Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti commentati
FabriziIeri alle 21:08kent08
Safe methodIeri alle 18:24Anonimo1234
anteprima head hawk touchMar 19 Gen 2021 - 17:28rustycage
Lunghezza nodi Mar 19 Gen 2021 - 17:00tomersarraj
Corde per Dunlop cx 200 lsMar 19 Gen 2021 - 16:45SuperGeo
Head lynx tourMar 19 Gen 2021 - 14:34Jessie Malone
tennis a bari?Mar 19 Gen 2021 - 13:50DavidevoX


Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
Basel25
Basel25
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.11.20

Passaggio da Pure Aero a racchetta classica Empty Passaggio da Pure Aero a racchetta classica

il Mar 24 Nov 2020 - 15:21
Ciao a tutti.
Sono un ragazzo di 25 anni ben allenato che purtroppo nell'ultimo periodo a causa lavoro/studio ha dovuto allentare molto con l'attività agonistica.
La mia ATTUALE classifica è 3.4, ma conto di prendere un paio di classifiche ricominciando (forse) finalmente con i tornei l'anno prossimo (si, dicono tutti così, ma ho buoni motivi per crederlo😅).
Ho giocato praticamente da sempre con racchette profilate e dal piatto grande, e da quando é uscita l'ultima versione con la PA2019.
Gioco prevalentemente tirando bordate in top da fondo con una relativa soliditá (sempre relativa alla categoria che si ricopre ovviamente, ma diciamo che non sono uno di quelli che la butta fuori alla quarta pallina), insomma non un bellissimo gioco da vedere😂. Rovescio bimane e diciamo che a rete ci salgo "se proprio devo"😅
Fino ad ora il mio settaggio era Rpm Rough 1.30 tirate a 24-23 (un pó eccessivo a detta di molti, ma io non lo sentivo assolutamente tale), con il quale mi trovavo molto bene, se non fosse che rompevo le corde un po' troppo presto (in questo penso che il telaio aiuti non poco, l'incordatore, lo dico in anticipo senza fare nomi, é certificato ed abbastanza noto per essere uno dei migliori nell'ambito romano).

I miei dubbi nascono proprio quando dopo aver rotto tutte le corde delle mie PA, mi ritrovo a giocare con la vcore pro 97 di mio fratello.
Appena presa in mano la mia sensazione é stata tipo: "ma dai??!"
Sensazione di poter controllare la palla come mai prima, variazioni di traiettoria e rotazione senza dover necessariamente spinnare a tutta birra, possibilità soprattutto di tirare piattoni violenti all'occorrenza, cosa che la PA quasi mi impediva (ma magari saró scarso io🤷‍�).
Altra cosa che ho notato é che la palla non viaggia di meno, devo semplicemente spingerla a dovere, QUASI stesso discorso vale per il Top (in questi caso é la traiettoria ad essere un pó più bassa sempre).
Praticamente non é meno potente in assoluto, é semplicemente meno potente in maniera gratuita.
A quel punto ho provato varie racchette classiche, con medesime sensazioni positive, a tratti positivissime (con una prostaff 315 con bande rosse), per poi rimanere sulla vcore pro che mi ha soddisfatto più di tutte (incordata gamma io 22-21 kg, 2 grammi per parte ad ore 3 e 6).

A questo punto visto gli ottimi riscontri, mi verrebbe naturale acquistare una PA vs 2020 (che eventualmente penso di customizzare un pó)
Non costando poco però cercavo delle "rassicurazioni".
É un'idea sensata sulla base di quanto letto?
Come si posizione rispetto alla mia attuale yonex? Più semplice/difficile, potente o meno, ecc...
L'idea era quella di conciliare i vecchi benefici della PA (consapevole che la VS é tutt'altro telaio) con quelli attuali di una racchetta classica.
Nel caso, consigli sul settaggio? Le rpm rough 1.30 ovviamente no...le 1.25? Meglio le blast normali?
Solinco tour bite/confidential/hyper g come ci stanno?

Grazie a tutti e scusate per essermi dilungato troppo😁

Ragus
Ragus
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 388
Località : Regno Unito
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: Coventry
Livello:
Racchetta: Yonex Vcore 100 300g

Passaggio da Pure Aero a racchetta classica Empty Re: Passaggio da Pure Aero a racchetta classica

il Mar 24 Nov 2020 - 17:05
Ciao, benvenuto.

Giusto per curiosita' come era incordata la VCore Pro 97? La 310g?
Ed ancora, premesso che mi ritrovo con le tue sensazioni, come e' cambiata la complessita' della tua palla provando la VCore Pro 97?

Per quello che posso, le racchette piu' flessibili classiche, hanno proprio nel feeling trasmesso ed il controllo il loro plus, ovviamente a scapito di permettere di generare palle pesanti e complesse con la potenza disponibile in un giocatore intermedio/avanzato, perche' a differenza di quelle piu' rigide e, piu' o meno, profilate fanno lavorare meno le corde, che infatti durano meno sulle moderne.

Lascio i consigli sulle corde ai piu' esperti ma immagino ti possano consigliare qualcosa di reattivo e non troppo rigido altrimenti ci vorra' un bel fisico con tanti kg di muscoli per far andare la palla in partita.
Ragus
Ragus
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 388
Località : Regno Unito
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: Coventry
Livello:
Racchetta: Yonex Vcore 100 300g

Passaggio da Pure Aero a racchetta classica Empty Re: Passaggio da Pure Aero a racchetta classica

il Mar 24 Nov 2020 - 17:15
Per le corde dai pure uno sguardo qui Yonex VCore Pro 97
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 59952
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio da Pure Aero a racchetta classica Empty Re: Passaggio da Pure Aero a racchetta classica

il Mar 24 Nov 2020 - 17:31
Ognuno è libero di autoconvincersi di quel che crede, ma l'oggetiività dei fatti misurabili è "n'atra cosa"  Suspect

Ora, visto che esiste la possibilità di simulare via software le prestazioni di qualsiasi telaio, anche appesantito di 4 grammi ad ore 3 e 9 (3 e 6 la vedo dura, ma non si sa mai...) il VCore Pro 310, se è di quello che si parla, nn potrà mai avere né la potenza né l'accesso allo spin,  a parità di sforzo fisico.
Anche aggiungendo spinta fisica, la potenza al massimo sarà lo 0.2% in più ma l'accesso allo spin (dal 12% in meno "base", a parità teorica di setup) al massimo sarà l' 8.4% in meno.
Quindi non sarà mai alla stessa altezza, checchè tu ne possa pensare, se non in precisione angolare in cui sarà superiore, a parità di corde e tensione e -teorica- di gesto tecnico, di un 1.1%.

Che poi tu possa trovartici meglio è un altro discorso, ma questo significa che la precedente scelta di telaio/corde/tensione non era esattamente la più indicata per te.

Detto ciò, la situazione non migliorerebbe di certo con la PA VS stock.

Ergo, o fai una prova sul campo a parità di condizioni, o sono solo elucubrazioni mentali prive di senso pratico...
Basel25
Basel25
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.11.20

Passaggio da Pure Aero a racchetta classica Empty Re: Passaggio da Pure Aero a racchetta classica

il Mar 24 Nov 2020 - 19:17
Intanto grazie ad entrambi per le risposte.

Hai ragione Eiffel, ciò che é oggettivo non si discute.
Quelle di cui parlo sono sensazioni personali che andavo riportando, con la consapevolezza che potessero anche essere errate (anche perché dall'altra parte del campo non ci sto io😁).
Chiedevo solo delucidazioni a qualche "collega" o esperto di attrezzature come te, senza dimenticarmi che quanto influenza il mio gioco é frutto di una serie infinita di variabili personali ed ovviamente non é assoluto. Sport strano il tennis.
Dal punto di vista della potenza non ho notato differenze nella pallina, sará che vado più veloce e soprattutto sicuro con il braccio sapendo che la palla non mi scappa.
Sullo spin il discorso é un pó diverso. Qui in primis ho notato traiettorie molto differenti, e la palla ovviamente meno carica, ma nulla di trascendentale (ovviamente non sul colpo "normale" quello con la PA esce carico quasi a prescindere, parlo di quando decido di sparare il "caricone").

Ragus, vedo che non sono l'unico con gli stessi dubbi😁
Tra le differenze principali ad aver notato fra due attrezzi agli antipodi, la più importante di tutte é la sensazione di pulizia del colpo e del movimento.
Sento di riuscire a fare meglio il tennis che ho in mente, di padroneggiare meglio angoli e traiettorie.
La palla ovviamente potrebbe non essere la stessa sul colpo singolo, me nel corso dello scambio credo che personalmente sia migliorato tutto.
Ci tengo a specificare che parlo di impressioni avute nell'ultimo mese e mezzo di allenamento, quindi ho avuto modo di testare i risultati riportati sul campo più e più volte.
Altra cosa da specificare é che sono sempre stato un giocatore molto "muscolare" (non che la potenza sia dovuto solo da quello), quindi i problemi del mio tennis hanno sempre riguardato altro, la palla peró almeno viaggia😅
Comunque si, parlo della vcore pro 310, le corde sono le gamma io a 22-21.

Per quanto riguarda la PA vs...quali bonus/malus apporta rispetto alla vcore pro?
Ragus
Ragus
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 388
Località : Regno Unito
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: Coventry
Livello:
Racchetta: Yonex Vcore 100 300g

Passaggio da Pure Aero a racchetta classica Empty Re: Passaggio da Pure Aero a racchetta classica

il Mar 24 Nov 2020 - 20:44
Gamma IO 22/21 credo vadano benone, ma a mio parere eh.. 😉
Il mio consiglio è provarne anche l'efficacia in partita con il tuo gioco, perché potrebbe non rendere come prima, come confermato dai numeri di Mario. La tua palla sarà meno complessa e meno difficile da gestire.
Poi che sia un piacere giocare con quella racchetta nulla da eccepire, dipende solo se ti piace più vincere 😬
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 59952
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio da Pure Aero a racchetta classica Empty Re: Passaggio da Pure Aero a racchetta classica

il Mer 25 Nov 2020 - 8:30
La sicurezza di poter sbracciare a piacimento dovrebbe avere la precedenza solo in caso che ti permetta di prendere il sopravvento in ogni situazione, compatibilmente a classifiche e stile di gioco dell'avversario.

Ma se la palla viaggia pari o meno veloce di  prima, e con meno rotazione il peso  (fisicamente misurabile) della palla sulla racchetta dell'avversario sarà minore  consentendo di essere gestita meglio e con più facilità. Peraltro, la zona utile di impatto sarà pure meno estesa e con più differenza rispetto alle zone periferiche, rendendo meno facile gestire èpalle ricevute senza la debita preparazione.

L'unico vero e fruibile vantaggio sarà la precisione angolare, sfruttabile per mandare fuori tempo l'avversario allontanandolo dalla palla.

Poi con l'abitudine ci si adatta a tutto, ma visto che salendo di gruppo troverai avversari più rognosi, non so quanto il gioco valga la candela.
Basel25
Basel25
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.11.20

Passaggio da Pure Aero a racchetta classica Empty Re: Passaggio da Pure Aero a racchetta classica

il Mer 25 Nov 2020 - 18:10
Devo dire che l'ultima frase di entrambi mi sta facendo ragionare sulla cosa😅
Nel frattempo quantomeno la coppia me la tengo, ed una settima con un'altra "convinzione" me la faccio, hai visto mai che mi fossi persuaso da solo!
Partite ne ho fatte, ma in torneo il braccio non va cosí veloce (e nemmeno quello dell'avversario), questo devo tenerlo da conto o finirei quindi per avere un doppio svantaggio.
Per quanto riguarda la VS....massì la provo per sfizio che ne dovrei aver trovata una a molto poco...
Ci monto le solinco confidential 22-21 o c'é di meglio come setup?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 59952
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio da Pure Aero a racchetta classica Empty Re: Passaggio da Pure Aero a racchetta classica

il Mer 25 Nov 2020 - 18:23
Può andare, visto che comunque una buona base tecnico/fisica ce l'hai.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.