Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Unisciti al forum, è facile e veloce

Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi


Link Amici

Ultime dal mercatino

Attacco a rete e pressione da fondo.

+12
drichichi
kingkongy
Moren
Luchino 67
mattiaajduetre
andyvakgj
PistolPete
Andras
rey20
taglia1964
piccolit
Veterano
16 partecipanti
Andare in basso
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Attacco a rete e pressione da fondo.

Lun 18 Gen 2021 - 14:24
Promemoria primo messaggio :

Mi piacerebbe fare un piccolo sondaggio per  sapere da voi quali siano i criteri fondamenteli per poter essere un buon attacante da fondo che sa spingere, e che di conseguenza potrebbe trasformarsi in un buon attacante che  puo anche permettersi di andare a rete.
Saludos y buen tennis.

kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13775
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Sab 30 Gen 2021 - 11:26
Ciao ragazzi...l'argomento di Vet è troppo "sexy" per non vedermi qui, a dire la mia... Tanto, la sintonia mia con quello pseudo pensionato italo spagnolo è rinomata. hehehehheh

Allora, io dividerei il problema in due: 1) La discesa a rete 2) Perché scendi.

Partiamo dalla 2.
Scendi perché il colpo più importante non è quello con cui scendi a rete ma il precedente, ovvero quello che ti ha permesso di arrivare ad attaccare (sia che decidi di scendere a rete, sia che vai per un colpo di pressione anche dal fondo).

Problema 1. Scendi a rete se hai due cose: a) il timing b) il senso della posizione. Entrambi sono metà doti di natura e metà frutto di un allenamento estenuante. Tanto è vero che quello che, quello che fa più impressione in un giocatore di volo, non è tanto il suo "chiudere" il colpo, ma come gioca i due colpi (uno di apertura e l'altro di chiusura).
E tra i colpi che fanno la differenza tra uno buono, uno così-così e un satanasso...è la capacità di giocare profondo, angolato in controllo i colpi da metà campo e, quelli "sotto il nastro". Sopra il nastro, si tratta di spingere e trovare angoli. Sotto il nastro, è controllo totale.


Che cosa voglio dire con tutto questo? Attaccatevi al tram! hahhahahaahah No, quasi. E' che se sei un professionista, qualche ora la dedichi all'argomento. Se sei un agonista, fai conto sul talento e l'istinto... Se sei un quarta, meglio che ti alleni sul resto e lasci il gioco a volo come premio finale.
Poi, ovviamente, c'è il divertimento personale e qui ognuno fa quello che vuole. Ci mancherebbe.

Il S&V è, secondo me, un mondo a parte, perché si parte da fermi, non c'è dinamica o geometria di gioco.
Per quanto riguarda la forza bruta...beh, no! Il S&V non è una palla a 200 km/h, è una palla a 150 che ha tanto di quello spin (in almeno due direzioni) che non ti sta sul piatto corde in risposta ...o ti porta fuori dal campo a giocare con 10 gradi di campo avversario disponibile e uno, di fronte, che già ride...
Ovvero...posizione (conquistata). Uno che sa fare S&V lo vedi subito da come (e dove) si mette in campo, per come sta sulle punte dei piedi. Vabbé, me ne sto a cuccia. hahahahahah

P.S. Grazie Vet dell'argomento divertente!
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 12060
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Sab 30 Gen 2021 - 13:21
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao ragazzi...l'argomento di Vet è troppo "sexy" per non vedermi qui, a dire la mia... Tanto, la sintonia mia con quello pseudo pensionato italo spagnolo è rinomata. hehehehheh

Allora, io dividerei il problema in due: 1) La discesa a rete 2) Perché scendi.

Partiamo dalla 2.
Scendi perché il colpo più importante non è quello con cui scendi a rete ma il precedente, ovvero quello che ti ha permesso di arrivare ad attaccare (sia che decidi di scendere a rete, sia che vai per un colpo di pressione anche dal fondo).

Problema 1. Scendi a rete se hai due cose: a) il timing b) il senso della posizione. Entrambi sono metà doti di natura e metà frutto di un allenamento estenuante. Tanto è vero che quello che, quello che fa più impressione in un giocatore di volo, non è tanto il suo "chiudere" il colpo, ma come gioca i due colpi (uno di apertura e l'altro di chiusura).
E tra i colpi che fanno la differenza tra uno buono, uno così-così e un satanasso...è la capacità di giocare profondo, angolato in controllo i colpi da metà campo e, quelli "sotto il nastro". Sopra il nastro, si tratta di spingere e trovare angoli. Sotto il nastro, è controllo totale.


Che cosa voglio dire con tutto questo? Attaccatevi al tram! hahhahahaahah No, quasi. E' che se sei un professionista, qualche ora la dedichi all'argomento. Se sei un agonista, fai conto sul talento e l'istinto... Se sei un quarta, meglio che ti alleni sul resto e lasci il gioco a volo come premio finale.
Poi, ovviamente, c'è il divertimento personale e qui ognuno fa quello che vuole. Ci mancherebbe.

Il S&V è, secondo me, un mondo a parte, perché si parte da fermi, non c'è dinamica o geometria di gioco.
Per quanto riguarda la forza bruta...beh, no! Il S&V non è una palla a 200 km/h, è una palla a 150 che ha tanto di quello spin (in almeno due direzioni) che non ti sta sul piatto corde in risposta ...o ti porta fuori dal campo a giocare con 10 gradi di campo avversario disponibile e uno, di fronte, che già ride...
Ovvero...posizione (conquistata). Uno che sa fare S&V lo vedi subito da come (e dove) si mette in campo, per come sta sulle punte dei piedi. Vabbé, me ne sto a cuccia. hahahahahah

P.S. Grazie Vet dell'argomento divertente!
Bentornato scimmione 🤗
PistolPete
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 843
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 31 Gen 2021 - 2:36
Già vedo quale sarà l'epitaffio sulla mia lapide: "L'ultimo dei sostenitori del serve and volley" Very Happy

Comunque... sgrat sgrat Very Happy
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 12060
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 31 Gen 2021 - 10:46
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Già vedo quale sarà l'epitaffio sulla mia lapide: "L'ultimo dei sostenitori del serve and volley" Very Happy

Comunque... sgrat sgrat Very Happy
Allora più che  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ti dovresti chiamare Boom Boom Becker  Twisted Evil
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1200
Età : 54
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 31 Gen 2021 - 12:04
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Già vedo quale sarà l'epitaffio sulla mia lapide: "L'ultimo dei sostenitori del serve and volley" Very Happy

Comunque... sgrat sgrat Very Happy
Tranquillo....non ti lascerò mai solo in questa lotta impari..... Very Happy Very Happy
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 12060
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 31 Gen 2021 - 12:38
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Già vedo quale sarà l'epitaffio sulla mia lapide: "L'ultimo dei sostenitori del serve and volley" Very Happy

Comunque... sgrat sgrat Very Happy
Tranquillo....non ti lascerò mai solo in questa lotta impari..... Very Happy Very Happy
Ne ero sicuro  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], non avevo proprio dubbi  Very Happy
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 31 Gen 2021 - 18:08
Vedi Pistol Pete
Non e' che il serve and volley sia vietato,ma non e' piu' sostenibile farlo sistemáticamente a qualsiasi livello .
L' attaccare da fondo e' un altra cosa.....e ci vanno le basi per farlo.
Che poi diverta o piaccia' e legítimo.
Ma solo l'idea di andare a rete senza averne i requisiti solo perche' piace non e' una táctica ne un piano di gioco.
Ma correre dietro la palla.
La volé e' l' última cosa importante per essere un buon attaccante.
Se il tuo servizio non fa il suo lavoro hai voglia a seguirlo a rete.
Lo stesso vale da fondo,non e' la vole' che ti porta il punto ma quello che fai prima.
Se poi riesci a fare quello che vuoi parlando di quarta e' perché il livello dell' avversario e' molto basado e fai quello che vuoi.
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 15281
Età : 27
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Ezone98 & Vcore98

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 31 Gen 2021 - 19:16
[quote="Veterano"]Vedi Pistol Pete
Non e' che il serve and volley sia vietato,ma non e' piu' sostenibile farlo sistemáticamente a qualsiasi livello .
L' attaccare da fondo e' un altra cosa.....e ci vanno le basi per farlo.
Che poi diverta o piaccia' e legítimo.
Ma solo l'idea di andare a rete senza averne i requisiti solo perche' piace non e' una táctica ne un piano di gioco.
Ma correre dietro la palla.
La volé e' l' última cosa importante per essere un buon attaccante.
Se il tuo servizio non fa il suo lavoro hai voglia a seguirlo a rete.
Lo stesso vale da fondo,non e' la vole' che ti porta il punto ma quello che fai prima.
Se poi riesci a fare quello che vuoi parlando di quarta e' perché il livello dell' avversario e' molto basado e fai quello che vuoi.
[/quote]
yessssssssssssssss!
inoltre prima di pensare alla volèe, bisogna possedere l'attitudine: saper raccordare in modo naturale la propensione all'attacco, la presa della rete e la volèe.
fermo restando che concordo sul fatto che, come si alza un po' il livello di gioco, il serve&volley sia davvero arduo, praticamente impossibile da praticare sistematicamente.
  buona serata
PistolPete
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 843
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Lun 1 Feb 2021 - 0:14
"Chi dice che una cosa è impossibile non dovrebbe disturbare chi la sta facendo" (A.Einstein) 
E chiudo qui Very Happy Very Happy Very Happy
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 12060
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Lun 1 Feb 2021 - 1:09
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:"Chi dice che una cosa è impossibile non dovrebbe disturbare chi la sta facendo" (A.Einstein) 
E chiudo qui Very Happy Very Happy Very Happy
cheers cheers cheers
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13775
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Lun 1 Feb 2021 - 8:16
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:"Chi dice che una cosa è impossibile non dovrebbe disturbare chi la sta facendo" (A.Einstein) 
E chiudo qui Very Happy Very Happy Very Happy
Molti ignorano una cosa molto divertente di Einstein. Il suo premio Nobel per la Fidica non gli è stato attribuito per la Relatività Ristretta o la Relatività Generale, bensì per i suoi studi sui quanti di luce (fotoni). Beh, Einstein “odiava” la fisica quantistica... hehehe 
Come dire, a lui che piaceva il gioco a volo, gli hanno attribuito il premio come miglior giocatore da fondo campo.... hihihi
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 12060
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Lun 1 Feb 2021 - 9:01
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:"Chi dice che una cosa è impossibile non dovrebbe disturbare chi la sta facendo" (A.Einstein) 
E chiudo qui Very Happy Very Happy Very Happy
Molti ignorano una cosa molto divertente di Einstein. Il suo premio Nobel per la Fidica non gli è stato attribuito per la Relatività Ristretta o la Relatività Generale, bensì per i suoi studi sui quanti di luce (fotoni). Beh, Einstein “odiava” la fisica quantistica... hehehe 
Come dire, a lui che piaceva il gioco a volo, gli hanno attribuito il premio come miglior giocatore da fondo campo.... hihihi
Ma dai!  Very Happy Very Happy Very Happy
gp75
gp75
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 215
Età : 45
Data d'iscrizione : 25.10.12

Profilo giocatore
Località: Al confine Liguria/Toscana
Livello: Infimo...da migliorare
Racchetta: Babolat Aereoprodrive 2013

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Mer 10 Feb 2021 - 11:11
Ciao a tutti, non so il livello di chi partecipa al post ma ho visto tantissime risposte molto valide soprattutto riguardanti un tennis di livello molto buono. Da mio punto di vista da giocatore attaccante di terza medio bassa concordo con [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che occorre prepararsi almeno un colpo prima per andare a rete.
Ma un colpo fondamentale secondo me, specialmente quando si gioca all'aperto è lo smash: nel mio caso su 10 discese a rete 7 risposte dell'avversario sono pallonetti effettuati con il back perché riseco ad attaccare angolato e con la palla che rimane bassa.
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Gio 11 Feb 2021 - 16:52
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao a tutti, non so il livello di chi partecipa al post ma ho visto tantissime risposte molto valide soprattutto riguardanti un tennis di livello molto buono. Da mio punto di vista da giocatore attaccante di terza medio bassa concordo con [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che occorre prepararsi almeno un colpo prima per andare a rete.
Ma un colpo fondamentale secondo me, specialmente quando si gioca all'aperto è lo smash: nel mio caso su 10 discese a rete 7 risposte dell'avversario sono pallonetti effettuati con il back perché riseco ad attaccare angolato e con la palla che rimane bassa.
Vero......purtroppo lo smash e' un colpo che molti allenano poco,ma che  per pensare di diventare un buon attaccante e' molto importante.
Ragus
Ragus
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 763
Località : Regno Unito
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex Vcore100 custom (315g)

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Sab 28 Ago 2021 - 10:59
Torno su questa interessante discussione per avere pareri su come allenare e migliorare la prima vole di approccio alla rete. Nel torneo estivo ho avuto un paio di avversari molto forti in difesa con i quali ho dovuto cercare più spesso la rete. Il loro primo passante è stato spesso di buon livello facendomi giocare una prima vole difficile e lontano dalla rete che ho faticato a gestire con continuità soprattutto sulle palle basse, situazioni che in allenamento non si provano. Situazione tipica palleggio incrociato, palla che torna sempre indietro, arriva una palla più corta ed attacco solitamente lungolinea (a meno che non sia alta e comoda). Passo verso la rete e l'avversario è già lì a colpire quindi split step e sono forse sulla linea del servizio. Se il passante è buono e non posso avanzare nel carcere la palla vado in difficoltà, con una prima vole non di qualità e piazzamento sufficiente ad evitare successivi lob o passante. Vorrei fare un lavoro con il maestro su questo ma avere in mente un metodo per lavorare questo aspetto sarebbe di aiuto.
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 29 Ago 2021 - 1:00
Bueno da quello che capisco e' che ti manca uno step.
Nel senso che dopo un attacco lungolinea non e' sempre corretto fiondarsi direttamente a rete.
Il tutto dipende da che punto del campo mi trovo per seguire direttamente il punto a rete.
Magari l'attacco e' anche Ben fatto ma la distanza da percorrere per coprire la rete forse non e' suficiente per poterti posizionare bene e chiudere fácilmente con la volé.
Percio' bisogna saper valurare bene quando andare direttamente a rete o magari andare avanti per giocare un colpo in piu' posizionarsi meglio e giocare una volé fácile.
Se sei a pichi passo dalla linea di meta' campo dopo un attacco lungolinea a senso fiondarsi direttamente a rete.
Sé no ti manca il colpo di approccio allá rete a meta' campo.
Prácticamente al posto di fiondarsi direttamente a rete vai in avanti rispettando la copertura campo,cioe' incrociando verso la linea di meta' campo ma rimanendo un po indietro ,dentro il campo ma preparato al prossimo colpo incrociato del tuo avversario,che messo in difficolta dal tuo attacco dovrebbe giocare una palla incrociata nei pressi della linea di servizio, due ,tre passi,piu' indietro.
Poco importa la distanza.
Insomma hai tirato il lungolinea due passi dentro il campo,ora se il tuo colpo e' stato efficace al posto di fiondarti direttamente a rete aspettati un colpo incrociato piu' corto tre o quattro passi vicino allá línea che giocherai di nuovo lungolinea per poi andaré a coprire a rete partiendo da una distanza molto piu' favorevole per poterla coprire e giocare una fácile volé.
Percio un allenamento morato e' quello dei tre colpi .
Dal cesto prima palla lungolinea con il dritto piu' o meno a due passi dentro il campo , seconda a tre ,quattro dalla linea di servizio dalla parte del rovescio che giocherai di nuovo lungolinea.
Terza palla, ti muovi verso la rete incrociando il campo per giocare la volé di nuovo lungolinea.
Speró di essermi fatto capire.
Ragus
Ragus
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 763
Località : Regno Unito
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex Vcore100 custom (315g)

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 29 Ago 2021 - 9:45
Grazie Veterano, leggendo credo di aver capito cosa intendi e quale step mi manca: prendere la rete al secondo colpo giocato più nel campo per avere ancora meno distanza da coprire al corretto posizionamento a rere e poter giocare una vole con maggiori percentuali di successo.
In merito all'esercizio, se ho capito bene:
1. Primo diritto, attacco lungolinea lato diritto giocato 1m nel campo
2. Secondo colpo lungolinea dal centro/lato del revescio giocato lungolinea quasi sulla linea del servizio. Questo colpo lo intendi giocato di rovescio  e quindi sul lato apposto al primo o sempre diritto leggermente inside out?
3. Mi è chiaro che adesso prende la rete con un migliore posizionamento per intercettare e chiudere la vole al colpo successivo.
Grazie!
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 370
Età : 36
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 29 Ago 2021 - 11:44
Mi riallaccio a questa discussione, ho visto una finale tra 2.4 e quello che ha vinto l'ha fatto di dritti in chop e serve e volley sulla terra, altra cosa che mi ha stupito oltre al servizio potentissimo, pur di non farsi attaccare sulla seconda spingono anche quella rischiando il doppio fallo.
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 370
Età : 36
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 29 Ago 2021 - 14:16
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Segnalo questo servizio molto interessante in tema
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 29 Ago 2021 - 23:07
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie Veterano, leggendo credo di aver capito cosa intendi e quale step mi manca: prendere la rete al secondo colpo giocato più nel campo per avere ancora meno distanza da coprire al corretto posizionamento a rere e poter giocare una vole con maggiori percentuali di successo.
In merito all'esercizio, se ho capito bene:
1. Primo diritto, attacco lungolinea lato diritto giocato 1m nel campo
2. Secondo colpo lungolinea dal centro/lato del revescio giocato lungolinea quasi sulla linea del servizio. Questo colpo lo intendi giocato di rovescio  e quindi sul lato apposto al primo o sempre diritto leggermente inside out?
3. Mi è chiaro che adesso prende la rete con un migliore posizionamento per intercettare e chiudere la vole al colpo successivo.
Grazie!
2. colpo lungolinea di rovescio, poi ovviamente il tutto dipende dal tempo che  hai e da come ci arrivi.
Ma per semplificare le cose almeno che non mi arrivi una palla facile che mi dia il tempo di girarci intorno,o di piazzarmi bene per giocare un dritto insideout, giocherei un piu' abbordabile approccio di rovescio.
Praticamente l tre colpi sono tutti lungolinea,dritto da fondo,rovescio a meta' campo, e vole'.
Sei solo tu che  ti muovi incrociando il campo.
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 29 Ago 2021 - 23:21
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie Veterano, leggendo credo di aver capito cosa intendi e quale step mi manca: prendere la rete al secondo colpo giocato più nel campo per avere ancora meno distanza da coprire al corretto posizionamento a rere e poter giocare una vole con maggiori percentuali di successo.
In merito all'esercizio, se ho capito bene:
1. Primo diritto, attacco lungolinea lato diritto giocato 1m nel campo
2. Secondo colpo lungolinea dal centro/lato del revescio giocato lungolinea quasi sulla linea del servizio. Questo colpo lo intendi giocato di rovescio  e quindi sul lato apposto al primo o sempre diritto leggermente inside out?
3. Mi è chiaro che adesso prende la rete con un migliore posizionamento per intercettare e chiudere la vole al colpo successivo.
Grazie!
2. colpo lungolinea di rovescio, poi ovviamente il tutto dipende dal tempo che  hai e da come ci arrivi.
Ma per semplificare le cose almeno che non mi arrivi una palla facile che mi dia il tempo di girarci intorno,o di piazzarmi bene per giocare un dritto insideout, giocherei un piu' abbordabile approccio di rovescio.
Praticamente l tre colpi sono tutti lungolinea,dritto da fondo,rovescio a meta' campo, e vole'.
Sei solo tu che  ti muovi incrociando il campo.
Scusate l'errore, volevo dire dritto inside in.
rice
rice
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 125
Località : Torre del Greco
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Wilson NPro Open - Wilson BLX Pro Open 2012

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 26 Set 2021 - 9:56
A livello di club, bastano tre cose:

1) un diritto a sventaglio solido (meglio preciso che potente) ;

2) una discreta rapidità che ti permetta di arrivare in tempo a coprire la rete;

3) padronanza della volley

Io personalmente lo faccio spesso, è una per passione innata. Mi diverto troppo.
Ragus
Ragus
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 763
Località : Regno Unito
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex Vcore100 custom (315g)

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 26 Set 2021 - 10:09
Vero, dipende anche dal club.
La mia esperienza personale in 3 club qui è che giocatori che fanno benino tutto ce ne sono, in allenamento sembrano tutti bravini. Poi in match play un 80% manca di continuità che si traduce spesso in punteggi pesanti.
Gli altri, quelli che hanno continuità e resilienza stravincono e ci vogliono più opzioni per competere o colpi pesanti.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 12060
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 26 Set 2021 - 10:39
Al nostro livello serve continuità piuttosto che potenza (che non abbiamo). Troppi errori gratuiti per fretta o perché il più delle volte crediamo di saper fare un colpo ed Invece....
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 12060
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Dom 26 Set 2021 - 10:40
Anche a me piace fare servizio e diritto o serve & volley ma se non sei allenato sono punti gratuiti per l'avversario.
Ragus
Ragus
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 763
Località : Regno Unito
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex Vcore100 custom (315g)

Attacco a rete e pressione da fondo. - Pagina 2 Empty Re: Attacco a rete e pressione da fondo.

Lun 27 Set 2021 - 18:49
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Al nostro livello serve continuità piuttosto che potenza (che non abbiamo). Troppi errori gratuiti per fretta o perché il più delle volte crediamo di saper fare un colpo ed Invece....
Diciamo che quel 20% di cui parlavo non regala nulla se non forzi l'errore. Sono quelli che hanno gambe, visione del gioco e nessuna debelozza particolare. Lì la pressione da fondo deve essere continua e misurata, di sola continuità puoi restare in campo ore (ci ho provato 😉) ed ecco che se hai i colpi per attaccare meglio imparare a farlo.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.