Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Pro Staff 95s
Oggi alle 7:54 Da Eiffel59

» Incordatura a 2 o 4 nodi: spiegazioni cercasi.
Oggi alle 7:51 Da Eiffel59

» Scelta racchetta
Oggi alle 0:21 Da Vale piga

» migliori palline
Ieri alle 23:11 Da Gian_MO

» Differenza palline Babolat team e dunlop fort all court
Ieri alle 23:02 Da Gian_MO

» Nuovo look delle Radical Grafene versione Touch
Ieri alle 22:55 Da simone banti

» racchetta Pliskova
Ieri alle 22:51 Da ale261005

» Consiglio per Yonex vcore duel g 100 (300g)
Ieri alle 22:06 Da Gioyonex79

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Ieri alle 22:02 Da nw-t

» Yonex VCore SV
Ieri alle 21:50 Da pasky76

» difficoltà ad allenarmi: piccolo sfogo.
Ieri alle 21:31 Da kingkongy

» Donnay x dual Silver 99 che sorpresa!!!
Ieri alle 21:16 Da VANDERGRAF

» Ibrido Babolat rpm blast / vs
Ieri alle 20:46 Da Tennis Forever

» Juan Martin Del Potro
Ieri alle 20:40 Da Mauro 66

» Fognini .... per parlare solo di tennis giocato
Ieri alle 20:09 Da Max1966

» Wilson H22 18x20
Ieri alle 20:06 Da Ddb747

» ki15 300 2018 e differenze con precedente
Ieri alle 18:56 Da matador66

» Ritrovamento racchette vintage + stima
Ieri alle 17:47 Da wetton76

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 16:55 Da Zirro

» Atp basilea
Ieri alle 16:49 Da tennista scarso

» Passaggio 4.1 grazie al coefficiente
Ieri alle 16:47 Da tennista scarso

» comparazione aero storm con pure aero vs
Ieri alle 15:07 Da mau040880

» Telaio 100/300 comfort
Ieri alle 15:04 Da gabr179

» Consiglio corde e tensione Blade 98 16x19
Ieri alle 14:25 Da nw-t

» Forma manico babolat
Ieri alle 14:13 Da Leonardo77

» EZone 2017
Ieri alle 12:19 Da napav

» Forza Schumacher
Ieri alle 11:52 Da jefe75

» Rovescio una mano ritorno
Ieri alle 4:57 Da Poliwhirl

» Domande sparse Starburn
Ieri alle 4:32 Da napav

» Blade 2017
Ieri alle 2:13 Da xpak



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
Max1966
 
nw-t
 
VANDERGRAF
 
kingkongy
 
Alessandro
 
Dagoberto
 
DrDivago
 
Attila17
 
fa
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19989 Utenti registrati
187 forum attivi
673308 Messaggi
New entry: Carrab

Pacific Futura TXT

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pacific Futura TXT

Messaggio Da andrea1672 il Mar 3 Mag 2011 - 11:27

Chi conosce questa corda?
Le sto facendo montare, nel calibro 16L (1,28), nella mia affannosa ricerca di un sostituto più economico alla francese TGV.
Qualcuno l'ha mai provata?
avatar
andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1933
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da morganti_andrea il Mar 3 Mag 2011 - 11:56

andrea1672 ha scritto:Chi conosce questa corda?
Le sto facendo montare, nel calibro 16L (1,28), nella mia affannosa ricerca di un sostituto più economico alla francese TGV.
Qualcuno l'ha mai provata?

io no , ma David Gilmour con la chitarra in mano è uno spettacolo!!!!!
avatar
morganti_andrea
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 487
Età : 55
Data d'iscrizione : 11.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: brock
Racchetta: di ogni colore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da andrea1672 il Mar 3 Mag 2011 - 11:57

Ahahahah!!!... sono d'accordo. Belle le due foto a distanza di quasi 40 anni, eh? Stessa espressione... e qualche capello in meno. Ma sempre lo stesso tocco! Che spettacolo!...
avatar
andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1933
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da morganti_andrea il Mar 3 Mag 2011 - 12:09

andrea1672 ha scritto:Ahahahah!!!... sono d'accordo. Belle le due foto a distanza di quasi 40 anni, eh? Stessa espressione... e qualche capello in meno. Ma sempre lo stesso tocco! Che spettacolo!...

sono un suo fan e dei pink floyd da sempre , ma non ho mai saputo che corde usa ... Cool
avatar
morganti_andrea
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 487
Età : 55
Data d'iscrizione : 11.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: brock
Racchetta: di ogni colore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 3 Mag 2011 - 12:11

Spero usi le mie Very Happy

Per le TXT: é una corda che ha una tecnica di costruzione avanzatissima (pur essendo stata concepita quasi dieci anni fa) continuamente migliorata al tempo stesso lasciando lo stesso feeling dell'originaria....cosa non da poco (vedi certi modelli di Babolat o di Kirschbaum). Non ha le stesse caratteristiche di una TGV (non ne ha la stessa concezione tecnica) però la giocabiltà è fortunatamente simile...il costo è inferiore (anche se non in maniera drastica) però è facile trovarla a prezzo scontato...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44776
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da morganti_andrea il Mar 3 Mag 2011 - 12:15

Eiffel59 ha scritto:Spero usi le mie Very Happy

Per le TXT: é una corda che ha una tecnica di costruzione avanzatissima (pur essendo stata concepita quasi dieci anni fa) continuamente migliorata al tempo stesso lasciando lo stesso feeling dell'originaria....cosa non da poco (vedi certi modelli di Babolat o di Kirschbaum). Non ha le stesse caratteristiche di una TGV (non ne ha la stessa concezione tecnica) però la giocabiltà è fortunatamente simile...il costo è inferiore (anche se non in maniera drastica) però è facile trovarla a prezzo scontato...

... a Mario non sapevo che INC/ACCordavi anche le Stratocaster , a che tensioni ? grosso modo neh ... Very Happy
avatar
morganti_andrea
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 487
Età : 55
Data d'iscrizione : 11.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: brock
Racchetta: di ogni colore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da andrea1672 il Mar 3 Mag 2011 - 12:24

Eh no... qui è terreno mio, un po' tipo Eiffel per le corde da tennis, insomma! Il maestro David usa le GHS Boomers (che tra l'altro ora portano il suo nome sulla confezione) dal '79. Le usa in due diverse grandezze, a seconda della chitarra sulla quale le monta: Fender Stratocaster 10-48, Gibson les Paul 10,5-50.

Per Mario: grazie per la tua spiegazione, disponibile e professionale come sempre. Mi fa piacere sapere di aver montato una buona corda e spero che la sensazione di gioco sia buona come con le TGV. Il risparmio mi dicono che ci sarà... anche se ancora non lo so di preciso, si parlava quasi della metà, montata, rispetto a ciò che spendo per le Tecnifibre. Vi farò sapere sia in termini di spesa che di giocabilità.
Ciao
Andrea
avatar
andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1933
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da morganti_andrea il Mar 3 Mag 2011 - 12:39

andrea1672 ha scritto:Eh no... qui è terreno mio, un po' tipo Eiffel per le corde da tennis, insomma! Il maestro David usa le GHS Boomers (che tra l'altro ora portano il suo nome sulla confezione) dal '79. Le usa in due diverse grandezze, a seconda della chitarra sulla quale le monta: Fender Stratocaster 10-48, Gibson les Paul 10,5-50.

Per Mario: grazie per la tua spiegazione, disponibile e professionale come sempre. Mi fa piacere sapere di aver montato una buona corda e spero che la sensazione di gioco sia buona come con le TGV. Il risparmio mi dicono che ci sarà... anche se ancora non lo so di preciso, si parlava quasi della metà, montata, rispetto a ciò che spendo per le Tecnifibre. Vi farò sapere sia in termini di spesa che di giocabilità.
Ciao
Andrea

scusa OT, Andrea complimenti per la preparazione sulle corde, ma 10-48 e 10,5-50 stanno per?
lo sai da chi hanno preso il nome Pink Floyd ?
ciao Laughing
avatar
morganti_andrea
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 487
Età : 55
Data d'iscrizione : 11.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: brock
Racchetta: di ogni colore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da andrea1672 il Mar 3 Mag 2011 - 12:46

Sono le misure, espresse in pollici (ma con lo "0," davanti... quindi 10, diventa 0,10) della corda più piccola, cioè il mi-cantino (quella più in basso, per capirci) e del mi-basso (la corda più cicciotta che sta più in alto).
Non sapevo l'origine del nome... ora sì, ma solo perché l'ho cercato su wikipedia, il nome di due vecchi bluesman. Non sapevo, anche se di minchiate inutili sui Pink ne so parecchie, ma questa mi mancava. Grazie!
avatar
andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1933
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da morganti_andrea il Mar 3 Mag 2011 - 12:53

andrea1672 ha scritto:Sono le misure, espresse in pollici (ma con lo "0," davanti... quindi 10, diventa 0,10) della corda più piccola, cioè il mi-cantino (quella più in basso, per capirci) e del mi-basso (la corda più cicciotta che sta più in alto).
Non sapevo l'origine del nome... ora sì, ma solo perché l'ho cercato su wikipedia, il nome di due vecchi bluesman. Non sapevo, anche se di minchiate inutili sui Pink ne so parecchie, ma questa mi mancava. Grazie!

... non vale , due vecchi bluesman della georgia , pink council e floyd anderson , cito così a memoria , ciao Andrea Wink
avatar
morganti_andrea
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 487
Età : 55
Data d'iscrizione : 11.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: brock
Racchetta: di ogni colore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 3 Mag 2011 - 13:21

Beh se sono le Fender Bullet (a proposito..chissà se van bene anche su una Prestige Very Happy) da 9-42

P.S. ho un amico che di Strato ne ha tre... Wink ho chiesto consiglio a lui...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44776
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da andrea1672 il Lun 9 Mag 2011 - 17:18

Torno in argomento: provate le Pacific Futura.
Provata in torneo (un po' azzardato, ma ho trovato subito feeling) per quasi 3 ore di incontro.
Mi è piaciuta molto e penso di aver trovato una degnissima sostituta delle TGV. Tirate magistralmente dal buon Marco di Tennis House a mezzo chiletto più delle TGV (22,5/21,5). Ottimo controllo, buona spinta e anche le rotazioni andavano benone.
Mi piace, mi piace... e in effetti, non giocano molto diversamente dalle francesi.
Importante: zero dolori... e dopo 3 ore, tirando anche discrete bordate, non è cosa da poco.
Ciao a tutti
Andrea
avatar
andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1933
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da pinimbe il Dom 12 Ago 2012 - 17:37

Riaggiorno il post perché sono venuto in possesso di un paio di matassine di questa corda e vorrei provarle in ibrido sulla mia Prince Ozone Tour MP.
Con quali mono si accoppia bene ed a che tensione?
Grazie Eiffel o chi altro saprà rispondermi Smile

pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1152
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 13 Ago 2012 - 7:23

Abbinale alle Poly Power ATP 17 Black Line della stessa Pacific, a 23/23...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44776
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da pinimbe il Lun 13 Ago 2012 - 12:39

Grazie Eiffel, come sempre.
Sono lo stesso del post corde per Ozone Tour MP, in attesa di corde dal Piemonte e con problemi al gomito Very Happy
Proprio per il gomitino mio: non performa quest'ibrido a tensioni più bassine sulla Ozone, diciamo sui 20 kg o giù di lì?
Grazie.

pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1152
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da padesa il Lun 13 Ago 2012 - 13:04

... scusate... errore mio.
avatar
padesa
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 28.08.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Scarsissimo
Racchetta: Troppe... tutte sprecate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 13 Ago 2012 - 13:32

Performance puire si, confort meno Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44776
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da pinimbe il Lun 13 Ago 2012 - 17:37

Cioè scusa, rispetto ad una incordatura a 23/23, se le incordo a 20 kg sono più performanti o comunque rendono uguale, ma sono meno confortevoli?

pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1152
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 15 Ago 2012 - 7:03

Non per "colpa" delle corde, ma del telaio..diventa instabile.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44776
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da andrea1672 il Ven 17 Ago 2012 - 18:57

Ciao Maestro, scusa se intervengo in questo post: infatti ció che vorrei chiederti non ha a che fare con queste corde, ma piuttosto com il concetto di instabilità che hai introdotto, in relazione al comfort.
Ultimamente infatti ho il problema di avere un dolore all'epitroclea e, prima di cambiare telaio (con il quale a livello di gioco mi trovo bene), vorrei chiederti se a tuo avviso sto sbagliando corde e/o tensione delle stesse in relazione al telaio appunto. Sulle mie Pure Storm Tour GT monto MSV Hepta-twist 1.20 a 23/22 kg.
Che ne pensi?
Sto giá valutando se passare, eventualmente, ad un telaio come il Rebel 98... ma prima vorrei chiedere il tuo pensiero in merito e se il cambio a tuo avviso è necessario o se giocando con le corde posso evitarlo.
Grazie
Andrea
avatar
andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1933
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 18 Ago 2012 - 9:03

Ciao Andrea, io prima farei un tentativo a 22 costanti (anche 21.5) con i tuoi telai attuali.
La Storm è un 16x20: in un certo senso, la notevole differenza di numero di corde tra V ed O, differenziando la tensione in full, può in effetti introdurre una forma di instabilità (e/o incoerenza di risposta del telaio) la qual cosa in rapporto al tuo stile di gioco può a sua volta causare qualche piccolo disturbo.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44776
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da andrea1672 il Sab 18 Ago 2012 - 13:21

Ok, grazie: faró prima questo tentativo con le attuali corde che, benché mono, sono abbastanza morbide, un po' come le tue Blackburn PT, che pure avevo provato sul telaio test che mi aveva dato Silvano di Tennis House, con ottimo feeling per altro.
Grazie ancora.
Ciao
Andrea
avatar
andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1933
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da angelocarbone il Sab 18 Ago 2012 - 21:22

In settimana le testiamo andrea!
avatar
angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 48
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 28 Giu 2017 - 21:37

montata calibro 1.33 a 24,5/23,5 su slazenger challenge tour 320, sensazioni molto strane: spinta scarica sul dritto in top, sensibilità scarsa nel chop, poco feeling nelle rotazioni. nella prima ora di gioco, praticamente ingestibile sia per controllo che per spinta, comfort percepito zero. è possibile che derivi dalla composizione di materiali diversa dai multi in nylon o potrebbero esserci altri motivi ? per la "grossezza" del calibro, sullo stesso telaio ho montato in precedenza la rip control natural 1.30 a 21/20 e mi ero trovato molto bene. tra le altre cose ho visto che ha una superficie piuttosto ruvida e tende a spostarsi con poca resilienza. ne avevo letto molto bene ma per ora è stata una delusione totale
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3733
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger e yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pacific Futura TXT

Messaggio Da VANDERGRAF il Dom 2 Lug 2017 - 0:13

VANDERGRAF ha scritto:montata calibro 1.33 a 24,5/23,5 su slazenger challenge tour 320, sensazioni molto strane: spinta scarica sul dritto in top, sensibilità scarsa nel chop, poco feeling nelle rotazioni. nella prima ora di gioco, praticamente ingestibile sia per controllo che per spinta, comfort percepito zero. è possibile che derivi dalla composizione di materiali diversa dai multi in nylon o potrebbero esserci altri motivi ? per la "grossezza" del calibro, sullo stesso telaio ho montato in precedenza la rip control natural 1.30 a 21/20 e mi ero trovato molto bene. tra le altre cose ho visto che ha una superficie piuttosto ruvida e tende a spostarsi con poca resilienza. ne avevo letto molto bene ma per ora è stata una delusione totale
qualcuno sa dirmi se questa corda potrebbe rendere meglio a due chili in meno oppure se si tratta dell'abbinamento col telaio che non va ?
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3733
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger e yonex

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum