Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» [Thread unico] Fabio Fognini
Oggi alle 17:41 Da tempesta

» Wilson Ultra Tour
Oggi alle 17:05 Da tempesta

» racchetta con corde gemelle.......
Oggi alle 16:47 Da Angelo Carrubba

» EZone 2017
Oggi alle 16:17 Da Emanuele80

» Ma che figata è la Laver Cup?!?!!?!!!!
Oggi alle 16:13 Da fa

» Rip Control 1,30 su babolat pure drive
Oggi alle 15:49 Da ciuffo91

» Weiss cannon ultra cable tensione
Oggi alle 15:47 Da sadim61

» Pure Drive 2018 oppure Burn CV
Oggi alle 15:24 Da T_Muster

» Extreme vs Ezone
Oggi alle 14:57 Da fisherman74

» Corde per Prince Textreme 100P
Oggi alle 14:45 Da geriko007

» Head Velocity MLT
Oggi alle 14:42 Da nw-t

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Oggi alle 14:33 Da Eiffel59

» Incordatura per Angell TC95
Oggi alle 14:18 Da nw-t

» Consiglio Nuova racchetta schema aperto per massimo SPIN generato dal telaio
Oggi alle 13:33 Da Federertop

» Oversize Perché no?
Oggi alle 13:21 Da Iron

» info regolamento doppio tocco
Oggi alle 11:28 Da giococlassico75

» Ibrido con Luxilon 4g
Oggi alle 11:24 Da nw-t

» racchetta wip in lega
Oggi alle 10:27 Da rey20

» TENNIS WINNER GAME metodo TenniSans
Oggi alle 9:27 Da davenrk

» Quali corde per la Super G 10 295g?
Oggi alle 9:13 Da Ivanlendl

» Ritrovamento racchette vintage + stima
Oggi alle 6:03 Da glenn uguccioni

» Le classifiche degli under
Oggi alle 4:33 Da Poliwhirl

» Yonex Rexis 1.25 e 1.30 (TGRX125/TGRX130)
Ieri alle 23:05 Da john

» Pure drive 2018
Ieri alle 21:56 Da RenaTheWiz

» [Thread unico] Roger Federer
Ieri alle 21:45 Da Guanzy

» rossignol radian
Ieri alle 20:54 Da Eiffel59

» danni da incordatura?
Ieri alle 20:52 Da Eiffel59

» Ibrido per PD team
Ieri alle 20:05 Da Eiffel59

» babola RPM BLAST ROUGH
Ieri alle 18:50 Da blwi85

» Concorso PT-100 - Settembre 2017
Ieri alle 17:34 Da Alessandro



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
FedericoFFG
 
Alessandro
 
Max1966
 
Alex
 
glenn uguccioni
 
fa
 
davenrk
 
VANDERGRAF
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19913 Utenti registrati
195 forum attivi
670090 Messaggi
New entry: pepsieldo

Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da seneca85 il Mar 28 Dic 2010 - 15:23

Come in oggetto vendo una tavoletta tonda propriocettiva diametro 60 cm (la più grande in commercio) in legno.
Il miglior strumento per potenziare l'equilibro, per rafforzare i muscoli delle gambe e per simulare il modo corretto di trovare appoggi sempre saldi e ben piantati ed equilibrati.

PREZZO: 47 EURO spese di spedizione comprese

PER INFO CONTATTEMI ANCHE VIA EMAIL A vincampo85@gmail.com

seneca85
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 838
Età : 32
Località : Sezze (LT)
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da fapal il Mer 5 Gen 2011 - 19:53

scusami,non per essere polemico, ma questo vallo a scrivere nella szione del meatino dell'usato!!!
avatar
fapal
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 64
Località : napoli
Data d'iscrizione : 24.07.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: nc
Racchetta: head liquidmetal

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da seneca85 il Mer 5 Gen 2011 - 20:47

Scusami, non per essere polemico, ma già andai a scrivere questo nel mercatino dell'usato..... quindi chiedo scusa allo staff ed agli utenti se questa duplicazione del topic abbia arrecato grave danno al corretto funzionamento del forum, mi auto-cospargo abbondante cenere sul capo!

seneca85
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 838
Età : 32
Località : Sezze (LT)
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da Brio il Mer 5 Gen 2011 - 21:32

Io ne approfitterei per chiederti se pensi che sia davvero utile a migliorare l'equilibrio, che vedo come una cosa molto importante nel tennis:
nel mio caso per esempio trovo molto evidente che tante battute le sbaglio per una mancanza di equilibrio prima e/o durante il movimento.
Tu l'hai usata? Hai riscontrato benefici?
Grazie e ciao.
avatar
Brio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 65
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.12.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 ITR
Racchetta: Fisher Magnetic Tour 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 5 Gen 2011 - 21:54

Se ti manca l'equilibrio nella battuta tendenzialmente vuol dire che è sbagliato il lancio di palla Wink
avatar
Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 41
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 5 Gen 2011 - 23:44

La tavola propriocettiva è utilizzata soprattutto nei recuperi post infortunio ginocchio e caviglia: riassumendo alla grande diciamo che attraverso questo tipo di esercizio i nostri recettori muscolari ricominciano a lavorare
avatar
GIANLUINI DICA
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3663
Età : 45
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 5 Gen 2011 - 23:50

@Brio: piuttosto che un problema di equilibrio penso che il tuo sia un problema di coordinazione dei movimenti e della loro esecuzione in maniera corretta,un maestro sarebbe una soluzione Wink
avatar
GIANLUINI DICA
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3663
Età : 45
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da Virgilio il Gio 6 Gen 2011 - 0:48

seneca85 ha scritto:Scusami, non per essere polemico, ma già andai a scrivere questo nel mercatino dell'usato..... quindi chiedo scusa allo staff ed agli utenti se questa duplicazione del topic abbia arrecato grave danno al corretto funzionamento del forum, mi auto-cospargo abbondante cenere sul capo!

Si può prendere spunto quì comunque per discutere della validità e utilizzo della tavoletta. Ma se nel mercatino dell'usato non hai trovato risposta, il metodo per venderlo non penso sia scrivere in ogni sezione del forum, autoironia a parte.

Virgilio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 494
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 03.10.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da seneca85 il Gio 6 Gen 2011 - 14:07

Faccio un po' d'ordine.
A suo tempo pubblicai l'inserzione sia nel mercatino che in questa sede per due motivi:
1. non sapevo (sbagliando) quale fosse tra le due la sede giusta per pubblicare una inserzione su questo tipo di oggetto e nel dubbio l'ho pubblicata su entrambe;
2. mi sembrò più utile pubblicarla qui nelle "attrezzature" per evitare anche la sequela di up (non sempre ben apprazzati) che avrei dovuto fare nel mercatino poiché qui nelle "attrezzature" ci sono meno topic giornalieri e la pagina scorre più lentamente.

Oggetti come questa tavoletta allenano la propriocettività. Nascono come strumenti fisioterapici ma oggi giorno vengono utilizzati anche negli allenamenti specifici in varie discipline sportive, per allenare la capacità di rimanere e ricercare l'equilibrio sia da fermi che a seguito di spostamenti.
Esistono vari tipi, c'è la tavola come questa con la pase d'appoggio semisferica (più o meno alta, più è alta e più è difficile rimanere in equilibrio), le tavole c.d. basculanti con la base d'appoggio a semiluna, la tevale con base d'appoggio centrale rettangolare (quella utilizzata soprattutto dai surfisti), dischi in gomma antiscivolo gonfiabili (meno sono gonfi e più difficile è rimanere in equilibrio), il c.d. Bosu ottimo e molto versatile ma anche molto costo.

Le tavole / dischi propriocettivi vengono impiegate nella preparazione atletica di un soggetto sano e che non deve recuperere da un infortunio finalizzate all'allenamento:
- CAPACITA' DI RICERCARE E MANTENERE L'EQUILIBRIO sia da fermi che a seguito di spostamenti. Ad esempio nei suoi DVD Sartori (o meglio la sua moglie preparatrice di Seppi, come del resto altri preparatori) fa rimanere il giocatore italiano con una sola gamba su un disco propriocettivo e gli lancia un palla medica che lui deve a sua volta rilanciare. Oppure a seguito dei classici spostamenti sul campo lo obbliga a fermarsi con la sola gamba d'appoggio sul disco cercando di tenere quella posizione di equilibrio per un determinato lasso di tempo (si va dai 30 ai 60 secondi, per renderlo ancora più diffcile il tutto c'è chi fa tenere la posizione d'equilibrio ai suoi allievi con gli occhi chiusi o bendati, in questo caso si hanno meno riferimanti ed è più difficle tenere l'equilibrio).
- POTENZIAMENTO E RAFFORZAMENTO ARTI INFERIORI. Ad esempio gli affondi sagittali vengono fatti eseguire con una gamba poggiata sul disco propriocettivo e l'altra su un panca, in tal modo nell'andare in basso e poi risalire l'atleta allo stesso tempo potenzia la gamba sul disco in una condizione di instabilità e l'effetto allenante è nettamente maggiore rispetto che ad un affondo "normale" (di solito l'atleta sorregge un piccolo bilanciere sulle spalle, o la c.d. sacca di sabbia o tei piccoli manubri nelle due mani, dipende dal suo grado di allenamento). Questo tipo di esrcizio in particolare è uno dei più consigliati da Pat Etcheberry che fu preparatore fisico di molti Pro di altissimo livello tra cui Courier e la Henin. Altra variante per il potenziamento è lo squat eseguito su due dischi propriocettivi, uno per gamba (avendo cura di abbassare il massimale di parecchio poiché è molto più difficile eseguirlo e si è sempre in una situazione di instabilità e quindi è meglio evitare di farsi cadere addosso bilancieri pesanti).

Esercizi tipici per l'esecuzione dei vari colpi del tennis (oltre al classico lancio della palla medica con suna sola gamba sul disco) sono:
- rovescio ad una mano: a seguito di uno spostamento laterale andare a poggiare la gamba destra (per un dx, sx per un sx) su una tavoletta basculante con base d'appoggio a semilune (maggior stabilità per la caviglia) ed avendo cura di caricare la suddetta gamba eseguire il movimento del rovescio con un piccolo manubrio o palla medica da 1-2 kg con maniglia (o direttamente con la racchetta). Con questo tipo di esrcizio si allena la capacità di arrestarsi in breve tempo e rimanere in equilibrio, la capacità di caricare la gamba avanti e di eseguire il movimento a colpire senza perdere l'equilibrio scaricando il peso in avanti.
- servizio: posizionare due tavolette propriocettive (con base a semisfera, più grandi sono meglio è) una davanti all'altra separate tra di loro dalla distanza di 30-45-60 cm (in base alla capacità dell'atleta), in questa distanza posizionare un ostacolino basso o di media altezza (in base sempre alle capacità). L'atleta deve mimare l'esecuzione del servizio. Parte caricando il colpo sulla tavola posteriore. Carica le gambe, esplode in alto-avanti superano l'ostacolino tra le due tavole e ricade con la gamba sx per un dx e dx per un sx sulla tavola davanti cercando di rimanere per qualche secondo sulla gamba d'atterraggio nella classica posizione c.d. di arabesca. Tenuta la posizione c'è chi splitta sul posto e chi, più forte, con con la stessa gamba con cui è atterrato balza indietro ritornando per recuperare subito campo. Questo tipo di esercizio è molto utile per assimilare il caricamento nel servizio e soprattutto la capacità di entrare in campo e scaricare il proprio peso sulla palla (che naturalmente va lanciata nel modo corretto ma sempre dentro il campo per mettere appunto il proprio peso sulla palla) oltre che tenere la posizione d'equlibrio di atterraggio e recuperare campo per non farsi sorprendere dalla risposta avversaria.

Di esercizi ce ne sono di vari e molteplici, naturalmente essi vanno eseguiti in combinazione con gli altri esercizi per allenare altre capacità (forza di base, resistenza sposatmenti, footwork ecc..), in ogni modo se si entra in una palestra di un circolo in cui si allenano tennisti agonistici questi tipi di attrezzi non mancano mai.

P.S.: i dischi propriocettivi vengono utilizzati anche per allenare tutto il corpo non solo gli arti inferiori, ad esempio eseguire delle "semplici flessioni" con le mani appggiate suui dischi è molto più difficile, così come seguire dei crunches per addominali con la zona dei glutei - lombare poggiati su di essi. Le varianti anche qui sono molte.

seneca85
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 838
Età : 32
Località : Sezze (LT)
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 6 Gen 2011 - 15:25

Ottima illustrazione dell'utilizzo della tavola propriocettiva,io per esperienza personale ne ho tratto beneficio dopo un 'infortunio però come è già stato detto viene utilizzata in diversi settori sportivi per migliorare la propria stabilità e equilibrio,e anche in alcuni corsi fitness per chi ha problemi posturali;logicamente soprattutto le prime volte sarebbe meglio utilizzarla insieme ad una persona competente Wink
avatar
GIANLUINI DICA
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3663
Età : 45
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da dersu il Gio 6 Gen 2011 - 15:41

seneca85 ha scritto:1. non sapevo (sbagliando) quale fosse tra le due la sede giusta per pubblicare una inserzione su questo tipo di oggetto e nel dubbio l'ho pubblicata su entrambe;
2. mi sembrò più utile pubblicarla qui nelle "attrezzature" per evitare anche la sequela di up (non sempre ben apprazzati) che avrei dovuto fare nel mercatino poiché qui nelle "attrezzature" ci sono meno topic giornalieri e la pagina scorre più lentamente.

dando per buono il punto 1, se tutti facessero come te cosa succederebbe?

ad ogni modo io ho quella rettangolare ed in effetti sono attrezzi molto utili
avatar
dersu
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Data d'iscrizione : 08.01.10

Profilo giocatore
Località: Ortonovo (SP)
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Wilson Blade 16*19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tavoletta propriocettiva diametro 60 cm per equlibrio e coordinazione

Messaggio Da seneca85 il Gio 6 Gen 2011 - 21:53

dersu ha scritto: dando per buono il punto 1, se tutti facessero come te cosa succederebbe?

Mah...... onestamente, senza voler offendere nessuno, questo tipo di messaggio mi fa calar le braccia e passare la voglia di intervenire e dare spiegazioni. Dopo che ho spiegato le mie ragioni (con la massima trasparenza poiché potevo pure farne a meno) e fatte le mie scuse di cui sopra non ti nascondo che questa tua allusione insinuante non la capisco proprio, a questo punto mi sembra proprio fuori luogo e non meritata.
Su questo forum, come in altri, ho venduto e scambiato decine di racchette oltre che altro materiale tennistico, nella massima correttezza e trasparenza senza creare nessun problema reale agli altri utenti, non sono uno che su queste cose ci marcia te lo posso assicuarere di persona e se non ti fidi vai a vedere i miei feedback e messaggi rilasciati.
Alla tua domanda posso risponderti che se tu in prima persona o altro utente nella mia condotta ritenga che ci sia qualcosa di profondamente sbagliato e non corretto può fare la segnalazione agli amministratori del sito, chiedere loro di prendere gli appositi provvedimenti se la mia condotta venisse giudicata come configurante una grave trasgressione.
Oltre ciò non so proprio che dirti e con tutta franchezza non trovo il senso di andare a ricercare ulteriori parole e spiegazioni.
Saluti.

seneca85
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 838
Età : 32
Località : Sezze (LT)
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum