Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti attivi
VCORE 95 2021 Ieri alle 16:44zazzà
Nuova racchettaIeri alle 13:58jumpy
Isospeed V18Ieri alle 9:10Tozzo83


Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
Davidee
Davidee
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 03.11.20

Consiglio cambio racchetta Empty Consiglio cambio racchetta

Mar 3 Nov 2020 - 18:39
Salve a tutti,
mi chiamo Davide e da qualche mese ho iniziato questo fantastico sport che non sono mai riuscito a praticare prima  Smile
Vorrei avere dei pareri da voi più esperti sul cambio della mia attuale racchetta, vi do giusto due informazioni per completare la richiesta:

età: 28 - altezza: 1,72 - peso: 60 kg - fisico esile ma allenato (vengo da parecchi anni di palestra che ho deciso di mollare a causa di fastidi muscolari sempre più frequenti), attualmente prendo lezioni per 2-3 volte a settimana.
Racchetta utilizzata fino ad ora: pro kennex ki15 280g incordata con head velocity 1.30 24/23kg.

Due settimane fa, dopo un allenamento con un campo a dir poco bagnato, mi sono ritrovato il giorno dopo con il polso/dorso della mano distrutti e le spalle che iniziavano a dare fastidio, tutto questo chiaramente sta diminuendo con antiinfiammatorio, ghiaccio e riposo ma, visto che ho già dei precedenti con la palestra in quanto ad infortuni, ho deciso di tirare subito il freno prima di farmi male davvero, a quanto pare sono "delicato" come un bambino Sad

Dopo tutta questa pappardella la domanda è questa: so che la racchetta che sto attualmente utilizzando non è la più dolce del mondo e quindi stavo pensando di orientarmi su qualcosa di decisamente più morbido ( quindi RA inferiore a 64?) e con un peso leggermente maggiore visto che la sento parecchio leggera (pensavo quindi ai classici 300g che vedo essere presi come "peso medio", ed anche meno bilanciata verso la testa da quello che ho letto qui sul forum Laughing).

Secondo voi queste caratteristiche sono sufficienti per la scelta e se avete in mente qualche racchetta da consigliarmi? 

Grazie a tutti
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 61023
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 3 Nov 2020 - 21:11
Sarebbe bastato giocare con palle non "zuppe" (una pallina bagnata può arrivare a pesare anche il 50% più del normale)

La maggiore o minore morbidezza del telaio conta poco se poi su un telaio da 55RA (che per inciso, non vuol dire nulla, solo che la resistenza del telaio in un solo punto, il cuore, misurata con una macchina meccanica che non tiene in nessun conto "come e dove" flette un telaio? si monta una bella Alu a 25 kg.

Se hai problemi al gomito, ok, ma la rigidità del telaio conta poco nei problemi alla spalla ed ancor meno in quelli al polso.
Una racchetta poco rigida, di peso medio, e bilanciata indietro potrebbe andare bene se giochi tutto piatto  e comunque senza troppo caricare i colpi, altrimenti rischi di far fatica per ottenere poco..

Però visto che non hai dato il minimo indizio su stile e livello di gioco, pretendere con quasi zero elementi un consiglio è il solito "lanciare una freccetta ad occhi chiusi sperando di non pigliare qualcuno".

Di solito non funziona così... No
Davidee
Davidee
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 03.11.20

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 4 Nov 2020 - 16:39
Grazie [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] per la risposta, 

completo i dati mancandoti ripetendo che appunto ho iniziato da un paio di mesi quindi il mio livello/stile è quello di un principiante che sta iniziando, posso dirti che cerco comunque di dare top spin ad ogni colpo (se poi questo mi riesca o meno è da valutare Laughing)

Detto questo provo a girare la domanda in un altro verso: secondo voi, considerando il mio avere le braccia "di cristallo", su quali parametri/telai dovrei concentrami? 

è brutto da dire ma preferirei avere in ogni caso una racchetta più sicura (passatemi il termine, considerando anche un setup corde fatto come si deve ed un gesto tecnico che probabilmente devo ancora rifinire al 100%) a discapito della pura perfomance.


Grazie Smile
Anonymous
Ospite
Ospite

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 4 Nov 2020 - 17:38
se hai le braccia di cristallo devi concentrarti sulle braccia
Davidee
Davidee
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 03.11.20

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 4 Nov 2020 - 20:24
VANDERGRAF ha scritto:se hai le braccia di cristallo devi concentrarti sulle braccia

Purtroppo lo so bene, infatti ho deciso di smettere con la palestra per i continui fastidi muscolari ma, allo stesso tempo, continuando ad effettuare un allenamento quotidiano decisamente più "soft" a casa con elastici e manubri in primis per braccia e spalle.

Tutto questo cercando appunto un setup telaio/corde da abbinare che sia il più "gentile" possibile per la triade polso-gomito-spalla, insomma qualcosa che mi faccia giocare senza stare fermo una settimana ogni due  Wink
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 61023
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 4 Nov 2020 - 21:10
Un primo consiglio è quello di evitare di dare top spin (ammesso di sapere come darlo) che non  è esattamente la maniera giusta di giocare con quel telaio e quelle corde.
Il secondo, anche se sfiora l'ovvio, cercare di provare qualcosa di diverso (e più morbido al caso, basta che abbia corde adatte e ben montate) chiedendo al tuomaestro se la palla viaggia meglio o peggio, con più o meno precisione, se il tuo gesto visto da lui risulta più o meno fluido..cioà quelle cose che un maestro normalmente fa, ma di cui non ho trovato traccia nei tuoi post.

Un paio di consigli li azzardo: Blade 98S con Revolve Spin 125 versi a 21 kg, oppure una Prince O3 Tour 100/ 290 grammi con le stresse corde alla sterssa tensione, ma montaggio a 4 nodi (obbligatorio).

Ce ne sarebbero altri, ma prima mi farebbe piacere tu ti facessi aiutare da qualcuno che è a contatto con te e che paghi per migliorare le tue capacità.

Il tuo maestro, appunto.
Ce le avrà pure un paio di racchette sottomano... Suspect
Davidee
Davidee
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 03.11.20

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 4 Nov 2020 - 22:12
Grazie [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] , sicuramente la tecnica è da migliorare senza ombra di dubbio e chiederò al maestro qualche commento sul mio "stile" in modo da avere la certezza di come gioco a livello di spin-piatto.

 Diciamo che nella mia zona provare qualche racchetta non è facilissimo, dovrei iniziare a farmi il giro dei circoli tennis a vedere cosa hanno in magazzino  Laughing e di negozi particolarmente specializzati/attrezzati devo ancora trovarne uno ma la vedo grigia. Male che vada con poca spesa potrei sfruttare la prova settimanale di Tennis Warehouse.

Sicuramente potrei provare una Blade98 16x19 di un mio amico (modello nero del 2012 mi pare) ma immagino che non sia paragonabile ai modelli che mi hai proposto, il resto vedremo cosa troverò di disponibile al prossimo allenamento.

Il revolve spin risulta essere ben tollerato dal braccio nonostante sia un monofilamento? Chiedo perchè fino ad ora ho provato solo il multi alle tensioni che ho scritto, a parte una parentesi di 20 minuti con una racchetta random che montava un mono (non so ne tensione, ne modello, ne ore di quel filo ad una prova con altra gente) ma l'esperienza non è stata positiva per il braccio Sad
avatar
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 20.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Dom 15 Nov 2020 - 15:34
Ciao Davide,

Innanzi tutto complimenti per aver iniziato questo sport. È difficile capire quale sia l’origine principale dei tuoi dolori dato che dicevi di averli anche prima in palestra. Generalmente una volta che il dolore sparisce rinforzare i muscoli ed elasticizzarli può aiutare forse più che fissarsi su un determinato telaio.
Secondo me nel tennis i dolori a braccio e dintorni possono essere dovuti a fattori anche diversi tra loro. Ad esempio se il problema sono le vibrazioni un telaio troppo leggero è dannoso, ma se il problema riguarda dei tendini deboli, o tecnica sbagliata, o inerzia troppo pesante, un telaio leggero potrebbe in alcuni casi essere migliore di uno pesante.

Questo per dire che non è semplice dare una risposta sull’attrezzatura. Non mi fisserei troppo. Se vuoi prendere una 300 grammi fallo, sicuramente non sbagli. Se il problema sono le vibrazioni una racchetta più stabile può aiutare sui colpi decentrati (che in un principiante sono tantissimi). Magari comprala usata per provarla, per dire una Pure Strike 100 o simili. Il consiglio che posso darti però dopo è di non entrare nella fissazione delle racchette perché è un qualcosa di inutile e stupido che fa soltanto il gioco di produttori e commercianti.

Sulle corde: evita il full mono, ha senso solo se le cambi spesso. Se non giocassi in condizioni di bagnato ti consiglierei un budello (tipo tonic +) sulle verticali a tensione media, e poly liscio sulle orizzontali a -2kg. Costa ma dura tanto e gioca bene per mesi. Ma il budello perderebbe parecchia tensione con l’acqua se giochi all’aperto in quelle condizioni.
avatar
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 20.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Dom 15 Nov 2020 - 15:37
PS: Sul discorso corde non sono entrato nel merito ma è decisamente importante, più importante del telaio.
Davidee
Davidee
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 03.11.20

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 17 Nov 2020 - 20:10
Ciao [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] e grazie per la risposta,

si al momento cercherò di provare una delle racchette consigliate da Eiffel (anche perchè da qualche parte devo iniziare) e vedrò come risponde il braccio.

In ogni caso non ho più intenzione di giocare su campi bagnati (una volta mi è bastato) e per questo anche l'idea del budello potrebbe diventare interessante, anche se più costoso bisogna considerare i miei allenamenti da "principiante", quindi potrei  tentare e vedere quanto dura in full e da lì pensare se fare un ibrido, che ne pensate?
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9789
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 17 Nov 2020 - 20:13
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] e grazie per la risposta,

si al momento cercherò di provare una delle racchette consigliate da Eiffel (anche perchè da qualche parte devo iniziare) e vedrò come risponde il braccio.

In ogni caso non ho più intenzione di giocare su campi bagnati (una volta mi è bastato) e per questo anche l'idea del budello potrebbe diventare interessante, anche se più costoso bisogna considerare i miei allenamenti da "principiante", quindi potrei  tentare e vedere quanto dura in full e da lì pensare se fare un ibrido, che ne pensate?
Il budello naturale è più pesante e può aumentare inerzia del telaio.
avatar
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 20.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 17 Nov 2020 - 20:35
I due telai citati da Eiffel sicuramente vanno bene. E sulla carta dovrebbero essere abbastanza flessibili.  

Che il budello pesi di più sinceramente non ci ho fatto caso, e se così è si tratta di un aumento dell’inerzia veramente trascurabile. Queste secondo me sono esattamente le pippe  che tutti prima o poi ci siamo fatti ma da non trasmettere a una persona che si è appena affacciata al tennis. 

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] posso dirti la mia, ma non solo mia, esperienza con il budello. Mi perdoneranno gli altri se semplifico per far passare più chiaramente il messaggio: 

Full poly...  PIÙ:  ottimo controllo, ottimo spin. MENO: hanno il grosso difetto di giocare di m* dopo appena una decina di ore, oltre che in alcuni casi diventare anche nocivi per le articolazioni. Poi ci sono tennisti e telai più sensibili di altri a questa caratteristica. 

Full budello: Spin scarso. Altre doti molto buone, a seconda dei gusti. 

Ibrido reverse budello / poly: Spin buono o più che buono, controllo buono, sensibilità ottima.
Ha il grosso pregio di giocare praticamente uguale dalla seconda ora fino a rottura. La rottura avviene a seconda del tipo di gioco prima o dopo. Generalmente se non si fa un gioco di spin estremo passano molte molte ore. Nel tuo caso ci giocheresti mesi, quindi il costo leggermente superiore si ammortizza. Io uso Babolat Tonic + che non ha un costo esagerato. 

Multi: personalmente non li ho mai capiti. Giocano bene le prime ore poi si consumano e si incastrano, diventando per il mio gusto ingiocabili.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9789
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 17 Nov 2020 - 21:25
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Che il budello pesi di più sinceramente non ci ho fatto caso, e se così è si tratta di un aumento dell’inerzia veramente trascurabile. Queste secondo me sono esattamente le pippe  che tutti prima o poi ci siamo fatti ma da non trasmettere a una persona che si è appena affacciata al tennis. 
 Ne sei sicuro, vero?


Anonymous
Ospite
Ospite

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 17 Nov 2020 - 22:09
non mi risulta che la pure strike sia tra le migliori a livello comfort. il budello aumenta l'inerzia in modo nettamente percepibile se l'inerzia di partenza è già in una fascia alta (per alta intendo in relazione a chi gioca). se un poliestere dura poche ore e poi diventa nocivo non vedo come possa durare molte ore un ibrido con il poliestere. chi si avvicina a questo sport e ha problemi di spalla e/o braccio è giusto che conosca tutto nel migliore dei modi possibili. non in base a convinzioni personali di altre persone, ma in base alla realtà oggettiva
avatar
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 20.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 17 Nov 2020 - 23:35
La realtà oggettiva è che il budello in ibrido, rispetto a un mono, in nessun modo aumenta l’inerzia di un telaio di più di 3-4 punti al massimo. 

Due: il mono sulle orizzontali ad un certo punto perde elasticità (probabilmente dopo rispetto al full) ma l’elasticità generale del piatto corde resta ottima perché il budello prevale e compensa. 

Tre: queste non sono convinzioni personali, sono il risultato di sperimentazioni infinite di anni di tennis alle spalle. Provare per credere.

Quattro: sulla Pure Strike si ci può stare non è la racchetta più morbida sul mercato. Ma non mi risulta nemmeno il contrario. Volevo indicare un telaio da 300 grammi dalle caratteristiche “medie”. Era espressamente un esempio dato che il mio punto era proprio che preferivo non esprimermi.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9789
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 17 Nov 2020 - 23:47
Stiamo parlando di un principiante che ha iniziato a giocare da un paio di mesi, magari un mono soft piuttosto che un ibrido o un multi da controllo tipo Rip Control senza complicarsi la vita.
Se telaio light normalmente@Eiffel59 sconsiglia monofilamenti. Se un 300gr magari un hipower o una hisoft, una Blood, una Fluopower Evo, una Evolution, tutti mono morbidi con bassa rigidità.
avatar
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 20.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 17 Nov 2020 - 23:50
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Che il budello pesi di più sinceramente non ci ho fatto caso, e se così è si tratta di un aumento dell’inerzia veramente trascurabile. Queste secondo me sono esattamente le pippe  che tutti prima o poi ci siamo fatti ma da non trasmettere a una persona che si è appena affacciata al tennis. 
 Ne sei sicuro, vero?



Decisamente. Potrebbero esserci due o tre punti di differenza.
avatar
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 20.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mar 17 Nov 2020 - 23:59
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Stiamo parlando di un principiante che ha iniziato a giocare da un paio di mesi, magari un mono soft piuttosto che un ibrido o un multi da controllo tipo Rip Control senza complicarsi la vita.
Se telaio light normalmente@Eiffel59 sconsiglia monofilamenti. Se un 300gr magari un hipower o una hisoft, una Blood, una Fluopower Evo, una Evolution, tutti mono morbidi con bassa rigidità.
F


Il mio punto era questo: che ci siano infinite soluzioni di mono morbidi (a tensioni giuste) non c'è dubbio. Se fosse un  mio amico però gli consiglierei l’ibrido reverse, perché il mono ha senso SOLO se cambi ogni 10 ore massimo di gioco. Per me è un qualcosa che ha senso per gente che fa agonistica seria e magari incorda egli stesso ( e naturalmente ha molto senso per produttori e distributori). E lo dico da persona che li ha usati per anni.


Ultima modifica di Emanuele80 il Mer 18 Nov 2020 - 0:02 - modificato 1 volta.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9789
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 18 Nov 2020 - 0:01
Ma il tonic è più spesso del vs, se non sbaglio 135 ergo pesa di più e stiamo parlando di un principiante non di un soggetto preparato/allenato. Anche poco farebbe la differenza. Io personalmente per pregressi fastidi al braccio preferisco bilanciamento molto al manico (30.5) e faccio attenzione anche al peso delle corde oltre alla rigidità per non avere noie. Preferisco mono in poliammide o misti poliammide, sennò poliesteri molto soft. Ma ripeto faccio attenzione anche al peso della corda e del vibra stop.
Anonymous
Ospite
Ospite

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 18 Nov 2020 - 0:02
ma io mi riferivo al budello full perché l'utente ha scritto che lo vuole prima full. e soprattutto in caso di calibro 1,35 la differenza si sente parecchio. che il budello prevalga può essere, ma credo che il poliestere trasmetta comunque vibrazioni seccandosi. il fatto che tu l'abbia sperimentato significa poco, io ad esempio ho problemi già con un multifilamento a 24 su un telaio di rigidità superiore a 65. chiaramente il mio discorso era per la massima prudenza, che è un po' diverso dal pensare che siano tutte pippe mentali inutili
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9789
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 18 Nov 2020 - 0:03
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Stiamo parlando di un principiante che ha iniziato a giocare da un paio di mesi, magari un mono soft piuttosto che un ibrido o un multi da controllo tipo Rip Control senza complicarsi la vita.
Se telaio light normalmente@Eiffel59 sconsiglia monofilamenti. Se un 300gr magari un hipower o una hisoft, una Blood, una Fluopower Evo, una Evolution, tutti mono morbidi con bassa rigidità.


Il mio punto era questo: che ci siano infinite soluzioni di mono morbidi (a tensioni giuste) non c'è dubbio. Se fosse un  mio amico però gli consiglierei l’ibrido reverse, perché il mono ha senso SOLO se cambi ogni 10 ore massimo di gioco. Per me è un qualcosa che ha senso per gente che fa agonistica seria e magari incorda egli stesso, e naturalmente per il mercato. E lo dico da persona che li ha usati per anni.
Ci sono mono che durano fino a 20 ore solo in poliammide, rigidità di un multi e controllo di un mono, Evolution, Molecular gut rough, Furia, etc
Anonymous
Ospite
Ospite

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 18 Nov 2020 - 0:07
per te i multi sono ingiocabili, per me invece sono ottimi e mi durano almeno 25 ore. come vedi ci sono tante possibilità diverse, questa è la realtà. se gliela presenti diversa o parziale non è un discorso completo con partenza neutra ed aperta
avatar
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 20.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 18 Nov 2020 - 0:08
Budello tutta la vita.
avatar
Emanuele80
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 20.03.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 18 Nov 2020 - 0:11
VANDERGRAF ha scritto:per te i multi sono ingiocabili, per me invece sono ottimi e mi durano almeno 25 ore. come vedi ci sono tante possibilità diverse, questa è la realtà. se gliela presenti diversa o parziale non è un discorso completo con partenza neutra ed aperta
Infatti ho scritto “personalmente non li ho mai capiti”. 
Penso che sia scontato che sono tutti punti di vista. 
Comunque mi chiedo quanti di voi abbiano provato l’ibrido reverse con budello.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9789
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

Consiglio cambio racchetta Empty Re: Consiglio cambio racchetta

Mer 18 Nov 2020 - 0:14
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Budello tutta la vita.
Per me lo era fino al 97 poi l'ho dovuto abbandonare, ho provato a riprenderlo ma dovrei farlo incordare a 26kg per non andare lungo, e siccome i miei telai hanno inerzia nuda 297... Ora sarebbe improponibile.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.