Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti attivi
YPF ProjectOggi alle 13:13drichichi
jannik sinnerOggi alle 12:23andyvakgj


Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Gio 20 Ago 2020 - 2:37
Salve, volevo chiedere se secondo voi per problemi di epicondilite abbia senso passare dalla ultima versione della pure aereo alla pro kennex ki5, che mi dicono essere la piu simile alla pure aereo della linea pro kennex, garantisce realmente molte meno vibrazioni e danni al braccio dell'ultima pure aereo? AIUTO!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Gio 20 Ago 2020 - 8:54
Dati statici e dinamici alla mano, ti hanno detto una str**ata di dimensioni ciclopiche.

A parità di corde e tensione la Ki5 produce più shock e solo pochi msec. meno della PA19, è parimenti potente ma ha meno accesso allo spin ed a parità di tutti i parametri produce il 3% in meno di rotazione.

In realtà, nessun telaio di PK è sovrapponibile alla PA19...

Volendo un telaio di pari caratteristiche di giocabilità ma meno rigidità e shock, l'una scelta "giocabile" è la Extreme MP (360 o 360+) di Head.

IL resto solitamente ha inerzie da Pro (333>245 punti)
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty RE:PASSAGGIO PURE AEREO A Ki5 300g (X EPICONDILITE) HA SENSO?

Gio 20 Ago 2020 - 10:58
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Dati statici e dinamici alla mano, ti hanno detto una str**ata di dimensioni ciclopiche.

A parità di corde e tensione la Ki5 produce più shock e solo pochi msec. meno della PA19, è parimenti potente ma ha meno accesso allo spin ed a parità di tutti i parametri produce il 3% in meno di rotazione.

In realtà, nessun telaio di PK è sovrapponibile alla PA19...

Volendo un telaio di pari caratteristiche di giocabilità ma meno rigidità e shock, l'una scelta "giocabile" è la Extreme MP (360 o 360+) di Head.

IL resto solitamente ha inerzie da Pro (333>245 punti)

Ti ringrazio per la risposta e ti chiedo, è un miglioramento sostanziale con la extreme mp? Cioè mi consigli di farlo per il mio braccio? 
Inoltre ti volevo chiedere, mi hanno consigliato di montare sulla aereo le yonex polytour air per il braccio, è un consiglio stupido o da prendere in considerazione magari pure su una eventuale extreme mp
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2081
Età : 52
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Strike Tour 2019

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Gio 20 Ago 2020 - 11:16
non te lo consiglierà mai
ti consiglierà riposo

ma magari mi smenisce
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Gio 20 Ago 2020 - 19:26
Su quei telai durerebbe tre secondi e mezzo e tolto ciò non c'entrerebbe un ca... Suspect

Peraltro, a tensioni adeguate per il telaio, risulterebbe tutt'altro che comoda.

Condivido l'ipotesi riposo (assoluto), che è l'unica cosa che eviti il cronicizzarsi delle infiammazioni.
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty RE:ASSAGGIO PURE AEREO A Ki5 300g (X EPICONDILITE) HA SENSO?

Ven 21 Ago 2020 - 2:05
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Su quei telai durerebbe tre secondi e mezzo e tolto ciò non c'entrerebbe un ca... Suspect

Peraltro, a tensioni adeguate per il telaio, risulterebbe tutt'altro che comoda.

Condivido l'ipotesi riposo (assoluto), che è l'unica cosa che eviti il cronicizzarsi delle infiammazioni.

Si sicuramente ora riposo, ma quindi una volta completato quest'ultimo mi consigli di passare alla extreme che mi hai detto? Cioè aiuta tanto più il braccio rispetto alla mia pure aereo?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Ven 21 Ago 2020 - 5:27
No, siamo suppergiù allo stesso livello, anche se permette l'uso di corde più morbide (ma a discapito della durata)

Peraltro non ricordo -o non hai scritto- che corde usate, quanto tese, e per quanto tempo le tenevi montate prima di cambiarle.

Tutti dati estremamente importanti...
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Sab 22 Ago 2020 - 1:52
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:No, siamo suppergiù allo stesso livello, anche se permette l'uso di corde più morbide (ma a discapito della durata)

Peraltro non ricordo -o non hai scritto- che corde usate, quanto tese, e per quanto tempo le tenevi montate prima di cambiarle.

Tutti dati estremamente importanti...

Ho usato prima le ALU Power normali tirate a 22kg, poi visto il dolore ho pensato di passare alle soft sempre ALU Power tirare a 21kg, secondo te dovrei cambiare corda? Se si per quale su per giu simile alla ALU ma sempre in una versione morbida?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Sab 22 Ago 2020 - 5:20
A parte il fatto che non hai detto quanto tempo le tenevi montate prima di cambiarle, sarei curioso di sapere chi ti ha consigliato una delle corde meno durevoli e con più trasmissione di shock sul mercato (e prima che tu ti faccia illusioni, la Soft è solo il 7% meno della normale).

Oltretutto, a quelle tensioni non sono assolutamente efficienti su quel telaio e sforzano ancor più muscoli e legamenti...

Sono sinceramente basito... Shocked .

La durata dinamica della Alu a quelle tensioni è di circa 6 ore, una in più per la Soft...
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Sab 22 Ago 2020 - 13:29
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:A parte il fatto che non hai detto quanto tempo le tenevi montate prima di cambiarle, sarei curioso di sapere chi ti ha consigliato una delle corde meno durevoli e con più trasmissione di shock sul mercato (e prima che tu ti faccia illusioni, la Soft è solo il 7% meno della normale).

Oltretutto, a quelle tensioni non sono assolutamente efficienti su quel telaio e sforzano ancor più muscoli e legamenti...

Sono sinceramente basito... Shocked .

La durata dinamica della Alu a quelle tensioni è di circa 6 ore, una in più per la Soft...

Ok ti prego mi puoi allora consigliare una corda per queste tensioni (21/22) e questo telaio che sia adatta a un gioco abbastanza in spin e piu gentile sul braccio della alu soft?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Sab 22 Ago 2020 - 16:10
Non hai risposto alla domanda su quante ore le tenevi montate prima di cambiarle, essenziale per capire tutte le cause dell'insorgere dell'epicondilite.

Un telaio troppo rigido, una corda troppo rigida e con troppo shock, un grip troppo piccolo, movimenti errati del rovescio (specie ad una mano) e del servizio (specie slice), corde tenute montate ben oltre il loro limite elastico sono tutti motivi dell'insorgere del problema.

Una Solinco Tour Bite 120, la nostra Starburn BB Penta, la nostra Prince Vortex 17 o la Signum Poly Plasma HEXtreme 125 -tanto per citarne alcune- a 22/21 sono tutte meno dannose della Alu ma più efficienti però a 12 ore cominciano a calare ed a 18/20 massime vanno tagliate.

Comunque prima di pensare alle corde un mese minimo di stop totale è indispensabile...
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Sab 22 Ago 2020 - 20:00
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Non hai risposto alla domanda su quante ore le tenevi montate prima di cambiarle, essenziale per capire tutte le cause dell'insorgere dell'epicondilite.

Un telaio troppo rigido, una corda troppo rigida e con troppo shock, un grip troppo piccolo, movimenti errati del rovescio (specie ad una mano) e del servizio (specie slice), corde tenute montate ben oltre il loro limite elastico sono tutti motivi dell'insorgere del problema.

Una Solinco Tour Bite 120, la nostra Starburn BB Penta, la nostra Prince Vortex 17 o la Signum Poly Plasma HEXtreme 125 -tanto per citarne alcune- a 22/21 sono tutte meno dannose della Alu ma più efficienti però a 12 ore cominciano a calare ed a 18/20 massime vanno tagliate.

Comunque prima di pensare alle corde un mese minimo di stop totale è indispensabile...

Le corde le tenevo momante sulle 12/14 ore, per piu efficenti intendi che fanno uscire meglio la palla a livello di gioco?
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Sab 22 Ago 2020 - 21:10
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Non hai risposto alla domanda su quante ore le tenevi montate prima di cambiarle, essenziale per capire tutte le cause dell'insorgere dell'epicondilite.

Un telaio troppo rigido, una corda troppo rigida e con troppo shock, un grip troppo piccolo, movimenti errati del rovescio (specie ad una mano) e del servizio (specie slice), corde tenute montate ben oltre il loro limite elastico sono tutti motivi dell'insorgere del problema.

Una Solinco Tour Bite 120, la nostra Starburn BB Penta, la nostra Prince Vortex 17 o la Signum Poly Plasma HEXtreme 125 -tanto per citarne alcune- a 22/21 sono tutte meno dannose della Alu ma più efficienti però a 12 ore cominciano a calare ed a 18/20 massime vanno tagliate.

Comunque prima di pensare alle corde un mese minimo di stop totale è indispensabile...

Altra domanda, le solinco tour bite nella versione normale o soft?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Dom 23 Ago 2020 - 5:31
Non "più efficienti" ma semplicemente "efficienti" ovvero capaci di rendere al 100% per quello per cui sono nate.

Per tornare all'esempio delle due Alu non so chi ti abbia detto che potevano essere tenute montate 12/14 ore.
A 6/7 comincia il declino, a 9/10 è completamente esaurita l'elasticità e la corda non fa più in alcun modo da filtro allo shock che nel caso specifico di quelle corde a quella tensione su quel telaio è di circa 640Hz per quasi 7 decimi di secondo ad elasticità esaurita..tantissimo, troppo.

Parametrando alla F1, sarebbe come pretendere di fare tutta una gara con le gomme rosse allo stesso ritmo.


Le Solinco Tour Bite sono le Tour Bite, appunto.

Altrimenti le avrei chiamate "Tour Bite Soft"  Rolling Eyes
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Lun 24 Ago 2020 - 12:27
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Non "più efficienti" ma semplicemente "efficienti" ovvero capaci di rendere al 100% per quello per cui sono nate.

Per tornare all'esempio delle due Alu non so chi ti abbia detto che potevano essere tenute montate 12/14 ore.
A 6/7 comincia il declino, a 9/10 è completamente esaurita l'elasticità e la corda non fa più in alcun modo da filtro allo shock che nel caso specifico di quelle corde a quella tensione su quel telaio è di circa 640Hz per quasi 7 decimi di secondo ad elasticità esaurita..tantissimo, troppo.

Parametrando alla F1, sarebbe come pretendere di fare tutta una gara con le gomme rosse allo stesso ritmo.


Le Solinco Tour Bite sono le Tour Bite, appunto.

Altrimenti le avrei chiamate "Tour Bite Soft"  Rolling Eyes

Ok me lo chiedevo perchè tipo su racketpedia le danno con più rigidita delle alu power soft, ma immagino dipenda dal telaio, oltre le tour bite della linea ALU nessuna andrebbe bene per il mio telaio a livello di meno stress sul braccio?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Lun 24 Ago 2020 - 15:16
Più rigidità statica a pari tensione, ma la TB va tesa 2 kg meno.
Peraltro la rigidità dinamica (ovvero quella reale all'impatto, causata dall'indurimento sotto sforzo) è comunque superiore nella Alu Soft, e decisamente superiore nella Alu (+10.1%).

Mi sfugge completamente l'insistenza sulle Alu -che tranne pochi top 100 ATP e solo da nuova nessuno usa su quel telaio- quando anche la più morbida (forse meglio "meno rigida") ovvero la Feel, per funzionare  correttamente dovrebbe essere tesa non meno di 23 kg, ed a quella tensione, su quel telaio, oltre a non durare praticamente nulla, sarebbe scomoda, con uscita di palla lenta e decisamente instabile sulle palle decentrate.
Non so tu, ma a me come scelta per chi ha un'epicondilite in corso sembra una discreta str**ata  Twisted Evil

Peraltro la TB120 è la meno "comoda" dei quattro esempi citati, tutti gli altri sono da leggermente (Starburn) a molto (Prince) più gentili sulle articolazioni..e ce ne sono altre.

DOPO lo stop, ovviamente.
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Ven 28 Ago 2020 - 12:10
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Più rigidità statica a pari tensione, ma la TB va tesa 2 kg meno.
Peraltro la rigidità dinamica (ovvero quella reale all'impatto, causata dall'indurimento sotto sforzo) è comunque superiore nella Alu Soft, e decisamente superiore nella Alu (+10.1%).

Mi sfugge completamente l'insistenza sulle Alu -che tranne pochi top 100 ATP e solo da nuova nessuno usa su quel telaio- quando anche la più morbida (forse meglio "meno rigida") ovvero la Feel, per funzionare  correttamente dovrebbe essere tesa non meno di 23 kg, ed a quella tensione, su quel telaio, oltre a non durare praticamente nulla, sarebbe scomoda, con uscita di palla lenta e decisamente instabile sulle palle decentrate.
Non so tu, ma a me come scelta per chi ha un'epicondilite in corso sembra una discreta str**ata  Twisted Evil

Peraltro la TB120 è la meno "comoda" dei quattro esempi citati, tutti gli altri sono da leggermente (Starburn) a molto (Prince) più gentili sulle articolazioni..e ce ne sono altre.

DOPO lo stop, ovviamente.

Oggi sono andato da un incordatore in versilia per cercare le corde che mi conisgliavi, ti conosceva, e mi ha consigliato molto morbida adatta al mio telaio la Starburn Vortex Turbo 6, che ne dici secondo te nella sul mio telaio una volta ripreso potrebbe andare bene come corda morbida?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Ven 28 Ago 2020 - 15:04
Come corda morbida (ed efficiente) si, durevole meno.
Si potrebbe usare il calibro superiore (1.30) oppure prestirare leggermente la corda per fare in modo che il maggior lavoro causato dall'inerzia del telaio sia almeno in parte compensato.
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Sab 29 Ago 2020 - 13:06
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Come corda morbida (ed efficiente) si, durevole meno.
Si potrebbe usare il calibro superiore (1.30) oppure prestirare leggermente la corda per fare in modo che il maggior lavoro causato dall'inerzia del telaio sia almeno in parte compensato.

Per capire in media di quante ore di durata parliamo piu o meno (livello 3.2/3.1)
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Sab 29 Ago 2020 - 15:26
Con l'1.30 i nostri 2.3 ci fanno mediamente 3/4 ore poi tagliano un terza alta può farne un paio in più
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Dom 30 Ago 2020 - 15:13
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Con l'1.30 i nostri 2.3 ci fanno mediamente 3/4 ore poi tagliano un terza alta può farne un paio in più

Un po poche.. , ma non capisco pensavo durassero poco causa rottura, invece vanno proprio tagliate? Di simile ma piu durevole (8/10 ore)? 

Altra domanda, a settembre inizio a lavorare in ospedale a roma, quindi mi dovro trasferire li, mi sai consigliare un bravo incordatore li?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Dom 30 Ago 2020 - 15:34
A Roma vai da Tennis World (Anagnina) del nostro amico Mirko.


Comunque non vorei che ti facessi illusioni sulla corda (e sulle corde morbide in generale): confortevoli si, performanti alcune, ma su telai ad inerzia elevata la durata è quella che è.

O rinunci al confort, oppure alla durata....puoi andare su compromessi, ma non avere entrambi.
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Dom 30 Ago 2020 - 23:42
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:A Roma vai da Tennis World (Anagnina) del nostro amico Mirko.


Comunque non vorei che ti facessi illusioni sulla corda (e sulle corde morbide in generale): confortevoli si, performanti alcune, ma su telai ad inerzia elevata la durata è quella che è.

O rinunci al confort, oppure alla durata....puoi andare su compromessi, ma non avere entrambi.

Ok, passato il mese di pausa sono dunque convinto a provare la vortex turbo 6 (ovviamente vista la già breve durata mi conisgli la 1.30 per forza vero?). Inoltre nel caso la usassi piu del dovuto senza tagliarla come dici mi darebbe molta noia al braccio?

Ultimissima domanda, sempre l'incordatore che ti conosce mi ha detto che magari come prova oltre alla vortex turbo 6 potrei provare anche la revolve spin, magari la nera che è più morbida, che ne dici come prova?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 60993
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Lun 31 Ago 2020 - 8:57
Un mono va comunque e senza fallo tagliato entro le 20 ore di uso reale. Se sono 21 non muore nessuno, ma comunque, fossero anche 10, o 13, o 16, quando comincia a "morire" o dare fastidi, la corda va assolutamente tagliata.

La Revolve Spin nera è più rigida della verde, non l'inverso. La Turbo 6 130 al caso un kg meno.
Alessandroc
Alessandroc
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.08.20

Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso? Empty Re: Passaggio pure aero a Ki5 300g (x epicondilite) ha senso?

Lun 7 Set 2020 - 21:32
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Un mono va comunque e senza fallo tagliato entro le 20 ore di uso reale. Se sono 21 non muore nessuno, ma comunque, fossero anche 10, o 13, o 16, quando comincia a "morire" o dare fastidi, la corda va assolutamente tagliata.

La Revolve Spin nera è più rigida della verde, non l'inverso. La Turbo 6 130 al caso un kg meno.

La turbo 6 1kg in meno della tensione che uso ora? Mi dici dove posso acquistarla online? Ho provato il tuo sito ma non c'è lo shop online, la solinco tour bite invece quanta tensione nel caso contando sempre che parto da 21kg
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.