Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Wilson ClashOggi alle 19:15drichichi
PURE DRIVE VSOggi alle 9:36nw-t
Project One7Oggi alle 9:22Iron
Roger FedererOggi alle 1:04framan


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Anonymous
Ospite
Ospite

La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Mer 4 Apr 2018 - 16:18
Promemoria primo messaggio :

Ricordate con quale racchette avete colpito le prime palle su un campo da tennis e che fine ha fatto?

Insieme a tutto il primo necessario per iniziare a giocare, i miei genitori mi comprarono una Snauwaert Jan Kodes in offerta.
La racchetta, infatti, presentava una falla, una sorta di crepa sana, così la definì il negoziante, lungo l'asse longitudinale del fusto, proprio in corrispondenza della decalcomania del nome del campione cecoslovacco, ma bella compatta e senza apparente aria di divisione tra le due parti del legno diviso.
Me la ricordo bellissima e, forse, non solo per nostalgia, la racchetta nell'immagine seguente è effettivamente accattivante, con un bell'azzurro a fare contrasto con il legno naturale della restante parte del telaio e l'oro del nome di Jan Kodes.
Inoltre, stranamente, quella crepa me la faceva diventare una sorta di cimelio di guerra, infatti a molti dicevo che  si era prodotta solo dopo un mio deciso colpo! 
Usandola sin dalle prima sbracciate, la collego alle tante steccate che mi regalava, probabilmente indice della forse poca adeguatezza per l'iniziazione di un adolescente, ma ai tempi non si era molto sofisticati e quello che non strozzava, si diceva, ingrassava  Razz .
Che fine ha fatto?
Crescendo le steccate diminuirono e durante una decisa vole sotto rete, la racchetta si aprì letteralmente a metà  Very Happy , un po' troppo tardi per tornare dal negoziante. Sad
Fosse ora, sicuramente provvederei per un intervento di incollaggio e restauro, almeno per tenermela quale trofeo da parete, ma si sa, da ragazzi la testa ragiona diversamente e, probabilmente, alla fine di quella giornata tennistica la racchetta non ritorno neanche a casa gettata nel fondo di qualche cestino del circolo di tennis Rolling Eyes .
Peccato ...


kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Mer 13 Feb 2019 - 18:42
Trovate!!! Eccole qui...
Donnay la prima, con tanto di "corde del pasticciere"!
La PZ "di nascosto" e per provare l'ebbrezza del budello.

Trick
Trick
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 150
Età : 55
Località : Provincia di Modena
Data d'iscrizione : 15.03.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: Ludico
Racchetta: Prince Textreme Tour 100 T , Pro Kennex Ki 5 300 gr. Mod. 2018

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Mer 13 Feb 2019 - 21:19
perdona la mia ignoranza, @kingkongy ma le due racchette hanno un piatto diverso (una più bislunga) o è la prospettiva della foto?
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13331
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Mer 13 Feb 2019 - 21:45
No, è la prospettiva della vecchiaia! Nonostante l'attrezzo infernale che vedi ai piedi delle due nonnine, fatto per tenere "piatto" l'ovale...il tempo ha lavorato contro la PZ. C'è anche da dire che le corde del pasticciere della Donnay sono a qualche Kg di tensione, mentre le orizzontali VS della italiana hanno vinto la battaglia contro le verticali (le orizzontali son più corte e quindi si allungano di meno...).
Non solo, ma prima di pensionarla in soffitta, le corde della PZ erano sicuramente oliate e passate con la lacca (visto che la curavo io e le volevo bene).
Ysuerte
Ysuerte
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 43
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.02.19

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Scarso ma ... working progress!
Racchetta: Babolat Pure Drive 2017

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Gio 14 Feb 2019 - 16:53
Ciao  a tutti.
L'anno mi pare fosse 77-78 circa e la racchetta Maxima sicuramente ma il modello ahimè non lo ricordo. Acquisto effettuato alla Standa vicino casa per una cifra intorno alle 15.000. Ma fu un amore passeggero. La scintilla è scoppiata solatnto un anno fa... (Babolat PD 2018)
fabioborg
fabioborg
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 887
Età : 53
Data d'iscrizione : 11.03.16

Profilo giocatore
Località: VICENZA
Livello: FIT 4.3
Racchetta: SNAUWAERT GRINTA 100

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Gio 14 Feb 2019 - 17:37
La mia prima racca ( in legno ovviamente ) e' stata la Adidas Ilie Nastase...ahhhhh...che ricordi!!!!! cheers
Fabio.
drichichi
drichichi
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 681
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Phantom Pro 100P;

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 1:02
@Dagoberto, @kingkongy potrebbe essere un'idea una reunion Passionetennis Vintage solo telai in legno... Che ne dite Question
Anonymous
Ospite
Ospite

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 7:20
drichichi@alice.it ha scritto:@Dagoberto, @kingkongy potrebbe essere un'idea una reunion Passionetennis Vintage solo telai in legno... Che ne dite Question
Organizzato nel 2018 con lo sponsorship di PassioneTennis. Su http://www.passionetennis.com/t54194-torneo-tennis-vintage-milano puoi trovare immagini e commenti, ma  non é semplice coinvolgere con il legno. Le paure e i pregiudizi sono molti per chi non si fosse giá avvicinato all'idea di praticare anche con questi telai. Invece potrebbe essere interessante proporre un evento, visto il post di Alessandro del bel video intro del torneo 2012, a livello nazionale con fase eliminatoria da giocare lungo lo stivale è solo la fase finale, tipo i primi 8 ..., a Roma. In fondo il vero problema sono le distanze e spostarsi per centinaia di chilometri per fare 1 partita ... Invece si potrebbero fare dei gironi preliminari all'italiana nelle principali regioni e, p.e., i primi di ogni girone ammessi alla fase finale ad eliminazione diretta o altra formula ..    Meditate, gente,  meditate 
drichichi
drichichi
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 681
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Phantom Pro 100P;

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 9:11
Si potrebbe fare torneo a turni regionali per poi approdare a Roma come hai detto tu.
Sarebbe una cosa fantastica e, una volta che ingrana potrebbe ripetersi ogni anno o un torneo estivo ed uno invernale.
drichichi
drichichi
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 681
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Phantom Pro 100P;

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 9:49
@Alessandro che ne pensi?
Anonymous
Ospite
Ospite

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 12:36
Va beh, io la butto li ...  scratch ... posto una bozza di architettura di una possibile griglia (tutto rivedibile, ovviamente), con fase eliminatoria a girone all'Italiana, da modulare in funzione di quanti aderirebbero per area geografica di appartenenza (ovviamente tutte da riconsiderare) e passaggio alle fase finali per i primi classificati di ogni girone; sarebbe più carino i primi due, ma significherebbe una fase finale a 16 giocatori, più complicato da gestire in unica giornata, però ...
Vediamo se la cosa può piacere a qualcuno.
Il vantaggio è che per la fase eliminatoria non ci sarebbero particolari spostamenti con rispettive spese di viaggio, e le locations sarebbe individuate ogni volta dai rispettivi sfidanti in base alle loro comodità, esigenze, inoltre, la fase eliminatoria potrebbe durare tranquillamente diverse settimane, così da permettere a tutti di gestire i restanti impegni personali ... 


DA GIOCARE IN LOCATION SCELTE DAGLI INTERESSATI DI COMUNE ACCORDO DA GIOCARE IN UNA GIORNATA (ROMA?)
1AvsBTABELLONI ALL'ITALIANA - IL PRIMO DI OGNI TABELLONE PASSA ALLA FASE FINALEValle d'Aosta 1. QUARTISEMIFINALIFINALI
2AvsCPiemonte 1vs8?vs??vs?1° & 2° CLASSIFICATO
3AvsDLiguria 2vs7?vs??vs?3° &E 4° CLASSIFICATO
4BvsALombardia 2. 3vs6      
5BvsCEmilia-Romagna 3. 4vs5
6BvsDToscana 
7CvsAVeneto 4. 
8CvsBFriuli Venezia Giulia 
9CvsDTrentino-Alto Adige 
10DvsALazio 5. 
11DvsBMarche 
12DvsCUmbria 
Abruzzo 
Campania 6. 
Basilicata 
Calabria 
Puglia 
Molise 
Sardegna 7. 
Sicilia 8. 
drichichi
drichichi
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 681
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Phantom Pro 100P;

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 12:38
@Dagoberto preciso e puntuale come sempre.
Ysuerte
Ysuerte
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 43
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.02.19

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Scarso ma ... working progress!
Racchetta: Babolat Pure Drive 2017

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 14:03
@Ysuerte ha scritto:Ciao  a tutti.
L'anno mi pare fosse 77-78 circa e la racchetta Maxima sicuramente ma il modello ahimè non lo ricordo. Acquisto effettuato alla Standa vicino casa per una cifra intorno alle 15.000. Ma fu un amore passeggero. La scintilla è scoppiata solatnto un anno fa... (Babolat PD 2018)
 Mi pare fosse così

Anonymous
Ospite
Ospite

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 14:22
@Ysuerte ha scritto:
@Ysuerte ha scritto:Ciao  a tutti.
L'anno mi pare fosse 77-78 circa e la racchetta Maxima sicuramente ma il modello ahimè non lo ricordo. Acquisto effettuato alla Standa vicino casa per una cifra intorno alle 15.000. Ma fu un amore passeggero. La scintilla è scoppiata solatnto un anno fa... (Babolat PD 2018)
 Mi pare fosse così

Sacrilegio  Very Happy Very Happy questa e forse la piú longeva racchetta della storia tennistica, conoscerla é un must per tutti gli appassionati che si rispettino  Very Happy Very Happy Very Happy . Si tratta dell'inglese Dunlop Maxply. Con la Maxima nazionale accomuna solo il desiderio nascosto di emulazione della casa produttrice italiana, non so quanto raggiunto. Entrambe molto flessibili, ma l'italiana forse anche troppo ... e mai usata da giocatori importanti come accadde, invece, per la Dunlop.
Ysuerte
Ysuerte
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 43
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.02.19

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Scarso ma ... working progress!
Racchetta: Babolat Pure Drive 2017

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 14:48
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Chiedo venia. La mia era una Maxima senza ombra di dubbio. La colorazione mi sembra di ricordare molto simile ma il modello mi sfugge (sono passati troppi anni ahimè
Anonymous
Ospite
Ospite

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Feb 2019 - 15:14
@Ysuerte ha scritto:Chiedo venia. La mia era una Maxima senza ombra di dubbio. La colorazione mi sembra di ricordare molto simile ma il modello mi sfugge (sono passati troppi anni ahimè
scherzavo, ovviamente  Wink , grazie per il contributo
Anonymous
Ospite
Ospite

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Mar 19 Feb 2019 - 0:18
Interessante pubblicazione fresca di stampa proprio sulle racchette del ventennio 70/80.
http://www.innovazionetennisitaliano.it


nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17707
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Mar 19 Feb 2019 - 9:53
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Dal minuto 13,42 in poi ...altri controlli qualità finale
https://www.youtube.com/watch?v=gRC3rNFOj6Y
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17707
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Mar 19 Feb 2019 - 10:01
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Anonymous
Ospite
Ospite

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Mar 19 Feb 2019 - 15:09
Dagoberto ha scritto:Interessante pubblicazione fresca di stampa proprio sulle racchette del ventennio 70/80.
http://www.innovazionetennisitaliano.it



Non capisco come mai, ma non ha acquisito l'immagine della copertina del libro che riposto:
I CAMPIONI DI TENNIS E LE LORO RACCHETTE IN LEGNO
di Elio Bergamaschi con prefazione di Luca Bottazzi.
Proprio interessante, anche per capire molte cose sulle dinamiche delle racchette più attuali  Wink

gugaste
gugaste
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 681
Età : 40
Data d'iscrizione : 15.07.13

Profilo giocatore
Località: bresciano
Livello: terrificante
Racchetta:

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Gio 14 Mar 2019 - 14:25
Spalding, in metallo, color fucsia
SuperGeo
SuperGeo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 651
Data d'iscrizione : 06.03.13

Profilo giocatore
Località: Thatari
Livello: Asino dell'Asinara
Racchetta: Head Speed MP - Wilson 6.1 332 - Yonex VCore 97 Tour - Zus 100 Custom - Prince Tour Pro 100 - Dunlop Srixon CX 2.0

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Gio 14 Mar 2019 - 15:05
La mia prima racchetta fu una Snauwaert, regalatami da mia madre a circa 8 anni, usata nella lunghe serate estive in oratorio, dove organizzavamo un campetto di gioco e tornei tra di noi bambini agguerritissimi, imitando sopratutto Borg, Panatta, McEnroe e Connors (iniziavamo dopo pranzo e finivamo prima di cena, ma soltanto perchè diventava buio) Very Happy . 


Fini la sua carriera nel bidone dell'immondizia spaccata in due dopo uno smash. 

La successiva (che invece ho ancora) è una maxima in alluminio, piatto piccolissimo, forse 80, con cui continuai a giocare (parliamo della fine degli anni 70) dopo il crack della snauwaert. Smile
Link90
Link90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 14.05.18

Re: La racchetta del vostro battesimo tennistico

il Ven 15 Mar 2019 - 2:51
La mia prima racchetta fu una Babolat Babol'Gun, modello per bambini (quando ero un bambino, naturalmente, ossia verso la fine degli anni Novanta) 

Era adorabile: blu, rossa e bianca.

 La usai per diversi anni e la possiedo ancora.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum