Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti commentati
Highstring Ieri alle 16:01drichichi
Sweet Area 320Ieri alle 11:59Mauro978


Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
Reuben 1010
Reuben 1010
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 26.11.20

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Gio 26 Nov 2020 - 10:38
Ciao a tutti . Apro topic perchè ho letto sul punto info qua e là, ma volevo un informazione più completa. 
Sono da poco passato da extreme mp graphene touch a extreme pro 360, splendida racchetta come peraltro lo era la precedente, ma la PRO si adatta certamente di più al mio modo di giocare e la trovo più completa. 
Il problema è che non essendo un esperto ho "trasferito" il set up di corde e tensione con il quale mi sono sempre trovato bene (revolve 1,25 - 23/22 - 4n) dal vecchio al nuovo telaio pensando che l'aggiornamento della racchetta fosse più che altro in termini di peso. Risultato: per niente soddisfacente. E lo dico pur avendo notato un bel salto in avanti con la nuova racchetta (almeno per come gioco io) nel servizio piatto, nel giocare più coperto e non essere costretto a spinnare sempre, nell'attacco rete (un sacco). la racchetta spinge una meraviglia.
Dunque il problema. Mi serve consiglio per miglior corda in rapporto qualità/prezzo in termini di resistenza e controllo. non vorrei cambiare incordatura 4n e rispettare quelle tensioni se possibile.
Buon quarta, servizio piatto e volè, molto a rete e quasi sempre piedi in campo.
grazie a tutti
Roby62
Roby62
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 111
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Gio 26 Nov 2020 - 11:43
Ho usato questa racchetta per un anno circa, e ho provato vari setup. Quelli con cui mi sono trovato meglio sono Head Hawk 1,25 a 23/22 4 nodi e Starburn Vortex Turbo 6 1,25 sempre 23/22 4 nodi.

La prima (che é anche il consiglio della Head) é preferibile per un gioco più piatto, la seconda per più spin
Reuben 1010
Reuben 1010
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 26.11.20

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Gio 26 Nov 2020 - 13:10
Grazie!! Per le head ti riferisci alle hawk classiche o a touch/rough?
Aspetto altre esperienze/consigli per fare una prova complessiva
Stefano74
Stefano74
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 09.08.19

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Gio 26 Nov 2020 - 13:33
Ciao io ci ho giocato poco (un paio di mesi), però è un telaio che mi portava a picchiare che è un piacere e il set up che ho preferito è Head Hawk rough  22/21.
Roby62
Roby62
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 111
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Gio 26 Nov 2020 - 14:29
@Reuben 1010 ha scritto:Grazie!! Per le head ti riferisci alle hawk classiche o a touch/rough?
Aspetto altre esperienze/consigli per fare una prova complessiva

Mi riferisco alle Hawk normali. Sul sito Head 2019 tali corde erano quelle consigliate per la racchetta per "potenza/controllo", mentre per "spin" erano consigliate le Hawk Rough. Purtroppo le seconde non le ho potute provare perché il mio incordature non le tiene.
Reuben 1010
Reuben 1010
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 26.11.20

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Gio 26 Nov 2020 - 15:01
Grazie !! parlando con chi mi segue, dove mi alleno mi consiglia di provarla intanto con multifilamento head velocity stessa tensione per rendere il "passaggio" dalla mp meno traumatico e più confortevole..  e poi mi dice di provare la kirshbaum max power 1,25 . Non le conosco e ripeto non sono un esperto dunque tenderei a fidarmi Shocked 
Intanto resto in attesa di più risposte possibili per restringere il campo Very Happy
Roby62
Roby62
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 111
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Gio 26 Nov 2020 - 15:52
Multifilamento su una super profilata come questa???! 😳🤔

Sono moooolto perplesso. 😉
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60019
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Gio 26 Nov 2020 - 16:58
Non so di che sostanza fuorilegge faccia uso chi ti consiglia, so per certoo che è pericoloso ed è meglio evitarlo  Laughing

No dico, un Velocity 125 su un telaio che ha più di 330 punti di inerzia ed un coefficente di restituzione del 42.8%, per tenere la palla in campo dovrebbe tirarla almeno a 28 kg, peccato che poi durerebbe sei ore, vibrerebbe come un'arpa birmana dopo tre, e se montata male rischierebbe di far danni al telaio.
La Max Power è un'idea già meno malsana ma su quel telaio dura se va bene 10 ore, ma più facilente 6-8, e peraltro la resa è alta nelle prime ore poi via via calante, in quanto non né stabile né confortevole.

Una scelta discutibile la seconda, mentre la prima è, senza ombra di dubbio, una scelta del caxxo. Twisted Evil
Reuben 1010
Reuben 1010
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 26.11.20

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty ???????????? cosa mi consiglieresti?

il Gio 26 Nov 2020 - 18:51
@Eiffel59 ha scritto:Non so di che sostanza fuorilegge faccia uso chi ti consiglia, so per certoo che è pericoloso ed è meglio evitarlo  Laughing

No dico, un Velocity 125 su un telaio che ha più di 330 punti di inerzia ed un coefficente di restituzione del 42.8%, per tenere la palla in campo dovrebbe tirarla almeno a 28 kg, peccato che poi durerebbe sei ore, vibrerebbe come un'arpa birmana dopo tre, e se montata male rischierebbe di far danni al telaio.
La Max Power è un'idea già meno malsana ma su quel telaio dura se va bene 10 ore, ma più facilente 6-8, e peraltro la resa è alta nelle prime ore poi via via calante, in quanto non né stabile né confortevole.

Una scelta discutibile la seconda, mentre la prima è, senza ombra di dubbio, una scelta del caxxo. Twisted Evil
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60019
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Gio 26 Nov 2020 - 20:34
Ma già tutte le prime scelte (Hawk/Hawk Rough) sono state esposte, per cui..tutto quello che può esserci di simile.

Citando a caso: 

-HAWK>Prince Tour XR 125 23/22
            isospeed BlackFire 125 23/22
            String Project Armour Soft 125 23/22
            Starburn Blackburn 125 23/22

-HAWK ROUGH>Dunlop Explosive Bite 127 22.5/21.5 più prestretch
                        LXN 4G Rough 125 22/21
                        Babolat RPM Rough 125 23/22
                        StringLAb Anaconda 125 22.5/21.5
ilnonno
ilnonno
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.08.19

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Ven 27 Nov 2020 - 11:32
Ciao a tutti,

credo primo messaggio sul forum (ma tanto, tantissimo lurking! Smile e grazie per tutto quello che ho appreso qui... meno grazie per avermi fatto venire la racchettite, invece.. Smile )

Gioco anche io con Extreme Pro 360, nel mio caso: una con manico in cuoio, una con cuoio e 2 o 3 gr in testa (non ricordo, ma ero curioso!).

Volevo chiedere:

c'è molta differenza su questo telaio tra Lynx Tour 1.25, e Hawk 1.25 nelle declinazioni normale/touch/rough?
Io incordo con Lynx Tour, 23/22, 4 nodi (avendo letto qui, grazie Eiffel, che sotto i 23Kg diventano più rigide), però non mi dispiacerebbe qualcosa di un po' meno "secco", magari tollerante (per le articolazioni), da incordare sui 20 o 21Kg, e che (miracolo!) mi aiutasse nel back (che sono scarso io e lo so, ma con questo setup a me esce bene solo se giocato a rasoiata, bassissimo e velenoso, altrimenti... si innalza al cielo!).

Grazie!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60019
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Ven 27 Nov 2020 - 17:08
Oddio, con quel telaio ed un mono di quel genere a quelle tensioni dichiarano zona rossae "no fly zone" il circondario nel raggio di chilometri... scratch
21/20 ed adatta al back ci vuole un'altra corda, ma su quel telaio durerebbe tre ore ad andare di lusso.

Con una corda più morbida e meno reattiva il telaio sarebbe castrato...sei sicuro di volerlo veramente?  Suspect

Per fare una prova..montaci la Diadem Flash 125 o la LXN Smart 125 a 21/20...
ilnonno
ilnonno
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.08.19

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Ven 27 Nov 2020 - 17:52
Grazie mille.

In realtà, la primissima incordatura della prima che presi era con Hawk 1.25, mi pare a 22/21.
La racchetta aveva montato da subito il cuoio, e "a memoria", il back era un po' più accessibile (per me), forse anche un filo meno "esplosiva". Però è passato qualche mese...

C'è qualcosa in casa starburn che potrei provare? quelle saprei dove prenderle Smile
(per il resto, invece, avrei un po' di difficoltà ad approvvigionarmi di corde "esotiche").

Incordate Lynx Tour, riesco a giocare con attenzione di piatto, a dare molta rotazione (che per me è innaturale, quindi un successo), e soprattutto, a tirare davvero molto, molto forte coprendo per bene il colpo. Sbracciando, la palla viaggia a una velocità incredibile.
È solo sui tagli (dritto e rovescio) che a livello tecnico sono davvero colpi che non ho per nulla naturale, e sul "comfort" che avrei piacere a migliorare.
Ammesso... che si possa senza andare a snaturare tutto il resto.

Di nuovo grazie per l'aiuto.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60019
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Ven 27 Nov 2020 - 18:51
Perdonami.
Se giocare in top ti è "innaturale", perchè ca...spita hai preso la Extreme?  scratch

Variare nel senso che vuoi tu il telaio senza lavorare pesantemente di custom, visto che hai già montato il cuoio ed in una pure 3 grammi in testa  Shocked(Matteo scusa, non ti avevo riconosciuto... Very Happy) è praticamente impossibile, e comunque snaturerebbe tutto, compresa la logica di una scelta di telaio del genere.

Prova la Smart ('na Luxilon è mica poi così "esotica") e se vuoi una Starburn, l'unica "fruibile" a quelle tensioni  e soprattutto su quel telaio così settatoè la Vortex Tour 125.
ilnonno
ilnonno
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.08.19

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Ven 27 Nov 2020 - 22:02
@Eiffel59 ha scritto:Perdonami.
Se giocare in top ti è "innaturale", perchè ca...spita hai preso la Extreme?  scratch

Variare nel senso che vuoi tu il telaio senza lavorare pesantemente di custom, visto che hai già montato il cuoio ed in una pure 3 grammi in testa  Shocked(Matteo scusa, non ti avevo riconosciuto... Very Happy) è praticamente impossibile, e comunque snaturerebbe tutto, compresa la logica di una scelta di telaio del genere.

Prova la Smart ('na Luxilon è mica poi così "esotica") e se vuoi una Starburn, l'unica "fruibile" a quelle tensioni  e soprattutto su quel telaio così settatoè la Vortex Tour 125.

Grazie per il suggerimento della Vortex.
Assolutamente non "pretendevo" 21 o 20Kg, quanto magari un setup complessivo leggermente meno rigido di quello attuale. Ammesso che esista!
Vedrò di provare quella.

Sul: perché Extreme Pro?
Perché mi piace il colore (sic!), mi piace il peso, mi piace il prezzo, e mi piace giocare con una racchetta un po' inusuale Rolling Eyes

La Extreme Pro, quando impatto bene davanti al corpo, e do un po' di rotazione, fa... i punti da sola. A tutta la palla viaggia da matti.
E se l'impatto non è perfetto, quasi sempre consente comunque di correggere "in corsa" con lo spin e tenere la palla in campo, che rallenta, ma si impenna e incattivisce perché gira moltissimo.
Un grande aiuto, insomma.
E più lavoro sulla tecnica, e più diventa "facile" usarla, e soddisfacente. (meno il back, ma lì, come detto è prima di tutto limite tecnico e di sensibilità, visto che gioco a due mani con la sinistra dominante).

Per curiosità: come mai l'emoticon dello "shock" riguardo il fatto che la mia ha cuoio e 3gr in testa?
E così fuori dal comune come custom?
Forse le mie sono fuori specifica. Quando le avevo pesate, mi pare facessero una 338 e una 340gr incordate (se mi posso fidare dello strumento). Belle da tenere in mano e muovere, non pesanti.
Certo, non sono un fuscello (sui 100+ kg), ma nemmeno dopo un'ora sanguinosa col maestro in pieda crisi sadica sento il braccio "scarico" o fuori tempo (per il resto sono invece a totale esaurimento e pronto per la rianimazione Smile ).
Il trucco, ho scoperto, è colpire decontratto. Così il braccio rimane "fresco" anche usando la Extreme col peso in testa. Giocando di forza, come facevo prima, dopo mezz'ora il braccio è cotto...
Quindi: mi fermo qui col peso? (sulle racchette... il mio continua a crescere!)? Laughing

Grazie di nuovo!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60019
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Sab 28 Nov 2020 - 8:31
Iperpolarizzare un telaio polarizzato non è mai una buona scelta, sia per il telaio in sé sia alla lunga per la cuffia dei rotatori.
Con più di 330 punti di inerzia già "nature" su una bilanciatura verso il manico portare la stessa inerzia oltre i 340 può andar bene per un Pro come Berrettini, appunto, e per un gioco più estremizzato su spinta e spin, ma toglie ogni sensibilità e, con corde più orientate verso la sterssa, ne compromette durata e prestazioni nel tempo.

Da nuova potrebbe andarti benissimo (ne sono quasi certo) ma neanche troppo alla lunga potrebbe darti problemi , o fisici o di gioco, sperando non entrambi.

Taglia appena senti anche il  minimo accenno di sforzo alla parte alta del braccio...
ilnonno
ilnonno
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.08.19

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Sab 28 Nov 2020 - 10:19
Grazie, ci starò attento.
Di solito, taglio prima delle 10 ore, proprio per "paura" (e perché l'ho imparato, di nuovo, grazie al forum).

Solo una curiosità: la Pro con cuoio fairway, nuova, appena incordata Hawk 1.25, aveva dato su RDC Babolat (ero emozionatissimo per la possibilità di poterla misurare! Smile ):

338gr
328 gr/cm^2
RA 63
(senza il vibrastop).

L'altra non l'ho potuta testare, ma avevo aggiunto i famosi grammi in testa anche perché mi è sempre sembrata "più leggerina" della prima. Magari anche quella non va oltre i 330 punti, per quello non mi sembrano troppo impegnative.

Grazie ancora per i suggerimenti: ne faccio tesoro.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60019
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Sab 28 Nov 2020 - 20:59
Mi sembrano dati notevolmente bassi per quel telaio. a meno che oltre al cuoio non fossero stati fatti altri "ritocchi".
Se poi dici che quella con i pesi in tersta ti sembrava più "leggerina", si va sul fuori specifica andante...  study


Sono un po' perplesso...scratch
avatar
Mr White
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.03.15

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Sab 28 Nov 2020 - 23:31
Io sto giocando cn questo telaio incordata lynx quella gialla a 21 20 kg e spinna alla grande e la palla viaggia! Sotto il consiglio del buon eifell monterò le razor guadagnando a suo dire ancora più potenza e spin! Cmq per quel poco che la sto usando è una bella racchetta che genera palle belle pesanti...
ilnonno
ilnonno
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.08.19

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Dom 29 Nov 2020 - 10:52
@Eiffel59 ha scritto:Mi sembrano dati notevolmente bassi per quel telaio. a meno che oltre al cuoio non fossero stati fatti altri "ritocchi".
Se poi dici che quella con i pesi in tersta ti sembrava più "leggerina", si va sul fuori specifica andante...  study


Sono un po' perplesso...scratch

Magari era starata la macchina?

La racchetta era nuova, L3.
L'hanno presa, cambiato i pallet con L4, montato cuoio fairway, incordata Hawk grigio 1.25, e i dati usciti dalla RDC sono quelli che avevo riportato (ho ancora l'adesivo sugli steli, la mia prima – e unica! – misurazione).
E comunque: pesata a casa, incordata ora Lynx Tour fa sempre 338gr sulla bilancia (magari è sballata anche quella...).

L'altra racchetta arriva invece da Tennis Point, ed era già L4.

Non so che dire.
Magari la differenza di efficacia e di leggerezza di palla che avvertivo per una delle due (che poi si è beccata il piombo) poteva essere causata da una incordatura non ottimale?

Prima del piombo, me le ero "bilanciate" di BP usando... il tavolo della cucina Laughing 
Racchette affiancate, spinte pian piano fuori finché non cominciano a cadere di testa; aggiunto overgrip su una, e erano praticamente identiche quanto a BP.
Adesso, quella col piombo, cade circa 1cm prima (occhiometrico) dell'altra, quindi è diventata più head heavy.
Si sente che è un po' più pesante da swingare, ma lo avverto maneggiandole entrambe, in gioco, ad essere sincero, me ne accorgo meno, perché comunque sono bilanciate abbastanza indietro entrambe.

Unica nota: con un telaio precedente (sempre Pro 360, sempre cuoio, incordato però Lynx Edge, 22/21, che non è sopravvissuto ad un match nel quale ho perso "male"... sigh) gestivo meglio il back in avanzamento, era più facile giocare palla tagliata lunga venendo a rete, o back lungolinea.
Magari le corde...

Per ritornare al thread:
restano racchette – nella mia limitatissima esperienza – incredibili per quanto consentono di tirare forte o di dare rotazione a piacimento.
Se si impatta male, si tira fuori dal circolo Laughing ma una volta presa la mano, resta dentro tutto, e si gioca anche sulle righe.
E impattando bene, puliti, e coprendo, capita che l'avversario rimanga fermo a guardare tanto la palla può camminare.
Anche il recupero in corsa (che per me è un incubo), se impattato davanti e quasi piatto, consente incrociati pesantissimi di dritto.

Avevo prima delle Pure Storm Tour, con le quali la palla si sentiva molto di più (specie il rovescio a due mani, pareva di avere un tempo infinito per direzionarlo), con un impatto più confortevole ed anche un bel back, ma... di vincenti, onestamente, meno.

Non so come siano le nuove Extrame Pro 360+, ma se hanno sacrificato un filo di potenza per avere ancora più controllo,... allora caspita!!!

P.S.
Ma esistono racchette "intermedie", un po' meno potenti, ma comunque incisive, e un po' più controllose?
Le Prestige Tour che sento tantissimo lodare qui? Le Srixon 200?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60019
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Dom 29 Nov 2020 - 11:50
La "controllosità" la produce una selva di parametri che vanno fatti combaciare il più possibile, ma con la Extreme 360 la vedo molto dura, in quanto più 
estrema dell'attuale. Le corde possono aiutare, ma ricorda sempre che più danno da una parte più tolgono dall'altra.....

Su Tennis Point preferisco non esprimermi, però il fatto del pallet cambiato sull'altra non era stato mai accennato, quindi i paragoni fatti sballano completamente: un pallet mal scelto e non montato come da istruzioni Head può cambiare peso  di 3 grammi in più od in meno per pari misura, e fino a 4.5 per una misura in più od in meno...

Per finire: Prestige Tour e racchette similari hanno buone potenze e controllo superiore, ma per la rotazione ci vuole manico.

E manco poco.... Suspect
avatar
Mr White
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.03.15

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Dom 13 Dic 2020 - 22:14
Ho preso la copia della graphene extreme pro incordata con la hawk 23 22 calibro 1 25 e non mi sono trovato bene corda troppo rigida e non facilita le rotazioni!! confronto alle lynx sembra un altra racchetta, è proprio vero che le corde sn fondamentali per risaltare le caratteristiche del proprio gioco😅volevo sapere dagli esperti visto e considerato che ho altri 12 mt lynx che saranno sicuramente le mie corde definitive, ho anche le razor code e volevo sapere se erano simili alle lynx in fatto di morbidezza e rotazioni!! Grazie in anticipo
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60019
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Lun 14 Dic 2020 - 7:48
Ma se la Extreme di cui si parla non è una delle ultime due, ovvio che la Hawk non sia ottimale né facilmente gestibile.

La Lynx nera va benone ma non dura moltissimo su quel telaio ed andrebbe prestirata, mentre la Ice Code non c'azzecca nulla.
avatar
Mr White
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.03.15

CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo) Empty Re: CORDE per Head extreme pro 2019 (fluo)

il Lun 14 Dic 2020 - 9:11
Buongiorno buon eifell la extreme pro che parlo è quella del 2019 la copia l ho presa usata e aveva le hawk corde di m.... insomma!! La lynx quella gialla che ho sull altro telaio è fantastica per me che ho un gioco molto arrotato!! Ho a disposizione sotto il suo consiglio le razor code non le ice code😂😂e volevo sapere se avevano le stesse caratteristiche della lynx
😁😁


Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.