Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Head anni 90Ieri alle 6:56Eiffel59
Multifilo progressivoSab 4 Feb 2023 - 21:31drichichi
PresentazioneSab 4 Feb 2023 - 21:02drichichi
Mantis PS 315 Sab 4 Feb 2023 - 17:32rogermaestro555




Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
Max71
Max71
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 27.11.22

Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro Empty Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro

Dom 27 Nov 2022 - 21:25
Salve a tutti, un consiglio. 
Utilizzo da sempre Babolat, ho iniziato con una semplice XS 102 per passare anni dopo alla Pure Aero 2019.
Tutto bene finché con alcuni amici ci siamo scambiati le racchette. Prima una vecchia Head poi la nuova HEAD speed Graphene +360.
La sensazione per i pochi colpi fatti è stata MOLTO positiva, troppo positiva per essere una racchetta mai usata prima.
Riuscivo ad imprimere ai colpi subito tanta consistenza, cosa che con la mia Aero mi costava uno sforzo maggiore. 
La sensazione che le Head trasferissero più peso sulla palla, senza che io facessi grandi sforzi e questo sia nel dritto che di rovescio.
Perchè secondo voi? 
Il mio livello è medio-alto, prediligo colpi da fondocampo e cerco sempre di migliorare controllo e direzionalità. Lo spin lo provo, ma alla fine colpisco piuttosto di piatto. Forse una PD sarebbe stata meglio? Magari la PD Tour da 315 g ? 
Grazie
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 67766
Età : 64
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro Empty Re: Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro

Lun 28 Nov 2022 - 12:20
Magari anche avere una qualche idea sui setup rispettivi  aiuterebbe ad esprimere un'opinione.
Mettiamola così: se si gioca quasi tutto piatto per piatto usare una PA19 non è esattamente la cosa più furba da fare.
Per quanto la tecnica possa essere buona, usare un attrezzo non adatto ad un certo tipo di gioco e magari pure incordato a caso ("a caxxo" non suona bene) non aiuta certo.
Di certo la Speed (MP, presumo) è più genericamente "facile" ed equilibrata dalla PA, che ha si più potenza ma solo facendo più sforzo, e con una maneggevolezza inferiore.
Non bastasse, pure con un maggior shock sui legamenti
Max71
Max71
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 27.11.22

Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro Empty Re: Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro

Lun 28 Nov 2022 - 14:15
Entrambe le racchette sono state entrambe acquistate con le corde montate, quindi mi riferisco al primo equipaggiamento originale. Non chiedermi troppi dettagli perchè non ti saprei rispondere.

Per quanto riguarda il tipo l'accordatura anche, utilizzo la racchetta regolarmente due volte a settimana da circa 6 mesi, fai tu sul tipo di cedimento che possano subire le corde in un arco di tempo del genere. Non sono Nadal quindi considera tiri di media potenza.

All'acquisto ero indeciso tra questa Pure Aero e la Pure Drive, col senno di poi forse avrei dovuto preferire la PD ma la sensazione di bilanciamento che mi diede sul momento la PA me la fece preferire, fermo restando che entrambe sono due 300 g con piatto da 100 con bilanciamento 320 etc... 

Ora, il punto è, continuare con la PA cercando di adeguare il mio gioco ai suoi punti di forza o scegliere un'altra Babolat che mi restituisca una sensazione più simile a quella provata con la Head?
In quel caso la PD potrebbe essere la scelta giusta ?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 67766
Età : 64
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro Empty Re: Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro

Mar 29 Nov 2022 - 9:10
Quel telaio normalmente non arriva mai già incordato dalla casa se non dietro specifica richiesta, ma questo non ci fa sapere né tipo né tantomeno tensione delle corde.
Due ore alla settimana per sei mesi sono comunque una ca**ta grossa come una casa: se erano monofilamento sono "morte da più di tre mesi e fasnno danni al telai e soprattutto ai legamenti, se erano multi  potresti usarle fin quando non si rompono  (ma con prestazioni scarse) se erano syngut  comunwque sono a fine vita da un po'.

Quanto al telaio, vale quanto ho scritto sopra...scelta illogica la PA, meglio di poco la PD, l'unica Babo sarebbe la Pure Strike...ma mi sfugge "perché" deve essere una Babolat.

Fai tu,
Max71
Max71
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 27.11.22

Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro Empty Re: Pure Aero 2019 e Head +360 Graphene Pro

Mar 29 Nov 2022 - 9:44
Ok, telaio non incordato significa quindi che la racchetta acquistata nuova deve essere incordata? 
Per quanto riguarda il tipo di corde, hai presente quelle di primo equipaggiamento con il logo verniciato? Quelle. Forse ne sai più di me sulla tipologia, anzi ti sarei grato se me lo dicessi.
PD leggendo mi sembra una racchetta "universale" perché pensi che l'unica sarebbe la Pure Strike? Sulla base di quale caratteristica? 
Babolat, perché dopo anni di utilizzo di questo marchio, sia per familiarità acquisita con queste racchette sia perché ho tutto l'equipaggiamento di questo brand, borsa, zaino... preferirei, ma non obbligatoriamente. Hai una racchetta che senti di consigliarmi senza riserve? 
Ps: cosa intendi per ca**ata grossa come una casa? Le due ore a settimana? I 6 mesi? Quali corde dovrei usare? 
Si accettano volentieri consigli
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.