Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti commentati
wilson revolveOggi alle 13:54Grissom
Daniil MedvedevOggi alle 11:20Seiv81
Nuove PhantomOggi alle 11:18Roger75
Nuova T-fight RSIeri alle 22:42266
Pro Staff V13Ieri alle 15:33nicpett











Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
Floyd E.
Floyd E.
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 07.07.17

differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche. Empty differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche.

il Lun 26 Ott 2020 - 8:31
salve, sto valutando l'acquisto di una delle tante racchette "classic" attualmente in commercio, esempio le phantom della prince ecc.
vengo dalle racchette di legno, ho cercato di modernizzarmi molte volte e comprato tante racchette moderne, ma come mi trovo coi miei telai vintage con le moderne non ho trovato nessun feeling paragonabile.

c'è poco da fare, piatto piccolo, 18x20, peso importante e la palla che mi rimane sulle corde il più possibile sono la mia priorità.

la mia domanda per gli esperti delle tecnologie costruttive è questa:
partendo dall'esempio della prince phantom 93 tour che è una replica di una racchetta vintage, che differenza nella costruzione e nella sensazione di gioco (e quali e eventuali altri vantaggi) c'è tra l'originale vintage e quelle attualmente in produzione che ne replicano le caratteristiche?

perchè se sono praticamente uguali mi tengo i miei bei telai vintage e gioco con quelli (ho le yonex rd ti 70 che ancora oggi non hanno rivali nelle mie esperienze), visto soprattutto i prezzi e la difficile reperibilità di questi telai.

ad esempio ho venduto anni fa una coppia di volkl pb10 mid, e ora non riesco più a ricomprarle.

grazie in anticipo.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 59297
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche. Empty Re: differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche.

il Lun 26 Ott 2020 - 8:50
La Phantom 93P della Diablo mid utilizza solo lo stampo, peraltro con una foratura diversa ed un flex diverso, materiali diversi e punti di flessione diversi.
Il feeling può essere simile, la giocabilità necessariamente modernizzata.
La palla esce più veloce ma con meno giro, la tolleranza alle steccate è maggiore ma le palle troppo fuori dalla sweezone "muoiono".

E' un gran telaio, molto prestazionale, ma che richiede un braccio all'altezza.

Suppergiù lo stesso ragionamento vale per tutti i (presunti in molti casi) "remake"
Floyd E.
Floyd E.
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 07.07.17

differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche. Empty Re: differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche.

il Lun 26 Ott 2020 - 9:19
ok, grazie, quindi per avere la palla più tempo sulle corde mi conviene il vintage autentico, con le moderne perderei in parte questa caratteristica. giusto? e risparmio pure soldi.

mi potrebbe anche interessare una cosa se puoi.

quale corrispondenza c'è tra i vari modelli vintage e remake?

tipo: la yonex rd ti 70 ha un erede? o una che gli si avvicina.
la head graphite pro mid plus 93?
la volkl pb 10 mid?
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7555
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche. Empty Re: differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche.

il Lun 26 Ott 2020 - 9:41
Difficile, quelle sensazioni forse con telai custom tipo zus o mantis.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 59297
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche. Empty Re: differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche.

il Lun 26 Ott 2020 - 11:36
Nessuna di quelle ha un vero remake moderno.
L'unica che l'ha fattto (meglio , tentato di fare) è stata la Volkl ma la riedizione era un ce**o epocale.
Tanta spinta, ma solo quella.
Se riuscivi a centrare la palla, peraltro... Rolling Eyes
La nuova Prestige mid 369+ è una signora racchetta, ma quanto a connivenze con l'antenata, lassàmo perde', và.... Suspect
Troppo costosi i materiali, troppo costoso un controllo qualità come si deve.
Floyd E.
Floyd E.
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 07.07.17

differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche. Empty Re: differenza racchette classic in commercio vs classic autentiche.

il Lun 26 Ott 2020 - 14:46
mai giocato con una prestige... quale (anno e modello) si avvicina maggiormente a quello che cerco io?
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.