Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi
jannik sinnerOggi alle 11:25andyvakgj
Blade 2021Oggi alle 8:34Eiffel59
Pure aero 2023Ieri alle 18:49enrik84
Head Boom ProIeri alle 18:44Eiffel59
Corde KI15 300Ieri alle 12:22Eiffel59


Ultime dal mercatino
Andare in basso
Roby62
Roby62
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 8:51
Visto che in questo periodo non si possono provare racchette mi interessa molto raccogliere opinioni per un confronto tra la Yonex Ezone 100 2020 e la Head Instinct MP Graphene 360, ovvero le ultime versioni disponibili. Se non vado errato dovrebbero essere le racchette allround delle due case. E' corretto?

Sono destinate ad una utenza simile? In cosa si somigliano ed in cosa differiscono? Quali sono i principali punti di forza dell'una e dell'altra? Ed i principali difetti?

Da quel che leggo la Ezone è considerata una racchetta ben riuscita. Mi è molto più oscura la valutazione della Instinct, di cui si legge molto meno. Non capisco se sia una racchetta molto sottovalutata oppure in effetti non sia un gran successo.

Grazie a tutti quelli che vorranno dare un parere.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14061
Età : 54
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 11:07
Paragone interessante. Si sono due all around sicuramente. Sono interessato anche io al paragone. Ma più per la Ezone 100 che per la Instinct 100.
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 15977
Età : 28
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Ezone98 & Vcore98

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 13:39
Roby62 buona domenica,
premetto che scriverò di feedbacks personali e purtroppo sarò brutale:
la Head è semplicemente nell'abisso rispetto a Ezone2020, un poco perchè c'è di meglio e soprattutto perchè la "Giappa, ha ben altra sostanza"
come già più volte scritto, la nuova ezone è calata di rigidità e accresciuta in feeling... tira ma non perde il controllo di palla anche impattando di piatto.
la punta si fa sentire ma non in maniera eccessiva e resta comunque maneggevole, buono il top [non farà mai sanguinare la palla, ma per questo c'è la regina PureAero (sempre una racchetta ottima e riferimento della categoria spin-machines)]
buono il servizio piatto o slice, bisogna saper caricare 'abbestia il kick pena soffrire.
testata soprattutto con pt pro 1,25
buon tennis
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66169
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 14:08
Inferiore si, nell'abisso "anche no" soprattutto a livello di confort.
Ad un giovane agonista non ancora formato od una giocatrice non molto "tirata" fisicamente, non suggerirei la EZone per prima.

Anche se superiore per prestazioni e con un controllo qualità migliore.
Roby62
Roby62
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 15:16
Molto interessante quanto avete scritto. Mi sembra di capire che alla prima domanda che ponevo, cioè se sono destinate allo stesso tipo di utenza, la risposta é di fatto negativa.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14061
Età : 54
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 15:29
Esatto. Ma la domanda che ti faccio io è a te cosa serve o meglio cosa cerchi?
Roby62
Roby62
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 16:10
Sai Drichichi, è la solita storia, hai una racchetta ti ci trovi abbastanza bene, ma hai la sensazione che non sia adatta al 100% al gioco che vorresti fare e quindi continui a guardarti in giro speranzoso. Fino a sei mesi fa giocavo con una Head Prestige Tour versione Graphene Touch. Mi piaceva parecchio, però è una racchetta che richiede un buon gesto tecnico. Nel mio caso pecco sul movimento del servizio, e la racchetta non mi aiutava per nulla. Stufo di farmi aggredire sulle seconde ho cercato una racchezza con maggiore potenza gratuita. Mi sono fatto sedurre dalla Head Extreme PRO versione graphene 360, che di potenza gratuita ne ha veramente tanta. Il mio servizio se ne è giovato molto, ma - come ovvio - ne hanno risentito altri settori di gioco. L'inerzia della Extreme PRO è decisamente alta, e passata la fase di innamoramento (c'è sempre) mi sono reso conto che mi porta a giocare un metro più indietro ripetto alla Prestige, per avere il tempo di gestire lo swing della racchetta con più inerzia. Questo mi ha tolto un pò della aggressività in campo e mi trovo a fare un gioco un pò più difensivo, con risultati non sempre buoni.

Ciò che cerco è una racchetta con la potenza della Extreme PRO, la sua stabilità (ne ha veramente tanta), ma un pò più di maneggevolezza, così da poter giocare di anticipo quando è il caso di farlo. Insomma cerco la racchetta perfetta eheheh! Laughing
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14061
Età : 54
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 16:19
Beast 100 300 O Ki15 300 ed hai stabilità, facilità di gioco e servizio alla Isner.
Roby62
Roby62
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 16:43
Grazie mille per i consigli. Senz'altro appena si riprenderà a giocare cercherò di provarle. La Beast, se ricordo bene, esiste in due versioni, una con O3 nella sigla  e l'altra senza O3. La O3 che mi consigli è quella, tra le due, più votata alle rotazioni, giusto?
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14061
Età : 54
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 16:46
Roby62 ha scritto:Grazie mille per i consigli. Senz'altro appena si riprenderà a giocare cercherò di provarle. La Beast, se ricordo bene, esiste in due versioni, una con O3 nella sigla  e l'altra senza O3. La O3 che mi consigli è quella, tra le due, più votata alle rotazioni, giusto?
Si esatto O3 rotazioni.
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 15977
Età : 28
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Ezone98 & Vcore98

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 17:24
Mario ciao caro,
direi che mi sento di confermare: un abisso eccome!
certamente essendo un telaio agonistico, non si consiglierà ad uno junior alle prime armi e quanto al comfort, permettimi di avanzare delle riserve considerando che la head vibrava e l'ho sentita poco stabile e performante e non mi ha dato certo l'idea di qualità della Ezone, che potrà essere avvertita come racchetta un pelo secca come prima impressione, ma che (anche dopo ore di utilizzo), dimostra fosse "solo un'impressione a freddo" tra l'altro dopo pochi tests non più  inavvertita... 
un abbraccione per due
fa
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4625
Età : 55
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Vcore Pro 100

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 18:21
drichichi ha scritto:Beast 100 300 O Ki15 300 ed hai stabilità, facilità di gioco e servizio alla Isner.
no aspetta Doc...per servire alla Isner devi essere alto 2.08m e avere la forza di muovere la Beast Pro 100 Longbody con inerzia di 350punti. Very Happy
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66169
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 18:38
Il telaio con più potenza intrinseca in relazione all'inerzia -che non è la maneggevolezza (anche se ne è componente), ma la difficoltà "energetica" a parità di movimento tecnico- è la Blade 104 CV, seguita dalla Prince O3 Phantom 100X che però malgrado i 20 grammi in più ha pari inerzia, è di lunghezza normale e bilanciata un cm più dietro. Poi i "soliti nomi" Head GRadPro Touch e Gravity Tour, Prince TXT2 Tour 100P, Prokennex KI15 300, tutti telai sotto i 325 punti di inerzia medi ed un hitting weight superiore ai 130 grammi.

Ce ne sono altri ancor più potenti, ovviamente, ma si sale come minimo a 328/330 punti di inerzia medi quando non addirittura oltre i 333/335.

La cosa più importante è stabilire qual è
-l'inerzia massima gestibile
-il peso massimo gestibile
per il singolo giocatore.
Da lì in poi si può decidere se lavorare su Condition One (massima velocità di swing) ed allora meglio un telaio più pesante o su Condition Two (massima inerzia gestibile) ed allora meglio uno più leggero customizzato al limite di massima resa.
Ovvio che nel primo caso avrai più fatica "fisica" e nel secondo più sforzo sull'attrezzo, ma non esiste la racchetta buona per tutte le esigenze.

O si va di compromessi, o ci si mette d'impegno e ci si fa aiutare da un tecnico.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66169
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 18:46
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Gia' come erano incordate? Lo sai che sono una pittima su quell'aspetto, e tutte le le Instinct MP 360 a parità di corde vibravano meno e per meno tempo, anche se poi prestazionalmente non reggevano il confronto.
Inferiori si, in potenza magari in maniera un po' più marcata, ma "l'abisso" lo ritengo accettabile nei confronti della Touch, non della 360.


Un abbraccio anche da Patty  Cool
fa
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4625
Età : 55
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Vcore Pro 100

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 19:10
Eiffel59 ha scritto:Il telaio con più potenza intrinseca in relazione all'inerzia -che non è la maneggevolezza (anche se ne è componente), ma la difficoltà "energetica" a parità di movimento tecnico- è la Blade 104 CV, seguita dalla Prince O3 Phantom 100X che però malgrado i 20 grammi in più ha pari inerzia, è di lunghezza normale e bilanciata un cm più dietro. Poi i "soliti nomi" Head GRadPro Touch e Gravity Tour, Prince TXT2 Tour 100P, Prokennex KI15 300, tutti telai sotto i 325 punti di inerzia medi ed un hitting weight superiore ai 130 grammi.

Ce ne sono altri ancor più potenti, ovviamente, ma si sale come minimo a 328/330 punti di inerzia medi quando non addirittura oltre i 333/335.

La cosa più importante è stabilire qual è
-l'inerzia massima gestibile
-il peso massimo gestibile
per il singolo giocatore.
Da lì in poi si può decidere se lavorare su Condition One (massima velocità di swing) ed allora meglio un telaio più pesante o su Condition Two (massima inerzia gestibile) ed allora meglio uno più leggero customizzato al limite di massima resa.
Ovvio che nel primo caso avrai più fatica "fisica" e nel secondo più sforzo sull'attrezzo, ma non esiste la racchetta buona per tutte le esigenze.

O si va di compromessi, o ci si mette d'impegno e ci si fa aiutare da un tecnico.
scusami Mario ma la blade 104 intendi quella SW? Perche la "standard" mi sembra non avesse il CV
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14061
Età : 54
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 19:20
fa ha scritto:
drichichi ha scritto:Beast 100 300 O Ki15 300 ed hai stabilità, facilità di gioco e servizio alla Isner.
no aspetta Doc...per servire alla Isner devi essere alto 2.08m e avere la forza di muovere la Beast Pro 100 Longbody con inerzia di 350punti. Very Happy
Eddai, adesso guardi il pelo... Very Happy
Roby62
Roby62
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 20:27
Eiffel59 ha scritto:Il telaio con più potenza intrinseca in relazione all'inerzia -che non è la maneggevolezza (anche se ne è componente), ma la difficoltà "energetica" a parità di movimento tecnico- è la Blade 104 CV, seguita dalla Prince O3 Phantom 100X che però malgrado i 20 grammi in più ha pari inerzia, è di lunghezza normale e bilanciata un cm più dietro. Poi i "soliti nomi" Head GRadPro Touch e Gravity Tour, Prince TXT2 Tour 100P, Prokennex KI15 300, tutti telai sotto i 325 punti di inerzia medi ed un hitting weight superiore ai 130 grammi.

Ce ne sono altri ancor più potenti, ovviamente, ma si sale come minimo a 328/330 punti di inerzia medi quando non addirittura oltre i 333/335.

La cosa più importante è stabilire qual è
-l'inerzia massima gestibile
-il peso massimo gestibile
per il singolo giocatore.
Da lì in poi si può decidere se lavorare su Condition One (massima velocità di swing) ed allora meglio un telaio più pesante o su Condition Two (massima inerzia gestibile) ed allora meglio uno più leggero customizzato al limite di massima resa.
Ovvio che nel primo caso avrai più fatica "fisica" e nel secondo più sforzo sull'attrezzo, ma non esiste la racchetta buona per tutte le esigenze.

O si va di compromessi, o ci si mette d'impegno e ci si fa aiutare da un tecnico.

Mille grazie per le spiegazioni. Non mi è però del tutto chiaro con quale metodo si stabilisce qual è l'inerzia massima gestibile. Ad esempio: la Prestige Tour con i suoi 324/325 punti di inerzia mi sembrava di riuscire a gestirla. La Extreme PRO con i suoi 331/333 mi pare sia un pò sopra le mie possibilità. Ma è sufficiente la sensazione o ci sono dei metodi di misurazione?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66169
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Dom 19 Apr 2020 - 20:41
I sensori aiutano, sia quelli commerciali che quelli professionali, e quelli usiamo con i nostri clienti più esigenti.

"Riuscire a gestirla" bisogna capire se succedeva anche quando acceleravi il braccio  "a paletta" e se si, con che corde e tensione.

Aiutare a scegliere non è una cosa facile a fronte di certe richieste, ma un lavoro di fino.

Altrimenti, come detto, meglio andare di compromessi.
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 15977
Età : 28
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Ezone98 & Vcore98

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Lun 20 Apr 2020 - 9:33
Mario ciao caro,
un abbraccione a Patty
buona settimana
Roby62
Roby62
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Sab 30 Mag 2020 - 12:42
Riprendo questo thread perchè alla fine ho comprato la Ezone 100 e sono confuso più che mai. (si ok, l'ho comprata senza provarla e questa è una cosa un pò stupida...)

Da quanto avevo capito la Ezone dovrebbe essere un telaio con una buona potenza. Quando ho inziato a giocarci però non ho avuto questa sensazione ed allora ho provato a confrontarla con le raccchette in mio possesso.

Il confronto - in termini di sola potenza - ripetto alla Head Extreme PRO lo perde a mani basse. Che la Extreme PRO fosse più potente me lo aspettavo perchè ha una inerzia molto più alta ed un piatto corde più aperto. Però mi aspettavo meno distanza tra le due.

La sopresa vera è stato il confronto con la Prestige Tour. Le ho sentite - in termini di potenza - abbastanza simili, con un leggero vantaggio per la Prestige Tour. Se leggo le recensioni sui vari portali tutti scrivono che la Tour è una racchetta low-powered mentre la Ezone è considerata tra le racchette potenti. Non è quello che ho sentito. Il confronto però non era a parità di set-up. La Tour era incordata con Lynx 1.25 21/20 mentre la Ezone con PT Air 1.25 22/21. Può avere inciso?

Mi domando allora cosa sto sbagliando. Le ipotesi che avanzo sono:

- Ho sbagliato il set-up della Ezone (suggerimenti per uno migliore?)
- Non ho capito cosa si intende per potenza
- Non capisco nulla di racchette e farei meglio a smetterla di provarle
- Le recensioni non sono un granchè affidabili
- altro?

Con questo non sto dicendo che la Ezone non sia una bella racchetta o che non mi sia piaciuta. Dico solo che mi aspettavo un telaio più potente.  Sono molto confuso. Qualcuno vuole aiutarmi fornendomi la sua opinione?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66169
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Sab 30 Mag 2020 - 14:07
1)Assolutamente si, se cercavi potenza (che non è "solo" velocità di palla), oltretutto a 22 kg su quel telaio la Air è votata al controllo, e comunque inferiore a corde specifiche.
2)E' corretto definirla come peso di palla, ovvero somma di velocità lineare e rotatoria, ed in termine tecnico la forza che riesce a sprigionare su una piastra di misurazione con corde e tensione standard uguali per tutte.
3)Non saprei, però a mio modo di vedere le racchette dovresti provarle prima di comprarle.
4)Nella maggior parte dei casi, sono fatte da gente che se tutto va benne viene ricoperta da graziosi omaggi ma che tecnicamente, sempre nella media, non ne capisce un caxxo. Nello specifico, solo un deficiente definirebbe "low powered" la Prestige Tour, oppure qualcuno che le prova con corde e tensioni del tutto inadatte.
Roby62
Roby62
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 16.01.19

Profilo giocatore
Località: Pessano con Bornago (MI)
Livello: Club - TPRA
Racchetta: Head Prestige Tour Touch / Head Extreme PRO 360

Yonex Ezone vs Head Instinct Empty Re: Yonex Ezone vs Head Instinct

Sab 30 Mag 2020 - 15:07
Grazie per le risposte. A questo punto mi piacerebbe trovare un setup più adatto e poi riprovare.

Se l'obiettivo ė aumentare la potenza "gratuita" quale può essere un buon set up? Tenendo presente che il mio braccio non regge i mono troppo agonistici.

Sulla Extreme PRO usavo la Hawk ma il mio incordatore non le tiene più ed al suo posto mi propone le Armour Soft. Io in casa ho la matassa di Lynx che usavo per la Prestige. Sono corde utilizzabili? Se sì a che tensione? Se no che altro?

Dovrei valutare un multi (velocity, rexis)?
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.