Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti attivi


Ultime dal mercatino

    Nessun annuncio disponibile.

    Link Amici

    Andare in basso
    Kaoss11
    Kaoss11
    Nuovo arrivato
    Nuovo arrivato
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 22.02.21

    Bilanciamento e inerzia  Empty Bilanciamento e inerzia

    Mar 2 Mar 2021 - 9:34
    Buongiorno,

    se non ho capito male inerzia e bilanciamento di un telaio devono essere considerati insieme, quindi se una racchetta ha un'inerzia medio alta (es. 324-325 kg/cm2 incordata) ma ha un bilanciamento più arretrato verso il manico (31,5 cm non incordata) sarà allo stesso tempo più solida e potente (per la maggiore inerzia) e più maneggevole (per il bilanciamento arretrato) di un telaio con inerzia 320 kg/cm2 ma bilanciata 32-32,5 cm? 
    In poche parole: il bilanciamento arretrato riesce a compensare  la maggiore "difficoltà" e pesantezza di un'inerzia più alta? 

    Se così fosse la soluzione ideale - anche per gli scarsoni da club-4°bassa - sarebbe avere un'inerzia medio-alta per avere maggiore velocità di palla e solidità ma allo stesso tempo un bilanciamento più arretrato per mantenere la maneggevolezza e sentire meno la maggiore inerzia?

    Scusate se ho fatto casino:D
    drichichi
    drichichi
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 9892
    Età : 53
    Data d'iscrizione : 02.01.19

    Profilo giocatore
    Località: Ovunquemente
    Livello: Salirò... prima o poi
    Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

    Bilanciamento e inerzia  Empty Re: Bilanciamento e inerzia

    Mar 2 Mar 2021 - 11:07
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buongiorno,

    se non ho capito male inerzia e bilanciamento di un telaio devono essere considerati insieme, quindi se una racchetta ha un'inerzia medio alta (es. 324-325 kg/cm2 incordata) ma ha un bilanciamento più arretrato verso il manico (31,5 cm non incordata) sarà allo stesso tempo più solida e potente (per la maggiore inerzia) e più maneggevole (per il bilanciamento arretrato) di un telaio con inerzia 320 kg/cm2 ma bilanciata 32-32,5 cm? 
    In poche parole: il bilanciamento arretrato riesce a compensare  la maggiore "difficoltà" e pesantezza di un'inerzia più alta? 

    Se così fosse la soluzione ideale - anche per gli scarsoni da club-4°bassa - sarebbe avere un'inerzia medio-alta per avere maggiore velocità di palla e solidità ma allo stesso tempo un bilanciamento più arretrato per mantenere la maneggevolezza e sentire meno la maggiore inerzia?

    Scusate se ho fatto casino:D
    È la soluzione che ho trovato io dopo innumerevoli tentativi. 325 o 320 bilanciamento 30.5 e inerzia 299 per il telaio non incordato. Molto maneggevole, molto stabile e zero problemi al braccio.
    Kaoss11
    Kaoss11
    Nuovo arrivato
    Nuovo arrivato
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 22.02.21

    Bilanciamento e inerzia  Empty Re: Bilanciamento e inerzia

    Mar 2 Mar 2021 - 11:21
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buongiorno,

    se non ho capito male inerzia e bilanciamento di un telaio devono essere considerati insieme, quindi se una racchetta ha un'inerzia medio alta (es. 324-325 kg/cm2 incordata) ma ha un bilanciamento più arretrato verso il manico (31,5 cm non incordata) sarà allo stesso tempo più solida e potente (per la maggiore inerzia) e più maneggevole (per il bilanciamento arretrato) di un telaio con inerzia 320 kg/cm2 ma bilanciata 32-32,5 cm? 
    In poche parole: il bilanciamento arretrato riesce a compensare  la maggiore "difficoltà" e pesantezza di un'inerzia più alta? 

    Se così fosse la soluzione ideale - anche per gli scarsoni da club-4°bassa - sarebbe avere un'inerzia medio-alta per avere maggiore velocità di palla e solidità ma allo stesso tempo un bilanciamento più arretrato per mantenere la maneggevolezza e sentire meno la maggiore inerzia?

    Scusate se ho fatto casino:D
    È la soluzione che ho trovato io dopo innumerevoli tentativi. 325 o 320 bilanciamento 30.5 e inerzia 299 per il telaio non incordato. Molto maneggevole, molto stabile e zero problemi al braccio.

    Qualche volta uso telai classici piu leggeri (290 grammi) e con il custom di 3-4 gr di piombo sul telaio aumento -inevitabilmente - l'inerzia e quindi per rendere la racchetta maneggevole metto 7-8 gr di silicone nel manico così da arretrare un po' il bilanciamento senza perdere i vantaggi di una maggiore inerzia. 
    Non so se facendo questo tipo di controbilanciamento rendo inutile l'aumento di peso sul telaio....come si suol dire: voglio la botte piena (telaio più pesante e solido) e la moglie ubriaca (maneggevolezza e poca difficoltà di utilizzo) Very Happy:D:D
    drichichi
    drichichi
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 9892
    Età : 53
    Data d'iscrizione : 02.01.19

    Profilo giocatore
    Località: Ovunquemente
    Livello: Salirò... prima o poi
    Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

    Bilanciamento e inerzia  Empty Re: Bilanciamento e inerzia

    Mar 2 Mar 2021 - 11:59
    3-4 gr sul piatto corde è un po' di inerzia in più, va bene il controbilanciamento al manico. Così è polarizzata.
    Eiffel59
    Eiffel59
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 61100
    Età : 62
    Località : Brescia/Parigi
    Data d'iscrizione : 06.10.09

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta: vedi firma

    Bilanciamento e inerzia  Empty Re: Bilanciamento e inerzia

    Mar 2 Mar 2021 - 12:53
    Quanto appesantimento si mette conta poco, dove invece conta tanto.
    Mettere 8 grammi nel manico per controbilanciarne 4 in punta è una caxxata epocale se si vuole maneggevolezza (e pure stabilità sotto certi aspetti).

    I custom si fanno avendo bene in mente da cosa si parte e dove si arriva, non a membro di quadrupede.
    Alex_Jimbo
    Alex_Jimbo
    Utente attivo
    Utente attivo
    Numero di messaggi : 272
    Località : PV
    Data d'iscrizione : 18.11.19

    Bilanciamento e inerzia  Empty Re: Bilanciamento e inerzia

    Mer 3 Mar 2021 - 9:01
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buongiorno,

    se non ho capito male inerzia e bilanciamento di un telaio devono essere considerati insieme, quindi se una racchetta ha un'inerzia medio alta (es. 324-325 kg/cm2 incordata) ma ha un bilanciamento più arretrato verso il manico (31,5 cm non incordata) sarà allo stesso tempo più solida e potente (per la maggiore inerzia) e più maneggevole (per il bilanciamento arretrato) di un telaio con inerzia 320 kg/cm2 ma bilanciata 32-32,5 cm? 
    In poche parole: il bilanciamento arretrato riesce a compensare  la maggiore "difficoltà" e pesantezza di un'inerzia più alta? 

    Se così fosse la soluzione ideale - anche per gli scarsoni da club-4°bassa - sarebbe avere un'inerzia medio-alta per avere maggiore velocità di palla e solidità ma allo stesso tempo un bilanciamento più arretrato per mantenere la maneggevolezza e sentire meno la maggiore inerzia?

    Scusate se ho fatto casino:D
    Ciao Kaoss, in linea di principio quello che tu dici è corretto. Avere un bilanciamento del peso orientato verso il manico rispetto alla testa, aiuta nella manovrabilità del telaio stesso, confrontando telai dello stesso peso.
    Tuttavia, ci sono dei pro e contro nell'usare telai con bilanciamenti diversi e sono da valutare sulla base del tuo swing. Ci sono giocatori che giocano meglio con un po' più di peso in testa e chi il contrario... dipende dalle sensazioni e dal movimento di base. Quindi attenzione su questo punto che potrebbe penalizzarti nel gioco.

    Comunque, se intendi ovviare il problema della maneggevolezza optando per un telaio pesante scegliendo un attrezzo maggiormente bilanciato verso il manico, attenzione ad una cosa fondamentale: l'inerzia. Questo indice ti dice effettivamente quanto sia maneggevole il telaio e quanta potenza trasferisce alla palla a parità di sforzo fisico.
    Quindi, per uno "scarsone" (categoria della quale faccio parte  Smile) giocare con dei telai con 325-330 (max) punti di inerzia, peso da incordata attorno ai 330 gr, considerando pure un bilanciamento a 32 cm, è molto dispendioso in termini di sforzo atletico... se non sei più che atleticamente a posto, dopo la prima mezz'ora di partita la tua racchetta "agonistica" diventerà un'arma a doppio taglio che difficilmente riuscirai a manovrare correttamente.
    Avere poco peso in testa, vuole anche dire dover essere sempre perfetti come swing e fare più fatica in difesa.
    Quindi attenzione soprattutto all'inerzia più che al bilanciamento dal mio modesto punto di vista. O comunque,  tenere in considerazione il mix con i suoi pro e contro.  Wink
    Torna in alto
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.