Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
cridema77
cridema77
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 22.07.20

Una routine quotidiana Empty Una routine quotidiana

il Ven 25 Set 2020 - 12:54
Ciao a tutti,
qualche giorno fa ho letto un commento di qualcuno che diceva che spesso ci lamentiamo di dolori e infortuni perchè ci ritroviamo ad andare in campo 1-2-3 volte alla settimana senza fare un minimo di preparazione fisica. Sono molto d'accordo su questo, ma mi rendo anche conto che, tra lavoro e famiglia trovare il tempo di giocare e di andare anche in palestra o fare una preparazione fisica non è sempre semplice.
Da questo stavo pensando di trovare una serie di esercizi da ripetere ogni giorno o comunque tutte le volte che si può per migliorare la nostra preparazione fisica. Il tutto dovrebbe 15/20 minuti, un tempo che, volendo, possiamo permetterci tutti.
Provo ad abbozzare qualche idea da affinare, anche come ordine, con il vostro aiuto:

  • stretching leggero per gambe, spalla, braccio e polso;
  • rotazioni del collo;
  • rotazioni del busto;
  • SQUAT
  • Affondi sulle gambe
  • Piegamenti sulle braccia (push ups)
  • con il peso da 1 kg braccia appoggiate sulle gambe e sollevamento utilizzando solo il polso


Non mi vengono in mente altri esercizi specifici magari per gomito e spalla, volete darmi qualche suggerimento?
taglia1964
taglia1964
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5 FIT 4.NC
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Una routine quotidiana Empty Re: Una routine quotidiana

il Ven 25 Set 2020 - 14:19
purtroppo non credo che possa esistere la panacea delle preparazioni, nel senso che quello che va bene per un trentenne non va per un quarantenne ed è magari veleno per un over 50.

Quello che invece è sicuramente utile a tutti è imparare ad utilizzare tutto il corpo evitando gli strappi di braccio e/o spalla e le compensazioni di polso per ovviare alla scarsità ed imprecisione della preparazione del colpo. La maggior parte delle infiammazioni e delle patologie tennistiche vengono dal basso livello tecnico e dal pessimo livello atletico.

un ottimo livello tecnico associato ad un pessimo livello atletico produce un giocatore "gatto di marmo" che non si infortuna giocando ma perde spesso

un pessimo livello tecnico associato ad un ottimo livello atletico produce un giocatore mobilissimo che si infortuna spesso e vince più di gatto di marmo.

E' chiaro che la prevenzione degli infortuni nasce dal livello tecnico. La preparazione atletica migliora la performance ed aggiunge un grande valore ma non può sostituire le mancanze tecniche.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7161
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Una routine quotidiana Empty Re: Una routine quotidiana

il Ven 25 Set 2020 - 14:50
Io vado un quarto d'ora prima e faccio riscaldamento, poi 2 volte la settimana faccio mezz'ora di esercizi vari tra polso braccio spalla gambe etc
PistolPete
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 754
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Una routine quotidiana Empty Re: Una routine quotidiana

il Ven 25 Set 2020 - 16:07
Io credo che l'allenamento coi pesi sia sempre la cosa migliore, magari non estremizzato, ma penso sarebbe buona cosa farlo per tutta la vita,  a prescindere dal tennis.

Io vado in palestra, magari riesco ad andarci una sola volta a settimana ma è meglio che non allenarsi per niente. Durante il lockdown ho comprato anche dell'attrezzatura per l'allenamento casalingo, certo non tutti avranno lo spazio ma se ti è scomodo andare in palestra anche questa è una soluzione.

Che la tecnica sbagliata influisca sugli infortuni è sacrosanto, ma almeno "lavoriamo con quello che abbiamo". Mi capita troppo spesso di vedere nei circoli persone di mezz'età, spesso col fisico appesantito, armate di gomitiere, ginocchiere e tutori vari... Con un po' di allenamento credo che queste situazioni si ridurrebbero Wink
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 7161
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

Una routine quotidiana Empty Re: Una routine quotidiana

il Ven 25 Set 2020 - 16:54
@PistolPete ha scritto:Io credo che l'allenamento coi pesi sia sempre la cosa migliore, magari non estremizzato, ma penso sarebbe buona cosa farlo per tutta la vita,  a prescindere dal tennis.

Io vado in palestra, magari riesco ad andarci una sola volta a settimana ma è meglio che non allenarsi per niente. Durante il lockdown ho comprato anche dell'attrezzatura per l'allenamento casalingo, certo non tutti avranno lo spazio ma se ti è scomodo andare in palestra anche questa è una soluzione.

Che la tecnica sbagliata influisca sugli infortuni è sacrosanto, ma almeno "lavoriamo con quello che abbiamo". Mi capita troppo spesso di vedere nei circoli persone di mezz'età, spesso col fisico appesantito, armate di gomitiere, ginocchiere e tutori vari... Con un po' di allenamento credo che queste situazioni si ridurrebbero Wink
Esattamente. Io ho tutto a casa e mi faccio seguire dal mio istruttore.
Dagoberto
Dagoberto
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 28.05.20

Una routine quotidiana Empty Re: Una routine quotidiana

il Ven 25 Set 2020 - 17:35
@cridema77 ha scritto:Ciao a tutti,
qualche giorno fa ho letto un commento di qualcuno che diceva che spesso ci lamentiamo di dolori e infortuni perchè ci ritroviamo ad andare in campo 1-2-3 volte alla settimana senza fare un minimo di preparazione fisica. Sono molto d'accordo su questo, ma mi rendo anche conto che, tra lavoro e famiglia trovare il tempo di giocare e di andare anche in palestra o fare una preparazione fisica non è sempre semplice.
Da questo stavo pensando di trovare una serie di esercizi da ripetere ogni giorno o comunque tutte le volte che si può per migliorare la nostra preparazione fisica. Il tutto dovrebbe 15/20 minuti, un tempo che, volendo, possiamo permetterci tutti.
Provo ad abbozzare qualche idea da affinare, anche come ordine, con il vostro aiuto:

  • stretching leggero per gambe, spalla, braccio e polso;
  • rotazioni del collo;
  • rotazioni del busto;
  • SQUAT
  • Affondi sulle gambe
  • Piegamenti sulle braccia (push ups)
  • con il peso da 1 kg braccia appoggiate sulle gambe e sollevamento utilizzando solo il polso


Non mi vengono in mente altri esercizi specifici magari per gomito e spalla, volete darmi qualche suggerimento?
Come già ben detto da altri, difficile trovare una ricetta che sia adattabile per ogni esigenza. Tennis da diporto e tennis intensivo sono praticamente due sport diversi. Una cosa è però utile ad ogni tipologia di tennista, curare la componente aerobica, quanto quella anaerobica e viceversa, è fondamentale. Ciò significa, che ogni  programma di allenamento fisico che si vorrà organizzare dovrà prevedere esercizi di rinforzo e potenziamento muscolare (come quelli da te indicati ...) e esercizi di allenamento alle capacità atletiche, sia in termini di resistenza che di agilità/velocità (da te non presi in considerazione, sembrerebbe). Per ciò che riguarda, poi, a quanto, quando e come allenarsi, tutto dipende dalla tua disponibilità di tempo e voglia. Organizzandosi con 15/20' ogni mattina, per esempio, si può sviluppare un discreto programma per amatour di mantenimento, alternando con un giorno dedicato all'esercizio anaerobico e un giorno all'esercizio aerobico. Come si dice, poco e spesso, piuttosto che tanto una volta ogni tanto ...
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.