Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Gamma IO softIeri alle 18:25Raindog__
DUNLOP FX 500 2023Ven 27 Gen 2023 - 23:08abanjo
WILSON PRO STAFF V14 2023Ven 27 Gen 2023 - 17:38maci79
Yonex Ezone ,98, 305 gr Ven 27 Gen 2023 - 17:38Andrea25
Head radical mp 2021 360+Ven 27 Gen 2023 - 17:07Eiffel59




Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
thor72
thor72
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.12.22

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Pro hurricane tour su Extreame mp 2022 Empty Pro hurricane tour su Extreame mp 2022

Dom 25 Dic 2022 - 19:44
Buona sera a tutti
innanzi tutto buon Natale a tutto il forum!
desideravo commenti e suggerimenti sulla mia scelta.
ho ripreso a giocare da un anno dopo tanto tanto tempo di inattività. Prima giocavo con una wilson pro staff. adesso ho ripreso con una Head extreame mp stante che il mio gioco è prevalentemente da fondo campo, con rotazioni e spin accentuati (l ho preferita ad una pure aero). Trovo il telaio extreame molto adatto al mio gioco soprattutto per i colpi da fondo molto coperti con traiettorie che sembrano far uscire fuori la palla ed invece cadono negli ultimi 50 cm di campo con buona pesantezza e rotazione.
la cosa più difficile con cui ricominciare è stata la scelta delle corde.
ho provato un po di tutto, dalla lynx alla lynx tour, dalla solinco hiper-g, confidential ecc. ad altre che non elenco per sintesi. diciamo che in generale mi piacciono le corde mono in poliestere con tensioni adatte per generare spin.
Ho utilizzato anche schemi sia ibridi che non e corde highstring hero con cui ho giocato per un po con buoni risultati.
alla fine del mio percorso di scelta mi trovo adesso a giocare da un bel pò di mesi con le vecchie, ma ritengo sempre efficaci, babolat hurricane pro tour, calibro 1,20, tensione 22/21. in realtà sulla mia vecchia extreame le tiravo a 23/22 per l'esuberanza del telaio e per uno schema corde troppo aperto al centro che dopo qualche ora di gioco perdeva eccessivamente in controllo. La nuova extreame, invece, vuoi per lo schema corde al centro più fitto, vuoi per un bilanciamento più arretrato, mi ha portato a scendere di un kg la tensione per avere più o meno stessa potenza in uscita. L'inerzia tra le vecchie e le nuove racchette è stata opportunamente misurata e si attesta sui 330 punti corde comprese.
Considerate che le extreame 2020 le ho anche utilizzate con 4 gr in totale di piombo ad ore 2 ed ore 4 e mi sono veramente divertito in molte occasioni.
Questa un po la sintesi

Ho due consigli/suggerimenti da chiedervi:
- cosa ne pensate dell'accoppiata utilizzata?
- come posso ottenere prestazioni migliori in termini di spin prodotto modificando la tensione delle corde?
- quale corda alternativa con prestazioni analoghe e comunque con propensione molto spinta verso lo spin, in considerazione di avere una rigidezza dinamica non eccessiva perchè il mio gomito/avambraccio non è più quello di qualche decennio fa.....  Sad quindi una corda che abbia analoghe caratterisitche di rigidezza statica e dinamica ma più performante (se esiste)

grazie in anticipo per i suggerimenti
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.