Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi


Ultime dal mercatino

Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

+11
Donnari Massimo
nw-t
Eiffel59
Ubaldone
taglia1964
andrea scimiterna
Choppato
drichichi
rogermaestro555
enrik84
Piotr17
15 partecipanti
Andare in basso
Piotr17
Piotr17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.07.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 20:52
Salve ragazzi, qualche giorno fa vi ho chiesto consigli su quale racchetta comprare (gioco a tennis da un po' di mesi) e vorrei scusarmi di nuovo per il disturbo, praticamente cercando varie racchette sia sul web che da conoscenti, un amico mi ha offerto una wilson Pro staff RF97 autograph(la versione rossa/nero) a un buonissimo prezzo ed è praticamente come nuova. Oltre ciò, ha anche manico 4 (ciò che mi serviva), sarei già corso ad acquistarla ma c'è un piccolo problema che non mi convince, la racchetta pesa 340g. Secondo voi sono troppi considerando che al momento uso una racchetta Wilson kfactor sixone team dal peso di 289g ? (le uniche racchette più di 340g che ho usato sono quelle da padel😅)Inoltre non ho un fisico così potente, sono abbastanza alto (1.90) ma non sono così tanto grosso e palestrato, non so se anche questo conti sul peso della racchetta.
enrik84
enrik84
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 178
Età : 38
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 29.04.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso
Racchetta: Prince Phantom 100P (ex Prince Beast 100 O3, ex Babolat APD)

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 21:02
Piotr17 ha scritto:Salve ragazzi, qualche giorno fa vi ho chiesto consigli su quale racchetta comprare (gioco a tennis da un po' di mesi) e vorrei scusarmi di nuovo per il disturbo, praticamente cercando varie racchette sia sul web che da conoscenti, un amico mi ha offerto una wilson Pro staff RF97 autograph(la versione rossa/nero) a un buonissimo prezzo ed è praticamente come nuova. Oltre ciò, ha anche manico 4 (ciò che mi serviva), sarei già corso ad acquistarla ma c'è un piccolo problema che non mi convince, la racchetta pesa 340g. Secondo voi sono troppi considerando che al momento uso una racchetta Wilson kfactor sixone team dal peso di 289g ? (le uniche racchette più di 340g che ho usato sono quelle da padel😅)Inoltre non ho un fisico così potente, sono abbastanza alto (1.90) ma non sono così tanto grosso e palestrato, non so se anche questo conti sul peso della racchetta.
Risposta facile (per me): lascia perdere. Quella racchetta esiste solo perché la usa sua maestà.
Ovvio che ci puoi giocare, non è che ti si stacca il braccio, però ti complicherà sempre e comunque la vita è finirai a sbagliare punti fattibili solo perché in ritardo.

Se hai l’ambizione di giocare, divertirti e crescere compra una racchetta “normale”.
Piotr17
Piotr17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.07.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 21:07
enrik84 ha scritto:
Piotr17 ha scritto:Salve ragazzi, qualche giorno fa vi ho chiesto consigli su quale racchetta comprare (gioco a tennis da un po' di mesi) e vorrei scusarmi di nuovo per il disturbo, praticamente cercando varie racchette sia sul web che da conoscenti, un amico mi ha offerto una wilson Pro staff RF97 autograph(la versione rossa/nero) a un buonissimo prezzo ed è praticamente come nuova. Oltre ciò, ha anche manico 4 (ciò che mi serviva), sarei già corso ad acquistarla ma c'è un piccolo problema che non mi convince, la racchetta pesa 340g. Secondo voi sono troppi considerando che al momento uso una racchetta Wilson kfactor sixone team dal peso di 289g ? (le uniche racchette più di 340g che ho usato sono quelle da padel😅)Inoltre non ho un fisico così potente, sono abbastanza alto (1.90) ma non sono così tanto grosso e palestrato, non so se anche questo conti sul peso della racchetta.
Risposta facile (per me): lascia perdere. Quella racchetta esiste solo perché la usa sua maestà.
Ovvio che ci puoi giocare, non è che ti si stacca il braccio, però ti complicherà sempre e comunque la vita è finirai a sbagliare punti fattibili solo perché in ritardo.

Se hai l’ambizione di giocare, divertirti e crescere compra una racchetta “normale”.

Chiarissimo grazie, per quanto riguarda il peso invece resto sempre sui 300g più o meno oppure posso valutare anche racchette di 330-340g?
rogermaestro555
rogermaestro555
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 264
Età : 58
Località : Monaco di Baviera
Data d'iscrizione : 06.04.19

Profilo giocatore
Località: monaco di baviera
Livello: buona tecnica di base
Racchetta: Wilson RF97,

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 21:46
Guarda, io gioco con racchette piuttosto pesanti. Prima di tutto, quello che sto imparando in questo blog,  e sopratutto l'inerzia che fa sentire una racchetta pesante e che influiscono sulla manovrabilita, oltre al bilanciamento.

I punti di flessione, materiali e distribuzione dei materiali nel fusto, e la rigidita caratterizzano la risposta del telaio e la connessione con la palla.
Io ne ho avute ben 4 di RF97, me ne e rimasta solo una come cimelio. Io ci gioco benissimo per 30 minuti......poi cala il buio, e ripeto non sono ne piccolo e molto abituato alle clave e con una buona tecnica di base.
Ha ragione il collega, e solo per sua Maesta....

Inoltre, passare da una 289 a una 340? Mi sembra un salto bello tosto......almeno provala prima, ma non per mezz'ora, ma due ore di battaglia sulla terra.....e poi decidi. 

Per rispondere al dilemma del peso. Il mercato offre ottimi telai, anche sorprendentemente stabili e di qualita elevata, nel mondo immenso tra 295-305 grammi, tra 98 e 102 pollici. Non hai che sbizzarrirti nella scelta, a seconda del tuo livello, stile di gioco e ripeto prova in campo......
saluti e buon tennis
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14069
Età : 54
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 22:03
Piotr17 ha scritto:Salve ragazzi, qualche giorno fa vi ho chiesto consigli su quale racchetta comprare (gioco a tennis da un po' di mesi) e vorrei scusarmi di nuovo per il disturbo, praticamente cercando varie racchette sia sul web che da conoscenti, un amico mi ha offerto una wilson Pro staff RF97 autograph(la versione rossa/nero) a un buonissimo prezzo ed è praticamente come nuova. Oltre ciò, ha anche manico 4 (ciò che mi serviva), sarei già corso ad acquistarla ma c'è un piccolo problema che non mi convince, la racchetta pesa 340g. Secondo voi sono troppi considerando che al momento uso una racchetta Wilson kfactor sixone team dal peso di 289g ? (le uniche racchette più di 340g che ho usato sono quelle da padel😅)Inoltre non ho un fisico così potente, sono abbastanza alto (1.90) ma non sono così tanto grosso e palestrato, non so se anche questo conti sul peso della racchetta.
qualcuno in dialetto catanese ( [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Racchetta da 340g: è parecchio pesante? 810504 ) ti direbbe "leva manu non è cosa" Very Happy
Choppato
Choppato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Data d'iscrizione : 13.06.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 22:23
Come ti ho già evidenziato, ma forse non è stato sufficientemente chiaro, prima di comprare qualsiasi racchetta, leggera o pesante, devi capire cosa ti sta dando e cosa ti sta togliendo la tua attuale. Cosa impossibile da fare senza considerare le corde, che non hai menzionato. Teoricamente, qualsiasi modifica che fai alla tua racchetta, di corde, peso, inerzia.... equivale a provare una "nuova" racchetta. Una volta che hai verificato il potenziale e le carenze potrai eventualmente muoverti in una direzione. Altrimenti è come cercare un ago in un pagliaio
avatar
andrea scimiterna
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1521
Data d'iscrizione : 26.01.14

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 22:47
Piotr17 ha scritto:Salve ragazzi, qualche giorno fa vi ho chiesto consigli su quale racchetta comprare (gioco a tennis da un po' di mesi) e vorrei scusarmi di nuovo per il disturbo, praticamente cercando varie racchette sia sul web che da conoscenti, un amico mi ha offerto una wilson Pro staff RF97 autograph(la versione rossa/nero) a un buonissimo prezzo ed è praticamente come nuova. Oltre ciò, ha anche manico 4 (ciò che mi serviva), sarei già corso ad acquistarla ma c'è un piccolo problema che non mi convince, la racchetta pesa 340g. Secondo voi sono troppi considerando che al momento uso una racchetta Wilson kfactor sixone team dal peso di 289g ? (le uniche racchette più di 340g che ho usato sono quelle da padel😅)Inoltre non ho un fisico così potente, sono abbastanza alto (1.90) ma non sono così tanto grosso e palestrato, non so se anche questo conti sul peso della racchetta.
Più che il confronto tra un telaio di 290gr contro uno di 340 gr conta molto di più il fatto che giochi da qualche mese magari sei dotato, ma se così non è ps RF da 340gr telaio da seconda categoria. Sul forum ci sono un paio di professionisti che hanno dei seconda tra i loro clienti, prova a chiedergli con che tipologia di telai giocano......anche così però son chiacchiere, se dalle tue parti ci sono un paio di seconda prova a farci due palle. Se capisci che sarebbe un massacro, scendi in campo col  4,3-4,2 più pallettaro del circolo e vedi come va.
Choppato
Choppato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Data d'iscrizione : 13.06.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 22:53
Esempi pratici.....vedi che anche quando chiudi bene i colpi la palla tende ad andare troppo piatta con poca curva di topspin... può da dipendere dal piatto corde piccolo (è un 95 pollici) e dallo schema corde fitto (18x20). Soluzioni: devi usare un calibro corde 1,20 massimo 1,25 differenziando la tensione (un chilo in più sulle verticali). E deve essere una corda con un buon potenziale di spin. Se non risolvi ti occorre una racchetta con piatto corde più grande o uno schema corde più aperto o entrambi insieme. Altro caso...poca potenza... può dipendere dal fatto che è una racchetta morbida con profilo stretto più il piatto piccolo e lo schema corde fitto di cui sopra, oppure o anche dalla corda che stai usando poco reattiva o morta o a una tensione eccessiva. Questi sono i problemi da analizzare, non se è meglio 300 grammi o 340. È ovvio che 300 è generalmente più facile, ma ti andrebbe a risolvere quei problemi ?  Rigidità, profilo, schema corde, inerzia tua gestibile.... soltanto avendo un quadro preciso di queste cose puoi muoverti. Se tu continui a pensare solo al peso non vai da nessuna parte
Choppato
Choppato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Data d'iscrizione : 13.06.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 23:17
Quella pro staff non solo ha un peso di 340 ma ha anche un'inerzia di oltre 330 punti. Considera che attualmente un peso medio per giocatori di quarta categoria sta sui 300/305 e l'inerzia sui 315/320. Poniamo il caso che tu sia 4.5 o 4.6 di livello. Come pensi di poter gestire ad esempio un rovescio a una mano in topspin con quei parametri ? Significa che ogni sbracciata devi avere coordinazione e dinamismo ad alto livello fisico tecnico. È inutile chiedere cosa va bene se prima non ti rendi consapevole di cosa puoi gestire. La racchetta è un attrezzo molto complesso e se non ci metti del tuo nell'analisi di cosa succede nel tuo gioco in campo...nessuno potrà mai avere la bacchetta magica per trovarti telaio e corde idonei per te. Non ha alcun senso logico questo tipo di richiesta consiglio
Choppato
Choppato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Data d'iscrizione : 13.06.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Lun 25 Lug 2022 - 23:57
Poi...scusa la schiettezza...ti hanno risposto due o tre volte che 340 è un peso molto ostico e tu rispondi .... chiarissimo ma posso valutare anche racchette da 330/340 grammi ?! Mi sembra anche una mancanza di rispetto verso coloro che hanno investito del tempo per risponderti. Se vuoi comprarla comprala ! ... tanto quello che ti si dice da un orecchio entra e dall'altro esce
rogermaestro555
rogermaestro555
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 264
Età : 58
Località : Monaco di Baviera
Data d'iscrizione : 06.04.19

Profilo giocatore
Località: monaco di baviera
Livello: buona tecnica di base
Racchetta: Wilson RF97,

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 0:10
Sopratutto perche una moderna 305 non e meno stabile di una 330 old style....
grazie ai nuovi materiali e alla loro distribuzione, sono molto piu gestibili in campo grazie al bilanciamento e ai punti di flessione. 
Te lo dice un nostalgico dei pesi forti......
Il massimo che mi sto permettendo e una Prestige MP 320 grammi, e nonostante e una goduria (sopratutto a rete) rimane una noblesse oblige difficile da spingere...., e ha ragione Eiffel a dire che a parte pochi colpi, ci sono telai che ti fanno fare le stesse cose o con minime differenze in modo molto meno dispendioso....che si traduce in maggiore effettivita un campo, sopratutto quando gli scambi si prolungano. 

Analizza il tuo livello, che tipo di gioco hai, e guarda che in questo forum ci sono delle recensioni credibili di molti telai che farebbero al caso tuo, e il loro abbinamento con le corde. spero ti sia di aiuto. 
saluti
Sul mercato attuale ci sono a memoria solo Yonex VCore 330, e RF 97 di quei pesi. La prima venduta dopo un mese (viaggia 340 di inerzia...), sull'altra la storia e gia raccontata. Mentre sono felice possessore di telai da 305, che magari con un piccolo custom consigliato da chi conosce telai, corde e materiali, non mi hanno fatto rimpiangere nemmeno per un minuto i pesi massimi.
Piotr17
Piotr17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.07.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 0:34
Choppato ha scritto:Poi...scusa la schiettezza...ti hanno risposto due o tre volte che 340 è un peso molto ostico e tu rispondi .... chiarissimo ma posso valutare anche racchette da 330/340 grammi ?! Mi sembra anche una mancanza di rispetto verso coloro che hanno investito del tempo per risponderti. Se vuoi comprarla comprala ! ... tanto quello che ti si dice da un orecchio entra e dall'altro esce
Perdona anche me per la schiettezza ma mi sembra un po' esagerato parlare di mancanza di rispetto. Era stato risposto che la racchetta in questione non fosse adatta e volevo avere un chiarimento in più sul peso in generale, anche di altre racchette. Ho fatto semplicemente una domanda, non mi sembra una mancanza di rispetto dato che nessuno è obbligato a rispondermi😊

Ps: grazie comunque per le delucidazioni che hai dato in precedenza
Piotr17
Piotr17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.07.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 0:39
rogermaestro555 ha scritto:Sopratutto perche una moderna 305 non e meno stabile di una 330 old style....
grazie ai nuovi materiali e alla loro distribuzione, sono molto piu gestibili in campo grazie al bilanciamento e ai punti di flessione. 
Te lo dice un nostalgico dei pesi forti......
Il massimo che mi sto permettendo e una Prestige MP 320 grammi, e nonostante e una goduria (sopratutto a rete) rimane una noblesse oblige difficile da spingere...., e ha ragione Eiffel a dire che a parte pochi colpi, ci sono telai che ti fanno fare le stesse cose o con minime differenze in modo molto meno dispendioso....che si traduce in maggiore effettivita un campo, sopratutto quando gli scambi si prolungano. 

Analizza il tuo livello, che tipo di gioco hai, e guarda che in questo forum ci sono delle recensioni credibili di molti telai che farebbero al caso tuo, e il loro abbinamento con le corde. spero ti sia di aiuto. 
saluti
Sul mercato attuale ci sono a memoria solo Yonex VCore 330, e RF 97 di quei pesi. La prima venduta dopo un mese (viaggia 340 di inerzia...), sull'altra la storia e gia raccontata. Mentre sono felice possessore di telai da 305, che magari con un piccolo custom consigliato da chi conosce telai, corde e materiali, non mi hanno fatto rimpiangere nemmeno per un minuto i pesi massimi.

Va bene ti ringrazio, cercherò di analizzare meglio il livello e il tipo di gioco, preso dall'entusiasmo di avere la racchetta di Sua Maestà Roger mi sono fatto accecare un po'. Valuterò meglio qualche altro telaio più adatto a me, per ora non ne ho idea perché non ho un maestro a farmi da guida purtroppo, cercherò di imparare con le guide e le recensioni del forum.
rogermaestro555
rogermaestro555
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 264
Età : 58
Località : Monaco di Baviera
Data d'iscrizione : 06.04.19

Profilo giocatore
Località: monaco di baviera
Livello: buona tecnica di base
Racchetta: Wilson RF97,

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 1:07
se te lo puoi permettere prendila, giocaci mezz'ora (come faccio io) e appendila al muro, ma quando decidi di fare sul serio, la musica cambia. Il fascino del marketing e tosto......qjello di Roger ancora di piu, ma ci dobbiamo sempre chiedere come fa Roger a giocarci cosi o come fa per esempio Tstits a tirare il rovescio in top in quel modo con una Blade 18x20.......senza aggiungere che un umano non cambia le Luxilon 4G ogni 3 game al cambio palle....
il confronto con i profi ai nostri livelli non e cosa..........

E indispensabile sapere di che livello sei, che tipo di gioco hai (classico, spin, allround, baaseliner..) per dare un suggerimento sul telaio, e come giustamente ha detto il collega sopra sulle sue corde.
quando hai questi dati, non temere, se possibile ti diamo una mano. E non dimenticare che in questo forum ci sono maestri, incordatori, e gente che gioca da una vita......la dice lunga.
Ma ripeto, dovessi farti la lista dei telai tra 295 e 310 (va...) che vanno veramente bene, e davvero lunga. Tutto dipende dal livello e tipo di gioco. Ad una quarta non direi mai di usare una Prestige MP (telaio che mi ha letteralmente stregato...) ma poi in torneo io ci vado con una Mantis 310 Pro III o una Dunlop CX200 da 305, che sono piu gestibili. Sono solo esempi.....ma rappresentativi. se poi ti vuoi solo divertire, allora il discorso cambia ancora..... 
saluti
Piotr17
Piotr17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.07.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 3:38
rogermaestro555 ha scritto:se te lo puoi permettere prendila, giocaci mezz'ora (come faccio io) e appendila al muro, ma quando decidi di fare sul serio, la musica cambia. Il fascino del marketing e tosto......qjello di Roger ancora di piu, ma ci dobbiamo sempre chiedere come fa Roger a giocarci cosi o come fa per esempio Tstits a tirare il rovescio in top in quel modo con una Blade 18x20.......senza aggiungere che un umano non cambia le Luxilon 4G ogni 3 game al cambio palle....
il confronto con i profi ai nostri livelli non e cosa..........

E indispensabile sapere di che livello sei, che tipo di gioco hai (classico, spin, allround, baaseliner..) per dare un suggerimento sul telaio, e come giustamente ha detto il collega sopra sulle sue corde.
quando hai questi dati, non temere, se possibile ti diamo una mano. E non dimenticare che in questo forum ci sono maestri, incordatori, e gente che gioca da una vita......la dice lunga.
Ma ripeto, dovessi farti la lista dei telai tra 295 e 310 (va...) che vanno veramente bene, e davvero lunga. Tutto dipende dal livello e tipo di gioco. Ad una quarta non direi mai di usare una Prestige MP (telaio che mi ha letteralmente stregato...) ma poi in torneo io ci vado con una Mantis 310 Pro III o una Dunlop CX200 da 305, che sono piu gestibili. Sono solo esempi.....ma rappresentativi. se poi ti vuoi solo divertire, allora il discorso cambia ancora..... 
saluti
Va bene ti ringrazio, non mi vorrei soltanto divertire ma fare sempre meglio e magari partecipare a qualche piccolo torneo da settembre. Per quanto riguarda il livello non saprei proprio dire, per ora ho giocato soltanto con qualche amico 2-3 volte alla settimana senza prendere lezioni ,le ho prese solo per un anno intero circa 8-9 anni fa e rispetto agli altri ragazzini (avevo 12/13 anni all'epoca) ero più forte, arrivai in finale nell'unico torneo che ho giocato e persi contro mio fratello purtroppo (ancora mi rode, più grande di 2 anni). Non ho giocato a tennis poi per un bel po' di tempo e ho ripreso quest'anno da gennaio, prima con il padel (dove ero comunque il più forte e preciso fra tutti i miei amici) e poi l'ho abbandonato per giocare a tennis da aprile. Prediligo il gioco da fondo, non amo scendere a rete (se non per chiudere i punti), non ho un servizio potente, mai fatto ace, ho un buon dritto profondo e abbastanza potente, il rovescio a volte esce potente, altre volte sbaglio completamente l'approccio e la palla va in rete (il rovescio in back invece va più che bene). Cerco di colpire sempre più profondo e forte fin quando non chiudo il punto o l'avversario si stanca e sbaglia. Ho difficoltà per il momento nelle voleé e da fondo trovo difficile colpire la pallina quando la palla rimbalza alta, sopra la spalla (escono soltanto colpi mediocri). Ho cercato di spiegarti un po' il mio stile😅
Choppato
Choppato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Data d'iscrizione : 13.06.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 9:13
Nessuno è obbligato a rispondere ma nessuno di quelli che ha risposto va a immaginare che tu domenica pomeriggio ti dicono lascia stare la pro staff e il giorno dopo apri un altro argomento dove torni alla carica esattamente con la pro staff. Non potevi proseguire sulla stessa discussione ? Ma con tante racchette proprio quella ?!  Al tuo livello va benissimo un peso da 290 a 305. Tutto il resto sono chiacchiere inutili e qualsiasi risposta non ti darebbe nessuna utilità
Piotr17
Piotr17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.07.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 10:48
Choppato ha scritto:Nessuno è obbligato a rispondere ma nessuno di quelli che ha risposto va a immaginare che tu domenica pomeriggio ti dicono lascia stare la pro staff e il giorno dopo apri un altro argomento dove torni alla carica esattamente con la pro staff. Non potevi proseguire sulla stessa discussione ? Ma con tante racchette proprio quella ?!  Al tuo livello va benissimo un peso da 290 a 305. Tutto il resto sono chiacchiere inutili e qualsiasi risposta non ti darebbe nessuna utilità
Va bene grazie
enrik84
enrik84
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 178
Età : 38
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 29.04.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso
Racchetta: Prince Phantom 100P (ex Prince Beast 100 O3, ex Babolat APD)

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 11:51
Piotr17 ha scritto:
rogermaestro555 ha scritto:se te lo puoi permettere prendila, giocaci mezz'ora (come faccio io) e appendila al muro, ma quando decidi di fare sul serio, la musica cambia. Il fascino del marketing e tosto......qjello di Roger ancora di piu, ma ci dobbiamo sempre chiedere come fa Roger a giocarci cosi o come fa per esempio Tstits a tirare il rovescio in top in quel modo con una Blade 18x20.......senza aggiungere che un umano non cambia le Luxilon 4G ogni 3 game al cambio palle....
il confronto con i profi ai nostri livelli non e cosa..........

E indispensabile sapere di che livello sei, che tipo di gioco hai (classico, spin, allround, baaseliner..) per dare un suggerimento sul telaio, e come giustamente ha detto il collega sopra sulle sue corde.
quando hai questi dati, non temere, se possibile ti diamo una mano. E non dimenticare che in questo forum ci sono maestri, incordatori, e gente che gioca da una vita......la dice lunga.
Ma ripeto, dovessi farti la lista dei telai tra 295 e 310 (va...) che vanno veramente bene, e davvero lunga. Tutto dipende dal livello e tipo di gioco. Ad una quarta non direi mai di usare una Prestige MP (telaio che mi ha letteralmente stregato...) ma poi in torneo io ci vado con una Mantis 310 Pro III o una Dunlop CX200 da 305, che sono piu gestibili. Sono solo esempi.....ma rappresentativi. se poi ti vuoi solo divertire, allora il discorso cambia ancora..... 
saluti
Va bene ti ringrazio, non mi vorrei soltanto divertire ma fare sempre meglio e magari partecipare a qualche piccolo torneo da settembre. Per quanto riguarda il livello non saprei proprio dire, per ora ho giocato soltanto con qualche amico 2-3 volte alla settimana senza prendere lezioni ,le ho prese solo per un anno intero circa 8-9 anni fa e rispetto agli altri ragazzini (avevo 12/13 anni all'epoca) ero più forte, arrivai in finale nell'unico torneo che ho giocato e persi contro mio fratello purtroppo (ancora mi rode, più grande di 2 anni). Non ho giocato a tennis poi per un bel po' di tempo e ho ripreso quest'anno da gennaio, prima con il padel (dove ero comunque il più forte e preciso fra tutti i miei amici) e poi l'ho abbandonato per giocare a tennis da aprile. Prediligo il gioco da fondo, non amo scendere a rete (se non per chiudere i punti), non ho un servizio potente, mai fatto ace, ho un buon dritto profondo e abbastanza potente, il rovescio a volte esce potente, altre volte sbaglio completamente l'approccio e la palla va in rete (il rovescio in back invece va più che bene). Cerco di colpire sempre più profondo e forte fin quando non chiudo il punto o l'avversario si stanca e sbaglia. Ho difficoltà per il momento nelle voleé e da fondo trovo difficile colpire la pallina quando la palla rimbalza alta, sopra la spalla (escono soltanto colpi mediocri). Ho cercato di spiegarti un po' il mio stile😅

Secondo me fai un errore non così raro: quello di anteporre l'attrezzatura alla tecnica.

Da quel che hai scritto la sensazione è che tu debba lavorare ancora sulle basi:
- rovescio: non esce forte o meno forte a caso, dovresti essere tu a controllarlo.
- servizio: okay zero ace, ma quando servi controlli il punto? O banalmente fai più punti quando ricevi?
- diritto: le palle alte son più complesse per natura, per questo i maestri ci dicono di muovere il culo e ci fanno indietreggiare di due metri (o, a volte, avanzare e colpire in risalita).
- volèe: abbastanza normale scendere a rete per chiudere il punto, la sola idea che tu possa pensare che si vada a rete per altro mi fa pensare...

Lavora sulle basi, quando avrai pieno controllo sui colpi potrei cercare qualcosa di più da una racchetta (controllo, potenza, tocco...) ora secondo me ti stai preoccupando del problema minore.

E no, lavorare sulle basi con una pro staff 97 da 340 gr non ha alcun tipo di beneficio rispetto a racchette più umane.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14069
Età : 54
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 11:56
Si inizia anche con 290gr se è il caso. Poi acquisita la tecnica si pensa se sia utile o meno appesantire la racchetta.
Piotr17
Piotr17
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.07.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 13:21
enrik84 ha scritto:
Piotr17 ha scritto:
rogermaestro555 ha scritto:se te lo puoi permettere prendila, giocaci mezz'ora (come faccio io) e appendila al muro, ma quando decidi di fare sul serio, la musica cambia. Il fascino del marketing e tosto......qjello di Roger ancora di piu, ma ci dobbiamo sempre chiedere come fa Roger a giocarci cosi o come fa per esempio Tstits a tirare il rovescio in top in quel modo con una Blade 18x20.......senza aggiungere che un umano non cambia le Luxilon 4G ogni 3 game al cambio palle....
il confronto con i profi ai nostri livelli non e cosa..........

E indispensabile sapere di che livello sei, che tipo di gioco hai (classico, spin, allround, baaseliner..) per dare un suggerimento sul telaio, e come giustamente ha detto il collega sopra sulle sue corde.
quando hai questi dati, non temere, se possibile ti diamo una mano. E non dimenticare che in questo forum ci sono maestri, incordatori, e gente che gioca da una vita......la dice lunga.
Ma ripeto, dovessi farti la lista dei telai tra 295 e 310 (va...) che vanno veramente bene, e davvero lunga. Tutto dipende dal livello e tipo di gioco. Ad una quarta non direi mai di usare una Prestige MP (telaio che mi ha letteralmente stregato...) ma poi in torneo io ci vado con una Mantis 310 Pro III o una Dunlop CX200 da 305, che sono piu gestibili. Sono solo esempi.....ma rappresentativi. se poi ti vuoi solo divertire, allora il discorso cambia ancora..... 
saluti
Va bene ti ringrazio, non mi vorrei soltanto divertire ma fare sempre meglio e magari partecipare a qualche piccolo torneo da settembre. Per quanto riguarda il livello non saprei proprio dire, per ora ho giocato soltanto con qualche amico 2-3 volte alla settimana senza prendere lezioni ,le ho prese solo per un anno intero circa 8-9 anni fa e rispetto agli altri ragazzini (avevo 12/13 anni all'epoca) ero più forte, arrivai in finale nell'unico torneo che ho giocato e persi contro mio fratello purtroppo (ancora mi rode, più grande di 2 anni). Non ho giocato a tennis poi per un bel po' di tempo e ho ripreso quest'anno da gennaio, prima con il padel (dove ero comunque il più forte e preciso fra tutti i miei amici) e poi l'ho abbandonato per giocare a tennis da aprile. Prediligo il gioco da fondo, non amo scendere a rete (se non per chiudere i punti), non ho un servizio potente, mai fatto ace, ho un buon dritto profondo e abbastanza potente, il rovescio a volte esce potente, altre volte sbaglio completamente l'approccio e la palla va in rete (il rovescio in back invece va più che bene). Cerco di colpire sempre più profondo e forte fin quando non chiudo il punto o l'avversario si stanca e sbaglia. Ho difficoltà per il momento nelle voleé e da fondo trovo difficile colpire la pallina quando la palla rimbalza alta, sopra la spalla (escono soltanto colpi mediocri). Ho cercato di spiegarti un po' il mio stile😅

Secondo me fai un errore non così raro: quello di anteporre l'attrezzatura alla tecnica.

Da quel che hai scritto la sensazione è che tu debba lavorare ancora sulle basi:
- rovescio: non esce forte o meno forte a caso, dovresti essere tu a controllarlo.
- servizio: okay zero ace, ma quando servi controlli il punto? O banalmente fai più punti quando ricevi?
- diritto: le palle alte son più complesse per natura, per questo i maestri ci dicono di muovere il culo e ci fanno indietreggiare di due metri (o, a volte, avanzare e colpire in risalita).
- volèe: abbastanza normale scendere a rete per chiudere il punto, la sola idea che tu possa pensare che si vada a rete per altro mi fa pensare...

Lavora sulle basi, quando avrai pieno controllo sui colpi potrei cercare qualcosa di più da una racchetta (controllo, potenza, tocco...) ora secondo me ti stai preoccupando del problema minore.

E no, lavorare sulle basi con una pro staff 97 da 340 gr non ha alcun tipo di beneficio rispetto a racchette più umane.

Hai ragione, mi mancano un po' di basi, col servizio non riesco a controllare il punto e servo quasi sempre senza regolare la traiettoria, a volte addirittura preferisco i game in cui devo rispondere a quelli in cui devo servire. Per quanto riguarda il rovescio onestamente ancora devo capire se sia più adatto il rovescio a due mani oppure a una, i rovesci in back mi escono benissimo e a volte mi sono usciti in modo naturale dei rovesci a una mano più potenti di quello bimane, però poi quando riprovo a farli sbaglio quasi sempre, col rovescio bimane invece sbaglio molto meno..quindi ammetto che ci siano diversi problemi. Per quanto riguarda le volèe ho sbagliato a spiegarmi, intendo che scendo a rete soltanto quando la pallina rimbalza appunto vicino la rete e posso chiudere il punto oppure quando mi ci trovo per via di una smorzata dell'avversario (in tal caso poi sbaglio parecchio quando resto a rete e devo fare le volèe). Cercherò di migliorare un po' da autodidatta ma sarà difficile suppongo.
Per ora quindi terrò la mia kfactor, l'unico problema è che ha il manico 3 che è abbastanza piccolo per la mia mano ma troverò qualche soluzione
enrik84
enrik84
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 178
Età : 38
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 29.04.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso
Racchetta: Prince Phantom 100P (ex Prince Beast 100 O3, ex Babolat APD)

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 13:59
Piotr17 ha scritto:
enrik84 ha scritto:
Piotr17 ha scritto:
rogermaestro555 ha scritto:se te lo puoi permettere prendila, giocaci mezz'ora (come faccio io) e appendila al muro, ma quando decidi di fare sul serio, la musica cambia. Il fascino del marketing e tosto......qjello di Roger ancora di piu, ma ci dobbiamo sempre chiedere come fa Roger a giocarci cosi o come fa per esempio Tstits a tirare il rovescio in top in quel modo con una Blade 18x20.......senza aggiungere che un umano non cambia le Luxilon 4G ogni 3 game al cambio palle....
il confronto con i profi ai nostri livelli non e cosa..........

E indispensabile sapere di che livello sei, che tipo di gioco hai (classico, spin, allround, baaseliner..) per dare un suggerimento sul telaio, e come giustamente ha detto il collega sopra sulle sue corde.
quando hai questi dati, non temere, se possibile ti diamo una mano. E non dimenticare che in questo forum ci sono maestri, incordatori, e gente che gioca da una vita......la dice lunga.
Ma ripeto, dovessi farti la lista dei telai tra 295 e 310 (va...) che vanno veramente bene, e davvero lunga. Tutto dipende dal livello e tipo di gioco. Ad una quarta non direi mai di usare una Prestige MP (telaio che mi ha letteralmente stregato...) ma poi in torneo io ci vado con una Mantis 310 Pro III o una Dunlop CX200 da 305, che sono piu gestibili. Sono solo esempi.....ma rappresentativi. se poi ti vuoi solo divertire, allora il discorso cambia ancora..... 
saluti
Va bene ti ringrazio, non mi vorrei soltanto divertire ma fare sempre meglio e magari partecipare a qualche piccolo torneo da settembre. Per quanto riguarda il livello non saprei proprio dire, per ora ho giocato soltanto con qualche amico 2-3 volte alla settimana senza prendere lezioni ,le ho prese solo per un anno intero circa 8-9 anni fa e rispetto agli altri ragazzini (avevo 12/13 anni all'epoca) ero più forte, arrivai in finale nell'unico torneo che ho giocato e persi contro mio fratello purtroppo (ancora mi rode, più grande di 2 anni). Non ho giocato a tennis poi per un bel po' di tempo e ho ripreso quest'anno da gennaio, prima con il padel (dove ero comunque il più forte e preciso fra tutti i miei amici) e poi l'ho abbandonato per giocare a tennis da aprile. Prediligo il gioco da fondo, non amo scendere a rete (se non per chiudere i punti), non ho un servizio potente, mai fatto ace, ho un buon dritto profondo e abbastanza potente, il rovescio a volte esce potente, altre volte sbaglio completamente l'approccio e la palla va in rete (il rovescio in back invece va più che bene). Cerco di colpire sempre più profondo e forte fin quando non chiudo il punto o l'avversario si stanca e sbaglia. Ho difficoltà per il momento nelle voleé e da fondo trovo difficile colpire la pallina quando la palla rimbalza alta, sopra la spalla (escono soltanto colpi mediocri). Ho cercato di spiegarti un po' il mio stile😅

Secondo me fai un errore non così raro: quello di anteporre l'attrezzatura alla tecnica.

Da quel che hai scritto la sensazione è che tu debba lavorare ancora sulle basi:
- rovescio: non esce forte o meno forte a caso, dovresti essere tu a controllarlo.
- servizio: okay zero ace, ma quando servi controlli il punto? O banalmente fai più punti quando ricevi?
- diritto: le palle alte son più complesse per natura, per questo i maestri ci dicono di muovere il culo e ci fanno indietreggiare di due metri (o, a volte, avanzare e colpire in risalita).
- volèe: abbastanza normale scendere a rete per chiudere il punto, la sola idea che tu possa pensare che si vada a rete per altro mi fa pensare...

Lavora sulle basi, quando avrai pieno controllo sui colpi potrei cercare qualcosa di più da una racchetta (controllo, potenza, tocco...) ora secondo me ti stai preoccupando del problema minore.

E no, lavorare sulle basi con una pro staff 97 da 340 gr non ha alcun tipo di beneficio rispetto a racchette più umane.

Hai ragione, mi mancano un po' di basi, col servizio non riesco a controllare il punto e servo quasi sempre senza regolare la traiettoria, a volte addirittura preferisco i game in cui devo rispondere a quelli in cui devo servire. Per quanto riguarda il rovescio onestamente ancora devo capire se sia più adatto il rovescio a due mani oppure a una, i rovesci in back mi escono benissimo e a volte mi sono usciti in modo naturale dei rovesci a una mano più potenti di quello bimane, però poi quando riprovo a farli sbaglio quasi sempre, col rovescio bimane invece sbaglio molto meno..quindi ammetto che ci siano diversi problemi. Per quanto riguarda le volèe ho sbagliato a spiegarmi, intendo che scendo a rete soltanto quando la pallina rimbalza appunto vicino la rete e posso chiudere il punto oppure quando mi ci trovo per via di una smorzata dell'avversario (in tal caso poi sbaglio parecchio quando resto a rete e devo fare le volèe). Cercherò di migliorare un po' da autodidatta ma sarà difficile suppongo.
Per ora quindi terrò la mia kfactor, l'unico problema è che ha il manico 3 che è abbastanza piccolo per la mia mano ma troverò qualche soluzione

Secondo me nel tennis non devi allenarti sempre con un maestro ma migliorare da autodidatti è molto difficile e rischi di cementare brutte abitudini che poi farai ancora più fatica a cambiare…

Se ci tieni a migliorare e magari giocare qualche torneo qualche lezione, di tanto in tanto per correggere i fondamentali secondo me dovresti farla.

Per la racchetta vai in un negozio specializzato e fatti consigliare un telaio adeguato al tuo livello, vedrai che tra i modelli degli anni passati qualcosa si interessante (=non troppo costoso) te lo trovano… oppure se hai deciso di risparmiare i soldi ed investirli nelle lezioni mettici su un doppio grip, perdi un po’ di sensibilità sull’impugnatura ma direi che a questo livello è poco grave…
taglia1964
taglia1964
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 827
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19 - AERO PRO 2019

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 14:37
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], giochi a tennis da un po' di mesi... quindi sei un principiante autodidatta con un sacco di difetti. Se pensi di volerti divertire solamente con gli amici quando capita, vai al decathlon e comprati una racchetta da poco. Non influirà minimamente né sul tuo stile di gioco né sulle prestazioni.
Sei 1.90 per cui prendila pesante  e non rigida da 310gr in su. 

Se il tuo amico la PS97 te la dà a 80 euro, prendila. Non giocherai peggio che con una piatto 100 o 107 e, perdonando poco, imparerai a guardare di più la palla e ad evitare i fuori centro.
Ubaldone
Ubaldone
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 49
Età : 50
Località : Milano
Data d'iscrizione : 05.01.22

Profilo giocatore
Località:
Livello: autovalutazione ITR 3,5
Racchetta: Extreme 305g

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 17:25
.........Per ora quindi terrò la mia kfactor, l'unico problema è che ha il manico 3 che è abbastanza piccolo per la mia mano ma troverò qualche soluzione.......

personalmente ti sconsiglio di metterci 2 overgrip, perdi gli spigoli e col sudore potrebbe ruotarti la racchetta, meglio togliere il grip, mettere sul manico nudo 3 giri di american tape e rimontare grip e 1 overgrip (trovi tanti tutorial su questo argomento su questo forum)
Choppato
Choppato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Data d'iscrizione : 13.06.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 19:54
Come ti dicevo....tenere la tua k factor è anche quello totalmente inutile se non pensi alle corde
Choppato
Choppato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Data d'iscrizione : 13.06.22

Racchetta da 340g: è parecchio pesante? Empty Re: Racchetta da 340g: è parecchio pesante?

Mar 26 Lug 2022 - 21:21
Non mi sembra che decathlon abbia racchette da poco su quei pesi e quelle rigidità. Tutti i telai sotto ai 100 euro sono leggeri e rigidi. Non ho capito perché essendo alto può andare su pesi da 310 grammi in su. C'è un effetto leva che mi sfugge oppure altre circostanze ? Mi sembra che in generale si stia sottovalutando molto il discorso corde. Una stessa racchetta può avere una resa pessima oppure ottima in relazione a corde e tensione, ovviamente analizzando la racchetta in oggetto e quello che è già successo in campo a quel singolo giocatore. Qui non si parla di una racchetta che può far cambiare il livello di chi gioca, ma di una racchetta che può massimizzare la resa in relazione alle caratteristiche di chi gioca, quindi come avevo già descritto spin e spinta ad esempio. Ossia ho come l'impressione che ci si trova di fronte ad un voler cambiare fidanzata senza nemmeno conoscere il colore degli occhi di quella attuale
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.