Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Highstring Ieri alle 14:37drichichi
Pure drive 2018Ieri alle 10:37tomai
Mantis Custom 98Gio 2 Lug 2020 - 23:38drichichi
customizzazione pure drive 300gGio 2 Lug 2020 - 21:24fa
multifilo o mono?Gio 2 Lug 2020 - 19:04pollopollo
Compagna zona valdarnoGio 2 Lug 2020 - 14:12Roxibar73
Dunlop nuova serie SXGio 2 Lug 2020 - 9:04marco1966




Ultime dal mercatino
Link Amici

www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Andare in basso
Andrea Foschini
Andrea Foschini
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 30.05.16

In campo col cestino non si può!! Empty In campo col cestino non si può!!

il Ven 26 Giu 2020 - 14:52
Buongiorno a tutti,

ieri sera ero in un campo in affitto con i miei figli (10 e 7 anni) e come solito avevo il cestino di palle green per l'allenamento. Ad un certo punto mi si è avvicinato il maestro responsabile dei campi e mi ha fatto notare che è vietato per chi come me non è maestro federale, fare uso di un cestino per tenere le palline in campo. L'appunto mi è stato mosso con grande cortesia e mi è stato comunque permesso di terminare l'allenamento, tuttavia mi farebbe piacere se qualcuno degli esperti potesse indirizzarmi, magari anche indicandomi secondo quale regolamento ciò che ho fatto è vietato.

Grazie mille, ciao
Andrea F.
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 498
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5 FIT 3.2
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Ven 26 Giu 2020 - 15:38
non è vietato! vietato è fregiarsi di un titolo che non si ha ma di certo non è vietato l’uso di un cestino

A Andrea Foschini piace questo messaggio

Dagoberto
Dagoberto
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 28.05.20

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Ven 26 Giu 2020 - 16:58
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Questo Covid ha creato problemi economici a tanti ... i maestri di tennis non sono da meno ... un po’ di stizza ansiogena da mancato guadagno, forse, é comprensibile, anche a me, quando mi organizzo un po’ di training tra me e me, qualcuno mi guarda un po’ di sottecchi, ma per evitare equivoci io uso un bel secchio capiente di quelli che una volta si usavano per lavare i pavimenti con la ramazza ... nessuno mi ha mai detto nulla ...

A Andrea Foschini piace questo messaggio

avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5193
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Ven 26 Giu 2020 - 17:13
Reputazione del messaggio: 100% (2 voti)
in che senso maestro responsabile dei campi ? che io sappia la responsabilità dei campi è del gestore titolare del circolo. se si deve chiedere il permesso su qualcosa va chiesto a lui, non a chi impartisce lezioni

A Andrea Foschini piace questo messaggio

Grissom
Grissom
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 331
Data d'iscrizione : 22.08.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta:

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Ven 26 Giu 2020 - 20:18
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Il regolamento organico all' articolo 6.9.2 fa divieto agli affiliati di utilizzare tecnici non qualificati per lezioni individuali o collettive.
E visto che in caso di controllo ci rimette il circolo, di solito non permettono di entrare in campo col cesto proprio perché se capita un controllo della Federazione ci possono essere sanzioni, e capirai bene che chiunque ti avesse visto giocare con i tuoi figli senza conoscerti avrebbe pensato a una lezione... non credi?

Poi un circolo si gestisce come meglio crede ma le regole ci sono... In teoria vi metto un altro esempio per chi non lo sapesse, che gli istruttori di primo grado non possono fare lezioni individuali di nessun tipo e gli istruttori di secondo grado solo fino ad agonisti massimo 4.3 e mai under.

A Andrea Foschini piace questo messaggio

matador66
matador66
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1991
Data d'iscrizione : 20.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Ven 26 Giu 2020 - 21:37
regole giuste, metodi non condivisibili. Io da padre mi porto il "bidone" e lancio palle a ripetizione. Bisogna informarsi prima di sanzionare.
Qui si sta diventando peggio della Russia pre gorbaciov.
Basta chiedere informazioni se si ha un dubbio.
Da noi, dove sono molto attenti alle regole, questo non succede. C'è gente che si porta tranquillamente il cesto in campo.
Giusta, senza dubbio, la regola sugli istruttori

A Andrea Foschini piace questo messaggio

Andrea Foschini
Andrea Foschini
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 30.05.16

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Ven 26 Giu 2020 - 23:05
Innanzitutto grazie a tutti per le risposte ricevute. Il tema di essere "confuso" con un maestro effettivamente è vero, anche se non credo possa portare a comminare sanzioni in quanto il citato articolo vieta agli affiliati (quindi i gestori/proprietari di circoli) di avvalersi di personale non titolato per lezioni. In quel caso il gestore/proprietario mi sta affittando un campo e io sto giocando con la mia famiglia, quindi non vedo verificate le condizioni. Il tema del secchio è esattamente quello che ho detto anche io al maestro, e mi ha detto che in quel caso non ci sarebbero problemi... sembra quindi che ci sia più un problema di forma/immagine piuttosto che di sostanza/regolamento (anche perché da quanto ho letto e per quanto mi dite anche voi,  il regolamento non parla di uso di cestino). Comunque sia, come già detto tutto l'episodio si è svolto in un clima di estrema cordialità, nessuna stizza da parte di nessuno e per quanto mi riguarda ho già deciso che seguirò il consiglio di utilizzare un secchio dalla prossima volta. Grazie ancora per i feedback.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13663
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Sab 27 Giu 2020 - 6:33
@Andrea Foschini ha scritto:Innanzitutto grazie a tutti per le risposte ricevute. Il tema di essere "confuso" con un maestro effettivamente è vero, anche se non credo possa portare a comminare sanzioni in quanto il citato articolo vieta agli affiliati (quindi i gestori/proprietari di circoli) di avvalersi di personale non titolato per lezioni. In quel caso il gestore/proprietario mi sta affittando un campo e io sto giocando con la mia famiglia, quindi non vedo verificate le condizioni. Il tema del secchio è esattamente quello che ho detto anche io al maestro, e mi ha detto che in quel caso non ci sarebbero problemi... sembra quindi che ci sia più un problema di forma/immagine piuttosto che di sostanza/regolamento (anche perché da quanto ho letto e per quanto mi dite anche voi,  il regolamento non parla di uso di cestino). Comunque sia, come già detto tutto l'episodio si è svolto in un clima di estrema cordialità, nessuna stizza da parte di nessuno e per quanto mi riguarda ho già deciso che seguirò il consiglio di utilizzare un secchio dalla prossima volta. Grazie ancora per i feedback.

Mi aggiungo ai commenti che mi hanno preceduto.
Fa ridere ma è vero: cestino o secchio fanno - psicologicamente - la differenza... come se "il cestino" fosse un'icona, un totem del "maestro in campo".
Il secchio, al contrario, essendo esteticamente "un'altra cosa" - non tennistica -, non scuote la preoccupazione/attenzione di nessuno.
Ma, secchio o cesto, per capire il rapporto dei bipedi in campo, basta poco, basta attendere il momento clou della raccolta delle palline: il maestro le fa raccogliere, il parente (il genitore) raccoglie più palline di quello che fa l'allievo... E' un metodo infallibile.
Very Happy

A fiulin piace questo messaggio

drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5727
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Sab 27 Giu 2020 - 9:42
Beh quando mi alleno al servizio ho preparato una borsa tipo quella della spesa di plastica rigida con dentro un cestino che ho riempito di palline. Diciamo che ovunque l'ho fatto nessuno ha mai avuto da ridire, neanche quando ci allenavamo in due o tre. Quindi non vedo il problema.
Iron
Iron
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 920
Età : 41
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Head Speed 360 MP

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Sab 27 Giu 2020 - 14:55
@Grissom ha scritto:
 In teoria vi metto un altro esempio per chi non lo sapesse, che gli istruttori di primo grado non possono fare lezioni individuali di nessun tipo e gli istruttori di secondo grado solo fino ad agonisti massimo 4.3 e mai under.
Un istruttore non puo dare lezioni individuali neanche all'interno delle ore della scuola o si parla esclusivamente di lezioni private?
Grazie
Dagoberto
Dagoberto
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 28.05.20

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Sab 27 Giu 2020 - 16:31
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Questo ció che prevede il regolamento FIT:


L’istruttore di primo grado può collaborare con un istruttore di secondo grado, con un maestro nazionale o con un tecnico nazionale, per l’affiliato che ne richiede la prestazione, solo nei corsi di minitennis.


Nell’ambito della progressione didattica (che prevede il minitennis, l’avviamento al tennis, il perfezionamento e la specializzazione), l’istruttore di secondo grado può operare in completa autonomia solo per l’insegnamento del minitennis e per i corsi di avviamento, consentendo all’affiliato la possibilità di richiedere la certificazione di qualità dell’insegnamento per detto settore.
L’istruttore di secondo grado può altresì collaborare con un maestro nazionale, o con un tecnico nazionale, nei corsi di perfezionamento e specializzazione rivolti a soggetti che non siano in possesso di classifica federale superiore alla terza categoria; può, inoltre, svolgere lezioni individuali limitatamente a giocatori che non siano in possesso di classifica federale superiore al gruppo NC della quarta categoria e che non appartengano ai settori under. 
L’istruttore di secondo grado, su richiesta motivata del presidente dell’affiliato, può eccezionalmente essere autorizzato, in particolari casi, dal comitato direttivo dell’Istituto all’insegnamento nei corsi di perfezionamento senza la presenza di un maestro o di un tecnico nazionale.


Il maestro nazionale può svolgere la propria attività in tutto il territorio nazionale, dirigendo scuole di tennis che prevedano, nell’ambito della progressione didattica, l’insegnamento del minitennis, l’avviamento al tennis, il perfezionamento e la specializzazione; è abilitato inoltre a seguire atleti che svolgono per lo più attività di alto livello in ambito nazionale, con esclusione di atleti di livello internazionale con classifica ATP o WTA, ed a svolgere lezioni individuali.
Il maestro nazionale non può dirigere contemporaneamente più di due scuole di tennis.

Per il mantenimento dell’iscrizione all’Albo, il maestro nazionale è obbligato a partecipare ogni due anni ad un corso di aggiornamento.


Ultima modifica di Alessandro il Lun 29 Giu 2020 - 10:18, modificato 1 volta (Motivazione : Formattazione del testo)
mikroman
mikroman
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 139
Età : 34
Data d'iscrizione : 08.02.16

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: 4.3
Racchetta: T-Flash 300 Dynacore

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Dom 28 Giu 2020 - 18:36
A me successe una cosa molto simile un paio d'anni fa mentre mi allenavo a Bologna con la mia ragazza.
Spesso, e in vari circoli in base a dove ci viene comodo, portiamo al campo una vecchio zaino da tennis che usiamo come cesto e poi un pò lei lancia palline a me e dopo io le lancio a lei così da poterci allenare insieme.Insomma, nessuna possibilità di essere confuso per un maestro "a scrocco" in quanto entrambi ci alleniamo.In circa tre anni di allenamenti con cesto/zaino mai nessuno ci aveva rimproverato niente.
Una volta durante un allenamento vediamo ad un certo punto avvicinarsi il maestro del circolo che, anche lui molto educatamente, ci dice che non si poteva fare perchè bisogna essere maestro FIT per evitare che venissero svolte lezioni abusivamente.Io gli faccio notare che ci lanciamo palline e tutto qui, ma lui mi dice che il regolamento (del circolo)vieta di andare in campo con più di un tubo di palle per persona.
Ne ho parlato con altri maestri che gestiscono circoli Fit e tutti mi hanno detto che secondo loro non è stata una roba giusta e che tu fondamentalmente prendi in affitto il campo in quell'ora e quindi ci fai quello che vuoi(considerando che non stai esercitando nessuna professione perchè non vieni pagato).
Comunque in quel circolo non ci sono mai più andato e fine della storia.
Ciorra
Ciorra
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 48
Data d'iscrizione : 09.09.19

Profilo giocatore
Località: Molfetta (BA)
Livello:
Racchetta: Prince Classic Graphite tour 107

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Dom 28 Giu 2020 - 18:59
Io sono in sintonia con Andrea: anche io sono padre e mi è capitato di fare a "secchiate" con i figli. Però penso che tutto deve essere ricondotto al rapporto che costituisco col Circolo quando prenoto il campo. Mi spiego : se quando prendo in fitto il campo, il Circolo si riporta espressamente al regolamento Fit, beh divento un intruso in campo come maestro, sono sine titutolo. Mentre se il Circolo mi noleggia il campo senza un esplicito riferimento alle regole Fit  al di fuori dell'egida della FIT, beh allora credo proprio di poter fare a "secchiate" con i figli !!!  Very Happy
Credo proprio che tutto dipenda dal regolamento con cui il Circolo si riserva di fittare i campi
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5727
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Dom 28 Giu 2020 - 23:55
Sempre più strano. Mai avuto problemi...
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1890
Età : 51
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Lun 29 Giu 2020 - 11:18
Al mio circolo ho chiesto in prestito il cesto con le palline depressurizzate per giocare con mia figlia e mi è stato consegnato senza nessun problema. Sarà che sono socio da lustri, sarà che mi figlia frequenta la scuola tennis del circolo, sarà che siamo in Romagna....
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 498
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5 FIT 3.2
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Lun 29 Giu 2020 - 11:57
Mi pare che si stia confondendo il regolamento dei circoli e della FIT relativamente agli istruttori/maestri.

un privato utente del campo da tennis è libero di accedere al campo con cestino e numero N di palle. Può fare lezione a chi vuole ed anchesì farsi pagare. 
Quello che il circolo non può fare è promuovere l'esercizio di un insegnante non qualificato presso il proprio circolo. Il regolamento degli istruttori riguarda gli istruttori e i maestri non certo chi non è inquadrato in quel sistema.

Il circolo è ovviamente libero di porre un divieto all'utilizzo di cestini sui propri campi.

Il privato che affitta il campo per fare lezione al proprio figlio, nipote, amico o persona incontrata dal benzinaio sotto casa, è libero di farlo con i mezzi tecnici che ritiene più idonei. E' chiaro che, ma qui usciamo dal mondo dei regolamenti ed  entriamo nel codice civile, un insegnate non può fregiarsi di un titolo titolo che non gli appartiene. In sostanza il circolo non può consentire al sig. Brambilla Fumagalli né di appendere una targhetta con scritto: insegnate di tennis e neppure mettere i postit con il numero di telefono stile baby sitter.

Oggi per accedere ai campi da tennis iscritti alla FIT è necessario essere allievi della scuola o tesserati FIT (anche non agonisti), questo  per mera questione medico sanitaria.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13663
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Lun 29 Giu 2020 - 13:03
Taglia, scusa, il Maestro Brambilla Fumagalli, è quello che mangia la cadrega? 
Very Happy
Dagoberto
Dagoberto
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 28.05.20

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Lun 29 Giu 2020 - 13:56
Stiamo andando OT, ma l'argomento è molto interessante anche perchè uno dei tanti, in Italia, male regolamentato, a mio avviso ... nel senso che la sua regolamentazione è tutto tranne che efficace ai fini di una buona e sana formazione.
Va subito detto che non esiste una regolamentazione erga omnes, nel senso che non c'è un dettato del legislatore circa chi e come possa insegnare tennis sul territorio nazionale; ciò vale anche per molte altre discipine.
In altre parole, ciò significa, in estrema sintesi, che chiunque potrebbe, anzi, può, insegnarlo, anche dietro compenso, come giustamente sottolineato da Taglia; ovviamente, in questi casi nasce l'esigenza che tale attività sia inquadrata sotto il profilo fiscale, ma ciò è altro discorso che riguarda il compenso ricavato e non mi interessa affrontare.
Ora, vediamo di inquadrare il contesto FIT.
La Federazione Italiana Tennis è un'Organizzazione privata che norma e regolamenta vari aspetti riguardanti lo scopo statutario che si è dato (la promozione del gioco del tennis ...) per i suoi affiliati (ergo, soci).
Per quanto rappresenti storia e punto di riferimento del tennis nazionale e non solo, assumendo, quindi, un'autorevolezza particolarmente importante e guidante (basti pensare alla televisione Supertennis), anche a livello internazionale (la FIT è riconosciuta dall'ITF alla quale si assogetta sotto il profilo regolamentare assimilandone i regolamenti sportivi emanati), giuridicamente è assimilabile nella legislazione nazionale all'Associazione Bocciofila di Bascapè, ammesso che a Bascapè ci sia una bocciofila ... .
Poco conta, inoltre, la sua affiliazione al CONI che, notoriamente, è Istituzione legata al contesto olimpico e, quindi, norma e controlla i suoi affiliati solo per tali aspetti; voglio dire, se il tennis non fosse (ma lo è) sport olimpico, non avrebbe alcun vincolo con le direttive del CONI, Istituzione importante anche per i vincoli e gli indirizzi fiscali sanciti dal legislatore per lo sport dilettantistico ... ergo, sport olimpico e assimilabili.
Insomma, un bel ginepraio ...
In ultima istanza va detto che il regolamento FIT sull'insegnamento del tennis vige in maniera regolamentaria e restrittiva solo per i suoi affiliati, circoli e associazioni affiliate con pagamento della quota associativa, cioè iscritti e riconosciuti dalla FIT che ha anche emanato un prontuario classificatorio delle scuole tennis in funzione delle rispettive caratteristiche garantite dal circolo che ispettori addetti FIT controllano periodicamente. Questi e solo questi contesti, sono, pertanto, tenuti a rispettare gli indirizzi emanati dalla Federazione, pena essere sanzionati sia economicamente che sportivamente.
Ovviamente, per chi ritiene importante aderire al contesto classificatorio FIT, ranking nazionale, ciò può risultare molto coinvolgente e giustifica la necessità di rispettare la regolamentazione federale, anche per l'insegnamento ...
In tutti gli altri contesti, il regolamento FIT vale come il due di picche quando la briscola è fiori.
Chi conosce il contesto  internazionale della formazione tennistica, conosce bene Organizzazioni come la PTR (riconosciuta da ATP), o come la ITF tennis coaching, molto aprezzate e autorevoli a livello internazionale da anni, per sottolineare, se fosse ancora necessario, come la qualità dell'insegnamento possa essere gestito anche al di fuori del contesto FIT (conosco ottimi Maestri non certificati come certificati dalla FIT e viceversa ...) che, peraltro, tramite accordi specifici, spesso riconosce anche le attestazioni rilasciate da queste diverse Organizzazioni.
Detto ciò, personalemente ritengo importante in Italia aderire al contesto e riconoscere il valore che la FIT può rappresentare.
Che piacia o meno, la FIT è il tennis in Italia, ne rappresenta la storia e, in fondo, garantisce uno scenario regolamentare sufficientemente equilibrato, visibile e riconosciuto; certo, come tutte le Organizzazioni autoreferenziali si caraterizza, a volte, per mancanza di capacità di confronto, ma non farei l'errore di buttare l'acqua con tutto il bambino ...
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 498
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5 FIT 3.2
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Lun 29 Giu 2020 - 14:06
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Dagoberto,
tutto nasce dal maestro farabutto che dice ad un utente che è vietato usare il cestino se non si è maestri. Ecco fermiamoci qui. Non è vietato amenochè non sia il circolo a vietarlo espressamente come regolamento interno.  E attenzione che il circolo deve essere un circolo privato e non comunale, altrimenti il divieto non è valido amenochè non vi sia l'avvallo dell'assessore allo sport.
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1890
Età : 51
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Lun 29 Giu 2020 - 14:06
Sarebbe come dire che non posso aiutare mio figlio a fare i compiti perchè non ho l'abilitazione all'insegnamento. Ma di cosa stiamo parlando? Dal valore simbolico del cesto? Maddai...
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 498
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5 FIT 3.2
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

In campo col cestino non si può!! Empty Re: In campo col cestino non si può!!

il Lun 29 Giu 2020 - 14:11
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
@kingkongy ha scritto:Taglia, scusa, il Maestro Brambilla Fumagalli, è quello che mangia la cadrega? 
Very Happy
eheheheh, vedo che sei ferratissimo in materia!
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum