come la Wilson Blade 104 e la Wilson Steam 105... Però mi pare di aver capito che quelle citate fino ad ora sono da preferire...

 mi sa che era riferita a me quella risposta Smile
scusa se sono venuto a rompere le scatole nella tua discussione ma visto che siamo tutti e 2 sulla stessa barca approfittiamo degli stessi consigli in un colpo solo Smile

Si, tranquillo! Se ci si può aiutare ben venga! penso sia questo lo scopo principale! Laughing ... Sicuramente il mio livello è basso, ho cominciato da poco, l'idea era quella di prendere una racchetta che ti "aiuta" ma che sia anche di qualità, in particolare che mi faccia trovare + potenza senza perdere troppo in precisione e che mi aiuti pure al servizio... Nel frattempo mi sono accorto che trovare in giro Yonex o Volkl non è cosa facile, cosi come trovare buoni affari come ogni tanto capita coi marchi mainstream... 

Nel frattempo non ho mica capito come si fa il multiquote, mi riesce solo la citazione... Razz

 tranquillo nemmeno io ho capito come si fa il multiquote ahahahahah!
Yonex qualcuna anche qua sul mercatino se ne trova...Volkl poche poche.....già di per se solitamente i prodotti così di nicchia sono pochi in giro, essendo poi spesso e volentieri di qualità la gente se li tiene stretti ed è dura trovarli...
Striky
Striky
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 21.06.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson Six One 16 x 18 2014, Wilson Juice 100S, Wilson Blade 104

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 22:29
Very Happy un giorno capiremo il multiquote! Very Happy 

Si, infatti credo pure siano costosette! Suspect
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 52
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 22:40
Ciao ragazzi,
visto che da quel che leggo volete una racca che spinge soprattutto dall'ultimo post di Striky, fatevi un giro con la PD Roddick o la Tflash sia 300 che 315 o Babolat pure storm tuor, queste sono quelle che picchiano tanto, poi se si cerca confort piuttosto che controllo ce ne sono altre centp, secondo me importante provarle x capire il livello, ad occhio alecs sembri un ottimo livello quindi anche racchette più complicate e toste come le prestiged pro MP fantastiche ma bisogna saper giocare a tennis, se si vuole qlc di permissivo invece le prime due sono perfette.
Ciao e buon tennis
Striky
Striky
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 21.06.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson Six One 16 x 18 2014, Wilson Juice 100S, Wilson Blade 104

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 22:44
Attila17 ha scritto:Ciao ragazzi,
visto che da quel che leggo volete una racca che spinge soprattutto dall'ultimo post di Striky, fatevi un giro con la PD Roddick o la Tflash sia 300 che 315 o Babolat pure storm tuor, queste sono quelle che picchiano tanto, poi se si cerca confort piuttosto che controllo ce ne sono altre centp, secondo me importante provarle x capire il livello, ad occhio alecs sembri un ottimo livello quindi anche racchette più complicate e toste come le prestiged pro MP fantastiche ma bisogna saper giocare a tennis, se si vuole qlc di permissivo invece le prime due sono perfette.
Ciao e buon tennis

Grazie Attila per la risposta precisa! Unico dubbio che mi hanno messo per quanto riguarda le Babolat: sono troppo rigide? Possono pesare troppo sulle articolazioni oppure no?
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 52
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 22:54
Per essere rigide lo sono, la pure storm nn tanto ma racchetta nn facilissima, la roddick è rigida ma gestibile con un buon set up di corde, io sto giocando con la tflash quindi sono di parte ma di sicuro anche se rigida è molto confortevole ed estremamente permissiva. Cmq provale prima. Sempre almeno x qlc ora. ciao
alexrufus
alexrufus
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 93
Località : san vincenzo (li)
Data d'iscrizione : 24.07.12

Profilo giocatore
Località: san vincenzo (LI)
Livello:
Racchetta: babolat aero pro drive,tecnifibre t-fight 325,wilson k tour95,wilson tour limited,prince rebel 98

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 23:38
le prince noo?!?... morbide,confortevoli e precise... tiri forte,vibra poco o nulla e aiuta,anzi permette di sbagliare senza essere totalmente penalizzato come lo saresti con una super agonistica... a me è piaciuta moltissimo la rebel 98... 
anche head non è male ma,a mio avviso,già un pò più difficile... le babolat spingono ma... spingono e basta... wilson ottime a patto che ti piacciano i telai rigidi...
ovviamente questo è quello che IO ho interpretato nelle mie prove... poi tutto è soggettivo...
Striky
Striky
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 21.06.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson Six One 16 x 18 2014, Wilson Juice 100S, Wilson Blade 104

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Ven 19 Lug 2013 - 23:54
alexrufus ha scritto:le prince noo?!?... morbide,confortevoli e precise... tiri forte,vibra poco o nulla e aiuta,anzi permette di sbagliare senza essere totalmente penalizzato come lo saresti con una super agonistica... a me è piaciuta moltissimo la rebel 98... 
anche head non è male ma,a mio avviso,già un pò più difficile... le babolat spingono ma... spingono e basta... wilson ottime a patto che ti piacciano i telai rigidi...
ovviamente questo è quello che IO ho interpretato nelle mie prove... poi tutto è soggettivo...

Grazie Alex! ... Ma 98 non è troppo piccolo? Io già che volevo salire a 104/105 e mi hanno consigliato di restare a 100 non so... ho paura di non prenderla neanche la palla!Very Happy Sad
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 52
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Sab 20 Lug 2013 - 0:19
Concordo con Alex x le Prince Rebel sono ottime però devi saper giocare , secondo me 100 può essere un diametro ottimale, nn salire perchè troveresti racchette troppo leggere, a me hanno sempre detto di cercare di giocare con il massimo peso possibile e gestibile.
Ciao
alex92
alex92
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 724
Località : padova
Data d'iscrizione : 28.06.11

Profilo giocatore
Località: padova
Livello: 4.0 itr
Racchetta: Nessuna

Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta - Pagina 2 Empty Re: Niente di particolarmente sconvolgente: consiglio cambio racchetta

Sab 20 Lug 2013 - 1:03
Striky se vuoi una racchetta comoda per le articolazione e con peso tra i 280/290 meglio non c'è che pro kennex q15 280.. Io in passato avevo la 300 ed era un cannone.. Fidati vai sul sicuro poi se il peso è poco la puoi customizzare a tuo piacere Wink
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.