Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Nuova Blade 2019Ieri alle 21:49eddie2
Kirschbaum PLXIeri alle 11:52lore1310






Ultime dal mercatino
Link Amici

www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Andare in basso
matador66
matador66
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1976
Data d'iscrizione : 20.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

le sensazioni nel tennis Empty le sensazioni nel tennis

il Lun 30 Mar 2020 - 21:33
https://www.supertennis.tv/Rubriche/Attrezzature/200225-alfio-caronti-integratore-sensoriale-racchetta-Jannik-Sinner

cosa ne pensate?
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18508
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Lun 30 Mar 2020 - 21:56
Allora i power pad di Federer fanno avere una deflessione diversa alle corde interessate...ma quei pezzettini di "stoffa" son seghe mentali
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Lun 30 Mar 2020 - 22:12
Le vie del Signore sono infinite,
sul fatto che qualcosa messo fra le corde dia sensazione diversa ci sta tutto, lo fa anche un semplice antivibratore, che poi a seconda del materiale e forma sia differente, ci sta anche quello,
sulla polverina magica ho più di un dubbio
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5327
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Lun 30 Mar 2020 - 22:45
@framan ha scritto:sulla polverina magica ho più di un dubbio
Sarà la polverina di Harry Potter magari
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Lun 30 Mar 2020 - 23:28
@drichichi ha scritto:
@framan ha scritto:sulla polverina magica ho più di un dubbio
Sarà la polverina di Harry Potter magari
Al massimo ti concedo un bell'effetto placebo associato ad una ottima mescola ammortizzatrice, magari basata sul lattice di Hevea brasiliensis.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5327
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Lun 30 Mar 2020 - 23:33
Diciamo che ci credo poco...
matador66
matador66
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1976
Data d'iscrizione : 20.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Mar 31 Mar 2020 - 15:46
Sono d'accordo anche io sul fatto che un pezzettino di stoffa non può fare nulla, ma spesso anche io vado alla ricerca di sensazioni "antiche", tanto è vero che una delle prime cose che sento quando provo un telaio nuovo è il sound. Cerco sempre di ricreare quei suoni e sensazioni di quando ero ragazzo, anche se quasi mai riesco, forse per via dei materiali diversi sia nei telai che nelle corde.
Detto questo, penso che tutto ciò che fa bene alla mente è ben accetto, anche se non ha una spiegazione logica.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5327
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Mar 31 Mar 2020 - 15:53
@matador66 ha scritto:Sono d'accordo anche io sul fatto che un pezzettino di stoffa non può fare nulla, ma spesso anche io vado alla ricerca di sensazioni "antiche", tanto è vero che una delle prime cose che sento quando provo un telaio nuovo è il sound. Cerco sempre di ricreare quei suoni e sensazioni di quando ero ragazzo, anche se quasi mai riesco, forse per via dei materiali diversi sia nei telai che nelle corde.
Detto questo, penso che tutto ciò che fa bene alla mente è ben accetto, anche se non ha una spiegazione logica.
Su questo sono d'accordo con te. La mia ricerca è quella:il rumore all'impatto, la forma del manico ed il feeling con lo stesso, la tensione delle corde. Tutto ha un senso che probabilmente deriva dall'imprinting che ognuno di noi ha avuto in gioventù e riporta alla mente sensazioni (o colpi e movimenti) passate.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Mar 31 Mar 2020 - 16:20
Vi accontentate di poco.....
Io sono alla ricerca della botta spaventosa alla goldrake giusto li nell'angolino a 5 cm dal fondo e 5 dal lato
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18508
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Mar 31 Mar 2020 - 16:22
Naturalmente la gradevolezza nell'impatto x sentire la palla al meglio è l'obbiettivo primario, che si può tranquillamente avere scegliendo con cura il tutto...telaio, corde e tensioni. Con tutto quello che si trova in giro disponibile è impossibile non avere e giocare con la racchetta perfetta x giocare il ns miglior tennis.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Mar 31 Mar 2020 - 16:23
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5327
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Mar 31 Mar 2020 - 21:45
@matador66 forse sarò fissato con l'idea di ricordare ma di un paio di cose ne sono sicuro:
- che il manico di una certa grandezza e di una determinata formami porta a ricordare determinati movimenti come fosse  l'interruttore che accende la luce.
- che forse il peso non è influente quanto il bilanciamento e la sensazione d'impatto: come se una serie di fattori ti rendono fluido il colpo mentre altri ti fanno contrarre.
Dico questo perchè cambiando telaio (inteso peso, bilanciamento, piatto corde ed altro) ho giocato bene quando ho modificato il manico poiché percepivo maggior feeling col telaio, riuscivo a gestire meglio i cambi d'impugnatura ed ho percepito meno contrattura specialmente nel gioco a rete.
E' accaduto con: la sixone team (mettendo al manico 3 il grip shock shield più spesso), con la Graphite 107 2014 (aggiungendo overgrip head a giri stretti), con la Mantis custom 98 (con doppio overgrip head), con la zus nera (stesso discorso con doppio overgrip head), e lo stesso per la Tour 100P. Nella maggior parte dei casi il peso aumenta ed arretra di un pò il bilanciamento ma tutto sommato in tutti questi casi ho sempre giocato bene. Ma sono sicuo, non è il peso o il bilanciamento quanto il manico: grandezza e forma. Poi non credo alle coincidenze ho sempre giocato meglio coi multi. Sensazioni? Boh! non lo so... Però le sensazioni contano, ma il contatto più di tutto il resto, devo percepire il contatto giusto sennò l'interruttore non si accende, manca la corrente. Almeno la penso così.
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1867
Età : 51
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

le sensazioni nel tennis Empty Re: le sensazioni nel tennis

il Mer 1 Apr 2020 - 12:20
Ai nostri livelli, per quanto mi riguarda, l'unica cosa importante è allenare il fisico e la mente sia a livello tecnico sia a livello di prestazione sportiva (fiato, gambe, ecc).
Sti ciappini sulle racchette (che faccio anch'io, per carità) secondo me sono solo distrazioni che ci permettiamo e scusanti che adduciamo per giustificare la nostra scarsezza e le nostre prestazioni peggiori.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum